Prenotazione online 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiamaci 915-850-0900.
Lunedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Martedì9: 00 AM - 7: 00 PM
Mercoledì9: 00 AM - 7: 00 PM
Giovedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Venerdì9: 00 AM - 5: 00 PM
SabatoChiuso
DomenicaChiuso

Doctor Cell (Emergenze) 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Valutazione Functional Medicine®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per prima cosa valutare la storia personale, l'alimentazione corrente, i comportamenti di attività, le esposizioni tossiche, i fattori psicologici ed emotivi, in tandem genetica.  Poi può offrire Trattamenti di Medicina Funzionale insieme ai nostri protocolli moderni. Per saperne di più

Spiegazione della medicina funzionale
Share

chetoni servono come fonte di energia per i mitocondri che si trovano all'interno delle cellule del corpo umano. Sono un carburante alternativo allo zucchero. I chetoni sono sostanze basiche con una struttura molecolare semplice. I chetoni sono sostanze chimiche naturali oa base di carbonio costituite da un atomo di carbonio centrale a doppio legame in un atomo di ossigeno e due sostituenti contenenti carbonio, indicati con "R".

Struttura genetica chetonica

Nell'uomo esistono chetoni 3 distinti creati dai mitocondri. Questi sono chiamati corpi chetonici. I chetoni 3 sono:

  1. Acetone
  2. Acetoacetato, noto anche come acido acetoacetico
  3. Acido beta-idrossibutirrico, noto anche come beta idrossibutirrato o BHB. Altri nomi composti includono acido 3-idrossibutirrico o 3-idrossibutirrato.

Il BHB non è considerato particolarmente un chetone perché comprende un gruppo OH reattivo piuttosto che un ossigeno a doppio legame che generalmente funzionerebbe come dimostrato nello schema seguente. Tuttavia, BHB continua a funzionare molto come un chetone perché si trasforma in energia, come acetone e acetoacetato. Quanto segue è dimostrato nello schema seguente.

Strutture di corpi chetonici

La chetogenesi è il metabolismo degli acidi grassi attraverso la β-ossidazione. Questa procedura fornisce acetil CoA che converte in β-idrossi-β-metilglutaril-CoA o HMG-CoA, come mostrato di seguito. HMG-CoA diventa Acetoacetone che può cambiare avanti e indietro in BHB. La conversione dell'acetoacetato in acetone è irreversibile (come visto in basso a sinistra). Acetoacetato e BHB, attraverso l'acetoacetato, sono utilizzati per produrre energia quando convertiti in acetil-CoA nei mitocondri della cellula mentre l'acetone viene escreto nel respiro e nelle urine.

Formazione di corpi chetonici da acetil-CoA2

Comprendere i corpi chetonici esogeni

I corpi chetonici esogeni sono semplicemente corpi chetonici che vengono consumati tramite un supplemento nutrizionale. I corpi chetonici creati nel fegato sono più correttamente indicati come corpi chetonici endogeni. Quanto segue è descritto di seguito.

La maggior parte degli integratori alimentari dipende dal BHB come origine dei corpi chetonici esogeni. BHB si trasforma in acido acetoacetico dove una piccola quantità viene trasformata in acetone attraverso un percorso di scarto acetoacetato decarbossilasi. Una percentuale di quell'acido acetoacetico può entrare nella via energetica utilizzando la beta-chetotialasi, che trasforma l'acido acetoacetico in 2 molecole di acetil-CoA.

Percorso di chetosi prima di entrare nel percorso di Krebs (energia)

L'acetil-CoA entrerà quindi nel ciclo di Krebs e creerà ATP. Gli integratori nutrizionali esogeni del corpo chetonico forniscono un approvvigionamento istantaneo di chetoni ai consumatori. Anche quando non si è in stato di chetosi prima di mangiare, ad esempio quando si ingerisce una dieta a più alto contenuto di carboidrati. Questi aumentano anche i chetoni del sangue anche in presenza di insulina, che inibisce la chetogenesi.

I ricercatori non comprendono appieno quali siano le conseguenze a lungo termine della combinazione di una dieta non chetogenica con integratori alimentari di corpi chetonici esogeni. Gli studi di ricerca sono alle loro prime fasi e sono richieste molte più informazioni. Un problema standard riguarda il motivo per cui BHB è l'organismo chetone a ricevere integratori chetonici esogeni. La spiegazione è una miscela nella semplicità della sua formula e nella sua conversione all'energia. è più semplice inventare BHB in un integratore alimentare.

