Compensazione dei lavoratori: migliore accesso all'assistenza sanitaria per i lavoratori

Condividi

I lavoratori feriti in Texas hanno un accesso migliore ai medici che possono trattarli più rapidamente di 15 anni fa, secondo uno studio di 2016 di settembre del gruppo di ricerca e valutazione di Dipartimento di assicurazione (REG) del Texas. Lo studio ha rilevato che 84 per cento dei lavoratori feriti ha ricevuto assistenza iniziale in sette giorni o meno in 2015, rispetto al 76 per cento in 2000.

"È significativo perché la tempestività migliore significa che i lavoratori hanno una probabilità molto maggiore di tornare al lavoro e il costo per la loro assistenza sarà molto più basso", ha dichiarato il commissario per la compensazione dei lavoratori Ryan Brannan.

Sistema di compensazione dei lavoratori efficace

Lo studio misura l'efficacia del sistema di compensazione dei lavoratori per fornire assistenza medica tempestiva e adeguata ai lavoratori feriti. Ha scoperto che i lavoratori feriti che non vengono trattati entro sette giorni hanno una media di circa 40 per cento in più nei costi medici nei primi sei mesi di un infortunio. In 2015, circa la metà dei lavoratori feriti ha visto un medico in un giorno o meno. L'attesa media era 4.5 giorni.

"In termini di tempestività, quando i risultati di REG vengono confrontati con lo studio NCCI degli Stati 35, il Texas sembra essere tra gli stati più veloci". "Abbiamo continuato gli sforzi di reclutamento per aumentare la partecipazione del medico e tutte le questioni con l'accesso al medico sono dovute principalmente a un numero ridotto di medici che esercitano in settori specifici, non un basso tasso di medici che trattano i pazienti di compensazione dei lavoratori in Texas".

Il numero di medici nel Texas che ha trattato i lavoratori feriti aumentò 6 per cento da 2000 a 2015. Durante questo stesso periodo, c'era un calo percentuale di 11 del numero di domande di risarcimento dei lavoratori presentate.

La diminuzione dei sinistri significa anche che i lavoratori feriti nella maggior parte dello stato hanno opzioni quando si cerca un medico.
In 2000, ogni medico che ha partecipato alla compensazione dei lavoratori ha trattato una media di pazienti 21. Da 2015, tale cifra era scesa a 15, una diminuzione del 26 per cento.

Leggi lo studio: Accesso alla cure mediche nel sistema di compensazione dei lavoratori del Texas, 2000-2015

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Argomenti aggiuntivi: Prevenire la disabilità del lavoro con chiropratica

Dopo essere stati coinvolti in un infelice incidente sul lavoro, le lesioni e le condizioni aggravate derivanti dall'incidente possono spesso portare a una serie di sintomi dolorosi e complicazioni, se non trattati, insieme a giorni mancati sul lavoro e pagamenti persi. Un nuovo studio di ricerca ha dimostrato che i lavoratori che hanno ricevuto una terapia chiropratica regolare hanno sperimentato meno lesioni sul lavoro.

.video-container {posizione: relativa; imbottitura inferiore: 63%; imbottitura: 35px; altezza: 0; overflow: nascosto;}. video contenitore iframe {posizione: assoluto; top: 0; a sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 100%; confine: nessuno; max-width: 100%;}

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020