Share
Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smetti di soffrire. Non c'è bisogno di rimanere nel DOLORE. I nostri specialisti e medici alleati della schiena e delle articolazioni sono qui per aiutarti a tornare a una vita senza dolore. Prenota un appuntamento online a tuo piacimento. Chiamaci oggi: 915-850-0900

Il dieta chetogenica sembra essere uno degli argomenti più popolari per raggiungere il mondo attuale della dieta. La dieta chetogenica, o la dieta cheto, è caratterizzata da un regime alimentare ad alto contenuto di grassi e basso contenuto di carboidrati. Con le affermazioni che puoi mangiare tutto il grasso che vuoi senza essere affamato e considerando la sua convinzione di ridurre il livello di zucchero nel sangue quando si digita il diabete 2 e di migliorare le prestazioni generali, la dieta chetogenica sembra essere lo standard nutrizionale ideale del mondo moderno. Tuttavia, la dieta chetogenica è giusta per tutti? Di seguito, discuteremo di cosa sia la dieta chetogenica e descriviamo la dieta chetogenica modificata, i loro benefici e rischi.

Qual è la Dieta Ketogenica?

La dieta chetogenica "classica" è stata creata nel 1923 dal Dr. Russell Wilder per il trattamento dell'epilessia. La dieta cheto si basa sul principio che diminuendo l'assunzione di carboidrati, principale apporto energetico del corpo umano, è possibile indurre le cellule a bruciare i grassi come combustibile, massimizzando la perdita di peso. Quando mangi cibi con carboidrati, il corpo li trasforma in glucosio, o zucchero nel sangue, che poi utilizza per produrre energia. Il glucosio è il tipo di energia più semplice che il corpo può utilizzare, tuttavia, lo zucchero in eccesso può trasformarsi in grasso. L'obiettivo della dieta cheto è limitare l'assunzione di carboidrati in modo che il corpo abbia bisogno di abbattere il grasso invece del glucosio per produrre energia.

Quando ciò accade, il grasso viene scomposto nel fegato, producendo così chetoni, che possono essere sottoprodotti del proprio metabolismo. Questi chetoni sono successivamente utilizzati per alimentare il corpo in assenza di zucchero. La dieta chetogenica classica è caratterizzata da un rapporto 4: 1 tra grasso e proteine ​​e carboidrati, dove 90 percentuale di calorie proviene da grassi, 6 percentuale da proteine ​​e 4 percentuale da carboidrati. Sebbene un rapporto 4: 1 sia considerato il gold standard per la classica dieta keto, una dieta chetogenica modificata può comportare un rapporto 3: 1. Questa dieta è anche considerata un trattamento a basso indice glicemico e porta a livelli continui di zuccheri e glucosio.

Qual è la dieta chetogenica modificata?

Ci sono una varietà di modifiche della dieta chetogenica. La dieta chetogenica "modificata" è una variante meno restrittiva della dieta cheto classica, che può essere utile per le persone che iniziano con il piano di dieta chetogenica o per coloro che desiderano semplicemente seguire un regime dietetico meno rigoroso ea lungo termine. Con un rapporto tra macronutrienti compreso tra 2: 1 e 1: 1, la dieta chetogenica modificata è stata creata pensando alla versatilità per migliorare la compliance e ridurre possibili problemi di salute gastrointestinale e carenze nutrizionali che potrebbero verificarsi con la dieta chetogenica classica a lungo termine. Quasi tutte le persone che seguono una dieta chetogenica modificata seguono da vicino il programma di dieta chetogenica standard.

Altri tipi di diete chetogeniche modificate consistono nelle diete chetogeniche cicliche, chiamate anche cicliche del carb, e diete chetogeniche mirate, che consentono di alterare il consumo di carboidrati attorno all'attività fisica e all'esercizio fisico. Queste alterazioni sono generalmente implementate dagli atleti che cercano di utilizzare la dieta chetogenica per aumentare la resistenza e le prestazioni piuttosto che da persone particolarmente attente alla perdita di peso. Come con qualsiasi dieta chetogenica, tuttavia, si dovrebbe pianificare di consumare meno di 10 per cento delle calorie dai carboidrati ogni giorno. Il resto delle calorie deve includere 20 in 30 percentuale di proteine ​​e 60 in 80 di grasso percentuale.

