Condividi

Ho avuto un incidente d'auto, sono stato retromarcia a San Valentino e le cose non erano proprio nel mio corpo, i dolori e i dolori hanno iniziato a venire. Così, dopo aver visitato un altro chiropratico e aver parlato con il mio cliente, mi hanno parlato di questo posto e quando sono arrivato ho pensato, okay, non tornerò in nessun altro posto. Ed è così che mi dirigo su di lui (Dr. Alex Jimenez) e ne sono molto grato. - Terry Peoples

Sulla base delle informazioni a cui fa riferimento l'Amministrazione nazionale per la sicurezza del traffico stradale, o NHTSA, circa tre milioni di persone sono ferite ogni anno in incidenti automobilistici solo negli Stati Uniti. Mentre le condizioni uniche di ogni incidente d'auto possono alla fine risultare in una vasta gamma di lesioni, alcuni tipi di incidenti automobilistici sono più comuni di altri.

Fortunatamente, la maggior parte delle lesioni da incidente automobilistico può risolversi da sola senza la necessità di un trattamento, tuttavia, problemi di salute più significativi causati dalla collisione automatica possono richiedere una certa quantità di trattamento e / o riabilitazione e altri possono purtroppo diventare permanenti se non trattati. È fondamentale che la vittima di un incidente automobilistico riceva immediatamente l'assistenza medica affinché questi possa ricevere una diagnosi adeguata per le lesioni ai veicoli a motore prima di procedere con l'opzione di trattamento più appropriata per loro.

Prima di seguire qualsiasi procedura medica necessaria, comprendere alcune delle lesioni più comuni in incidenti automobilistici può aiutarti a prendere coscienza dei passi che puoi compiere per assicurarti di ricevere le cure adeguate per i tuoi problemi di salute. Inoltre, il tipo e la gravità degli incidenti automobilistici subiti dalle vittime di incidenti automobilistici possono dipendere in gran parte da diverse variabili, tra cui:

  • L'individuo indossava una cintura di sicurezza?
  • L'auto della persona è stata colpita dalla parte posteriore, laterale o anteriore?
  • L'occupante era rivolto dritto sul sedile? O la testa o il corpo della persona erano rivolti in una particolare direzione?
  • L'incidente è stato una collisione a bassa velocità o un incidente ad alta velocità?
  • La macchina aveva airbag?

Ci sono due grandi categorie di infortuni automobilistici: lesioni da impatto e lesioni penetranti. Le lesioni da impatto sono generalmente caratterizzate da quelle causate quando una parte del corpo di un individuo colpisce una parte dell'interno della vettura. Frequentemente, questo può essere un ginocchio che colpisce un cruscotto o la testa che colpisce il resto del sedile o il finestrino laterale durante una collisione automatica. Le lesioni penetranti sono generalmente caratterizzate come ferite aperte, tagli e graffi. Il vetro in frantumi o gli oggetti sfusi che volano all'interno dell'auto in caso di impatto possono spesso causare questo tipo di incidenti automobilistici. Di seguito, discuteremo le più comuni lesioni da incidente automobilistico e le descriveremo in dettaglio.

Lesioni ai tessuti molli

Le lesioni dei tessuti molli sono alcuni dei tipi più comuni di lesioni automobilistiche. Una lesione dei tessuti molli è tipicamente caratterizzata da traumi, danni o lesioni al tessuto connettivo del corpo, inclusi tendini, legamenti e muscoli. Le lesioni dei tessuti molli possono variare a seconda del tipo di tessuto connettivo che colpisce così come del grado e della gravità del danno. Poiché le lesioni dei tessuti molli non comportano ferite aperte, può essere difficile diagnosticare questo tipo di lesioni automobilistiche.

Un disturbo associato a colpo di frusta, più frequentemente indicato come una ferita da colpo di frusta al collo e alla parte superiore della schiena, è un tipo di lesione dei tessuti molli. In questa forma di danno, i muscoli, i tendini e i legamenti sono allungati oltre il loro raggio naturale a causa dei movimenti bruschi imposti sul collo e sulla testa dalla forza dell'impatto nel punto di collisione. Questi stessi meccanismi possono inoltre causare lesioni ai tessuti molli in altre regioni del corpo, come la schiena. Gli incidenti automobilistici possono anche causare distorsioni muscolari della parte lombare e della parte bassa della schiena e, a volte, possono causare gravi lesioni alla schiena e persino aggravare le condizioni sottostanti a causa della forza pura dell'impatto sulla colonna vertebrale.

