Comprensione del dolore al piede e alla caviglia

Condividi

Certo, sono incline agli infortuni e il dott. Alex Jimenez mi ha aiutato. Lo conosco da circa sei anni e ogni volta che viene fuori qualcosa, o è un piccolo infortunio o uno importante, è sempre stato lì e mi ha sempre aiutato a rimettermi in piedi per ricominciare a giocare sport molto velocemente.

Madison Hill

Il dolore alla caviglia si riferisce a qualsiasi tipo di dolore o disagio alla caviglia. Questo dolore potrebbe generalmente essere dovuto a un infortunio, come una distorsione, oa causa di un altro problema di salute. Come affermato dalla National University of Health Sciences, o NUHS, una distorsione alla caviglia è una delle cause più frequenti di dolore al piede, che costituisce il 85 percentuale di tutte le lesioni alla caviglia. Una distorsione si verifica quando i legamenti si strappano o sono eccessivamente tese.

La maggior parte delle distorsioni della caviglia sono distorsioni laterali, che si verificano quando il piede rotola, causando la torsione della caviglia verso il terreno. Questa azione strappa o allunga i legamenti, che collegano due ossa o cartilagini e tiene insieme un giunto. Una distorsione alla caviglia spesso si gonfia e si gonfia per un periodo di tempo limitato. Tuttavia, potrebbe essere necessario un paio di settimane per ottenere un grave infortunio come questo per guarire completamente.

Una volta guarito, la caviglia slogata è occasionalmente più debole e meno stabile rispetto all'altra caviglia. Secondo un documento pubblicato dall'American Academy of Family Physicians, o AAFP, il rischio maggiore per distorsioni della caviglia include una distorsione alla caviglia precedente. Anche se le distorsioni della caviglia non sono l'unica causa del dolore al piede. Di seguito, discuteremo di diverse cause comuni di dolore al piede e alla caviglia e al loro trattamento.

Cause di dolore alla caviglia e ai piedi

Lo caviglia è una cerniera formata dall'assemblaggio di tre ossa: la tibia, la fibula e l'astragalo. I pomelli ossei su entrambi i lati sono chiamati i malleoli. Nel complesso, la caviglia è una struttura complessa. Queste costruzioni forniscono supporto per camminare e stare in piedi. Inoltre, la stabilità è fornita dai legamenti sulla superficie della caviglia. Inoltre, alcuni tendini si attaccano anche ai muscoli della caviglia.

Il dolore alla caviglia può essere causato da vari disturbi, come distorsione, stiramento, artrite, gotta e tendinite, tra gli altri. Questi tipi di lesioni possono verificarsi su entrambi i lati dell'articolazione. Possono esserci dolore, disagio e gonfiore. Una distorsione è considerata la causa più frequente di dolore al piede. Come accennato in precedenza, una distorsione è generalmente causata quando la caviglia rotola o torce in modo che la caviglia si muova verso il suolo, strappando o tendendo i legamenti della caviglia che tengono insieme le ossa.

Una radiografia viene tipicamente eseguita per escludere una frattura. Il rimedio per una distorsione alla caviglia o distorsione generalmente include la limitazione della quantità totale di carico sulla caviglia, il riposo e l'applicazione del ghiaccio. Farmaci e / o farmaci possono ridurre i sintomi. La cura chiropratica può anche aiutare a diagnosticare e curare distorsioni e stiramenti della caviglia. Il dolore alla caviglia e ai piedi potrebbe anche essere dovuto a:

  • Artrite, in particolare l'artrosi,
  • Gotta
  • Tendinite
  • Lesioni nervose o malattie, come la sciatica
  • Vasi sanguigni bloccati
  • Infezione dal giunto

Mentre le distorsioni della caviglia e le distorsioni sono la forma più comune di dolore al piede, l'artrite può anche portare frequentemente al dolore alla caviglia. L'artrite è l'infiammazione delle articolazioni, anche se più tipi di artrite possono causare dolore alle articolazioni. Il dolore al piede può essere causato da tre forme comuni di artrite: artrosi, artrite reumatoide e artrite post-traumatica.

L'artrosi è una condizione degenerativa in cui la cartilagine inizia lentamente a consumarsi. L'artrosi causa l'usura naturale delle articolazioni associate all'età. Gli anziani sono più inclini a sviluppare l'artrosi. Nella maggior parte dei casi, il dolore e il disagio di un individuo, inclusi gonfiore e rigidità, tra gli altri sintomi possono peggiorare nel tempo.

