Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Trattamento di emicrania

Trattamento di emicrania: L'emicrania è una condizione neurologica debilitante caratterizzata da mal di testa cronico. Molte persone cercano spesso cure mediche per l'emicrania; tuttavia, alcuni operatori sanitari possono spesso prescrivere antidolorifici e/o farmaci per l'emicrania. Gli antidolorifici possono causare effetti collaterali indesiderati se non utilizzati correttamente. Studi di ricerca hanno dimostrato che la cura chiropratica può essere un'opzione di trattamento dell'emicrania sicura ed efficace. Lo scopo del trattamento chiropratico del dolore emicranico è prevenire l'emicrania e ridurre la frequenza degli attacchi.

Trattamento di dolore di emicrania di chiropratica a El Paso, TX

 

Fatti di emicrania

 

Secondo la Migraine Research Foundation, l'emicrania è la terza malattia più diffusa al mondo. Circa il 3% della popolazione, compresi i bambini, soffre di emicrania, dove quasi 12 famiglia su 1 negli Stati Uniti include qualcuno che soffre di mal di testa debilitanti. L'emicrania può causare un intenso dolore lancinante o una forte sensazione di pulsazioni, generalmente su un lato della testa. I sintomi più comuni includono nausea, vomito e sensibilità alla luce e al suono. Altri sintomi comuni includono aura nella vista o visione distorta, vertigini, stordimento, irritabilità, congestione nasale e dolorabilità del cuoio capelluto. I sintomi possono variare da persona a persona e non tutti sperimenteranno tutti i sintomi sopra menzionati. Inoltre, alcune persone possono provare dolore lieve e/o moderato e avere attacchi meno frequenti di altri.

 

Trattamento di dolore di emicrania di chiropratica di emicrania

 

Il Dr. Alex Jimenez è un chiropratico esperto e qualificato specializzato nel trattamento dell'emicrania attraverso aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, tra gli altri metodi e tecniche chiropratiche. La cura chiropratica si concentra sul trattamento della fonte del problema piuttosto che sul trattamento dei soli sintomi. Inoltre, il dottor Alex Jimenez può raccomandare modifiche dello stile di vita, inclusi consigli nutrizionali e guida all'esercizio e all'attività fisica, per promuovere un ulteriore sollievo. Secondo diversi studi di ricerca, la cura chiropratica può essere un trattamento sicuro ed efficace per l'emicrania.

 

Lo scopo del trattamento di emicrania chiropratica è:

 

  • Per ridurre la frequenza degli attacchi
  • Per evitare l'uso di droghe e / o farmaci
  • Per prevenire le emicranie future
  • Per ridurre i sintomi debilitanti
  • Per migliorare la salute e il benessere generale

 

Contatta il nostro ufficio oggi

 

Se soffri di emicrania, la cura chiropratica può aiutarti a migliorare la qualità della tua vita fornendoti il ​​sollievo di cui hai bisogno per il tuo specifico problema di salute. La cura chiropratica può aiutare il corpo a guarire naturalmente se stesso correggendo attentamente un disallineamento o sublussazione della colonna vertebrale, ripristinando la struttura e la funzione originali della colonna vertebrale. Il Dr. Alex Jimenez e il suo staff aspirano a fornire salute e benessere generali a tutti i suoi pazienti, assicurandosi di trattare i suoi pazienti nel loro insieme piuttosto che concentrarsi su una singola lesione e/o condizione. Contatta il nostro ufficio oggi per saperne di più su ciò che la cura chiropratica può fare per te o contattaci per fissare un appuntamento. Con la cura chiropratica, sarai in grado di tornare alla tua vita originale in pochissimo tempo.

 

I cambiamenti nel sistema nervoso causano un'emicrania. L'emicrania è composta da forte dolore lancinante o dolore pulsante. Questo di solito si verifica su un lato della testa. Le emicranie iniziano spesso nell'infanzia, nell'adolescenza o nella prima età adulta.

Possono essere accompagnati da:

  • Sensibilità estrema alla luce e al suono
  • Nausea
  • vomito

Il dolore associato alle emicranie può durare per ore, giorni e può essere così intenso che il dolore è invalidante.