Tagli e rotture da lesioni da incidente automobilistico

Durante una collisione automatica, qualsiasi oggetto libero all'interno dell'auto può diventare immediatamente proiettili che possono essere lanciati all'interno del veicolo. Questo include telefoni cellulari, bicchieri da caffè, occhiali, borse, libri, sistemi GPS montati sul cruscotto, ecc. Se uno di questi oggetti colpisce il tuo corpo al momento dell'incidente, può facilmente causare tagli e graffi e causare ulteriori trauma, danni o lesioni.

Occasionalmente, questi tagli e graffi sono relativamente minori e non richiedono cure mediche immediate. Casi più gravi di questo tipo di incidenti automobilistici, tuttavia, potrebbero creare una ferita aperta relativamente ampia e potrebbero richiedere punti per prevenire la perdita di sangue. Tagli o graffi possono verificarsi anche quando l'airbag si apre dalla collisione automatica.

Lesioni alla testa

Le lesioni alla testa sotto forma di incidenti automobilistici possono assumere una serie di forme, alcune delle quali possono essere considerate relativamente minori e altre possono essere abbastanza gravi. L'arresto improvviso o lo spostamento in direzione di un veicolo a motore durante un incidente automobilistico può far sobbalzare bruscamente o involontariamente la testa e il collo di un individuo in qualsiasi direzione, sovraccaricando le strutture complesse della colonna vertebrale cervicale oltre il loro normale range, portando a tensioni muscolari e disturbi associati al colpo di frusta.

La testa stessa può anche essere ferita durante un incidente automobilistico. L'impatto con una finestra laterale o con il volante può causare tagli, graffi e lividi sulla testa, nonché lacerazioni ancora più profonde. Urti di collisione più gravi possono causare lesioni alla testa chiusa. In tale circostanza, il fluido e il tessuto all'interno del cranio sono danneggiati a causa del movimento brusco o dell'impatto della testa. Le lesioni alla testa chiusa meno acute spesso provocano commozioni cerebrali, mentre le lesioni alla testa più gravi possono causare danni al cervello.

Lesioni al petto

Lesioni al petto sono anche comuni incidenti automobilistici. Questi tipi di lesioni sono generalmente identificati come contusioni o contusioni, tuttavia, questi possono anche assumere la forma di lesioni molto più gravi, come costole fratturate o lesioni interne. I guidatori spesso subiscono lesioni al torace a causa della loro posizione dietro il volante, che offre pochissimo spazio per muoversi prima che il torso si scontri con il volante. Se il corpo di un individuo viene proiettato in avanti durante una collisione con un veicolo, anche se il torace non influisce sul volante o sul cruscotto, il busto subirà un'enorme quantità di forza, in particolare contro l'imbracatura o la cintura di sicurezza, che potrebbe causare gravi ecchimosi.

Infortuni alle braccia e alle gambe

Proprio le stesse forze a cielo aperto che inaspettatamente gettano la testa e il collo di una persona avanti e indietro durante un incidente d'auto possono comportarsi allo stesso modo su braccia e gambe. Se il tuo veicolo subisce un impatto laterale, le tue braccia e le tue gambe potrebbero essere sbalzate contro la porta. Inoltre, se sei un passeggero, le tue gambe hanno in genere molto spazio per muoversi. Di conseguenza, gli incidenti automobilistici spesso fanno sì che le ginocchia di un occupante colpiscano il cruscotto o persino le sedie di fronte a loro.

In base alla circostanza della collisione automatica, le lesioni automobilistiche alle braccia e alle gambe possono includere lividi, graffi e tagli, tuttavia, possono verificarsi distorsioni e persino fratture negli arti superiori e inferiori. Tieni presente che alcune ferite non sono evidenti in seguito a un incidente automobilistico. Potrebbero essere necessari giorni, settimane o addirittura mesi per manifestare i sintomi. Pertanto, se sei stato coinvolto in un incidente automobilistico, è meglio rivolgersi immediatamente a un medico.

Insight di Dr. Alex Jimenez

Dopo essere stato coinvolto in un incidente automobilistico, a volte possono essere necessari giorni, settimane, persino mesi affinché i sintomi si manifestino completamente. Per la tua salute e il benessere, è essenziale cercare immediatamente assistenza medica in seguito all'incidente automobilistico. Mentre si possono verificare molti tipi di lesioni, ci sono diverse lesioni da incidente automobilistico comuni che possono svilupparsi a causa della forza pura dell'impatto, come i disturbi associati al colpo di frusta. Il colpo di frusta è un infortunio automobilistico prevalente che è caratterizzato da un tipo di lesione al collo che si verifica quando le strutture complesse che circondano la colonna cervicale sono allungate ben oltre il loro raggio naturale di movimento. La cura chiropratica è un'opzione di trattamento sicura ed efficace che può curare una serie di incidenti automobilistici.

