Categorie: Condizioni trattate

Cos'è la sindrome del dolore miofasciale e come può aiutare la chiropratica?

Condividi

Cura chiropratica si concentra non solo sul sistema scheletrico e sulle articolazioni ma anche sul trattamento del dolore muscolare. I muscoli sono intrecciati con la fascia, un tipo di tessuto che consente ai muscoli di scivolare dolcemente l'uno sull'altro Entrambi i muscoli e la fascia possono sviluppare aderenze dolorose, spesso riconosciute dalla loro consistenza dura o annodata sotto la pelle.

Il dolore muscolare può essere piuttosto scomodo e perfino debilitante in alcuni casi. Quando si soffre di dolori muscolari, il chiropratico può fornire un sollievo tanto necessario utilizzando una varietà di opzioni di trattamento efficaci.

Qual è la sindrome del dolore miofasciale?

La parola "miofasciale" è un boccone, ma c'è un motivo per cui viene usato dai chiropratici. La prima parte della parola "myo" si riferisce generalmente ai muscoli. La seconda parte della parola "fascia" si riferisce al tessuto connettivo che si trova in tutto il corpo. La sindrome del dolore miofasciale è usata per indicare il dolore muscolare nelle sue varie forme. Questo può includere problemi con la fascia, il tessuto muscolare o entrambi.

Il dolore miofasciale può variare in modo considerevole, da lieve a frustrante a completamente debilitante. Fortunatamente, qualunque sia l'intensità del disagio, il trattamento chiropratico può fornire una soluzione che riduce e spesso elimina il dolore.

Punti trigger

I nodi che probabilmente hai sentito nei tuoi muscoli o che altri hanno identificato sono noti anche come punti trigger. Questi punti stretti sono spesso sensibili al tatto e possono essere trovati in qualsiasi muscolo del tuo corpo. Man mano che si sviluppano, possono produrre sintomi come intorpidimento, bruciore, debolezza, dolore e formicolio.

I punti trigger sono causati da un trauma al corpo, come un incidente in auto o durante l'atletica. Possono anche essere causati da traumi più lievi ea lungo termine, come ad esempio lavorare alla scrivania senza un'ergonomia adeguata o fare un movimento ripetitivo per un lungo periodo di tempo.

I punti trigger sono difficili da identificare a volte perché si verificano in punti diversi in persone diverse. Producono anche qualcosa chiamato "dolore riferito", un dolore che si sente da qualche altra parte oltre a dove si trova il vero punto di innesco. I chiropratici sono addestrati a rintracciare i punti trigger, quindi, anche se sono in qualche modo nascosti dal dolore riferito, possono essere trovati alla fine.

Uomo che massaggia una donna carina in una stanza

Come la chiropratica aiuta con la sindrome del dolore miofasciale

I chiropratici non sono solo bravi a trovare i punti trigger, ma sono anche bravi a curarli. Lo fanno usando una varietà di tecniche. Alcuni dei benefici della chiropratica per il dolore miofasciale includono:

Rottura delle adesioni

Il trauma nei muscoli può causare la formazione di aderenze. Le adesioni si verificano quando le fibre muscolari e / o la fascia si uniscono in una forma di tessuto cicatriziale. Le aderenze fanno sì che i muscoli catturino invece che scivolino dolcemente, il che può avere un effetto a cascata sul corpo. L'adesione non solo fa male, ma causa anche disallineamento delle articolazioni e ulteriori problemi da sviluppare.

Pressione sul punto di innesco

A volte il modo più efficace per trattare un punto di innesco è applicare una pressione per distendere i muscoli e la fascia. I chiropratici possono farlo con le loro mani o strumenti specifici.

Migliorare l'allineamento generale

La causa dei punti trigger e del dolore muscolare è spesso un trauma, ma a volte il trauma non è così ovvio come un incidente o un trauma direttamente nell'area colpita. Il disallineamento della colonna vertebrale o delle estremità può causare un errato movimento del corpo. Nel corso del tempo, i modelli di movimento errati possono mettere a dura prova i muscoli. La chiropratica si concentra sull'aiutare tutto il tuo corpo ad allinearsi, che può alleviare il dolore muscolare e impedire lo sviluppo di ulteriori problemi.

Aiuta con il dolore muscolare

Si prega di contattare il nostro ufficio per fissare un appuntamento con un chiropratico. Aiutaci ad alleviare il tuo dolore muscolare e rimettiti in piedi!

Il vantaggio dell'uso * ORTOTICA CHIROPRATICA * | El Paso, Tx (2019)


Supporto per i tuoi 3 Arches

I piedi sono il fondamento del corpo. Forniscono la stabilità per svolgere attività sostenendo il peso dell'intero corpo utilizzando il legame ad arco 3 chiamato volta plantare.

La volta plantare offre numerosi vantaggi:

  • Equilibra il corpo
  • Ci spinge avanti
  • Assorbe lo shock da tallone
  • Camminare e correre si adatta all'adattamento

La volta plantare

Il piede è costituito da archi 3. Questi archi sono ciò che mantiene il corpo equilibrato:

  • Arco longitudinale mediale (A-C)
  • Arco longitudinale laterale (B-C)
  • Arco trasversale anteriore (metatarsale) (A-B)

Insieme, questi archi 3 formano una "volta plantare" estremamente forte e di supporto che distribuisce il peso in modo uniforme su tutto il corpo.

Arch Collapse

Nel tempo, uno o più archi si indeboliranno a causa della pressione e dell'usura. Questo processo è completamente naturale ma lesioni, una gamba corta, una postura scorretta e legamenti e tendini naturalmente deboli possono causare il collasso.

I plantari su misura sono progettati per fornire il miglior supporto possibile per tutti gli archi 3:

  • Individuate individualmente da scansioni 3D
  • Prescritto attraverso chiropratici per ottenere il miglior ortesi possibile
  • Disponibile in una varietà di stili e configurazioni per adattarsi al tuo stile di vita

I plantari personalizzati sono progettati per fornire supporto per i tuoi archi che allevieranno il dolore ora e prevengono il dolore in seguito, compensando tutti gli archi indeboliti.


Per tutte le occasioni

In genere, iperpronazione e sovraeccitazione, sono causati da squilibri muscolari nel piede, nella caviglia e nella parte inferiore della gamba. Scarpe inadeguate, disallineamento nel corpo e altri problemi possono causare questi squilibri muscolari. Il chiropratico lavorerà con il paziente per trovare la causa del problema del piede in modo che possa essere corretto, quindi lavorare per il danno o lesione fatta.


I plantari aiutano non solo i piedi ma tutto il corpo

L'iperpronazione e l'oversupination possono causare una varietà di lesioni e condizioni che influenzano non solo i piedi e le caviglie, ma anche le ginocchia, fianchie anche indietro.


Risorse NCBI

Il corpo umano è una macchina complessa, e tutto è connesso in modo tale che quando qualcosa va storto in un'area, può causare problemi in altre aree. La schiena ha un sacco di stress nel corpo, quindi quando c'è un problema con i fianchi, le ginocchia o una disfunzione del piede, la colonna vertebrale può sopportare almeno parte del peso del dolore e altri effetti.

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020