Come seguire una dieta chetogenica

Esistono molte varianti della dieta chetogenica, ma, per ottenere uno stato di chetosi, è necessario ridurre enormemente il numero di carboidrati che si consumano regolarmente. Studi di ricerca hanno dimostrato che un uomo americano medio di età superiore ai 20 anni assume circa il 47.4% delle calorie giornaliere dai carboidrati mentre la donna americana media di età superiore ai 20 assume circa il 49.6% delle calorie giornaliere dai carboidrati. Nella dieta chetogenica "classica", l'80-90% delle calorie proviene dai grassi, il 5-15% dalle proteine ​​e il 5-10% dai carboidrati. Una variante modificata comune della dieta chetogenica, consente dal 20 al 30 percento delle calorie di provenire da proteine ​​con la stessa identica limitazione di carboidrati.

Alcuni degli obiettivi della dieta chetogenica sono la perdita di peso e il miglioramento della resistenza e delle prestazioni atletiche. La dieta chetogenica per la perdita di peso è basata sul pensiero che forzare l'intero corpo in chetosi ottimizzerà la riduzione del grasso e la perdita di peso. La chetosi è un normale processo metabolico che si verifica quando il corpo non ha abbastanza riserve di zucchero per produrre energia. Ogni volta che questi negozi sono esauriti, il corpo ricorre alla combustione di grasso immagazzinato per l'energia piuttosto che i carboidrati. Questo metodo crea acidi chiamati chetoni, che si accumulano nel corpo umano e possono essere utilizzati per produrre energia. I chetoni sono una parte necessaria di un metabolismo sano.

La dieta chetogenica comprende più della semplice dieta. Supplementi nutrizionali, elettroliti, idratazione e attività fisica o livelli di esercizio saranno anche un fattore cruciale nel programma nutrizionale. Coloro che soffrono di problemi digestivi normalmente richiedono un supporto extra. È qui che un esperto chetogenico può essere molto utile. Il monitoraggio della chetosi è un altro elemento importante della terapia. La chetosi può essere quantificata da tre diversi approcci: sangue, urina e respiro. Le letture del sangue sarebbero il modo più preciso e affidabile di test, anche se è anche il più costoso. Le strisce di urina danno un'alternativa ragionevole, sebbene le letture possano variare ampiamente secondo l'idratazione. Anche se la tecnologia sta avanzando, gli schermi respiratori hanno anche conseguenze variabili e anche un costo iniziale più elevato.

La dieta chetogenica, o dieta cheto, è una dieta a basso contenuto di carboidrati e ad alto contenuto di grassi che ha dimostrato di avere un'ampia varietà di benefici per la salute. È un dato di fatto, molti studi di ricerca hanno dimostrato come la dieta cheto può aiutare con la perdita di peso, migliorando la salute e il benessere generale. Possono essere utilizzate anche versioni modificate della dieta chetogenica per soddisfare le diverse esigenze. Le diete chetogeniche possono persino fornire benefici contro il diabete di tipo 2, l'epilessia, il morbo di Alzheimer e il cancro. Riducendo drasticamente l'assunzione di carboidrati e sostituendoli con i grassi, il corpo umano entra in uno stato metabolico chiamato chetosi, che brucia efficacemente i grassi e li trasforma in energia.

Dr. Alex Jimenez DC, CCST Insight

Quali sono i vantaggi della chetosi?

Raggiungere uno stato di chetosi può avere molti vantaggi dal trattamento dei disturbi cronici alla massimizzazione della funzionalità. Mentre i vantaggi sono ben documentati, il meccanismo di attività sottostante non è completamente noto. La dieta chetogenica sembra aumentare la capacità dei mitocondri, le piante energetiche delle nostre cellule, di fornire ai nostri corpi l'energia di cui ha bisogno in modo da ridurre l'infiammazione e lo stress ossidativo. Ottimizzando il modo in cui il nostro corpo utilizza l'energia, rafforziamo la capacità dei nostri corpi di intraprendere le tentazioni sempre crescenti del metodo di vita contemporaneo, migliorando la salute e il benessere generale.