I farmaci possono aiutare a prevenire alcune emicranie e renderle meno dolorose. I farmaci giusti, combinati con rimedi di auto-aiuto e cambiamenti nello stile di vita, possono aiutare. Parla con un medico delle diverse opzioni di trattamento dell'emicrania.

Sintomi

trattamento emicrania el paso tx.

Le emicranie possono attraversare Fasi 4: Prodromo, Aura, Cefalea o (Fase di Attacco) e Postdromo o (Fase di Recupero).

  • Prodrome - alias "Pre-mal di testa", può iniziare ore o giorni prima delle seguenti fasi. Può essere utile perché può servire da avvertimento per un attacco in arrivo.

I sintomi di Prodrome possono includere:

  1. Afasia - Difficoltà a trovare parole e / o parlare
  2. Costipazione e / o diarrea
  3. Difficoltà di concentrazione
  4. Eccessivo sbadiglio
  5. stanchezza
  6. Alimentari Cravings
  7. Iperattività
  8. Aumento della frequenza di minzione
  9. Cambiamento dell'umore
  10. Dolore Cervicale
  11. Sonnolenza
  • Aura – I sintomi visivi sono i più noti, ma ci sono altri possibili sintomi. La fase dell'aura può anche servire da avvertimento e, in alcuni casi, consentire il trattamento dell'emicrania abbastanza presto da fermarlo prima che passi alla fase di mal di testa.

I sintomi dell'aura possono includere:

  1. Sindrome di Alice nel Paese delle Meraviglie: questa è una forma rara di aura di emicrania in cui è il sintomo distintivo metamorfopsia o distorsione dell'immagine corporea e della prospettiva. Mentre sta accadendo, non è reale. Questa sindrome può verificarsi a qualsiasi età, ma è più comune nei bambini.
  2. Allodinia: ipersensibilità al sentirsi e al tatto al punto che ciò che è considerato normale è in realtà doloroso
  3. Afasia
  4. Allucinazioni uditive: suoni uditivi che non ci sono
  5. Confusione
  6. Diminuzione dell'udito / perdita dell'udito
  7. Vertigini
  8. Emiplegia: paralisi unilaterale (succede in emicrania emiplegica solo)
  9. Allucinazioni olfattive: odori che non ci sono
  10. Debolezza motoria unilaterale (si verifica solo nelle emicranie emiplegiche)
  11. Parestesie: formicolio, bruciore, bruciore, intorpidimento e/o formicolio, si verificano più comunemente alle estremità o al viso
  12. Vertigo: Sensazione di vortice o rotazione non come vertigini

I sintomi visivi dell'aura possono includere:

trattamento emicrania el paso tx.

  1. Linee ondulate (a volte descritte come calore che sale dalla strada)
  2. Vuoto o piccoli punti ciechi
  3. Visione sfocata
  4. Perdita parziale della vista
  5. Fosfeni: brevi lampi di luce che attraversano il campo visivo
  6. scotoma: Diminuzione o perdita della vista. Alcune persone descrivono lo scotoma come se avesse minuscoli punti vuoti nella vista. Alcuni lo paragonano a piccoli fiocchi di neve.
  7. Unilaterale o unilaterale (succede in Emicrania retinica solo)
  • Attacco – Il vero mal di testa, che è spesso la fase più debilitante di un'emicrania. I sintomi non sono limitati alla testa, poiché possono interessare altre parti del corpo. Il dolore può variare da lieve a grave. Le emicranie possono verificarsi senza la fase di mal di testa. Quando ciò accade, il termine acephalgic viene applicato.

I sintomi della fase mal di testa possono includere:

trattamento emicrania el paso tx.