L'artrite reumatoide è una malattia autoimmune cronica. Questo problema di salute può avere gravi conseguenze sul piede e sulle articolazioni della caviglia. Con l'artrite reumatoide, le cellule immunitarie del corpo umano attaccano la sinovia che copre le articolazioni del piede. La deformità articolare è comune con l'artrite reumatoide. Un'infezione fungina o batterica causa l'artrite settica. Se l'artrite settica è tra le regioni della caviglia, questo può causare dolore al piede.

A seguito di un infortunio, l'artrite post-traumatica può svilupparsi a seguito di traumi o danni alla caviglia o al piede. Fratture e lussazioni precedenti sono i disturbi più comuni che possono portare a artrite post-traumatica. Come la gotta, di cui discuteremo più avanti, le articolazioni iniziano a consumarsi, anche se potrebbero essere necessari diversi anni prima che ciò avvenga dopo l'infortunio.

La gotta si verifica quando l'acido urico si accumula nel corpo umano. Questa maggiore concentrazione media di acido urico, che è generalmente un sottoprodotto della normale ripartizione delle cellule più vecchie del corpo umano, può depositare cristalli nelle articolazioni, causando dolore acuto. Pseudogotta è una malattia simile in cui depositi di calcio si accumulano nelle articolazioni. Gli indicatori di gotta e pseudogotta comprendono dolore, gonfiore e arrossamento.

La tendinite è un gonfiore del tendine. Nella caviglia, può spesso coinvolgere il tendine tibiale anteriore o il tendine di Achille. La tendinite può derivare da una lesione eccessiva o da disturbi come l'artrite reumatoide e la spondilite anchilosante. Tutti i tipi di tendinite innescano dolore, infiammazione e tenerezza. Farmaci e / o farmaci, l'applicazione di ghiaccio e l'immobilizzazione della regione sono spesso la prima linea di trattamento per la tendinite. La cura chiropratica può anche essere utile nel trattamento delle tendiniti. La colata può essere necessaria se la tendinite del paziente è grave o avanzata.

Il dolore al piede può comunemente verificarsi a causa di lesioni alla caviglia. Solo negli Stati Uniti, circa 2 milioni di distorsioni della caviglia acuta si verificano ogni anno, una delle cause prevalenti di dolore alla caviglia. La cura chiropratica è un'opzione di trattamento alternativa popolare che può aiutare a trattare una varietà di problemi di salute, tra cui dolore al piede e alla caviglia.

Dr. Alex Jimenez DC, CCST

Cura chiropratica per dolore al piede e alla caviglia

Chiropratici utilizzano una miscela di tecniche di trattamento e metodi per alleviare il dolore alla caviglia e al piede. La cura chiropratica è un'opzione di trattamento alternativa sicura ed efficace che si concentra sulla diagnosi, il trattamento e la prevenzione di una varietà di lesioni e condizioni associate al sistema muscolo-scheletrico e nervoso, compreso il dolore alla caviglia e alla caviglia.

I tessuti molli e le mobilitazioni articolari sono fatti per ripristinare la corretta meccanica e l'attivazione muscolare. La terapia manuale può essere utilizzata per migliorare la mobilità della caviglia e del piede e ridurre il dolore. Inoltre, un chiropratico può raccomandare una serie di modifiche allo stile di vita per aiutare a promuovere un processo di recupero più veloce. Gli esercizi sono mirati alle aree che sono state colpite. Potrebbe anche essere implementato un allenamento di equilibrio.

Alcune modalità di trattamento che i chiropratici utilizzano per trattare lesioni al piede e alla caviglia includono ultrasuoni, stimolazione elettrica, trattamento di calore e ghiaccio e massaggio. Questi metodi di trattamento aumentano la circolazione per migliorare il recupero, ridurre l'infiammazione, ridurre il dolore e migliorare la mobilità. Quando si visita un operatore sanitario, viene effettuata una valutazione completa, gli obiettivi vengono discussi insieme a un programma di trattamento individualizzato che è destinato a soddisfare i requisiti specifici del trattamento.