Cosa aspettarsi con la dieta chetogenica

Sebbene la dieta chetogenica possa portare a una rapida perdita di peso attraverso la chetosi, il programma dietetico include alcuni rischi per la salute, come carenze nutrizionali, problemi cardiaci, problemi di salute gastrointestinale, come costipazione e molto altro. A causa dei rischi per la salute coinvolti, gli specialisti consigliano ad alcune persone, come quelle con malattie cardiovascolari o anche le persone che sono a maggior rischio per questo, di fare attenzione con la dieta chetogenica. Gli individui con diabete di tipo 2 dovrebbero consultare i propri professionisti sanitari. A causa delle gravi limitazioni e della rimozione di alcuni gruppi di alimenti, come i carboidrati, la strategia potrebbe anche essere difficile da rispettare a lungo termine.

Se hai intenzione di provare la dieta chetogenica, assicurati di parlare con un operatore sanitario per essere sicuro di soddisfare le tue esigenze nutrizionali con il regime nutrizionale. Lavorare con un esperto può aiutarti a capire se è necessario apportare modifiche o interrompere l'uso della dieta chetogenica nel caso in cui possano verificarsi complicanze. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato ai problemi di salute chiropratica e spinale. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez

Discussione aggiuntiva sull'argomento: dolore alla schiena acuto

Mal di schiena è una delle più diffuse cause di disabilità e giorni persi al lavoro in tutto il mondo. Il dolore alla schiena è il secondo motivo più comune per le visite di un medico, superate solo dalle infezioni delle alte vie respiratorie. Circa il 80 percento della popolazione subirà un dolore alla schiena almeno una volta nella vita. La colonna vertebrale è una struttura complessa composta da ossa, articolazioni, legamenti e muscoli, tra gli altri tessuti molli. Lesioni e / o condizioni aggravate, come dischi erniciati, può eventualmente portare a sintomi di mal di schiena. Le lesioni sportive o gli incidenti automobilistici sono spesso la causa più frequente di mal di schiena, tuttavia a volte il più semplice dei movimenti può avere risultati dolorosi. Fortunatamente, le opzioni di trattamento alternative, come la cura chiropratica, possono aiutare ad alleviare il mal di schiena attraverso l'uso di aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, in definitiva migliorando il sollievo dal dolore.

EXTRA EXTRA | ARGOMENTO IMPORTANTE: consigliato El Paso, TX Chiropractor

***

Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smetti di soffrire. Non c'è bisogno di rimanere nel DOLORE. I nostri specialisti e medici alleati della schiena e delle articolazioni sono qui per aiutarti a tornare a una vita senza dolore. Prenota un appuntamento online a tuo piacimento. Chiamaci oggi: 915-850-0900

Post Recenti

Tecnologia di screening negli squilibri intestinali

Il nostro tratto gastrointestinale ospita più di 1000 specie di batteri che lavorano in simbiosi con noi ... Leggi di più

25 Novembre 2020

Neuro-diagnostica

Abbiamo parlato della neuroinfiammazione e delle sue cause e di come gli effetti della neuroinfiammazione influiscono sul nostro ... Leggi di più

25 Novembre 2020

La scienza della neuroinfiammazione

Cos'è la neuroinfiammazione? La neuroinfiammazione è una risposta infiammatoria che coinvolge le cellule cerebrali come i neuroni ... Leggi di più

24 Novembre 2020

Gestione nutrizionale: reazioni avverse al cibo

Come paziente, andrai (e devi) vedere un medico se mai ti presenti ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Rottura del tessuto cicatriziale con chiropratica, mobilità e flessibilità ripristinate

Il tessuto cicatriziale se non trattato / non gestito potrebbe portare a problemi di mobilità e dolore cronico. Individui che ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Diabesità

    La diabete è un termine che lega il diabete di tipo II e l'obesità. È questo… Leggi di più

20 Novembre 2020