Prenotazione online 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiamaci 915-850-0900.
Lunedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Martedì9: 00 AM - 7: 00 PM
Mercoledì9: 00 AM - 7: 00 PM
Giovedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Venerdì9: 00 AM - 7: 00 PM
Sabato8: 30 AM - 1: 00 PM
DomenicaChiuso

Doctor Cell (Emergenze) 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Valutazione Functional Medicine®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per prima cosa valutare la storia personale, l'alimentazione corrente, i comportamenti di attività, le esposizioni tossiche, i fattori psicologici ed emotivi, in tandem genetica.  Poi può offrire Trattamenti di Medicina Funzionale insieme ai nostri protocolli moderni. Per saperne di più

Spiegazione della medicina funzionale
Categorie: Fitness

Camminare aumenta il rifornimento di sangue al cervello

Share

Basta mettere un piede davanti all'altro e farà aumentare il tuo cervello allo stesso tempo.

Questa è la conclusione di un piccolo studio che ha trovato l'impatto di un piede mentre a piedi invia onde di pressione attraverso le arterie che aumenta l'approvvigionamento di sangue al cervello. "Nuovi dati ora suggeriscono fortemente che il flusso di sangue del cervello è molto dinamico", ha detto il ricercatore Ernest Greene ei suoi colleghi della New Mexico Highlands University.

Attività come bicicletta, passeggiate e corsa può ottimizzare la funzione del cervello e il senso generale di benessere durante esercizio fisico, hanno detto i ricercatori.

Come l'esercizio regola la circolazione al cervello

L'approvvigionamento di sangue al cervello era una volta considerata un'azione involontaria che non è stata influenzata dall'esercizio o dalle modifiche pressione sanguigna. Precedenti ricerche hanno dimostrato, tuttavia, che l'impatto del piede durante l'esecuzione è associato con onde che scorrono all'indietro nelle arterie che aiutano a regolare la circolazione al cervello. Queste onde sono in sintonia con la frequenza cardiaca e la corsa del corridore, hanno spiegato gli autori dello studio.

Per il nuovo studio, gli scienziati hanno esaminato gli effetti della passeggiata, che implica un impatto più leggero rispetto a quello in esecuzione.

Usando la tecnologia a ultrasuoni, misurarono le onde del diametro della carotide e delle velocità del sangue dei giovani adulti sani, per calcolare il flusso sanguigno nel cervello mentre camminavano ad un ritmo costante. I partecipanti sono stati anche valutati a riposo.

Lo studio ha mostrato che il camminare produce un significativo aumento del flusso sanguigno nel cervello. L'impulso nel flusso sanguigno non è tanto drammatico quanto con la corsa, ma è più notevole di quello visto in bicicletta, che non comporta alcun impatto a piedi, hanno detto gli autori dello studio.

"Quello che sorprende è che ci è voluto tanto tempo per misurare questi effetti idraulici evidenti sul flusso sanguigno cerebrale", ha dichiarato Greene, primo autore dello studio. "C'è un ritmo ottimizzante tra il flusso di sangue del cervello e l'ambulatorio [camminare]. I tassi di attacco e gli impatti del piede sono all'interno della gamma delle nostre frequenze cardiache [circa 120 / minuto] quando ci muoviamo bruscamente ", ha dichiarato Greene in un comunicato stampa della American Physiological Society.

I risultati della ricerca dovrebbero essere presentati lunedì alla riunione annuale della società, a Chicago. I risultati degli studi presentati nelle riunioni sono di solito considerati preliminari fino a pubblicare in una rivista medica rivista.

FONTE: American Physiological Society, comunicato stampa, aprile 24, 2017

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Argomenti supplementari: Che cosa è Chiropratica?

La cura chiropratica è una ben nota opzione di trattamento alternativa utilizzata per prevenire, diagnosticare e trattare una serie di lesioni e condizioni associate alla colonna vertebrale, principalmente subluxazioni o disallineamenti spinali. Chiropratica si concentra sul ripristino e mantenimento della salute e del benessere complessivo dei sistemi muscolo-scheletrici e nervosi. Attraverso l'uso di regolazioni spinali e manipolazioni manuali, un chiropratico o un medico di chiropratica può re-allineare con cura la colonna vertebrale, migliorando la resistenza, la mobilità e la flessibilità del paziente.

.video-containerposition: relativo; imbottitura-fondo: 63%; padding-top: 35px; altezza: 0; overflow: hidden; iframeposition di .video-container: absolute; top: 0; a sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 100%; confine: nessuno; max-width: 100%;

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

Post Recenti

Disturbo degenerativo del disco dei giovani adulti e salute ottimale della colonna vertebrale

I giovani adulti non pensano al deterioramento / degenerazione del disco fino a quando non è il momento degli anni d'oro. Il… Leggi di più

9 Novembre 2020

Nutrizione: valutazione di vitamine e minerali che devi conoscere

"Credo fermamente che il cibo sia una medicina e che non dovrebbe essere un ripensamento ... Leggi di più

8 Novembre 2020

L'articolazione lombosacrale e possibile causa del dolore al nervo sciatico

L'articolazione lombosacrale è il primo posto in cui i chiropratici iniziano la loro indagine con persone che si presentano con ... Leggi di più

6 Novembre 2020

I muscoli posteriori della coscia stretti / doloranti traggono vantaggio dalla manipolazione chiropratica

I muscoli posteriori della coscia tesi e doloranti si verificano comunemente durante l'allenamento e l'esercizio, ma possono altrettanto facilmente ... Leggi di più

5 Novembre 2020

Riabilitazione da traumi multipli e lesioni chiropratiche

Con intensi incidenti automobilistici, lavorativi, sportivi / di fitness e disastri naturali, le persone possono subire molteplici traumi ... Leggi di più

4 Novembre 2020

Incidenti e lesioni in caduta Modi per ridurre il rischio

Con l'avanzare dell'età, il rischio di cadere inizia a diventare una preoccupazione costante ... Leggi di più

3 Novembre 2020

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Registrazione della cronologia in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