  1. Poiché il nervo trigemino si infiamma durante un'emicrania, può verificarsi dolore intorno agli occhi, all'area del seno, ai denti e alla mascella.
  2. Confusione
  3. Disidratazione
  4. Depressione, ansia, panico
  5. Diarrea o stitichezza
  6. Vertigini
  7. Durata da quattro a 72 ore negli adulti, da uno a 72 ore nei bambini
  8. Ritenzione idrica
  9. Mal di testa
  10. Vampate di calore e / o brividi
  11. Congestione nasale e/o naso che cola
  12. Nausea e / o vomito
  13. Dolore al collo
  14. Osmofobia (maggiore sensibilità agli odori)
  15. L'attività fisica lo rende peggiore
  16. Fonofobia (maggiore sensibilità al suono)
  17. Fotofobia (maggiore sensibilità alla luce)
  18. Dolore pulsante o pulsante
  19. Di solito unilaterale (unilaterale). Ma il mal di testa può spostarsi da un lato all'altro, diventare bilaterale (su entrambi i lati) o essere completamente bilaterale.
  20. Vertigine
  • Postdrome - Questa è conosciuta come la fase della sbornia. I sintomi possono durare ore o un paio di giorni.trattamento emicrania el paso tx.

I sintomi della sindrome possono includere:

  1. stanchezza
  2. Sentimenti di benessere ed euforia
  3. Livelli intellettivi abbassati
  4. Livelli d'umore abbassati, depressione
  5. Scarsa concentrazione e comprensione

Non tutti passano attraverso tutte le fasi e ogni fase può variare in lunghezza e gravità.

Diagnosi

trattamento emicrania el paso tx.

Se l'emicrania esiste nella storia familiare, un medico mal di testa (neurologo) può diagnosticare l'emicrania in base alla storia medica, ai sintomi e all'esame fisico e neurologico.

Un medico può anche raccomandare ulteriori test per escludere altre possibili cause di dolore alla testa se la condizione è insolita, complessa o diventa improvvisamente grave.

Analisi del sangue: Un medico ordinerà questi test per i problemi di sangue, le infezioni nel midollo spinale o nel cervello e le tossine nel sistema.

Scansione computerizzata per tomografia (CT): Una scansione TC combina una serie di raggi X per creare immagini dettagliate della sezione trasversale del cervello. Questo aiuta a diagnosticare tumori, infezioni, danni cerebrali, sanguinamento nel cervello e altri possibili problemi medici che potrebbero causare mal di testa.

Magnetic Resonance Imaging (MRI): Una risonanza magnetica produce immagini dettagliate del cervello e dei vasi sanguigni. Le scansioni MRI aiutano a diagnosticare tumori, ictus, sanguinamento nel cervello, infezioni, e condizioni (neurologiche) cervello/sistema nervoso.

Colpetto spinale (puntura lombare): Un medico può raccomandare un prelievo spinale (puntura lombare) se sospettano un'infezione, un'emorragia cerebrale o un'altra condizione sottostante.? Un ago sottile viene inserito tra due vertebre nella parte bassa della schiena per prelevare un campione di liquido cerebrospinale per l'analisi.

Opzioni di trattamento dell'emicrania

trattamento emicrania el paso tx.

Vari tipi di opzioni di trattamento dell'emicrania possono aiutare a fermare i sintomi e prevenire futuri attacchi.

I farmaci sono stati progettati per trattare l'emicrania. Alcuni farmaci spesso usati per trattare altre condizioni possono anche aiutare ad alleviare o prevenire l'emicrania. I farmaci usati per combattere l'emicrania si dividono in due categorie:

Farmaci per alleviare il dolore: Questi sono anche conosciuti come trattamenti acuti o abortiti. Questi tipi di farmaci vengono assunti durante un'emicrania e sono progettati per fermare i sintomi.

Farmaci preventivi: Questi farmaci vengono assunti regolarmente ogni giorno per ridurre la gravità o la frequenza dell'emicrania.

Una strategia di trattamento dell'emicrania dipende dalla frequenza e dalla gravità del mal di testa, dal grado di disabilità causato dal mal di testa e da altre condizioni mediche.

Alcuni farmaci non sono raccomandati durante la gravidanza o l'allattamento. Alcuni farmaci non vengono somministrati ai bambini. Un medico può aiutare a trovare il farmaco giusto.

Farmaci per alleviare il dolore

I farmaci antidolorifici devono essere assunti non appena si presentano segni o sintomi per ottenere i migliori risultati. Anche riposare o dormire in una stanza buia dopo averli presi può aiutare. Questi farmaci includono:

Antidolorifici: L'aspirina o l'ibuprofene (Advil, Motrin IB) possono aiutare ad alleviare l'emicrania lieve. ?Il paracetamolo (Tylenol) può anche aiutare ad alleviare l'emicrania lieve.

