Comprensione del dolore dell'anca e del dolore al ginocchio

Condividi

Ho passato la terapia fisica, e poi ho usato la cura chiropratica, oltre al crossfit, per portarmi a quel marchio 100%. E non ho avuto problemi da allora, continuo a fare crossfit e uso la cura chiropratica per assicurarmi che il mio corpo sia allineato. Mi dà quella sensazione in più di sentirmi che non mi ferirò di nuovo, che il mio corpo si sente bene e 100%. Non ho mai quella sensazione nella parte posteriore della mia mente, che, sai, mi ferirò. A volte mi dimentico che ho persino avuto un intervento chirurgico e penso di poterlo attribuire a una combinazione di cure chiropratiche e all'aspetto generale dell'allenamento di CrossFit. - Andrew Hutchison

Ci sono una varietà di cause per entrambi dolore all'anca e dolore al ginocchio. Mentre l'articolazione dell'anca può sopportare un'enorme quantità di usura, non è indistruttibile. Con l'età e l'utilizzo, la cartilagine dell'anca può iniziare a degenerare, causando dolore all'anca. Anche i tendini e i legamenti dell'anca possono essere eccessivamente esagerati e possono iniziare a mostrare segni di usura nel tempo. L'anatomia del ginocchio, tuttavia, è più complessa. Il ginocchio è collettivamente costituito da ossa, cuscinetti di cartilagine e una capsula articolare. Traumi o danni dovuti a lesioni o degenerazioni associate all'invecchiamento possono causare dolore al ginocchio.

Cause del dolore all'anca

Il dolore dell'anca è il termine generale usato per definire il dolore sentito dentro o intorno all'articolazione dell'anca. Alcune lesioni e / o condizioni possono comunemente causare dolore all'anca. L'artrite, in particolare l'artrite reumatoide, sono i principali colpevoli del dolore dell'anca negli individui più anziani. Entrambi possono causare la rottura della cartilagine nell'articolazione dell'anca e causare infiammazioni nell'area. In combinazione con il dolore e il disagio, c'è anche una ridotta gamma di movimento nell'anca e rigidità. La borsite può anche causare dolore all'anca. Le borse sono sacche di liquido che funzionano contribuendo a ridurre l'attrito tra le articolazioni. Se questi si infiammano, tuttavia, possono causare dolore. Tipicamente, sono solo i movimenti ripetitivi che irritano l'articolazione dell'anca e provocano dolore.

Simile alla borsite, la tendinite può anche portare all'infiammazione e di solito è causata dallo stress ripetitivo causato dai movimenti. Il muscolo o il tendine può essere il risultato di un uso eccessivo. Ripetute attività fisiche possono inoltre aggiungere quantità non necessarie di pressione sui legamenti, i tendini e le articolazioni dell'anca, specialmente in quelli che sostengono i glutei. Se alcuni di questi sono infiammati, l'anca non sarà in grado di funzionare normalmente e di conseguenza ci saranno sintomi dolorosi. Di seguito, descriveremo le varie cause del dolore all'anca e discuteremo i loro effetti sulla struttura dell'anca in dettaglio. Il dolore dell'anca non è sempre sentito nell'anca stessa, in quanto può anche essere percepito nell'inguine o nella coscia.

tendinite

La causa più frequente di grave dolore all'anca è tendini infiammati o tendiniti. Ciò può essere generalmente dovuto a un eccessivo esercizio fisico o attività fisica. Questo problema di salute può essere piuttosto debilitante ma di solito si risolve in un paio di giorni con la dovuta cura.

Artrite

Come accennato in precedenza, una delle cause più comuni di dolore cronico dell'anca è l'artrite. L'artrite può causare articolazioni dolenti, rigide e tenere e può causare problemi di deambulazione. Vari tipi di artrite possono causare dolore all'anca, tra cui:

  • L'osteoartrosi potrebbe essere il risultato finale della degenerazione correlata all'età nella cartilagine che circonda le articolazioni.
  • Traumi, danni o lesioni a un'articolazione, come una frattura, possono causare artrite traumatica simile all'aterosclerosi.
  • L'artrite infettiva è il risultato di un'infezione nell'articolazione causata dalla degenerazione della cartilagine.
  • L'artrite reumatoide è il risultato del sistema immunitario del corpo umano che attacca le proprie articolazioni. Questo tipo di artrite può infine distruggere le ossa articolari e la cartilagine.

L'osteoartrosi è diagnosticata molto più comunemente dell'artrite reumatoide. È fondamentale comprendere i diversi tipi di artrite in quanto questi possono essere potenti strumenti diagnostici per aiutare a trattare efficacemente il dolore dell'anca.

