Yoga e meditazione possono aiutare a battere la depressione

Condividi

Le pose calmanti e la meditazione dello yoga possono essere proprio ciò che il medico ha ordinato quando si tratta di battere la depressione, suggerisce nuove ricerche.

I ricercatori hanno scoperto che sessioni settimanali di yoga e esercizi di respirazione profonda hanno aiutato a facilitare i sintomi della condizione comune. Ritengono che la pratica può essere una terapia alternativa o complementare per i casi di depressione difficili da trattare.

L'intervento ha sembrato utile per "persone che non sono antidepressivi e in coloro che sono stati in una dose stabile di antidepressivi [ma] non hanno raggiunto una risoluzione dei loro sintomi", ha detto in un comunicato stampa del dottor Chris Streeter Boston Medical Center. È uno psichiatra all'ospedale e un professore associato di psichiatria e neurologia presso l'Università di Boston.

Come la depressione può migliorare con lo yoga

La depressione maggiore è comune e spesso persistente e disabilitante, ha notato la squadra di Streeters. Fino a 40 per cento delle persone che assumono farmaci per questa forma di depressione non vedranno la loro depressione andare via, secondo i ricercatori.

Tuttavia, studi precedenti hanno dimostrato che l'antica pratica dello yoga può essere di aiuto.

"Il meccanismo d'azione è simile ad altre tecniche di esercizio che attivano il rilascio di sostanze chimiche cerebrali 'sentirsi bene'", ha spiegato il dottor Alan Manevitz, uno psichiatra clinico del Lenox Hill Hospital di New York, che ha esaminato le nuove scoperte. Ha aggiunto che l'esercizio, in particolare lo yoga, può anche "ridurre le sostanze chimiche del sistema immunitario che possono peggiorare la depressione". Poi c'è anche la qualità meditativa dello yoga, ha detto Manevitz. "È stato dimostrato che il movimento" consapevole "- la consapevolezza cosciente - ha un impatto molto più benefico sul sistema nervoso centrale", ha detto.

Ma questo sarebbe in uno studio rigoroso? Per scoprire, il team di Streeter ha tracciato i risultati per le persone 30 con disturbo depressivo maggiore. Tutti sono stati assegnati a caso per partecipare ad un intervento di yoga "ad alto dosaggio" o "basso dosaggio". Il gruppo ad alto dosaggio ha avuto tre classi di yoga di 90 ogni settimana insieme alla pratica della casa, mentre il gruppo a bassa dose ha partecipato a due sessioni di yoga di 90 ogni settimana oltre alla pratica domestica.

I partecipanti hanno praticato l'Ilyengar yoga, un metodo che si concentra sui dettagli, sulla precisione e sull'allineamento nella postura e nel controllo dell'alito.

Lo studio trova Yoga può aiutare con la malattia mentale

Lo studio ha rilevato che entrambi i gruppi avevano riduzioni significative nei loro sintomi di depressione. Coloro che hanno preso tre classi settimanali di yoga hanno avuto meno sintomi depressivi rispetto a quelli del gruppo a bassa dose, ma la squadra di Streeter ha affermato che anche due classi settimanali erano ancora molto efficaci nel migliorare l'umore della gente.

Streeter ha osservato che questo intervento mira ad un diverso percorso neurochimico nel corpo che a farmaci alteranti l'umore, suggerendo che lo yoga possa fornire un nuovo viale senza effetti indesiderati per il trattamento.

Da parte sua, Manevitz ha chiamato lo studio "pratico e ben progettato". Crede che i risultati sostengano lo yoga come un trattamento "che può aiutare i milioni di persone che soffrono di disturbi depressivi più importanti in tutto il mondo".

Dr. Victor Fornari è uno psichiatra presso l'Ospedale Zucker Hillside di Glen Oaks, NY. Egli ha convenuto che il nuovo studio "sostiene l'uso dello yoga per il trattamento della depressione ... Yoga, come l'esercizio fisico regolare, è buona per la maggior parte delle persone per la manutenzione sanitaria per trattare ciò che li spinge. "

Lo studio è stato pubblicato marzo 3 nel Journal of Alternative e medicina complementare.

SOURCE: Alan Manevitz, MD, psichiatra clinica, Lenox Hill Hospital, New York; Victor Fornari, MD, psichiatra, Ospedale Hillside di Zucker, Glen Oaks, NY; Boston University Medical Center, comunicato stampa, marzo 3, 2017

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Altri argomenti: Wellness tutto il corpo

Il mantenimento della salute generale e del benessere attraverso una nutrizione equilibrata, un'adeguata attività fisica e un sonno adeguato sono essenziali per il benessere dell'intero corpo. Mentre questi sono alcuni dei più importanti fattori che contribuiscono a rimanere in buona salute, la ricerca della cura e la prevenzione delle lesioni o lo sviluppo di condizioni attraverso alternative naturali possono anche garantire la salute generale e il benessere. La cura chiropratica è un'opzione di trattamento sicuro ed efficace utilizzata da molti individui per garantire il benessere del corpo intero.

.video-containerposition: relativo; imbottitura-fondo: 63%; padding-top: 35px; altezza: 0; overflow: hidden; iframeposition di .video-container: absolute; top: 0; a sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 100%; confine: nessuno; max-width: 100%;

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