Dove va l'energia in incidenti automobilistici a bassa velocità? Continua

Condividi

Nella scrittura precedente abbiamo esplorato i criteri per l'integrità del veicolo. In questo scritto ci espanderemo sulla conservazione della quantità di moto. Sei incoraggiato a farlo quando non hai letto l'articolo precedente.

Espandendosi alla Conservazione del Momento

Ricordiamo che in precedenza abbiamo detto: "Il momento di andare in collisione potrebbe essere giustificato al risultato" quando abbiamo discusso il concetto di conservazione della quantità di moto. Qui introdurremo la formula e cammineremo attraverso le sue parti; dobbiamo comprenderlo per esplorare l'influenza degli altri.

La formula completa:

Andiamo attraverso questo, sul lato sinistro dell'equazione che abbiamo il peso del primo veicolo prima che la collisione si moltiplica per la velocità (in piedi al secondo) del primo veicolo prima della collisione. è il peso del secondo veicolo prima dei tempi di collisione che è la velocità (in piedi al secondo) del secondo veicolo prima della collisione. Sul lato destro dell'equazione abbiamo il peso del primo veicolo dopo la collisione moltiplicata per la velocità (in piedi al secondo) del primo veicolo dopo la collisione. è il peso del secondo veicolo dopo i tempi di collisione che è la velocità (in piedi al secondo) del secondo veicolo dopo la collisione.

Ok, so che questo sembra molto intricato e la spiegazione non sta saltando fuori dalla pagina, quindi scriviamo con un po 'più di comprensione. Prendiamo gli standard della National Highway Transportation Safety Administration (NHTSA) per i test e posizioniamo due dei veicoli di massa identici in questo. Usiamo una Toyota Corolla 2012, e diremo che l'altra è blu e una rossa perché ne abbiamo bisogno due.

Corolla rossa * 5 mph + Corolla blu * 0 mph = Corolla rossa * 0 mph + Corolla blu * 5 mph

La 2012 Toyota Corolla ha un peso di frenata di libbre 2,734, sostituito nella formula che assomiglia a questo:

2,734 lbs * 5 mph + 2,734 lbs * 0 mph = 2,734 lbs * 0 mph + 2,734 lbs * 5 mph

Abbiamo bisogno delle velocità in piedi al secondo, per farlo moltipliceremo di 1.47 volte le miglia all'ora. Questo ci dà 7.35 piedi al secondo.

2,734 lbs * 7.35 fps + 2,734 lbs * 0 fps = 2,734 lbs * 0 fps + 2,734 lbs * 7.35 fps

Ora quando facciamo la matematica per mostrare la conservazione del slancio finiremo con le seguenti:

20,094.9 + 0 = 0 + 20,094.9

20,094.9 = 20,094.9

Momento conservato

Ora abbiamo dimostrato il concetto e quindi lo applicheremo ad una collisione che coinvolge due veicoli diversi. Noi sostituiremo la Toyota Corolla 2012 rossa per un 2012 rosso Chevrolet Tahoe. Il 2012 Chevrolet Tahoe pesa 5,448 lbs. Ora la formula ha il seguente aspetto:

Red Tahoe * 5 mph + Corolla blu * 0 mph = Tahoe rosso * 0 mph + Corolla blu * 9.96 mph

5,448 lbs * 5 mph + 2,734 lbs * 0 mph = 5,448 lbs * 0 mph + 2,734 lbs * 9.96 mph (velocità dopo impatto)

Abbiamo bisogno di velocità in piedi al secondo, per farlo moltipliceremo da 1.47. Questo ci dà 7.35 (5mph) e 14.64 (9.96mph).

5,448 lbs * 7.35 fps + 2,734 lbs * 0 fps = 5,448 lbs * 0 fps + 2,734 lbs * 14.64 fps

Ora quando facciamo la matematica per mostrare la conservazione del slancio finiremo con le seguenti:

40,042.8 + 0 = 0 + 40,042.8 [1]

40,042.8 = 40,042.8

Momento conservato

In questa protesta si possono osservare tre punti significativi.

In primo luogo, quando il test è fatto notare la variazione del tasso a Tahoe è 5 mph (5 a 0). Ciò è inferiore alle tariffe usate dall'Istituto di assicurazione e ci aspetteremmo che il Tahoe avesse un danno minimo e nessuna deformazione strutturale.
Il secondo punto da notare è la variazione della velocità delle esperienze di Corolla, 9.96 mph (0 a 9.96). Questa variazione della velocità è quattro volte l'originale.

Conclusione

Infine, né il veicolo supera la velocità di 10 mph, che l'automobile produce e l'istituto di assicurazione per la sicurezza stradale spesso considerano la soglia per le lesioni. Ciò conferma che le auto possono facilmente deformare e i residenti diventano feriti in crash a bassa velocità una volta iniziato a verificare la conservazione dell'energia (momento) e il coefficiente di forze trasferite all'auto di destinazione.

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Referenze

Edmunds.com. (2012). Specifiche di 2012 Chevrolet Tahoe. Estratto da Edmunds.com: www.edmunds.com

Edmunds.com. (2012). Specifiche della berlina 2012 Toyota Corolla. Estratto da Edmunds.com: www.edmunds.com

Brault J., Wheeler J., Gunter S., Brault E., (1998) Risposta clinica di soggetti umani a collisioni automobilistiche posteriori. Archivi di Medicina Fisica e Riabilitazione, 72-80.

Argomenti aggiuntivi: Legamenti deboli dopo la frustata

Il whiplash è un pregiudizio comunemente segnalato dopo che un individuo è stato coinvolto in un incidente automobilistico. Durante un incidente automobilistico, la forza pura dell'impatto causa spesso la testa e il collo della vittima ad agitare improvvisamente, avanti e indietro, causando danni alle strutture complesse che circondano la colonna cervicale. La cura chiropratica è un'opzione di trattamento alternativa sicura ed efficace utilizzata per contribuire a ridurre i sintomi del colpo di frusta.

.video-container {posizione: relativa; imbottitura inferiore: 63%; imbottitura: 35px; altezza: 0; overflow: nascosto;}. video contenitore iframe {posizione: assoluto; top: 0; a sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 100%; confine: nessuno; max-width: 100%;}

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020