I farmaci commercializzati specificamente per l'emicrania, come la combinazione di paracetamolo, aspirina e caffeina (Excedrin Emicrania), possono anche alleviare il dolore da emicrania moderata. Questi non sono efficaci da soli per le emicranie gravi.

Se assunto troppo spesso o per lunghi periodi, può portare a ulcere, sanguinamento gastrointestinale e mal di testa causati da un uso eccessivo di farmaci.

La prescrizione antidolorifica indometacina può aiutare a contrastare l'emicrania ed è disponibile in forma di supposta, che può essere utile se sei nauseato.

triptani: Questi farmaci sono spesso usati nel trattamento delle emicranie. I triptani fanno restringere i vasi sanguigni e bloccano le vie dolorose nel cervello.

I triptani alleviano efficacemente il dolore e altri sintomi associati all'emicrania. Sono disponibili in forma di pillola, spray nasale e iniezione.

I farmaci triptan includono:

  • Almotriptan (Axert)
  • Eletriptan (Relpax)
  • Eletriptan (Relpax)
  • Frovatriptan (Frova)
  • Naratriptan (Amerge)
  • Rizatriptan (Maxalt)
  • Sumatriptan (Imitrex)
  • Zolmitriptan (Zomig)

Gli effetti collaterali dei triptani includono reazioni al sito di iniezione, nausea, vertigini, sonnolenza e debolezza muscolare. Non sono raccomandati per le persone a rischio di ictus e infarto.

Una combinazione a una singola compressa di sumatriptan e naproxen sodico (Treximet) si è dimostrata più efficace nell'alleviare i sintomi dell'emicrania che da soli.

La segala cornuta: I farmaci a base di ergotamina e caffeina (Migergot, Cafergot) non sono efficaci quanto i triptani. Gli ergot sono più efficaci per il dolore che dura per più di 48 ore. Sono più efficaci se assunti dopo l'inizio dei sintomi.
L'ergotamina può peggiorare la nausea e il vomito e può anche portare a mal di testa da uso eccessivo di farmaci.

Diidroergotamina (DHE 45, Migranal) è un derivato dell'ergot che è più efficace e ha meno effetti collaterali dell'ergotamina. Inoltre, è meno probabile che porti a mal di testa da abuso di farmaci. È disponibile in spray nasale e iniezione.

Farmaci anti-nausea: I farmaci per la nausea sono comunemente combinati con altri farmaci. Di solito, i farmaci prescritti sono clorpromazina, metoclopramide (Reglan) o proclorperazina (Compro).

Farmaci oppioidi: I farmaci oppioidi sono talvolta usati per trattare il dolore di emicrania per coloro che non possono assumere triptani o ergot. I narcotici sono assuefazione e di solito sono usati solo se nessun altro trattamento di emicrania fornisce sollievo.

Glucocorticoidi (prednisone, desametasone): Un glucocorticoide può essere usato con altri farmaci per migliorare il sollievo dal dolore. Tuttavia, i glucocorticoidi non dovrebbero essere usati spesso per evitare effetti collaterali.

Farmaci preventivi

Candidati per la terapia preventiva:

  • Gli attacchi durano più di 12 ore
  • Sperimenta quattro o più attacchi debilitanti al mese
  • Segni e sintomi di emicrania includono un'aura prolungata e / o intorpidimento e debolezza
  • I farmaci per alleviare il dolore non aiutano

I farmaci preventivi possono ridurre la frequenza, la gravità e la durata dell'emicrania e aumentare l'efficacia dei farmaci per alleviare i sintomi utilizzati durante gli attacchi. Possono essere necessarie diverse settimane per vedere miglioramenti nei sintomi.

Un medico può raccomandare farmaci preventivi quotidiani o solo quando stanno per verificarsi fattori scatenanti prevedibili, ad esempio le mestruazioni.

I farmaci preventivi non fermano completamente il mal di testa e alcuni causano gravi effetti collaterali. Se i farmaci preventivi funzionano e tengono sotto controllo l'emicrania, un medico può raccomandare di ridurre gradualmente il farmaco per vedere se l'emicrania ritorna senza di essa.

