Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Disturbo di TMJ legato all'ansia

Il disturbo dell'articolazione temporomandibolare, abbreviato semplicemente in ATM, è un disturbo che colpisce l'articolazione che collega la mascella al cranio, l'articolazione temporo-mandibolare. Secondo il Textbook of Rheumatology di Kelley, questo disturbo articolare colpisce più di 10 milioni di americani. L'ATM causa una varietà di sintomi, tuttavia è noto che questo disturbo causa ansia

L'ansia è una condizione che si sviluppa progressivamente nel tempo attraverso le esperienze di vita di un individuo o come risultato della genetica. Oltre a queste condizioni, è possibile che si verifichi ansia attraverso altri fattori, tra cui il disturbo dell'articolazione temporomandibolare. Questa condizione può essere difficile da sperimentare da sola ei sintomi associati, insieme all'ansia, possono sfidare lo stile di vita di qualsiasi persona.

Spesso questo disturbo non causa ansia, ma può peggiorare l'ansia se era già presente.

TMJ e i suoi sintomi

I sintomi del disordine articolare temporomandibolare comprendono vari tipi di dolore, dal dolore alla mandibola al dolore al viso e persino al mal di testa. I sintomi a lungo termine del dolore possono portare all'ansia a causa del modo in cui ogni persona risponde individualmente allo stress del dolore frequente nel corpo. Inoltre, poiché ci sono molti nervi e vasi sanguigni che viaggiano attraverso la parte posteriore della mascella, l'ATM può danneggiarli, causando intorpidimento e molte volte vertigini, aggiungendo ulteriore sofferenza al corpo. L'acufene è un ronzio nell'orecchio che la maggior parte delle persone può sintonizzare, ma le persone colpite dalla malattia possono avvertire uno squillo abbastanza insolito da disturbare il sonno e causare distrazioni.

Gli studi suggeriscono anche che l'ansia può anche causare lo sviluppo del disturbo dell'articolazione temporomandibolare, che a sua volta può causare lo sviluppo di ancora più ansia. Molte persone con questa condizione sperimentano un significativo serraggio della mascella, specialmente durante il sonno, ed è probabile che ciò possa portare ad un aumento dei sintomi dell'ATM.

Disturbo dell'ATM legato all'ansia - El Paso Chiropractor

I sintomi per il disturbo dell'articolazione temporomandibolare possono essere alleviati e trattati attraverso una serie di massaggi specialistici di terapia fisica dei tessuti molli, specificamente progettati per il dolore e la disfunzione dell'ATM. I massaggi si concentrano sull'attenuazione della tensione del punto di innesco sui muscoli pterigoideo medio e laterale della mascella, così come sui due muscoli palatani. Massaggiando questi gruppi muscolari, i sintomi associati all'ATM possono diminuire gradualmente, anche migliorando i livelli di ansia.

Dott. Alex Jimenez