La Dieta Ketogenica & Atleti: un'intervista con Ben Greenfield

Share

La conoscenza convenzionale ci vuole credere che gli atleti devono mangiare una dieta alti di carb per poter funzionare a livelli ottimali. Mentre molte persone credono, niente può andare oltre la verità. Ben Greenfield ha condotto esperienze approfondite su di sé per dimostrare che è possibile essere un atleta che brucia i grassi, e che essere un atleta alto del carb dovrebbe essere una cosa del passato.

L'analisi di Ben era molto dettagliata e impressionante: aveva esami di sangue, biopsie, urine e campioni di feci presi prima dell'inizio dello studio. Poi ha camminato sul treadmill per tre ore e riprende il lavoro di sangue, biopsie l'urina e i campioni di sgabello, quindi analizza i dati. Lo studio è stato chiamato lo studio più veloce e i dati sono disponibili in formato PDF per coloro che sono interessati a esaminare i suoi risultati e la scrittura di Ben sull'esperienza può essere trovata qui.

 

Lo studio più veloce

Quando ho chiesto a Ben perché ha fatto lo studio, ha detto che era per i suoi motivi egoisti. Ha detto che stava allenando per un triathlon Ironman ai tempi e voleva andare più veloce o almeno mantenere la sua velocità per periodi più lunghi senza sperimentare gli effetti deleteri che cronicamente elevato glicemia può causare. Voleva anche evitare gli effetti potenzialmente inquietanti dei carboidrati fermentando nel tuo intestino può causare.

Ben ha anche avuto un altro incentivo: è stato diagnosticato di avere un 17% superiore al rischio normale per il diabete di tipo 2. Di conseguenza, aveva bisogno di trovare un modo per completare un triathlon Ironman senza andare sul percorso tradizionale di alimentare con gel, bar, e bevande energetiche.

Posso attestare che la sua teoria funziona perché lo ho provato: mentre su un'ora 18 veloce intermittente, Sono andato su una corsa in bicicletta di 3 ore. Quando arrivai a casa, ero 22 o 23 ore prima che avevo mangiato un morso di cibo e, a tutti, la sorpresa, non ero bonk. Ognuno nel viaggio che giorno era un atleta esperto e mangiare costantemente. Io ero l'unico a non mangiare, ma avevo molta energia, anche dopo ore 20 senza cibo. Ben ha dimostrato che in un laboratorio e ho provato con successo la sua ipotesi in una situazione di vita reale.

La dieta più veloce

In preparazione al suo esperimento, Ben ha seguito una dieta di 80 a 90% di grassi e 5 a 10% di carboidrati. La sua assunzione di proteine ​​potrebbe variare a seconda delle attività del giorno. Ad esempio, l'assunzione di proteine ​​sarebbe approssimativamente 20% nei giorni in cui avrebbe eseguito o durante l'allenamento con i pesi. In media, la maggior parte della sua dieta era basata sul grasso. Ha detto scherzosamente che è stato bandito dai ristoranti italiani durante questo periodo.

Mentre sulla sua dieta ad alto contenuto di grassi / basso contenuto di carboidrati, Ben ha fatto due triathlon Ironman l'anno (Ironman Canada e Ironman Hawaii). Egli sottolinea che una dieta a basso contenuto di carboidrati non significa una dieta a base di carboidrati zero. Utilizzando il triathlon di Ironman come esempio, i partecipanti possono essere in concorrenza per dieci o più ore. Quando passando qualcuno sulla bici, una persona può andare da un ritmo normale di giri di 250 watt fino a 400 watt per alcuni momenti. Questo impulso di energia esercitato può causare uno spostamento glicolico abbastanza significativo, dando luogo al corpo che ha bisogno di bruciare un'elevata quantità di carboidrati.