I farmaci preventivi più comuni includono:

Farmaci cardiovascolari: I beta-bloccanti, comunemente usati per trattare la pressione alta e la malattia coronarica, possono ridurre la frequenza e la gravità dell'emicrania.

I beta-bloccanti propranololo (Inderal LA, Innopran XL), metoprololo tartrato (Lopressor) e timololo (Betimol) si sono dimostrati efficaci per la prevenzione dell'emicrania. Altri beta-bloccanti possono essere utilizzati anche per il trattamento dell'emicrania. Si potrebbe non notare un miglioramento dei sintomi per diverse settimane dopo averli assunti.

Se hai più di 60 anni, usi il tabacco o hai problemi al cuore o al sangue, un medico può raccomandare un farmaco diverso.

Anche una classe diversa di farmaci cardiovascolari (calcio-antagonisti), usati per trattare la pressione alta, può aiutare a prevenire l'emicrania e alleviare i sintomi. Verapamil (Calan, Verelan) è un calcio-antagonista che può aiutare a prevenire l'emicrania con aura.

L'inibitore dell'enzima di conversione dell'angiotensina lisinopril (Zestril) può essere utilizzato per ridurre la lunghezza e la gravità dell'emicrania.

antidepressivi: Gli antidepressivi triciclici possono essere efficaci nel prevenire l'emicrania, anche in quelli che non sono depressi.

Gli antidepressivi triciclici possono ridurre la frequenza dell'emicrania influenzando la serotonina e altre sostanze chimiche nel cervello. L'amitriptilina è l'unico antidepressivo triciclico che ha dimostrato di prevenire efficacemente l'emicrania. Altri antidepressivi triciclici possono essere utilizzati in quanto contengono meno effetti collaterali rispetto all'amitriptilina.

Gli effetti collaterali di questi farmaci sono sonnolenza, secchezza delle fauci, costipazione, aumento di peso e altri effetti collaterali.

Antidepressivo noto come selettivo inibitori della ricaptazione della serotonina non si è dimostrato efficace per la prevenzione dell'emicrania e può persino peggiorare o scatenare mal di testa.

La ricerca ha dimostrato che un inibitore della ricaptazione della serotonina e della noradrenalina, la venlafaxina (Effexor XR), può essere utile nella prevenzione dell'emicrania.

Farmaci anti-crisi: Alcuni farmaci anti-sequestro, come il valproato (Depacon) e il topiramato (Topamax), sembrano ridurre la frequenza delle emicranie.

Alte dosi di farmaci antiepilettici possono causare effetti collaterali. Il sodio valproato può causare nausea, tremori, aumento di peso, perdita di capelli e vertigini. Il valproato non deve essere usato per donne in gravidanza o donne che potrebbero iniziare una gravidanza.

Il topiramato può causare diarrea, nausea, perdita di peso, difficoltà di memoria e problemi di concentrazione.

OnabotulinumtoxinA (Botox): Botox ha dimostrato di aiutare a trattare l'emicrania cronica negli adulti.

Durante questa procedura, il botox viene iniettato nei muscoli della fronte e del collo. Il trattamento viene solitamente ripetuto ogni 12 settimane.

Farmaci antidolorifici: L'assunzione di farmaci antinfiammatori non steroidei, come il naprossene (Naprosyn), può aiutare a prevenire l'emicrania e ridurre i sintomi.

Stile di vita e trattamento domestico per l'emicrania

trattamento emicrania el paso tx.

Le misure di auto-cura possono aiutare con il dolore di emicrania.

  • Esercizi di rilassamento muscolare. Le tecniche di rilassamento possono includere il rilassamento muscolare, la meditazione e/o lo yoga.
  • Ottieni il giusto equilibrio di sonno ogni notte e assicurati di andare a letto e svegliarti costantemente.
  • Riposati e rilassati. Cerca di riposare in una stanza buia e tranquilla quando senti venire il mal di testa.
  • Mettere un impacco di ghiaccio avvolto in un panno sulla parte posteriore del collo e applicare una leggera pressione sulle zone dolenti del cuoio capelluto.
  • Tieni un diario del mal di testa. Aiuterà a saperne di più su cosa scatena l'emicrania e quale trattamento è più efficace.