I "chetoni del lampone" sono simili ai "corpi chetonici"?

I chetoni del lampone sono un ingrediente comune utilizzato negli integratori alimentari dimagranti. Tuttavia, nonostante il titolo, non hanno alcun collegamento. Ciò ha generato una certa confusione per le persone che considerano i supplementi nutrizionali chetonici che sono esogeni.

I lamponi chetoni sono in realtà composti fenolici che forniscono ai lamponi il loro odore gradevole. Sono simili alla sinefrina stimolante. Indipendentemente dagli studi di ricerca, i chetoni del lampone non sembrano avere un grande impatto sulla perdita di peso.

Sali chetonici contro esteri chetonici

Chetoni esogeni di tutto il beta-idrossibutirrato si possono trovare in due tipi:

  1. I sali chetonici sono sostanze chimiche derivate dalla natura che mescolano sodio e potassio e / o calcio con BHB per aumentare l'assorbimento. I supplementi nutrizionali disponibili in commercio sono tutti creati dai sali chetonici ora (contiene KetoForce, KetoCaNa e Keto OS). Questi sono anche occasionalmente chiamati "sali minerali Ketone" o "sali minerali BHB".
  2. Gli esteri chetonici sono prodotti chimici sintetici che collegano un alcol ad un corpo chetonico, dove questo può essere metabolizzato nel fegato come un chetone. Gli esteri chetonici sono utilizzati principalmente per testare la loro efficacia sul miglioramento dei livelli corporei chetonici. Di seguito è riportata una disposizione standard di un estere BHB. La prima bevanda Ketone Ester è attualmente accessibile da HVMN. Gli esteri di ricerca sono una degustazione molto spiacevole, qualcosa che HVMN si aspetta di modificare presto.
Struttura di un estere Beta-idrossibutirrato

Gli esteri chetonici aumentano i livelli ematici di beta-idrossibutirrato a livelli più elevati rispetto ai sali chetonici. Esistono prove evidenti a sostegno del fatto che gli esteri sono più potenti dei sali chetonici, così come i loro vantaggi procedono. Non è chiaro il motivo per cui questo si verifica, ma potrebbe essere dal tratto gastrointestinale, o GI, a causa di una lacuna nel tasso di assorbimento.

Tuttavia, gli esteri sono in genere un po 'più duri da sopportare a causa dell'intestino dopo l'assunzione e non hanno il gusto più gradevole, come affermato in precedenza nell'articolo. La figura 1 in basso dimostra la differenza tra il consumo di quantità equivalenti di BHB nel tipo di estere chetone e sali chetonici su bloo BHB. I supplementi contenuti sono:

  • BMS (Beta-idrossibutirrato sale minerale) - stabilito sodio / potassio (KetoForce)
  • KE (Ketone Ester) - (R- 3-idrossibutil-R-1,3-idrossibutirrato) (HVMN)
Figura 1: Livello di BHB nel sangue dopo aver consumato un estere chetone rispetto a una bevanda salata chetonica.

Quali sono i vantaggi dei chetoni esogeni?

Gli integratori alimentari di chetoni esogeni possono offrire un gran numero di vantaggi. Questi includono una riduzione del peso più efficace, miglioramento delle prestazioni atletiche, prevenzione del cancro, avanzamento cognitivo e proprietà antinfiammatorie.