Ben ha preso circa un quarto della quantità di carboidrati che normalmente consumava durante l'evento reale, insieme ad ampie quantità di facile digerire le proteine, amminoacidi, facile da digerire i grassi e trigliceridi a media catena. Dopo che la sua stagione di triathlon è stata completata, Ben ha aggiunto esogene chetoni alla sua dieta in polvere per aumentare i livelli di chetone. Ben ha ammesso di trovare i chetoni estremamente utili e dice che vorrebbe averli conosciuti durante gli allenamenti per i triathlon precedenti. Personalmente, ho sperimentato chetoni esogeni nel mio regime di bruciare i grassi, dopo aver appreso di più su come funzionano durante la mia intervista con Dominic D'Agostino (guarda l'intervista qui.)

Risultati di studio

Durante quella stagione del triathlon, Ben ha condotto parecchi studi, con alcuni in piedi in particolare. In questa prova, a microbiome è stata condotta un'analisi per vedere come il gut si differenzia tra qualcuno che segue una dieta ad alta percentuale di carboidrati e qualcuno che segue una dieta ad alto contenuto di grassi.

Le biopsie fatiche sono state prese sia prima che dopo l'esercizio per vedere se il suo vero trucco dei tessuti di grasso era diverso. Sono stati condotti anche test per vedere se vi era una differenza nella capacità dei suoi muscoli di memorizzare i carboidrati e quanto velocemente il muscolo brucia attraverso i carboidrati. È stato condotto un test metabolico riposato, che è un'analisi di quanto il grasso e il carboidrato siano bruciati a riposo. E un'altra misurazione è stata presa per determinare quanti carboidrati, grassi e calorie vengono bruciati durante l'esercizio fisico.

Ciò che rende interessanti questi test è anche se la maggior parte dei libri di fisiologia afferma che la persona media brucerà circa grammi di grasso di 1.0 al minuto durante l'esercizio fisico, gli atleti che hanno seguito una dieta chetogena o bassa di carboidrati per quasi il mese 12 più vicino ai 1.5 a 1.8 grammi di grasso al minuto. Questo è significativamente superiore a quello che gli esperti si aspettavano.

Non solo c'è un effetto risparmio di glicogeno che sta avvenendo, ma ci sono anche alcune implicazioni di salute molto gravi: vengono creati pochi radicali liberi, C'è meno fermentazione nell'intestino e fluttuazioni dello zucchero nel sangue sono notevolmente ridotti.

Inizialmente, c'era una certa confusione per questo studio perché si chiamava "lo studio più veloce". I critici dicevano che Ben non andava più veloce sulla dieta ad alta percentuale di grassi / bassi di carboidrati rispetto a quelli della dieta ad alta carboidrati. Quello che hanno trascurato di capire era che lo scopo dello studio non era quello di andare più velocemente di quelli che si occupano di alte bevande al carb. Al contrario, l'obiettivo era mantenere velocità simili, limitando (e forse eliminando) le fluttuazioni croniche e le glicemia.

Il processo di pensiero di Ben dietro lo studio è stato semplice: se potesse andare altrettanto veloce eliminando gli zuccheri, perché non farlo? Se rallentò o sentì che i suoi livelli energetici erano esauriti, sarebbe stato costretto a fare le seguenti domande come atleta di resistenza:

  • Che tipo di equilibrio voleva tra salute e prestazioni?
  • Quanti anni della sua vita era disposto a sacrificare in cambio di andare solo un po 'più velocemente?
  • Quanta pressione era disposta a mettere sul suo Giunti?
  • Quanto disturbo dell'intestino era disposto a sopportare?
  • Come si scopre, Ben potrebbe andare altrettanto velocemente su una dieta limitata di carboidrati.

Andare come veloce, più vivo

Mentre le persone sono focalizzate sull'ottenere più veloce, l'obiettivo finale dovrebbe essere quello di andare altrettanto veloce e vivere più a lungo. Purtroppo, molti atleti ad alto contenuto di carboidrati hanno un ampio assortimento di problemi di salute, che possono variare da problemi congiunti a emergenze pericolose come attacchi di cuore. Molti di loro stanno morendo prematuramente e non si rendono conto di un fattore che contribuisce ai loro disturbi è la dieta ad alta carbo che avevano seguito per anni. Ironia della sorte, molti atleti sono sottili, ma mostrano evidenza di malattie degenerative che indicano anni di infiammazione e stress ossidativo causato da ripetute colpi di glucosio e insulina. Sappiamo che questo danno è ossidativo, lo è dannoso per le cellule, e le cause invecchiamento prematuro.

Ci sono molti studi con ricerche che illustrano come gli sport di resistenza aumentano l'ossidazione e l'invecchiamento, ma credo che mentre si fanno ulteriori ricerche questa credenza cambierà. Gli studi di Ben e altri dimostrano che un atleta di resistenza adattato ai grassi non ha gli stessi livelli di stress ossidativo come gli atleti ad alta resistenza al carb. All'età 50, ho il grasso corporeo 8% e può esercitare per ore senza ingerire i carboidrati perché, come Ben, sono molto efficiente a bruciare i grassi.

Credo fermamente che lo studio di Ben dimostra che le persone che sono efficienti a bruciare i grassi possono bruciare ben oltre un grammo di grasso al minuto di esercizio, mentre prima si credeva che un grammo (o meno) fosse un numero più realistico. Va notato che per bruciare quel grasso molto, una persona deve essere grassa adatta. E 'impossibile raggiungere questo livello di bruciatura di grassi su una dieta ad alto contenuto di carboidrati (leggi di più su come adattarsi al grasso qui: Parte 1 e Parte 2.)

Adattamento grasso: un trucco per accelerare il processo

Diventare un efficiente bruciatore di grasso richiede tempo. Molti degli atleti che gli allenatori di Ben sono stati in una dieta ad alta percentuale di grassi per dodici mesi o più. Mentre i maggiori benefici non si sentono per diversi mesi, una persona può riscontrare livelli più bassi di zucchero nel sangue e meno ossidazione entro alcune settimane brevi di avviare una dieta ad alto contenuto di grassi. Tuttavia, per raggiungere la densità mitocondriale necessaria per produrre un sacco di ATP in una dieta ad alto contenuto di grassi durante l'esercizio, una persona deve seguire una dieta ad alto contenuto di grassi per almeno un anno.

Può impiegare da 6 mesi a 2 anni per una persona a diventare pienamente efficiente a bruciare i grassi. Mentre alcuni potrebbero basseggiare a quanto tempo può prendere, non è molto tempo rispetto al tempo che può prendere per diventare abile in uno sport, imparare a suonare uno strumento musicale o ottenere un diploma universitario.

La regolazione ad una dieta ad alta percentuale di grassi richiede tempo e pazienza. Per accelerare il processo, si può scegliere di mangiare all'interno di una finestra di tempo compressa, una strategia conosciuta come digiuno intermittente. I digiuni intermittenti possono variare da ore 14-24 con soli liquidi consumati. Il digiuno intermittente può essere una sfida per i principianti in quanto il corpo inizia ad adattarsi, ma diventa più facile con ogni veloce successivo. Io digiuno veloce ogni giorno e devo dire che è stato il grande contributore alla mia salute cellulare totale.

Alcuni effetti indesiderati potrebbero verificarsi mentre il digiuno intermittente nelle prime volte può includere quanto segue

  • stanchezza
  • Nausea
  • vomito
  • Diarrea
  • Mal di testa
  • Mancanza di concentrazione
  • Alito cattivo
  • Letargo
  • Il dolore alle articolazioni
  • Depressione minore


Questi effetti collaterali sono normali come il il corpo elimina diverse tossine. Potabile acqua pura aiuta ad alleviare alcuni effetti collaterali e rimuoverli rapidamente dal corpo attraverso la minzione. Rimanere concentrati sul lungo termine è fondamentale quando si intraprendono questi cambiamenti.

Di tanto in tanto riceverò email dai miei clienti o dai medici dei miei clienti, dicendomi che sono keto-adattati, ma non stanno bruciando i grassi, non notano cambiamenti significativi nei loro corpi e non hanno perso qualsiasi peso. Spiego come è normale, e il corpo deve adattarsi. Ci vuole tempo per rendersi conto che non è affamato e che possa cominciare a bruciare il proprio grasso per energia. Utilizzando la mia moglie come esempio, era quasi un anno prima che lei fosse in grado di utilizzare il suo deposito di grasso per energia. Ora, lei è un bruciatore di grasso efficiente e trova molto più facile rimanere magra.