Trattamento di emicrania della medicina alternativa

trattamento emicrania el paso tx.

Anche le terapie non tradizionali possono essere utili.

  • Agopuntura può essere utile per il mal di testa. Per questo trattamento di emicrania, un professionista inserisce sottili aghi monouso in diverse aree in punti definiti.
  • Biofeedback ha dimostrato di essere efficace nell'alleviare il dolore emicranico. Questa tecnica di rilassamento utilizza attrezzature speciali, che mostrano come monitorare e controllare le risposte fisiche legate allo stress.
  • Massage Therapy può aiutare a ridurre la frequenza delle emicranie. I ricercatori continuano a studiare l'efficacia della terapia di massaggio nella prevenzione delle emicranie.
  • Terapia comportamentale cognitiva può giovare ad alcune persone con emicrania. Questo tipo di psicoterapia insegna come comportamenti e pensieri influenzano il modo in cui il dolore viene percepito.
  • Erbe, vitamine e minerali le prove hanno dimostrato che le erbe Partenio e butterbur può prevenire emicranie e / o ridurre la loro gravità. Tuttavia, Butterbur non è raccomandato a causa di problemi di sicurezza a lungo termine.

Un'alta dose di riboflavina (vitamina B-2) può anche prevenire emicranie o ridurre la frequenza.

Coenzima Q10 gli integratori possono diminuire la frequenza delle emicranie ma sono ancora in fase di studio.

Alcune persone hanno bassi livelli di magnesio; gli integratori di magnesio sono stati usati per trattare l'emicrania, ma con risultati contrastanti.

Chiedi a un medico di queste opzioni di trattamento dell'emicrania. Non usare Partenio, riboflavina o farfaraccio in caso di gravidanza o senza prima parlare con un medico.

Trattamento di emicrania chiropratica

trattamento emicrania el paso tx.

Trattamento chiropratico per emicranie consiste di muovere, allungare e manipolare la spina. Il trattamento chiropratico non utilizza farmaci o interventi chirurgici, ma utilizza i raggi X e altri esami per analizzare come è la colonna vertebrale e come un aggiustamento potrebbe influire sulla salute del paziente. Il trattamento chiropratico implementa dispositivi come inserti per scarpe, bretelle, cinghie e altri strumenti. Il trattamento chiropratico include anche consulenza su problemi di stile di vita, ad esempio esercizio, alimentazione e gestione dello stress.

Uno studio ha esaminato il trattamento chiropratico per vari tipi di mal di testa, inclusa l'emicrania. Lo studio ha combinato i risultati di 22 studi, che contenevano più di 2,600 pazienti. Gli studi hanno dimostrato che il trattamento chiropratico potrebbe servire, oltre a un trattamento preventivo.

Un altro studio ha rilevato che il 22% delle persone che hanno avuto un trattamento chiropratico ha visto il numero di attacchi diminuire del 90%. All'interno di quello stesso studio, il 49% ha avuto una significativa riduzione dell'intensità del dolore.

Possibili effetti collaterali

  • Disagio in cui ha avuto luogo la manipolazione
  • Dolore aumentato
  • Rigidezza
  • Mal di testa temporanei
  • Stanchezza

Effetti collaterali seri

In rari casi, gli effetti collaterali del trattamento chiropratico includono:

  • Danno dell'arteria
  • Sanguinamento tra il cervello e il cranio
  • Danni al midollo spinale

Se c'è capogiri, vertigini, nausea o perdita di coscienza dopo aver ricevuto un trattamento chiropratico, rivolgersi immediatamente a un medico.

  • Prima di cercare un trattamento chiropratico, parla con un medico di tutti i farmaci e gli integratori che vengono assunti poiché la manipolazione chiropratica potrebbe interagire con i farmaci.
  • Ottieni l'approvazione da un medico dopo un intervento chirurgico alla colonna vertebrale.
  • Le donne in gravidanza dovrebbero parlare con un medico prima del trattamento chiropratico dell'emicrania.

Clinica chiropratica Extra: trattamento di emicrania

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Trattamento di emicrania" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale