Condividi

Sono venuto da lui (il dottor Alex Jimenez) e ha lavorato su di me ed è stato come, stiamo andando ai giorni 7, e mi sembra che stia migliorando molto di più con lui rispetto a quello che ho fatto con altri terapeuti che ho intenzione di in quasi un anno. Lo raccomanderei molto, è bravo in quello che fa. - Leticia

Secondo il National Institute of Neurological Diseases and Stroke, o NINDS, la lombalgia è uno dei motivi più comuni di invalidità precoce, che spesso si traduce in molte visite in ambulatorio e giornate perse al lavoro. Sulla base di queste statistiche, almeno 80 delle persone nel mondo sperimenterà dolore alla schiena bassa ad un certo punto della loro vita, la maggior parte dei quali avrebbe potuto essere prevenuta.

La maggior parte del dolore lombare deriva da una lesione, come distorsioni muscolari o tensioni dovute a movimenti bruschi o scarsa meccanica del corpo durante il sollevamento di cose pesanti. La lombalgia può anche essere causata da alcuni disturbi, come un disco rotto o erniato, sciatica, artrite, infezioni renali, malattie della colonna vertebrale o cancro del midollo spinale. Il mal di schiena acuto può durare da pochi giorni a poche settimane, mentre il mal di schiena cronico può durare da tre settimane a anche mesi.

La lombalgia è molto più probabile che accada nelle persone di età compresa tra 30 e 50. Ciò è in parte una conseguenza dei cambiamenti che si sviluppano all'interno di tutto il corpo con l'età. Crescendo, la sostanza fluida dei dischi intervertebrali nella colonna vertebrale si riduce. Ciò significa che i dischi nella colonna vertebrale sperimentano più facilmente lo stress. Si perde anche il tono muscolare, il che rende la colonna vertebrale più vulnerabile ai danni.

Chiedi a qualsiasi operatore sanitario e riceverai la conferma che la lombalgia è il problema di salute più frequente che viene loro chiesto di occuparsi. Rafforzare i muscoli e utilizzare una buona meccanica del corpo è utile per prevenire il dolore lombare. Spesso il mal di schiena può diminuire da solo, soprattutto attraverso l'uso del trattamento "RISO". Ma mentre il riposo, il ghiaccio, la compressione e l'elevazione possono ridurre il mal di schiena, è importante anche cercare un trattamento da un professionista sanitario per trattare la vera causa sottostante della lombalgia.

Quali sono i sintomi della lombalgia?

La lombalgia può essere diversa per tutti. Potrebbe essere tagliente o tagliente. Può essere noioso, doloroso, o sentirsi come una sorta di crampo. Il tipo di dolore che hai sarà basato sulla causa principale della tua lombalgia. Molte persone scoprono che sdraiarsi o sdraiarsi può migliorare il dolore alla zona lombare, indipendentemente dalla ragione sottostante. Gli individui con lombalgia potrebbero sperimentare un numero di questi, tra cui:

  • Mal di schiena che peggiora con il sollevamento e la flessione.
  • Peggioramento dei sintomi quando si è seduti.
  • I sintomi peggiorano quando si cammina.
  • Mal di schiena che va e viene, spesso seguendo un percorso su e giù.
  • Dolore che si estende dalla schiena ai glutei o all'anca esterna, e viaggia lungo la gamba.
  • Sciatica, tra cui glutei e dolori alle gambe che viaggiano nel piede, insieme a intorpidimento, debolezza o sensazioni di formicolio. È probabile che abbia la sciatica senza lombalgia.

Poiché la lombalgia può svilupparsi a causa di una serie di problemi di salute di base, i sintomi comunemente associati alla lombalgia possono differire da persona a persona. Indipendentemente dall'età o dai sintomi, anche se la lombalgia non migliora entro un paio di settimane o è associata a febbre, brividi o improvvisa perdita di peso, è fondamentale contattare immediatamente un operatore sanitario.

Come viene diagnosticata la lombalgia?

La maggior parte dei medici inizia conducendo un esame fisico per determinare dove si sente il dolore. Un esame fisico può anche accertare se il dolore stia influenzando altre strutture e funzioni del tuo corpo. Il medico può controllare i tuoi riflessi e la tua risposta a determinati sensi. Questo determina se la tua lombalgia influisce sui tuoi nervi. Se non si presentano sintomi debilitanti, il medico probabilmente controllerà le sue condizioni prima di inviarle per i test.

Alcuni sintomi come la mancanza di controllo dell'intestino, la febbre, l'affaticamento e la perdita di peso potrebbero richiedere ulteriori test. Allo stesso modo, se la lombalgia persiste a seguito di un trattamento domiciliare, probabilmente il medico potrebbe anche volerti sottoporre a test. Rivolgersi immediatamente al medico in caso si osservi uno di questi sintomi oltre al dolore lombare.

Per consentire al medico di valutare problemi ossei, difficoltà del disco o problemi alle articolazioni e ai legamenti della colonna vertebrale, possono essere necessarie valutazioni di imaging quali radiografie, scansioni TC, ecografia e risonanza magnetica. Se il medico sospetta una questione con tutte le ossa della colonna vertebrale, potrebbe inviarti una prova di perdita ossea o di densità ossea. L'elettromiografia, o EMG, così come i test di conduzione nervosa possono aiutare a identificare un problema con i propri nervi.

Come posso prevenire il mal di schiena?

Ci sono molti metodi per prevenire il dolore lombare. Praticare tecniche di prevenzione può anche aiutare a ridurre la gravità dei sintomi una volta che si ha dolore lombare. La prevenzione consiste nell'esercitare i muscoli del core e della schiena, perdere peso se si è sovrappeso o obesi, sollevando gli oggetti correttamente piegando le ginocchia e sollevando le gambe e mantenendo una postura corretta. Tra le cause più comuni di lombalgia c'è un disallineamento della colonna vertebrale, o una sublussazione, che origina da una postura scorretta.

La maggior parte delle configurazioni da ufficio non fornisce sedie ergonomiche o di supporto per il posizionamento, mentre le cattive abitudini di lavoro ci impediscono di fornire alle nostre spine il sollievo tanto necessario che meritiamo per tutto il giorno. Anche i lavori non di scrivania hanno i loro pericoli. Stare in piedi ogni giorno, specialmente se combinato con un sollevamento pesante o una piegatura di routine, può anche causare dolore lombare. I muscoli che circondano la colonna lombare potrebbero non acquisire il supporto di cui hanno bisogno durante la flessione e il sollevamento, con conseguente lombalgia. In entrambe le circostanze, il rafforzamento di questi muscoli della schiena è fondamentale per ridurre la probabilità di lombalgia cronica.

Insistere su una sedia ergonomica o avere l'opportunità di stare in piedi e spostarsi più frequentemente. Se sei un cassiere, investi in scarpe con un buon sostegno plantare, che può aiutare a mantenere allineato tutto il tuo corpo. Se necessario, indossare un tutore tecnico per sostenere il sollevamento pesante. Buone abitudini a casa per prevenire la lombalgia possono comportare dormire su una superficie solida e avere sedili all'altezza giusta. Evita le scarpe con i tacchi alti. Se fumi, potrebbe essere necessario smettere. Il fumo provoca la degenerazione dei dischi spinali e riduce il flusso sanguigno. Ma quando hai già la lombalgia, una varietà di opzioni di trattamento, come la cura chiropratica, può aiutare a trattare il dolore lombare.

Insight di Dr. Alex Jimenez

Molti problemi di salute possono in definitiva influenzare la colonna vertebrale, causando dolore lombare. Per questo motivo, i sintomi di un individuo sono sempre diversi, spesso caratterizzati dal problema di fondo che li riguarda. Un chiropratico può diagnosticare la fonte dei sintomi di un paziente attraverso una serie di test e valutazioni, per determinare il miglior approccio terapeutico per la causa individuale della lombalgia. La cura chiropratica si concentra sulla correzione naturale di eventuali disallineamenti spinali, o sublussazioni, per ridurre la lombalgia.

In che modo la cura chiropratica può trattare il dolore lombare?

La cura chiropratica è una delle opzioni di trattamento più conosciute per alleviare il dolore lombare. I medici normalmente raccomandano ai loro pazienti di prendere in considerazione opzioni di trattamento alternative prima di rivolgersi a farmaci e / o farmaci prescritti o alla chirurgia. Le ragioni sono ovvie: molti farmaci e / o farmaci possono avere conseguenze sulla salute a lungo termine. Quali che siano i vantaggi di fornire un sollievo temporaneo dal dolore, questi comportano rischi di complicazioni durante tutto il periodo di recupero.

La cura chiropratica è un approccio terapeutico che si concentra sulla diagnosi, il trattamento e la prevenzione di una varietà di lesioni e / o condizioni associate al sistema muscolo-scheletrico e nervoso. Attraverso l'uso di regolazioni spinali e manipolazioni manuali, un chiropratico può accuratamente ripristinare l'allineamento naturale della colonna vertebrale, riducendo lo stress nelle strutture complesse della colonna vertebrale e migliorando la funzione. La cura chiropratica può includere anche altre tecniche di trattamento e metodi per aiutare a ridurre la lombalgia. La lombalgia può anche richiedere il duplice modo di utilizzare terapie fisiche sia attive che passive, a meno che il professionista sanitario non abbia un motivo per raccomandare l'una rispetto all'altra.

  • I trattamenti passivi comprendono l'uso di impacchi di ghiaccio e cuscinetti riscaldanti. Il professionista sanitario può anche utilizzare molte diverse forme di apparecchiature a impulsi, che innesca i nervi e rilascia dolore.
  • Trattamenti attivi comprendono l'individuo per eseguire tratti ed esercizi che costruiscono il tipo di flessibilità e forza necessaria per fermare future fiammate e ridurre il dolore attuale. Molti di loro sono fatti con la supervisione di un chiropracto, su attrezzature specializzate, anche se alcuni potrebbero essere eseguiti a casa del paziente dopo aver appreso i principi.

La cura chiropratica può aiutare a trattare la lombalgia attraverso gli approcci terapeutici sopra menzionati. Inoltre, un chiropratico può suggerire modifiche dello stile di vita per aiutare a promuovere un recupero più veloce, comprese le attività fisiche e le linee guida nutrizionali. Stai soffrendo di lombalgia, assicurati di consultare immediatamente un medico, per ricevere una diagnosi corretta ed essere in grado di continuare il trattamento. Inoltre, prevenire il dolore lombare può aiutare ad evitare episodi futuri. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato alla chiropratica e alle lesioni e condizioni spinali. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez

Argomenti aggiuntivi: mal di schiena acuto

Mal di schiena è una delle cause prevalenti di disabilità e giornate perse al lavoro in tutto il mondo. Di fatto, il dolore alla schiena è stato attribuito come la seconda ragione più comune per le visite di un medico, superata solo dalle infezioni delle alte vie respiratorie. Circa il 80 percento della popolazione sperimenterà qualche tipo di dolore alla schiena almeno una volta nel corso della vita. La colonna vertebrale è una struttura complessa composta da ossa, articolazioni, legamenti e muscoli, tra gli altri tessuti molli. A causa di ciò, lesioni e / o condizioni aggravate, come dischi erniciati, può eventualmente portare a sintomi di mal di schiena. Le lesioni sportive o gli incidenti automobilistici sono spesso la causa più frequente di mal di schiena, tuttavia a volte il più semplice dei movimenti può avere risultati dolorosi. Fortunatamente, le opzioni di trattamento alternative, come la cura chiropratica, possono aiutare ad alleviare il mal di schiena attraverso l'uso di aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, in definitiva migliorando il sollievo dal dolore.

ARGOMENTO EXTRA IMPORTANTE: Back Pain Management

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