Non tutti i grassi sono uguali

Un aspetto importante di essere efficienti a bruciare i grassi è il tipo di dieta ad alta percentuale di grassi che segui. Una dieta ricca e chetogenica ricca di piante non limita l'ossidazione e la produzione di radicali liberi, ma provoca anche un aumento delle fonti energetiche stabili a causa dell'elevato contenuto di fibre. Anche i livelli elevati di clorofille a base di piante nel flusso sanguigno hanno il potenziale di aumentare la produzione di ATP al di là di ciò che comprendiamo appieno nella scienza nutrizionale.

Ben incontra molte persone che seguono il tipo di approccio del tipo Bulletproof Coffee:

  • Tre tazze di caffè con burro alimentato con erba e Olio MCT durante il giorno
  • Latte di cocco con alcuni fiocchi di cocco e qualche stevia al cioccolato
  • Bistecca al forno erbacea per la cena
  • Macadamia per uno spuntino


Il problema con questo tipo di dieta è che c'è poco materia vegetale consumata e le piante sono parte integrante di una dieta ad alta percentuale di grassi.

Dieta di Ben Greenfield

Ben mangia una sorprendente 20 a 25 porzioni di piante al giorno. Ha un enorme giardino di cortile e mangia a base di kale, lattuga di burro, bok choy, verdure di senape, cilantro, prezzemolo e pomodori ogni giorno. Dice che questi cibi fanno non contare verso la sua assunzione giornaliera di carboidrati giornalieri e che mangiare una dieta ad alto contenuto di grassi non significa che non stai mangiando piante. È il contrario. “Mangio molte piante, un sacco di fibre, e fa una differenza notturna. "

Al fine di ottenere servi 20-25 Ben mangia insalate enormi e bevande nutrienti densi smoothies. Beve una o due grandi frullati al giorno, usando un potente frullatore che mescola tutto dalla fossa di un avocado ad un intero mazzo di cavolo. Un smoothie di campionamento comprende i seguenti ingredienti:

  • Sei a otto piante diverse (sia piante selvatiche che erbe)
  • Piante tradizionali come cetrioli o avocado
  • latte di cocco
  • Grassi buoni
  • Semi
  • Nuts


Pranzo. Il pranzo è un'insalata in una ciotola enorme piena di verdure. Ben spenderà 30 a minuti 60 masticando ogni mordente 20 a 25 volte e "mangiare il pranzo come una mucca mentre vado attraverso e-mail e cose del genere durante il pranzo."

Cena. Un'altra grande insalata.

spuntino. Spuntini sono normalmente versioni più piccole del frullato ha fatto colazione

Egli sottolinea che le sue insalate sono estremamente grandi e preferisce i frullati più spessi: "Se dovessi vedere le dimensioni delle mie insalate e le dimensioni dei miei frullati, saresti scioccato. Avresti pensato che sarei morbosamente obeso, ma se lo scopri e lo guarda, è proprio per la maggior parte il volume delle piante. Questo è generalmente quello che faccio, insalate e frullati. Li faccio così spesso che ho bisogno di mangiarli con un cucchiaio perché mi piace molto masticare il mio cibo. Sì, sono un smoothie e un ragazzo di insalata. "

Continua a dire "Quando guardo i segni di sangue e biliari delle persone a seguito di una dieta ad alta percentuale di grassi, molte volte vedo trigliceridi molto alti e HDL molto bassi, spesso quello che vedrai in qualcuno che mangia una tonnellata di grassi animali senza molte piante o senza molte fibre. Vedrò un sacco di CO2 e livelli molto bassi di cloruro, un indicatore di uno stato acido netto e un sacco di biomarcatori che non sono necessariamente favorevoli e che possono essere il risultato di una dieta ad alta percentuale di grassi fatta in modo improprio. Penso che sia anche importante ricordare che non si vuole necessariamente escludere l'assunzione di vegetali e l'assunzione di verdure; si desidera solo assicurarsi che essi siano accompagnati principalmente da grassi e oli sani piuttosto che accompagnati da elevate quantità di proteine ​​e di amidi. "