Borsite trocanterica

Un'altra possibile causa del dolore all'anca riguarda un problema di salute indicato come borsite trocanterica, come accennato in precedenza. Questa condizione si verifica quando le borse, che sono sacche piene di liquido vicino all'articolazione dell'anca, si infiammano. Qualsiasi numero di variabili può portare alla borsite trocanterica, come lesioni dell'anca, uso eccessivo delle articolazioni, problemi di salute sottostanti, o anche la presenza di altre condizioni come l'artrite reumatoide. Secondo quanto riferito, questa condizione è molto più comune nelle donne rispetto ai maschi.

Fratture dell'anca

Le fratture dell'anca sono le cause più comuni di dolore all'anca che si verificano più frequentemente negli adulti più anziani e nelle persone che soffrono di osteoporosi, che è un indebolimento delle ossa associato all'età e vari altri fattori. Le fratture dell'anca causano un dolore all'anca molto improvviso ed estremo, dove richiedono cure mediche immediate. Ci sono delle complicazioni che possono verificarsi a causa di un'anca fratturata, come un coagulo di sangue nella gamba. Una frattura dell'anca di solito richiede interventi chirurgici da correggere. Inoltre, potrebbe essere richiesto di cercare ulteriore assistenza da un operatore sanitario qualificato per intraprendere un programma di riabilitazione.

Meno comuni cause di dolore all'anca

Ci sono condizioni aggiuntive, meno comuni che possono causare dolore all'anca. Questi includono la sindrome dell'anca che si spezza e l'osteonecrosi o la necrosi avascolare. Di seguito, discuteremo questi due problemi di salute in dettaglio.

Sindrome dell'anca che si spezza

La sindrome dell'anca che si rompe, che si verifica più comunemente negli atleti, in particolare i ballerini, è caratterizzata da un rumore improvviso o dalla sensazione dell'anca. A titolo di esempio, questo schiocco può accadere quando stai camminando o alzandoti da una sedia. Il problema è solitamente indolore, ma può causare dolore in diversi casi. L'anca che si spezza con il dolore è generalmente un'indicazione di una lacrima nella cartilagine dell'anca o in un'altra struttura che circonda l'articolazione dell'anca.

osteonecrosi

L'osteonecrosi, nota anche come necrosi avascolare, si verifica quando il sangue non è in grado di raggiungere le ossa, in modo permanente o temporaneo. Questo può causare la riduzione dell'osso. La cartilagine di individui con questa condizione è inizialmente normale, tuttavia, alla fine collasserà con l'evolversi della malattia. Infine, le ossa possono rompersi o sgretolarsi. Non è sempre chiaro cosa scateni l'osteonecrosi. Danni comuni, uso intensivo di steroidi o alcool e trattamenti contro il cancro potrebbero metterti a maggior rischio di sviluppare questa condizione, tuttavia, la causa non è mai determinata in molti casi di osteonecrosi.

Cause del dolore al ginocchio

Simile al dolore dell'anca, l'artrite, in particolare l'artrite reumatoide e l'artrosi, possono comunemente causare dolore al ginocchio. Con la rottura della cartilagine associata all'osteoartrosi del ginocchio, le ossa possono iniziare a sfregarsi l'una contro l'altra, causando dolore e disagio che potrebbero eventualmente portare ad altri sintomi dolorosi. L'artrite reumatoide è una malattia infiammatoria cronica delle articolazioni e può colpire il tessuto molle che riveste le articolazioni del ginocchio. Il risultato finale è l'infiammazione, il danno articolare e il dolore alle articolazioni al ginocchio. L'articolazione del ginocchio è molto incline agli incidenti. Le lesioni al ginocchio tipiche comprendono: lesioni meniscali, lesioni del legamento crociato anteriore e lesioni del tendine.

Il menisco potrebbe essere danneggiato quando il ginocchio è piegato e attorcigliato in modo innaturale, dove legamenti e tendini potrebbero anche essere sovraccaricati e alla fine strappati come risultato. Se non viene riparato, aumenta la probabilità di sviluppare l'artrosi. Qualsiasi brusco cambiamento nel movimento può inoltre danneggiare il legamento crociato anteriore. Quasi tutte le cause di infortunio al ginocchio e dolore al ginocchio sono il risultato di un colpo alla superficie del ginocchio. Esercizi o attività fisiche che potrebbero danneggiare le strutture complesse del ginocchio includono il jogging e il salto. Una rotula lussata è ancora un'altra fonte frequente di dolore al ginocchio. Ciò si verifica quando la rotula viene spostata dal luogo e può essere molto debilitante.

