Categorie: Salute

Comprensione dell'intestino

Condividi

Non è un segreto che l'intestino abbia un impatto significativo sul resto dei sistemi corporei. L'intestino è responsabile di più condizioni sottostanti di quanto si pensasse inizialmente e i ricercatori lo collegano continuamente a più condizioni di salute. Le condizioni di salute che hanno dimostrato di essere collegate alla disfunzione intestinale sono eczema, intestino permeabile, nebbia del cervello, mal di testa, infiammazione, gonfiore e molti altri.

Come è collegato l'intestino

L'intestino umano è inondato di agenti patogeni e batteri. I batteri che infestano il tratto gastrointestinale sono combinati sia con il bene che con il male. Il tratto digestivo associato ai microbi è noto come microbioma intestinale. Il microbioma intestinale ha un ruolo essenziale nelle malattie e nella salute generale. Ci sono oltre 1000 specie microbiche che vivono nell'intestino.

La crescita e l'evoluzione del microbioma umano iniziano alla nascita. Un bambino non ha molti patogeni, tuttavia alla nascita vengono rapidamente colonizzati. Quando i bambini passano attraverso il canale del parto della madre, vengono esposti al microbioma della madre. Questo processo influenza pesantemente la flora intestinale del bambino. I bambini nati con taglio cesareo hanno mostrato un numero ridotto di microbici all'età di solo 1 mese.

Il microbioma umano contiene geni collegati ai processi metabolici. I batteri nell'intestino umano producono nutrienti essenziali come le vitamine e hanno un'alta responsabilità nella sintesi degli aminoacidi. L'intestino contiene giunzioni strette in cui può essere irritato se i batteri sono sbilanciati o il cibo non viene digerito correttamente. Quando il cibo diventa irritante, provoca l'infiammazione del corpo e tutto inizia da sostanze nutrienti che fuoriescono dall'intestino, tornando nel flusso sanguigno.

Vie infiammatorie colpite dalla salute dell'intestino

Lo strato di epitelio intestinale è il componente principale che separa il sistema immunitario e l'ambiente esterno. Le cellule avvisano le minacce dei patogeni segnalando il sistema immunitario attraverso i recettori associati a batteri specifici nell'intestino. Queste risposte portano al rilascio di peptidi, citochine e globuli bianchi. Queste risposte possono persino innescare la morte cellulare.

L'asse intestino-cervello è una comunicazione che si basa sulla segnalazione neurale, ormonale e immunologica. Questa comunicazione è direttamente correlata e lo stress ha dimostrato di influenzare l'integrità dell'intestino e la sua produzione, portando infine a cambiamenti nel metabolismo.

L'IBS è dolore o disagio addominale associato a infiammazione e cambiamenti nelle abitudini intestinali. Coloro che hanno livelli più alti di batteri cattivi nell'intestino soffrono di più infiammazioni ed effetti collaterali associati all'IBS.

Le vie infiammatorie possono interrompere molte funzioni del corpo. Alcuni sono stati collegati a malattie metaboliche come il diabete di tipo 2. Sebbene il diabete di tipo 2 sia un disturbo complesso influenzato da fattori genetici e ambientali, può anche comportare la composizione del microbiota intestinale.

Modi per aiutare il tuo intestino

Esistono molti modi per migliorare la salute dell'intestino e ridurre l'infiammazione. Ho vivamente consigliato di eseguire test di laboratorio per testare il tuo microbiota e vedere quale forza di deformazione e tipo di probiotici aiuteranno meglio a livellare i batteri. A parte questo, mangiare cibi fermentati ed evitare i trigger infiammatori ridurrà anche l'infiammazione. Un altro test che ho raccomandato è un test di sensibilità alimentare. Questo test mostrerà a quali alimenti stai reagendo e la gravità del danno causato ogni volta che li ingerisci.

L'intestino è una delle cause più trascurate ma molto comuni di infiammazione e condizioni di salute. È importante prendere in considerazione la dieta di un individuo e l'ambiente quando si crea un protocollo di trattamento. Uso la diagnostica di laboratorio di fascia alta oltre alle informazioni nutrizionali fornite dal paziente per ottenere una comprensione più profonda di ciò che sta causando l'infiammazione intestinale e dei ceppi specifici di batteri che sono ricoperti o esauriti. -Dr. Alexander Jimenez

* L'ambito delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, muscoloscheletrici e di salute nervosa o articoli di medicina funzionale, argomenti e discussioni. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi del sistema muscoloscheletrico. Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti o studi a supporto dei nostri posti. Facciamo anche copie degli studi di ricerca di supporto disponibili al consiglio e / o al pubblico su richiesta. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al numero 915-850-0900.

Riferimenti:

Bull, MJ, & Plummer, NT (2014). Parte 1: Il microbioma intestinale umano in salute e malattia. Medicina integrativa (Encinitas, California), 13(6), 17-22.

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