Quando si tratta di grassi buoni, Ben preferisce i seguenti:

  • Latte di cocco pieno di grassi
  • Avocado e olio di avocado
  • Olive
  • Olio extravergine d'oliva
  • Noci di macadamia
  • Mandorle
  • Noci
  • Semi di zucca
  • semi di Chia
  • Brodo d'osso
  • Olio MCT (durante l'allenamento)
  • Olio di cocco (aggiunto ai frullati)


I grassi animali vengono mangiati con parsimonia. Mangerà una bistecca erba e pesce selvatico un paio di volte alla settimana. A lui piace anche il pemmicano, che viene in un tubo che può fare spuntino durante il volo o se ha bisogno di uno spuntino veloce in viaggio.

Quando Ben era un bodybuilder, avrebbe puntato per grammi di proteine ​​200 al giorno ma ora consuma solo tra i grammi 100 e 120. Attualmente, pesa circa £ 180 e consuma tra grammi 0.5 e .8 di proteine ​​per libbra di peso corporeo. Sente che questa è la quantità sufficiente per evitare qualsiasi perdita di muscoli.

Ben dice che ha una buona salute del colon. Da quando ha iniziato la dieta ad alto contenuto di grassi quattro anni fa, non ha la fermentazione, il gas, il gonfiore o il gas costante che molti atleti di resistenza hanno. Egli ritiene inoltre che la dieta ad alta percentuale di grassi offre un rischio minore per cose come la sovrapposizione batterica del piccolo intestino (SIBO) e la fermentazione nell'intestino.

Variazione della dieta

Oltre a mangiare una varietà di alimenti a base di piante, un importante concetto di mangia che ho scritto è qualcosa che mi piace chiamare "variazione dieta, "Che sta sostanzialmente emulando ciò che i nostri antenati hanno fatto: sono stati costretti a varie variazioni di dieta stagionali, e in alcuni casi, settimanalmente.

Quando esaminiamo l'esempio di Hunza, essi si affidavano principalmente a cibo vegetale nelle estati per sopravvivere. Durante i freddi mesi invernali, le verdure ei frutti erano scarse o inesistenti e, di conseguenza, furono costretti a mangiare alimenti ad alto contenuto di grassi (carni e grassi animali). Nel tempo possiamo vedere un modello: ci sarebbero lunghi tratti dove la loro dieta consisteva in gran parte di verdure (estate), poi periodi prolungati dove la loro dieta era principalmente carne (inverno). Questo tipo di consumo stagionale ha creato una variazione nella loro dieta che avevano poco controllo. Oggi abbiamo la capacità di variare la nostra dieta in ogni momento, che può funzionare per noi e contro di noi.

Io vado in chetosi ogni estate e mangio più grassi e proteine ​​buone di quello che faccio in inverno, quando mangio carboidrati più sani. Come Ben, sono molto grasso adattato, ma ancora in grado di rimanere in chetosi mentre mangio molte piante nella mia dieta. io veloce intermittente al mattino e al pomeriggio sto bruciare chetoni alti.

Uno dei trend di dieta popolare in questi giorni è la Dieta Paleo, dove una persona è incaricata di mangiare grandi quantità di proteine. Sinceramente, non sono un fan di questa dieta. Ho letto molti studi sulle diete ad alta proteina e ritengo che non siano sane. Mangiare troppo proteine ​​può causare un aumento di peso, un grasso corporeo supplementare, un aumento dello stress sul reni, disidratazione e altri problemi di salute.