Obiettivi di perdita di peso

  • Soppressione dell'appetito: L'appetito è stato quantificato nei maschi 10 e nelle femmine 5 dopo aver assunto un estere chetone, abbreviato come KE, o un destrosio, abbreviato come DEXT, bevanda. Il desiderio di consumare e la percezione dell'appetito sono diminuiti dopo entrambi i supplementi, tuttavia, il KE è risultato 50 più positivo per 1.5 alle ore 4. I livelli di insulina sono aumentati con entrambi i supplementi ma erano 3 volte inferiori con la bevanda KE dopo i minuti 30, secondo la Figura 2. L'ormone del desiderio, la grelina, era considerevolmente più basso tra 2 e 4 ore dopo aver ingerito il KE, come mostrato nella Figura 2. Gli esteri chetonici riducono l'appetito e ritarda l'appetito.
Figura 2: Percepita fame, pienezza e sazietà dopo aver consumato una bevanda di destrosio o di esteri chetonici nel tempo. Effetti dell'estere chetone o della bevanda di destrosio sui livelli plasmatici di insulina e di grelina nel tempo.
  • Chetoni extra: Nel caso in cui qualcuno abbia un numero eccessivo di chetoni nel flusso sanguigno, il corpo umano, in particolare i reni, funzionerà il più rapidamente possibile per filtrare i chetoni attraverso l'urina invece di convertirli in tessuto adiposo. Questo non vuol dire che non puoi ingrassare con i chetoni esogeni, tuttavia, non sono così inclini a essere convertiti in grasso rispetto ad altri alimenti.
  • Più tollerabile rispetto all'olio MCT: L'olio MCT era noto per causare disturbi gastrointestinali nei consumatori, in particolare se assunto in quantità elevate. Chetoni esogeni come i sali chetonici sono ben tollerati. Impediscono eventi GI negativi mentre forniscono simili tipi di benefici. La figura 2 dimostra come gli esteri chetonici possono essere capaci di ridurre la fame. Una combinazione di chetoni esogeni e olio MCT può aiutare con la perdita di peso e consentire un carico di supplementi nutrizionali, senza difficoltà GI.

Obiettivi di prestazione atletici

  • Enhancem atletico: Lo sviluppo di meccanismi di accoppiamento di energia e carburante. L'integrazione di chetoni esogeni può aumentare questi componenti delle prestazioni atletiche. C'è una prognosi promettente in quest'area per molti motivi diversi:
  1. I chetoni esogeni inducono chetosi grave, che dura molte ore. Questo è senza dover possedere depositi di glicogeno muscolare esaurito. Il basso contenuto di muscoli è noto per inibire la funzionalità fisica sostenuta.
  2. L'impatto "risparmio di carboidrati" di BHB inibisce la degradazione del glicogeno muscolare. Ciò contribuisce a ridurre i livelli di lattato. Quando si aumenta l'intensità dell'esercizio, l'ossidazione dei grassi o la combustione raggiunge un limite. I carboidrati vengono quindi bruciati per produrre energia. Ma quando ingerisce esteri chetonici, il corpo non apporta questo cambiamento. Ciò implica che vengono utilizzati chetoni.
  3. I chetoni esogeni inducono il tuo sistema a fare affidamento sul grasso come carburante, come si vede nella Figura 3. Il grasso impiega più tempo a metabolizzarsi rispetto al glicogeno muscolare per la vitalità. Questo perché gli acidi grassi non sono il carburante preferito dal corpo umano durante l'esercizio. Questo potrebbe essere utile per gli atleti che eseguono esercizi di resistenza o esercizi cardiovascolari. Ciò è particolarmente utile per gli atleti che vorrebbero provare un allenamento cardiovascolare o di resistenza.
  4. Gli esteri chetonici aumentano la carnitina durante l'allenamento, il che sembra migliorare le prestazioni fisiche.
  5. I chetoni esogeni riducono l'utilizzo di aminoacidi a catena ramificata, o BCAA, come energia, un processo noto come deaminazione. La crescita è stata ridotta del 50% dal consumo di una bevanda estere durante l'esercizio con BCAA muscolari.
Figura 3: Acidi grassi liberi di plasma (FFA) e concentrazioni di glicerolo dopo aver consumato bevande ad alto contenuto di grassi, carboidrati o chetoni.
  • Aumento della cognizione: Elevate concentrazioni di chetoni plasmatici deviano il cervello a utilizzare corpi chetonici per la sintesi di fosfolipidi, che guidano la crescita e la mielinizzazione. Lo zucchero è spesso il carburante preferito per questo processo, che non è altrettanto efficiente. BHB sembra funzionare come un segnale per i percorsi. Questi migliorano la cognizione, la plasticità e l'immunità allo stress. Negli studi di ricerca sui ratti, l'ingestione di un estere chetonico per 5 giorni ha migliorato la memoria e il loro apprendimento.

