Trasferimento di energia in nessun incidente dannoso, causando lesioni

Condividi

Negli ultimi due scritti abbiamo analizzato in che modo le collisioni a bassa velocità possono avere sostanziali trasferimenti di energia con un danno minimo (se presente). Qui discuteremo il mito di "nessun danno = nessuna ferita" dal punto di vista dell'aspetto / design del veicolo e del suo rapporto con la ferita in una collisione.

Per entrare in questo argomento, abbiamo bisogno di una breve lezione di storia. Con lo stile del veicolo come tema di riferimento, l'industria è esplosa dopo la seconda guerra mondiale. L'età del jet ha influenzato i paraurti, i fari e le pinne del fanale posteriore. È accaduto anche qualcos'altro, per la prima volta nella storia dell'automobile, i veicoli erano più di buggy senza guida "in città"; la potenza dei loro motori e la loro velocità hanno portato a un'arena completamente nuova: la sicurezza. Nel 1960 l'estetica del veicolo ha iniziato a scendere a compromessi con la sicurezza. I designer automobilistici hanno iniziato a considerare argomenti come; limitazioni degli occupanti integrità strutturale e dignità di incidente.

Il settore ha dovuto affrontare una crescita lenta e il passaggio agli 1980, ogni revisione o modifica ha comportato progressi e progressi, ma non abbastanza in qualsiasi momento per fare un enorme balzo in avanti. I cambiamenti che erano necessari, erano troppo sperimentali, troppo costosi, o troppo rischiosi sul mercato. Quindi negli 1980 è iniziata una rivoluzione nel business: il computer. Il personal computer ha permesso di apportare modifiche al design con efficienza. Una volta collegati e attivati ​​i giorni trascorsi, il calcolo della doppia funzione e delle variabili è diventato complicato di pochi clic.

Il computer ha permesso ai costruttori di automobili di ridurre gli anni di progettazione convenzionale e le pratiche di ricerca in soli un mese o due e contemporaneamente consentiva una sperimentazione molto più conveniente e un nuovo processo di sviluppo.

Nessun danno al veicolo non garantisce alcuna lesione

Ora che abbiamo completato la cronologia 101, lasciaci discutere l'argomento di Stage: "nessun danno = nessun danno"
La disposizione del veicolo, come approccio o concetto, ha subito una profonda revisione negli ultimi anni. Il cambiamento ha influenzato l'uso delle copertine dei paraurti. La lunga tradizione nel design è quella di renderli di una lega e di mettere l'esterno o separato dal corpo. (Considera tutti quei classici in "American Graffiti"). Il paraurti è stato progettato per funzionare come un complimento per l'aspetto del veicolo. La prospettiva di sicurezza era inesistente con rispetto in quanto non erano più di un agnello sacrificale per salvare il corpo.

Nei primi mandati federali di 1970 progettati per rendere i veicoli più sicuri costrinsero i produttori a progettare progetti più grandi e molto più strutturalmente solidi. I cambiamenti più noti in cui il movimento del paraurti si allontana dal corpo stesso verso una parte essenziale del corpo dell'auto. Questo aspetto "ripensato" preso in prestito dal mondo dei camion è stato lo standard fino al compianto 1980. Tre cose sono cambiate negli 1980: in primo luogo, i paraurti hanno iniziato a spostarsi dietro ai coperchi dei paraurti in uretano durante l'uso.

Questo ha dato un'occhiata ai veicoli e assistito con l'aerodinamica. Poiché l'estetica non era più parte dell'equazione, i paraurti diventavano più forti e comprendevano l'uso di materiale assorbente di energia tra la struttura del paraurti e la copertura del paraurti. Infine, anche le vernici per automobili erano state avanzate, tra cui la capacità di resistere a fessurazioni e verniciature e la vernice era diventata elastica.

Questi cambiamenti avevano anche un altro effetto collaterale positivo; a causa delle proprietà elastiche dell'uretano e della vernice, collisioni minori, anche quelle che hanno danneggiato il paraurti dietro di loro, non sembravano più gravi. Spesso una copertura del paraurti richiede più di qualche vernice e preparazione, dove i disegni passati richiedevano la sostituzione del paraurti.
Il più grande cambiamento tra il design più vecchio e quello nuovo, è l'elasticità intrinseca delle nuove coperture del paraurti. Queste coperture possono, e fare, rimbalzare nel disegno in cui sono state formate e l'uso di vernice che è elastico significa che la vernice è probabile rimbalzare pure. La valutazione della velocità da danni è attualmente più povera, mentre i segni di impatto sono evidenti. Ovviamente quando un paraurti in acciaio è distorto, rimane così lasciando spazio per sottostimazione.

Si noti come non abbiamo discusso di questi cambiamenti di design hanno ottenuto il trasferimento di energia; e questo non è un errore. Non ci sono punti pionieristici. I cambiamenti nella progettazione dei veicoli non faciliteranno la violazione delle leggi della fisica. Tutti questi cambiamenti di progettazione rendono il trasferimento di energia in un incidente a bassa velocità meno costoso e meno evidente.

Valutazione dei danni del veicolo

Tuttavia, ci sono solo misure dimostrative che possono essere prese per valutare gli effetti del trasferimento di energia in nessuna collisione di danni apparenti:

  • Rimuovere la copertura del paraurti e ispezionare i materiali sotto la "pelle" del paraurti per danni interni
  • Controllare l'angolo del sedile passeggero. La fabbrica ad angolo e quando l'occupante viene gettato all'indietro, spesso l'angolo di seduta cambia, rendendo evidenti le sedi di trasferimento della forza
  • Far controllare la girella con un apparecchio laser che la maggior parte dei negozi di riparazioni usa per assicurarsi che il telaio dell'auto sia "a piombo". Anche una variazione di grado 1 sarà evidente e spesso il telaio diventa distorto e richiede il trasferimento di energia.

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Argomenti aggiuntivi: Legamenti deboli dopo la frustata

Il whiplash è un pregiudizio comunemente segnalato dopo che un individuo è stato coinvolto in un incidente automobilistico. Durante un incidente automobilistico, la forza pura dell'impatto causa spesso la testa e il collo della vittima ad agitare improvvisamente, avanti e indietro, causando danni alle strutture complesse che circondano la colonna cervicale. La cura chiropratica è un'opzione di trattamento alternativa sicura ed efficace utilizzata per contribuire a ridurre i sintomi del colpo di frusta.

.video-container {posizione: relativa; imbottitura inferiore: 63%; imbottitura: 35px; altezza: 0; overflow: nascosto;}. video contenitore iframe {posizione: assoluto; top: 0; a sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 100%; confine: nessuno; max-width: 100%;}

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

Post Recenti

Dieta e autoimmunità: il protocollo Wahls

Dr. Terry Wahls è il creatore e autore del protocollo Wahls. Dopo un personale ... Leggi di più

Maggio 15, 2020

Cancro: integratori olistici e cambiamenti nello stile di vita dopo il trattamento

Dopo la diagnosi e il completamento del trattamento del cancro, molte persone sono fortemente motivate a rimanere ... Leggi di più

Maggio 15, 2020

Depressione: una visione olistica

La depressione è abbastanza comune, infatti l'11% degli americani è attualmente in trattamento con un antidepressivo. Antidepressivi ... Leggi di più

Maggio 14, 2020

Aiuta a proteggerti dal cancro naturalmente

Il cancro è quando un gruppo di cellule inizia a crescere fuori mano. Apoptosi cellulare ... Leggi di più

Maggio 14, 2020

Sensibilità alimentari

Il modo in cui i nostri corpi reagiscono al cibo che mangiamo è ciò che determina l'antigene ... Leggi di più

Maggio 14, 2020

Come i test possono aiutarti

Il sistema immunitario funziona meglio quando è in grado di ripararsi e difendersi correttamente ... Leggi di più

Maggio 13, 2020