Il dolore al ginocchio temporaneo differisce dal dolore cronico al ginocchio. Il dolore persistente al ginocchio non è sempre attribuibile a un incidente. È il risultato di molte cause o condizioni. Il dolore al ginocchio persistente è caratterizzato da dolore a lungo termine, gonfiore o sensibilità in una o entrambe le ginocchia. La ragione dietro al tuo dolore al ginocchio può determinare i sintomi che sviluppi. Molte condizioni possono causare o portare a dolore cronico al ginocchio e esistono molti trattamenti. Molto probabilmente l'esperienza di ogni persona con dolore cronico al ginocchio sarà diversa. Comprendere le cause del dolore al ginocchio può essere un potente strumento diagnostico che può aiutare gli operatori sanitari a determinare correttamente l'opzione di trattamento appropriata per il tuo problema di salute specifico. Le cause più comuni di dolore al ginocchio includono:

  • osteoartrite: dolore, infiammazione e distruzione articolare causata dalla degenerazione di un'articolazione.
  • tendiniti: dolore al ginocchio che peggiora quando si sale, si fanno le scale o si cammina su per un pendio.
  • borsite: infiammazione causata da un ripetuto uso eccessivo o trauma del ginocchio.
  • patella di condromalacia: cartilagine danneggiata sotto la rotula.
  • gotta: artrite causata dall'accumulo di acido urico.
  • Cisti di Baker: un accumulo di liquido sinoviale, fluido che lubrifica l'articolazione, sostenendo il ginocchio.
  • artrite reumatoide o RA: una malattia infiammatoria autoimmune cronica che causa gonfiore doloroso, deformità articolare ed erosione ossea.
  • dislocazione: dislocazione della rotula più comunemente causata da traumi, danni o lesioni.
  • rottura del menisco: una rottura in uno o più dei tessuti molli nel ginocchio.
  • legamento lacerato: strappo in uno dei quattro legamenti del ginocchio, il legamento più comunemente ferito è il legamento crociato anteriore o l'ACL.
  • tumori ossei: osteosarcoma, è il secondo tumore osseo più comune, che si verifica più comunemente nel ginocchio.

Insight di Dr. Alex Jimenez

Mentre le articolazioni dell'anca e del ginocchio sono in grado di sostenere vari gradi di stress durante l'esecuzione di attività fisiche, traumi, danni o lesioni, nonché la degenerazione di queste strutture complesse, possono alla fine portare a dolore al ginocchio e all'anca. L'equilibrio del corpo umano nel suo complesso è fondamentale per la salute e il benessere generale. Pertanto, se un individuo avverte dolore all'anca o al ginocchio, l'intera struttura e la funzione del proprio corpo possono essere tremendamente colpite. È importante per una persona con dolore al ginocchio o all'anca cercare assistenza medica immediata da un operatore sanitario qualificato e con esperienza, come un chiropratico o un fisioterapista, al fine di ripristinare l'equilibrio di tutto il corpo.

Trattamento per il dolore al ginocchio e alle anche

Il trattamento del dolore dell'anca si basa sulla causa. Per molti casi di trauma, danni o lesioni, il riposo è in genere sufficiente per consentire all'anca di guarire. Ad esempio, il dolore all'anca associato all'attività fisica viene normalmente eliminato entro un paio di giorni. Quando hai l'artrite, un operatore sanitario può a volte prescrivere farmaci e / o farmaci per alleviare la rigidità e il dolore. Inoltre, il medico ti riferirà a un medico che può fornire ulteriori informazioni sulla causa del dolore all'anca e consigliare un'opzione terapeutica alternativa, come la cura chiropratica e la terapia fisica, che ti spiegherà come eseguire esercizi di riabilitazione per aiutare a mantenere la forza, la mobilità e la flessibilità congiunte.

Per le lesioni, la terapia prevede in genere riposo a letto e l'uso di farmaci e / o farmaci, come il naprossene, per alleviare il dolore, gonfiore e rigidità. Le fratture dell'anca, la malformazione dell'anca e alcune lesioni possono richiedere un intervento chirurgico per riparare o sostituire l'anca. Nella chirurgia di sostituzione dell'anca, un chirurgo sostituirà un'articolazione dell'anca rotta con una artificiale. Sebbene la chirurgia di sostituzione dell'anca abbia bisogno di riabilitazione per abituarsi alla nuova articolazione, questo tipo di opzione di trattamento viene spesso considerata.

