Trattamento di artrite di cura di chiropratica | El Paso, TX Doctor Of Chiropractic
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Trattamento di artrite di cura di chiropratica

Niente aveva funzionato fino a quando non ho iniziato a vedere il Dr. Alex Jimenez. Il modo in cui si preoccupa dei suoi pazienti, è quello che continua a riportarmi indietro. Fa un ottimo lavoro e si preoccupa davvero dei suoi pazienti. - Araceli Pizana

Artrite è considerato piuttosto un problema di salute comune, tuttavia, non è ancora ben compreso da molti professionisti del settore sanitario oggi. In realtà, l'artrite non è un singolo disturbo, ma piuttosto, è un modo informale di riferirsi al dolore articolare o ad un disturbo articolare. Esistono più di 100 diversi tipi di artrite e problemi associati. Persone di tutte le età, sessi e razze possono sviluppare l'artrite in quanto è la principale causa di disabilità negli Stati Uniti. Oltre 50 milioni di adulti e bambini 300,000 hanno qualche tipo di artrite mentre accade spesso ed è più comune tra le donne.

I comuni sintomi articolari di artrite includono dolore, gonfiore e infiammazione, rigidità e diminuzione della gamma di movimento. I sintomi dell'artrite possono andare e venire dove questi possono variare da lievi, moderati o gravi. Possono anche rimanere quasi identici per molti anni o potrebbero progredire e peggiorare nel tempo. L'artrite può causare dolore cronico che può rendere difficile svolgere compiti. L'artrite può anche causare alterazioni articolari. Frequentemente, anche se queste modifiche possono essere visibili, come le articolazioni delle dita, l'estensione del problema di salute può essere osservata sui raggi x. Alcuni tipi di artrite hanno un effetto su pelle, occhi, polmoni, reni e cuore così come sulle articolazioni.

Tipi comuni di artrite

I due tipi più comuni di artrite che provocano dolore sono l'artrosi e l'artrite reumatoide. L'osteoartrite si verifica generalmente nelle persone di età superiore a 60, tuttavia, può anche essere una conseguenza di trauma da un infortunio, uso eccessivo e meccanica impropria del movimento del corpo. Questo tipo di artrite è caratterizzato dalla perdita di cartilagine responsabile della lubrificazione delle articolazioni e della distribuzione delle forze di movimento. Quando non ne hai abbastanza, le ossa possono iniziare a strofinare insieme e causare dolore. Inoltre, i frammenti ossei possono staccarsi e causare la formazione di speroni ossei. Le mani, le ginocchia, i fianchi e la schiena sono i siti più comuni per l'osteoartrite.

Essendo il tipo più comune di artrite, l'artrosi è considerata una delle cause più frequenti per i sintomi del dolore cronico. Cause comuni che possono infine aumentare il rischio di sviluppare l'osteoartrite includono: eccesso di peso, storia familiare, età e precedenti lesioni, come un legamento crociato anteriore o ACL, lacrima, per esempio. L'osteoartrosi può essere prevenuta evitando infortuni e movimenti ripetitivi, mantenendo un peso sano e rimanendo attivo.

L'artrite reumatoide si verifica generalmente quando colpisce il sistema immunitario del corpo umano; in altre parole, è una malattia autoimmune. Un sistema immunitario sano funziona proteggendo il corpo umano dagli intrusi che possono causare malattie. I ricercatori ritengono che una combinazione di fattori ambientali e genetici possa causare autoimmunità. Il fumo è un'illustrazione di un fattore di rischio ecologico che può causare l'artrite nelle persone con geni specifici.

Tuttavia, nel caso di una malattia autoimmune, il sistema immunitario può attaccare erroneamente le articolazioni, provocando un'infiammazione incontrollata e potenzialmente causando l'erosione della cartilagine nelle ossa. Con questo tipo di artrite, il rivestimento delle articolazioni diventa irritato e infiammato. Inoltre, l'artrite reumatoide potrebbe danneggiare altre parti del corpo umano, inclusi gli occhi e gli organi interni. I sintomi includono dolore, gonfiore e indolenzimento, infiammazione, rigidità e sensibilità. L'artrite reumatoide si trova nelle mani, nei polsi e nelle dita dei piedi, anche nei fianchi e nelle ginocchia, se non trattata adeguatamente. Altri sintomi dell'artrite reumatoide includono: febbre, perdita di peso, diminuzione dell'appetito e esaurimento continuo.

Mentre non esiste una cura per l'artrosi o l'artrite reumatoide, una varietà di approcci terapeutici può aiutare le persone a gestire i sintomi di tali afflizioni. In realtà, studi di ricerca hanno dimostrato che la cura chiropratica può aiutare a gestire l'artrite. La cura chiropratica consiste in entrambe le modalità di trattamento passivo e attivo. Con questi comuni tipi di artrite, diagnosi e trattamento precoci sono fondamentali. Rallentare il progresso della malattia può aiutare a diminuire e prevenire danni permanenti. La remissione è l'obiettivo e potrebbe essere raggiunta tramite l'utilizzo di una combinazione di terapie. L'obiettivo del trattamento è ridurre il dolore, migliorare il funzionamento e prevenire il danno articolare.

Attraverso la cura chiropratica, un chiropratico o chiropratico rivedrà gli obiettivi insieme al paziente, oltre a svolgere una valutazione completa della loro condizione per sviluppare un piano di trattamento specifico per soddisfare le loro esigenze e necessità individuali. Un programma di trattamento specializzato per l'artrite aiuterà a gestire il dolore e migliorare la forza, la flessibilità e la mobilità. Di seguito, discuteremo i tipi di modalità di trattamento chiropratico e come questi possono aiutare con l'artrite.