Se includi i pericoli di mangiare carne di grano alimentato invece dell'erba erba alimentata più sana, possiamo vedere chiaramente come la Dieta Paleo potrebbe essere una ricetta per il disastro. Dico alla gente come regola generale, mangiare proteine ​​che equivale a metà del peso corporeo (considerando che non sei morbosamente obeso) è di solito sicuro e pratico. Gli atleti come Ben (e quelli che fanno un sacco di esercizio fisico faticoso) possono consumare più proteine ​​rispetto alla persona media e utilizzarlo in modo sicuro. Questi individui possono richiedere 0.7 a 0.8 grammi di proteine ​​al giorno, mentre la persona media necessita solo di .55 grammi al giorno.

Digiuno

Ben va una sola volta al mese di 24, solo per "pulire le cose un po '." Inizierà il sabato veloce a mezzogiorno finirà a mezzogiorno la domenica. Oppure, salterà la cena il sabato sera e non mangia nuovamente fino a cena la domenica. Beve acqua, Caffè e il tè principalmente durante il digiuno, e occasionalmente il kombucha. Ogni giorno fa anche un intervallo intermittente di 12-16 all'ora. La maggior parte del digiuno è durante la notte dove finirà di cenare intorno a 7: 00 o 8: 00 pm e fare colazione a volte 9 e 10: 30 am Durante il digiuno giornaliero, Ben eseguirà alcuni esercizi di basso livello al mattino: yoga, schiuma rotolante o lavoro di mobilità sono esercizi di scelta.

Oltre al digiuno intermittente quotidiano, Ben crede che un fattore probabile che lo aiuti a rimanere magri e mantenere una percentuale di grassi corporei bassi sta prendendo docce fredde. A lui piace fare uno dei seguenti quotidiani:

  • Veloce, eseguire esercizi a bassa intensità, quindi prendere doccia fredda o ...
  • Presto, seduti in sauna per pochi minuti, seguiti immediatamente con una doccia fredda.

Il regime di esercitazione di Ben

Ben è attivo tutto il giorno, ma in modo non convenzionale:

"Generalmente sono attivo tutto il giorno. Oggi, mentre scrivo, facendo consultazioni e leggendo messaggi di posta elettronica, camminerò da qualche parte nel raggio di tre o cinque miglia ad una bassa intensità come adesso. Quando mi alzo al mattino, generalmente spenderò 20 a 30 minuti facendo un po 'di lavoro a tessuto profondo e qualche lavoro di mobilità, qualche rullo di schiuma e qualche lavoro a banda per la trazione sulle mie articolazioni. Quando arrivo alla fine della giornata, sono stato leggermente fisicamente attivo da sei a otto ore ad una intensità molto bassa.

"Alla fine della giornata, butterò 30 a 60 minuti di un allenamento duro. Quella potrebbe essere una partita di tennis. Potrebbe essere kickboxing o jujitsu. Potrebbe essere un certo tipo di allenamento con i sacchetti di sabbia, i kettlebell e simili. Potrebbe essere una nuotata. Varia parecchio, ma in genere è 30 a 60 minuti di qualcosa di duro nel pomeriggio fino alla sera prima, poi fino a quel punto, attività fisica a basso livello tutto il giorno. È difficile quantificare perché sto sempre muovendo. Per quanto riguarda un allenamento formale, esce da circa 30 a 60 minuti al giorno. Stiamo parlando di un allenamento in cui la frequenza cardiaca media è molto vicina alla frequenza cardiaca massima, quindi come un allenamento in stile puke-fest. Questo è abbastanza drenante da un punto di vista energetico. Generalmente, per me fare ogni giorno quotidianamente un digiuno di 16 ore, che diventa dura."

Cosa c'è di più per Ben?

Ben è un outdoorsman e vuole sperimentare il vivere sulla terra:

"Vorrei esaminare più di un'applicazione ancestrale, un'applicazione più pratica. Vorrei guardare un po 'più nella caccia alla persistenza, qualcosa di più vicino a dove vivo dove andrò dopo l'alce o l'alce o qualcosa del genere, preferibilmente nella neve dove il tracciamento è un po' più facile, ma vedere se è fattibile.