Cura chiropratica dopo un incidente automobilistico

Molti operatori sanitari sono qualificati e con esperienza nel trattamento di una varietà di infortuni automobilistici, in particolare chiropratici. La cura chiropratica è un'opzione di trattamento alternativa ben nota che si concentra sulla diagnosi, il trattamento e la prevenzione di numerose lesioni e / o condizioni associate al sistema muscolo-scheletrico e nervoso. Se sei stato coinvolto in un incidente automobilistico, l'assistenza chiropratica può offrire vantaggi sostanziali per il tuo attuale benessere, supportando il tuo processo di recupero.

Dopo una collisione in auto, potresti avvertire dolore e disagio, ridotta gamma di movimento, rigidità o dolore. Ricorda che questi sintomi possono non manifestarsi sempre immediatamente dopo un incidente automobilistico. Attraverso l'uso di regolazioni spinali e manipolazioni manuali, la cura chiropratica ti aiuterà a gestire i sintomi dolorosi, oltre a contribuire a migliorare la flessibilità, aumentare la forza e migliorare la mobilità, promuovendo un recupero più veloce. Inoltre, può prevenire lo sviluppo di sintomi a lungo termine, come l'emicrania e il dolore cronico. Prima si ottiene assistenza chiropratica dopo un incidente d'auto, più è probabile che si riprenda completamente.

Ripristinando attentamente l'allineamento originale della colonna vertebrale, la cura chiropratica aiuta a ridurre il dolore e altri sintomi dolorosi. Inoltre, un chiropratico può raccomandare una serie di esercizi e attività fisiche per aiutare a pompare ossigeno, sangue e sostanze nutritive nel sito della lesione e migliorare il recupero. Un medico chiropratico svilupperà un programma di trattamento personalizzato mirato alle tue specifiche lesioni da incidente automobilistico. La cura chiropratica consente inoltre di evitare la necessità di interventi chirurgici. Rafforza legamenti, tendini e muscoli, che proteggono le strutture del corpo. È anche una soluzione molto più economica.

La cura chiropratica può anche ripristinare la funzione nei pazienti con lesioni da collisione di veicoli più vecchi. Sei ancora in grado di beneficiare della cura chiropratica anche se hai avuto un incidente anni fa. Impiegando aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, così come le tecniche di riabilitazione, aiuta ad alleviare il dolore antico e migliorare la funzione. Inoltre, è un'opzione di trattamento non invasiva, e non finirai per dover contare su farmaci antidolorifici e / o farmaci per alleviare i sintomi.

Chiropratici possono anche curare le vertigini derivanti da un incidente d'auto. In meno di un trattamento, potevano correggere una disfunzione nel sistema vestibolare. Altri tipi di tecniche di cura chiropratica comprendono massaggi, ultrasuoni, trattamento con ghiaccio e freddo, esercizi specifici e attività fisiche e persino consigli nutrizionali. La cura chiropratica è un approccio terapeutico sicuro ed efficace che può aiutare a curare le lesioni da incidente automobilistico senza la necessità di farmaci e / o farmaci e di un intervento chirurgico.

Se hai subito un incidente d'auto, non ritardare più. Contatta un chiropratico e consenti loro di aiutarti a seguire il miglior percorso terapeutico. I chiropratici possono fornirti una consulenza per eseguire una valutazione completa e realizzare una strategia di trattamento mirata alle tue ferite. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato alla chiropratica e alle lesioni e condizioni spinali. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez

Argomenti aggiuntivi: Dolore alla schiena

Mal di schiena è una delle cause prevalenti di disabilità e giornate perse al lavoro in tutto il mondo. Di fatto, il dolore alla schiena è stato attribuito come la seconda ragione più comune per le visite di un medico, superata solo dalle infezioni delle alte vie respiratorie. Circa il 80 percento della popolazione sperimenterà qualche tipo di dolore alla schiena almeno una volta nel corso della vita. La colonna vertebrale è una struttura complessa composta da ossa, articolazioni, legamenti e muscoli, tra gli altri tessuti molli. A causa di ciò, lesioni e / o condizioni aggravate, come dischi erniciati, può eventualmente portare a sintomi di mal di schiena. Le lesioni sportive o gli incidenti automobilistici sono spesso la causa più frequente di mal di schiena, tuttavia a volte il più semplice dei movimenti può avere risultati dolorosi. Fortunatamente, le opzioni di trattamento alternative, come la cura chiropratica, possono aiutare ad alleviare il mal di schiena attraverso l'uso di aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, in definitiva migliorando il sollievo dal dolore.

ARGOMENTO PIÙ IMPORTANTE: trattamento chiropratico per incidenti automobilistici

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020