Trattamento del giunto sacroiliacale

Share

 

Il dolore irritante che accompagna i muscoli tesi e la mobilità limitata e il torpore che si estende lungo i glutei e le gambe sono i sintomi fin troppo familiari associati alla lombalgia in relazione alle condizioni della colonna lombare. Ma, quando il tuo dolore lombare punta verso l'articolazione sacro-iliaca, quali sono le tue opzioni di trattamento?

L'articolazione sacroiliaca è lo spazio situato tra l'osso sacro e la parte posteriore dell'anca, è il punto in cui la spina dorsale si collega al bacino a livello dei fianchi. Il sacro-iliaco è composto da due ossa, il sacro e il ileo, e sebbene indicato come articolazione, l'articolazione sacro-iliaca non si muove. La funzione dell'articolazione sacroiliaca è quella di sostenere i movimenti degli arti inferiori. Con l'uso eccessivo o sottoutilizzato, i muscoli locali che circondano l'articolazione possono diventare infiammati o stretti, aggiungendo pressione e stress che spesso portano alla disfunzione dell'articolazione sacroiliaca, la vera causa della lombalgia.

Sollievo dal dolore dell'articolazione sacroiliaca

.video-container {posizione: relativa; imbottitura inferiore: 63%; imbottitura: 35px; altezza: 0; overflow: nascosto;}. video contenitore iframe {posizione: assoluto; top: 0; a sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 100%; confine: nessuno; max-width: 100%;}

Una volta diagnosticata, ci sono varie opzioni per il trattamento della disfunzione dell'articolazione sacroiliaca. La cura chiropratica e la fisioterapia consistente nella manipolazione manuale e nei massaggi sono un'opzione praticabile. Trattare la disfunzione con aggiustamenti fisici insieme con gli allungamenti aiuterà a riallineare l'articolazione sacroiliaca e sciogliere i muscoli tesi. Ulteriori esercizi potrebbero seguire il trattamento per rafforzare i muscoli circostanti e aumentare il supporto che l'articolazione sacroiliaca deve funzionare normalmente.

L'uso di apparecchi sacro-iliaci è un'altra opzione terapeutica per la disfunzione dell'articolazione sacroiliaca. Molte persone hanno riportato buoni risultati poiché un tutore aiuta a stabilizzare un'articolazione sacro-iliaca allentata.

Dott. Alex Jimenez

Post Recenti

Diete anti-infiammatorie

Il legame tra infiammazione e molte malattie è stato stabilito meno di 15 anni fa. Con… Leggi

Febbraio 4, 2021

Trattamento chiropratico per la mobilità con conflitto di spalle

La spalla è soggetta a diverse irritazioni, lesioni e condizioni. L'impingement della spalla è un comune ... Leggi

Febbraio 3, 2021

Gestione del rischio cardiometabolico

Il coronavirus ci ha sicuramente colti tutti di sorpresa. Con un tasso di infezione incontrollabile, il mondo medico ... Leggi

Febbraio 3, 2021

I migliori coprimaterassi per la revisione chiropratica del mal di schiena

Un coprimaterasso per il mal di schiena può aiutare conformandosi strettamente al corpo, correttamente ... Leggi

Febbraio 2, 2021

Chelidonium Majus L. Terapia disintossicante

Ancora una volta, la medicina tradizionale cinese e la fitoterapia stanno tornando per curare le malattie croniche '... Leggi

Febbraio 2, 2021

Dormire con la sciatica e dormire meglio

Cercare di ottenere un riposo notturno adeguato e un sonno sano con la sciatica può essere difficile ... Leggi

Febbraio 1, 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