"Una caccia di cinque o otto giorni è realisticamente ciò che stai guardando con un arco, con una lancia o con un'arma a portata di mano, e vedere se è possibile andare e ottenere il proprio cibo in assenza di cibo , solo per cominciare a far pensare alla situazione in cui viviamo, alla cultura in cui viviamo dove il cibo è sempre prontamente disponibile. Cosa succederebbe se non avessimo cibo, ma dovevamo scoprire un modo per nutrirci?"

Ben condivide anche la vita all'aperto con i suoi figli: Una settimana di giorno alle estati, possono mangiare solo le piante che trovano fuori in giardino fino a cena. Come parte della loro infanzia, egli vuole che loro imparino a prendersi cura di se stessi. Possono usare la stufa e il frullatore, cose del genere, ma non possono usare ingredienti dalla dispensa o dal frigorifero. Tutto è basato sulle piante.

Mentre molte persone potrebbero pensare che questo modo di pensare e vivere è estremo, Ben crede che più persone possono trarre beneficio da esso se restano aperte e provare:

"Vorrei rendere la gente più consapevole di questo tipo di pratica, perché è veramente in giro con le cose che abbiamo parlato di: il digiuno e la chetosi, e la negazione di fonti alimentari moderne e di amidi e, invece, solo imparare a prendersi cura di te stesso. Penso che ci sia un sacco di lezioni da tenere da un punto di vista della salute e della sopravvivenza, e quindi la piantagione di foraggi, la diffusione del nostro messaggio, così come il potenziale di vedere la persistenza a caccia in assenza di fonti significative di calorie, per essere in grado di per prendere quello che permette a uno di dire, un Triathlon Ironman con pochissima assunzione di calorie e poi trasformarlo in un livello più pratico come andare fuori e ottenere la tua carne e roba. Ancora una volta, senza trasportare un sacco di power-bars con te, penso che sarebbe una piccola avventura fredda per intraprendere."

Una vita di fitness

Ben crede che la forma fisica è uno stile di vita e ognuno può incorporare la forma fisica nelle proprie attività quotidiane:

  • Se si lavora in un ambiente tradizionale di ufficio, mettere un kettlebell sotto la scrivania.
  • Ottieni uno di questi sgabelli che si appoggiano, piuttosto che sedersi.
  • Ogni volta che si va in bagno è una regola che devi fare gli squat 50.


"Inizia a lavorare in quelle piccole cose durante il giorno. Saresti sorpresa di come sia possibile rimanere e quanto sia preparato per un grande evento senza necessariamente trascurare la tua famiglia, i tuoi amici, i tuoi hobby o il tuo lavoro. "

Ben Greenfield è un'ispirazione. La sua ricerca sulle diete ad alto contenuto di grassi è sicuramente rivoluzionario del modo in cui gli atleti considerano l'esercizio della dieta e della resistenza nel suo complesso.

Post Recenti

Colpo di frusta, ernia del collo, radicolopatia e sollievo chiropratico

Il colpo di frusta è una delle lesioni spinali cervicali / cervicali più devastanti. Una rapida accelerazione e decelerazione può ... Leggi di più

22 Gennaio 2021

Composti bioattivi di tarassaco per la disintossicazione

I disturbi metabolici e cronici hanno creato un enorme fardello economico nei paesi sviluppati e in via di sviluppo ... Leggi di più

22 Gennaio 2021

Fatica e terapia chiropratica della fibromialgia

La fibromialgia è una condizione muscolo-scheletrica che consiste in sintomi di dolore e affaticamento che possono rendere ... Leggi di più

21 Gennaio 2021

Fibra alimentare e disintossicazione del fegato

La salute e la funzione del fegato sono legate a una rete intricata che comprende il microbioma intestinale, ... Leggi di più

21 Gennaio 2021

Ripristino chiropratico dell'ernia del disco spinale

L'ernia del disco spinale e il rigonfiamento del disco hanno sintomi quasi identici e possono presentarsi quasi in ... Leggi di più

20 Gennaio 2021

Battiti cardiaci irregolari Nutrizione e chiropratica

Un battito cardiaco irregolare può essere un segno di qualcosa di molto serio. Dovresti sempre contattare ... Leggi di più

20 Gennaio 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