Salute e longevità

  • Proprietà anti-cancerogene: Le statistiche sembrano implicare che i chetoni esogeni siano un potente anti-cancerogeno. Il motivo per questo è che le cellule tumorali non possono utilizzare efficientemente i corpi chetonici. In effetti è stato dimostrato che l'integrazione di chetoni migliora il tasso di sopravvivenza dei topi con cancro.
  • neuroprotezione: Quando le persone invecchiano, il cervello diventa più incline alla neurodegenerazione e segue condizioni come il morbo di Alzheimer e il morbo di Parkinson. La supplementazione chetonica sembra migliorare il declino. Il meccanismo è che i corpi chetonici riducono l'ipereccitabilità e l'arrossamento che viene normalmente mostrato come metabolismo dello zucchero diminuisce dal cervello.
  • Attributi anti-infiammatori: C'è la prova che i corpi chetonici svolgono un ruolo essenziale nel ridurre l'infiammazione inibendo una particolare classe di proteine ​​note come inflammasones.
  • Alterazioni del profilo di regolazione genica: C'è la prova che i set genici potrebbero essere regolati con un'alterazione della 3-idrossi-3-metilglutaril-CoA sintasi mitocondriale, o mHS, come si può vedere nei ratti su una dieta chetogenica.

I chetoni sono una fonte di energia che viene prodotta quando non c'è abbastanza zucchero o glucosio per il corpo umano da bruciare come combustibile. Servono come fonte di combustibile alternativa al glucosio. La chetogenesi, il metabolismo degli acidi grassi attraverso la chetosi, può avere una varietà di benefici per la salute. Molte persone ottengono questi benefici seguendo la dieta chetogenica, tuttavia, questi vantaggi possono essere raggiunti anche senza la dieta cheto. I corpi chetonici esogeni sono semplicemente chetoni che vengono consumati attraverso un supplemento nutrizionale. Sebbene il sovra-consumo di qualsiasi integratore possa avere dei rischi, i corpi chetonici esogeni possono fornire benefici simili alla chetosi.

Dr. Alex Jimenez DC, CCST Insight

Come funzionano i chetoni esogeni

I chetoni esogeni possiedono molti effetti fisiologici diversi subito dopo l'ingestione:

  • Per cominciare, ingerire chetoni, in particolare esteri chetonici, è un approccio efficace per amplificare il BHB dal sangue sopra 2 mMol per quasi 8 ore. I sali chetonici non sembrano elevare il BHB dal flusso sanguigno altrettanto efficacemente o significativamente dove gli esteri chetonici lo fanno, comunque.
  • L'integrazione chetonica esogena induce una riduzione significativa della glicemia, probabilmente a seguito di un intenso aumento della sensibilità all'insulina. Chetoni esogeni possono rappresentare un possibile trattamento.
  • Chetoni esogeni aumentano ulteriormente l'uso di ossigeno, in particolare nel sistema nervoso centrale o CNS. Questo effetto riduce le probabilità che l'ossigeno raggiunga livelli potenzialmente pericolosi nel sistema nervoso centrale, che presenta quindi una serie di effetti sulla salute favorevoli aggiuntivi come quelli discussi nella sezione precedente.

Potenziali aspetti negativi della supplementazione chetonica

Come qualsiasi altro integratore alimentare, sono possibili effetti collaterali e inconvenienti dopo aver consumato chetoni esogeni. Poiché la supplementazione di chetoni diventa più notevole, generalmente sono abbastanza benigni e miglioreranno. Gli effetti collaterali più frequenti da sapere quando si utilizzano chetoni esogeni sono:

  • Squilibrio elettrolitico: Il razionale fisiologico che supporta gli elettroliti durante uno stato di chetosi è il risultato dell'assenza di ritenzione idrica e minzione frequente. La frequenza della minzione aumenterà quando si integrano chetoni esogeni, ma non esaurirà le riserve di glicogeno. Potrebbe essere utile dopo aver assunto chetoni se stai urinando molto per bere una soluzione elettrolitica, ma dipende da come ti senti.
  • Alitosi o alitosi: Se sei a dieta chetogenica, probabilmente sei consapevole del fatto che dal momento in cui il corpo inizia a metabolizzare il grasso, i chetoni possono causare l'alitosi. Non si può fare molto per questo. Ciò può verificarsi quando si utilizzano chetoni esogeni, ma non è altrettanto durevole come quando si fa la dieta chetogenica. Se si trasforma in un problema, gomme da masticare o zecche è la scelta migliore. Questo problema può verificarsi a causa del consumo eccessivo di questo supplemento nutrizionale, adattando il BHB extra.
  • Potenziale disturbo del tratto gastrointestinale (flatulenza) a dosi eccezionalmente elevate: I chetoni esogeni assunti in dosi massicce a volte portano a disturbi del tratto gastrointestinale, in particolare flatulenza. D'altra parte, questa causa può essere ipotizzata essere il risultato di come i chetoni sono stati miscelati in un fluido che era gradevole al palato. Se si sta assumendo una dose bilanciata di chetoni, è possibile evitare l'insorgenza di disturbi gastrointestinali. Se un disturbo GI è diffuso, deve migliorare man mano che ti abitui a trasportare chetoni.
  • L'ipoglicemia: Accettare chetoni esogeni può indurre livelli di zucchero nel sangue a diventare molto bassi, ma è improbabile che si sentano i normali segni di ipoglicemia. Questo perché se i livelli sono abbastanza grandi, controllano l'energia nel cervello; quindi, pur avendo un basso livello di zucchero nel sangue, potresti sentirti bene. Una ricerca di George Cahill, ha scoperto che se fossero stati somministrati insulina per indurre ipoglicemia, i livelli di chetone possono proteggere i partecipanti a digiuno.

Futuri studi di ricerca

Gli studi di ricerca sui chetoni esogeni si concentrano sui vantaggi del loro uso. Gli studi di ricerca si concentreranno maggiormente sul loro uso terapeutico. Le informazioni su tutte queste applicazioni sono attualmente limitate. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato ai problemi di salute chiropratica e spinale. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez

Discussione aggiuntiva sull'argomento: dolore alla schiena acuto

Mal di schiena è una delle più diffuse cause di disabilità e giorni persi al lavoro in tutto il mondo. Il dolore alla schiena è il secondo motivo più comune per le visite di un medico, superate solo dalle infezioni delle alte vie respiratorie. Circa il 80 percento della popolazione subirà un dolore alla schiena almeno una volta nella vita. La colonna vertebrale è una struttura complessa composta da ossa, articolazioni, legamenti e muscoli, tra gli altri tessuti molli. Lesioni e / o condizioni aggravate, come dischi erniciati, può eventualmente portare a sintomi di mal di schiena. Le lesioni sportive o gli incidenti automobilistici sono spesso la causa più frequente di mal di schiena, tuttavia a volte il più semplice dei movimenti può avere risultati dolorosi. Fortunatamente, le opzioni di trattamento alternative, come la cura chiropratica, possono aiutare ad alleviare il mal di schiena attraverso l'uso di aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, in definitiva migliorando il sollievo dal dolore.

EXTRA EXTRA | ARGOMENTO IMPORTANTE: consigliato El Paso, TX Chiropractor

***

Post Recenti

Nutrizione: valutazione di vitamine e minerali che devi conoscere

"Credo fermamente che il cibo sia una medicina e che non dovrebbe essere un ripensamento ... Leggi di più

8 Novembre 2020

L'articolazione lombosacrale e possibile causa del dolore al nervo sciatico

L'articolazione lombosacrale è il primo posto in cui i chiropratici iniziano la loro indagine con persone che si presentano con ... Leggi di più

6 Novembre 2020

I muscoli posteriori della coscia stretti / doloranti traggono vantaggio dalla manipolazione chiropratica

I muscoli posteriori della coscia tesi e doloranti si verificano comunemente durante l'allenamento e l'esercizio, ma possono altrettanto facilmente ... Leggi di più

5 Novembre 2020

Riabilitazione da traumi multipli e lesioni chiropratiche

Con intensi incidenti automobilistici, lavorativi, sportivi / di fitness e disastri naturali, le persone possono subire molteplici traumi ... Leggi di più

4 Novembre 2020

Incidenti e lesioni in caduta Modi per ridurre il rischio

Con l'avanzare dell'età, il rischio di cadere inizia a diventare una preoccupazione costante ... Leggi di più

3 Novembre 2020

Tecniche di mobilizzazione / manipolazione spinale chiropratica

Le tecniche di mobilizzazione spinale chiropratica coinvolgono i movimenti lenti e costanti delle articolazioni della colonna vertebrale che ristabiliscono ... Leggi di più

3 Novembre 2020

Licenza: Texas e New Mexico

Registrazione paziente EZ 🔘
Chiamaci oggi 🔘