Trattamento domiciliare per il dolore alla caviglia e ai piedi

Per un trattamento domiciliare immediato del dolore alla caviglia e ai piedi, il sistema RICE è generalmente raccomandato. Il trattamento RICE comprende:

  • Riposo: Evitare di mettere il peso sulla caviglia. Cerca di muoverti il ​​meno possibile per i primi due giorni. Se devi camminare o correre, considera l'uso di una canna o di stampelle.
  • Ghiaccio: Inizia mettendo una borsa di ghiaccio nella caviglia per un minimo di 20 minuti alla volta. Ripeti da tre a cinque volte al giorno per tre giorni. Questo trattamento aiuta a ridurre il dolore. Concediti dei minuti 90 tra una sessione e l'altra.
  • Compressione: Avvolgi il piede infortunato con una benda elastica, ad esempio una benda ACE. Non avvolgerlo troppo strettamente dove i tuoi piedi diventano blu o la tua caviglia diventa intorpidita.
  • Altitudine: Quando possibile, tieni la caviglia sollevata sopra il livello del cuore su una pila di cuscini o un altro tipo di supporto per favorire la guarigione.

È possibile assumere farmaci da banco e / o farmaci, come il paracetamolo o l'ibuprofene, per alleviare il gonfiore e il dolore, tuttavia questi spesso offrono solo un sollievo temporaneo dai sintomi. Assicurati di parlare con un operatore sanitario certificato e qualificato per quanto riguarda le opzioni di trattamento a casa per prevenire ulteriori lesioni e sintomi.

Se soffri di dolori ai piedi o alle caviglie, non indugiare più. I chiropratici possono aiutare i pazienti che soffrono di dolori ai piedi e alle caviglie e possono aiutare anche voi. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato alla chiropratica e alle lesioni e condizioni spinali. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez

Argomenti aggiuntivi: mal di schiena acuto

Mal di schiena è una delle più diffuse cause di disabilità e giorni persi al lavoro in tutto il mondo. Il mal di schiena è attribuito al secondo motivo più comune per le visite mediche, superate solo dalle infezioni delle alte vie respiratorie. Circa il 80 percento della popolazione subirà un dolore alla schiena almeno una volta nella vita. La colonna vertebrale è una struttura complessa composta da ossa, articolazioni, legamenti e muscoli, tra gli altri tessuti molli. A causa di ciò, lesioni e / o condizioni aggravate, come dischi erniciati, può eventualmente portare a sintomi di mal di schiena. Le lesioni sportive o gli incidenti automobilistici sono spesso la causa più frequente di mal di schiena, tuttavia a volte il più semplice dei movimenti può avere risultati dolorosi. Fortunatamente, le opzioni di trattamento alternative, come la cura chiropratica, possono aiutare ad alleviare il mal di schiena attraverso l'uso di aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, in definitiva migliorando il sollievo dal dolore.

ARGOMENTO PIÙ IMPORTANTE: trattamento chiropratico della distorsione della caviglia

Post Recenti

Goditi gli hobby che ami senza dolore alla schiena e al collo

Abbiamo tutti i nostri hobby che ci appassionano, che amiamo fare e che potremmo vedere ... Leggi di più

October 5, 2020

I supercibi possono aiutare a raggiungere una salute ottimale

I supercibi sono alimenti ricchi di nutrienti che possono essere incorporati nella dieta di un individuo per ottenere un ... Leggi di più

October 2, 2020

Malformazione del tessuto cerebrale di Chiari e canale spinale

La malformazione di Chiari è una condizione che fa sì che il tessuto cerebrale si estenda e si stabilisca in ... Leggi di più

October 1, 2020

Perdita di massa muscolare sarcopenia con mal di schiena cronico

Per sarcopenia si intende la perdita di tessuto / massa muscolare dovuta al naturale processo di invecchiamento. Qualcosa che tutto ... Leggi di più

30 settembre 2020

Assumere un ruolo attivo nella salute della colonna vertebrale personale

Assumere un ruolo attivo nella salute personale della colonna vertebrale potrebbe fare la differenza tra il dover ... Leggi di più

29 settembre 2020

Farmaci per alleviare i sintomi del dolore analgesici

Gli analgesici sono farmaci antidolorifici, noti anche come antidolorifici. Questi possono essere farmaci da banco e da prescrizione. ... Leggi di più

28 settembre 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