Insight di Dr. Alex Jimenez

Prima, l'artrite era considerata una conseguenza naturale dell'invecchiamento, tuttavia oggi i pazienti possono trovare una varietà di opzioni di trattamento per aiutare a gestire i sintomi associati a questa dolorosa malattia. L'artrite è semplicemente definita come il gonfiore o l'infiammazione delle articolazioni. L'osteoartrosi è il tipo più comune di artrite ed è prevalente nei pazienti più anziani. L'artrite reumatoide è il secondo tipo più comune di artrite, caratterizzato da una malattia autoimmune in cui il sistema immunitario del paziente attacca le articolazioni. Questo tipo di artrite è prevalente nei pazienti più giovani. La cura chiropratica è un'opzione di trattamento alternativa sicura ed efficace che può aiutare a gestire i sintomi associati all'artrite.

Cura chiropratica per il dolore da artrite

La cura chiropratica è un ottimo approccio terapeutico per gestire e alleviare il dolore causato dall'artrite. La cura chiropratica è un'opzione di trattamento alternativa ben nota che si concentra sulla diagnosi, il trattamento e la prevenzione di una varietà di lesioni e condizioni associate al sistema muscolo-scheletrico e nervoso, tra cui l'artrosi e l'artrite reumatoide. La cura chiropratica di routine offre ai pazienti affetti da artrite un'opzione di trattamento alternativa sicura, efficace, non invasiva e non dipendente a oppioidi da prescrizione o farmaci antidolorifici da banco, o OTC, generalmente somministrati ai pazienti per aiutarli a gestire il proprio dolore da artrite .

La cura chiropratica utilizza aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, tra gli altri approcci terapeutici. Le regolazioni spinali chiropratiche e le manipolazioni manuali riducono i disallineamenti della colonna vertebrale, definiti anche sublussazioni, nonché le restrizioni articolari nella colonna vertebrale e in altre articolazioni, migliorando il funzionamento delle ossa, delle articolazioni e del sistema nervoso. Migliorando la funzione del sistema nervoso, la salute del midollo spinale e aumentando la mobilità, il tuo corpo ottiene la capacità di gestire meglio i sintomi causati da artrite o artrite reumatoide. Inoltre, la cura chiropratica può utilizzare metodi di trattamento passivi per aiutare a gestire i sintomi associati all'artrite. I metodi di trattamento passivi per l'artrite sono:

  • Stimolazione nervosa elettrica transcutanea (TENS)
  • La stimolazione elettrica
  • Ultrasuono
  • Calore superficiale
  • Crioterapia o impacchi di ghiaccio

Le TENS possono aiutare notevolmente a ridurre il dolore causato dall'artrite, inducendo il cervello a credere che non ci sia dolore. Il dolore, gli spasmi muscolari, l'infiammazione e l'edema dei tessuti molli sono ridotti dalla stimolazione elettrica. L'ultrasuono è una modalità di riscaldamento profondo che aiuta i tessuti articolari profondi. Aiuta con gonfiore e infiammazione e migliora la struttura del tessuto connettivo. Il calore riduce l'infiammazione e il gonfiore. I pacchetti di ghiaccio o crioterapia saranno anche efficaci per il dolore artritico. È utile per il gonfiore e la diminuzione dell'infiammazione locale. Questi metodi di trattamento passivo possono essere usati insieme ad altre opzioni di trattamento alternative.

Un medico chiropratico, o chiropratico, può persino raccomandare una serie di cambiamenti dello stile di vita per contribuire a promuovere la guarigione e accelerare il processo di recupero. Se sei afflitto da dolore, un esercizio o un programma di attività fisica risolverà qualsiasi menomazione che potrebbe contribuire ai sintomi dolorosi del paziente. Inoltre, un chiropratico può anche consigliare consigli nutrizionali. Studi di ricerca hanno rilevato che alcuni tipi di alimenti possono causare dolore e infiammazione nei pazienti affetti da artrite.

Nessuno dovrebbe vivere con dolore. Se si verificano problemi durante l'esecuzione di attività quotidiane a causa del dolore da artrite, assicurarsi di consultare immediatamente un medico da un chiropratico qualificato ed esperto, per ottenere sollievo dai sintomi. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato alla chiropratica e alle lesioni e condizioni spinali. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez

Green-Call-Now-Button-24H-150x150-2-3.png

Argomenti aggiuntivi: mal di schiena acuto

Mal di schiena è una delle cause prevalenti di disabilità e giornate perse al lavoro in tutto il mondo. Di fatto, il dolore alla schiena è stato attribuito come la seconda ragione più comune per le visite di un medico, superata solo dalle infezioni delle alte vie respiratorie. Circa il 80 percento della popolazione sperimenterà qualche tipo di dolore alla schiena almeno una volta nel corso della vita. La colonna vertebrale è una struttura complessa composta da ossa, articolazioni, legamenti e muscoli, tra gli altri tessuti molli. A causa di ciò, lesioni e / o condizioni aggravate, come dischi erniciati, può eventualmente portare a sintomi di mal di schiena. Le lesioni sportive o gli incidenti automobilistici sono spesso la causa più frequente di mal di schiena, tuttavia a volte il più semplice dei movimenti può avere risultati dolorosi. Fortunatamente, le opzioni di trattamento alternative, come la cura chiropratica, possono aiutare ad alleviare il mal di schiena attraverso l'uso di aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, in definitiva migliorando il sollievo dal dolore.

foto di blog di cartone animato grande notizie

ARGOMENTO EXTRA IMPORTANTE: Back Pain Management