Opzioni di trattamento alternative

Alcuni rimedi olistici possono offrire sollievo dal dolore dell'anca. Assicurati di discutere le opzioni di trattamento con il tuo medico prima di considerare qualsiasi opzione di trattamento. Potenziali opzioni di trattamento alternative includono la visita di un chiropratico per una regolazione spinale o la manipolazione manuale. La cura chiropratica è un approccio terapeutico ben noto che si concentra sulla diagnosi, il trattamento e la prevenzione di una varietà di lesioni e / o condizioni associate al sistema muscolo-scheletrico e nervoso. La cura chiropratica può aiutare a riallineare accuratamente la colonna vertebrale, nonché a ridurre il dolore e il disagio, migliorare il gonfiore e l'infiammazione e persino aumentare la forza, la flessibilità e la mobilità su altre strutture del corpo umano. Le terapie fisiche possono anche aiutare a curare sia i dolori dell'anca e del ginocchio.

Ci sono molti benefici delle terapie fisiche, tra cui un maggiore raggio di movimento, riduzione del dolore, meno infiammazione e gonfiore, nonché un miglioramento generale della qualità della vita. I primi passi che un chiropratico o un fisioterapista eseguirà se si soffre di dolore all'anca consisteranno in test, come una valutazione dell'andatura, un range di misurazione del movimento e misurazioni dell'intensità. Successivamente, l'operatore sanitario creerà un programma di trattamento personalizzato. Le tecniche di trattamento possono includere anche ultrasuoni e ghiaccio. Ci saranno anche esercizi e stiramenti specifici per aiutare a rafforzare la forza, la mobilità e la flessibilità dell'anca per diminuire il dolore. Per il dolore al ginocchio, vengono eseguiti anche test con trattamenti attivi e passivi. La cura chiropratica e la terapia fisica possono aiutare a promuovere la guarigione senza la necessità di farmaci e / o farmaci e interventi chirurgici.

La borsite, una causa frequente di dolore al ginocchio, può essere trattata nei seguenti modi:

  • Ice the knee per 15 minuti una volta all'ora per tre o quattro ore. Non applicare il ghiaccio direttamente sul ginocchio, invece, copri il ginocchio con un asciugamano di cotone. Metti il ​​ghiaccio in una busta di plastica richiudibile, poi metti la busta sull'asciugamano.
  • Indossa scarpe piatte e ammortizzate che supportano le dita dei piedi e non peggiorano il dolore.
  • Evita di dormire dalla tua parte. Usa cuscini posizionati su entrambi i lati del tuo corpo per impedirti di rotolare dalla tua parte. Quando sei sdraiato di lato, tieni un cuscino tra le ginocchia.
  • Rimani seduto quando è possibile. Se hai bisogno di stare in piedi, evita le superfici dure e mantieni il peso distribuito uniformemente su entrambe le gambe.
  • Partecipare o impegnarsi in programmi di perdita di peso e strategie per perdere peso se si è in sovrappeso o obesi, per ridurre la quantità di stress che viene messo sulle ginocchia.

Se si verificano dolore all'anca, dolore al ginocchio o qualche altro tipo di dolore alle articolazioni, assicurarsi di contattare un operatore sanitario qualificato, al fine di ricevere una diagnosi adeguata per iniziare il miglior approccio terapeutico per il proprio problema di salute specifico. Medici esperti e qualificati ti porteranno sulla strada per una migliore guarigione. Assicurati di preparare una consulenza individuale per acquisire un esame completo e dire addio al tuo dolore. I professionisti sanitari sono impegnati a fornire uno stile di vita sano e salutare. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato alla chiropratica e alle lesioni e condizioni spinali. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez

Argomenti aggiuntivi: Dolore alla schiena

Mal di schiena è una delle cause prevalenti di disabilità e giornate perse al lavoro in tutto il mondo. Di fatto, il dolore alla schiena è stato attribuito come la seconda ragione più comune per le visite di un medico, superata solo dalle infezioni delle alte vie respiratorie. Circa il 80 percento della popolazione sperimenterà qualche tipo di dolore alla schiena almeno una volta nel corso della vita. La colonna vertebrale è una struttura complessa composta da ossa, articolazioni, legamenti e muscoli, tra gli altri tessuti molli. A causa di ciò, lesioni e / o condizioni aggravate, come dischi erniciati, può eventualmente portare a sintomi di mal di schiena. Le lesioni sportive o gli incidenti automobilistici sono spesso la causa più frequente di mal di schiena, tuttavia a volte il più semplice dei movimenti può avere risultati dolorosi. Fortunatamente, le opzioni di trattamento alternative, come la cura chiropratica, possono aiutare ad alleviare il mal di schiena attraverso l'uso di aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, in definitiva migliorando il sollievo dal dolore.

ARGOMENTO SUPPLEMENTARE: Trattamento Chiropratico per la cura dell'anca labiale

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

Salute e benessere: stress ossidativo

Lo stress ossidativo rappresenta uno squilibrio nel corpo. Questo squilibrio è tra le specie reattive dell'ossigeno ... Leggi di più

Giugno 24, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020