Prenotazione online 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiamaci 915-850-0900.
Lunedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Martedì9: 00 AM - 7: 00 PM
Mercoledì9: 00 AM - 7: 00 PM
Giovedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Venerdì9: 00 AM - 7: 00 PM
Sabato8: 30 AM - 1: 00 PM
DomenicaChiuso

Doctor Cell (Emergenze) 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Valutazione Functional Medicine®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per prima cosa valutare la storia personale, l'alimentazione corrente, i comportamenti di attività, le esposizioni tossiche, i fattori psicologici ed emotivi, in tandem genetica.  Poi può offrire Trattamenti di Medicina Funzionale insieme ai nostri protocolli moderni.  Per saperne di più

Spiegazione della medicina funzionale
Categorie: Chiropratica

L'importanza della forma fisica per gli anziani

Share

È sicuro che gli anziani possano esercitare? Secondo l'American Academy of Family Physicians, quasi tutte le persone anziane possono beneficiare di un'attività fisica aggiuntiva. Esercizio aerobico, stretching e allenamento della forza possono aiutare con la salute del cuore, la flessibilità, la mobilità, la salute delle ossa, la funzione immunitaria e la resistenza.

L'esercizio fisico regolare offre una miriade di benefici per la salute, tra cui miglioramenti della pressione sanguigna, diabete, profilo lipidico, osteoartrosi, osteoporosi e funzione neuro-cognitiva.

L'esercizio fisico regolare migliora quanto segue:

  • Funzione immunitaria. Un corpo sano e forte combatte l'infezione e la malattia più facilmente e più rapidamente. Invece di dissipare completamente le riserve energetiche, il recupero da una malattia richiederà meno di un pedaggio sul corpo se la persona si esercita regolarmente.
  • Cardio-respiratoria e funzione cardiovascolare. L'attività fisica frequente riduce il rischio di malattie cardiache e ipertensione. Se l'anziano ha ipertensione, l'esercizio fisico aiuterà ad abbassare la pressione sanguigna.
  • Densità ossea e rischio di osteoporosi. L'esercizio protegge dalla perdita di massa ossea. Una migliore densità ossea riduce il rischio di osteoporosi, riduce il rischio di caduta e previene le ossa rotte. Le donne in post-menopausa possono perdere tanto quanto la massa ossea 2 ogni anno, e gli uomini perdono anche la massa ossea con l'età. Le ricerche svolte presso la Tufts University mostrano che l'allenamento della forza può ridurre drasticamente questa perdita, aiutare a ripristinare le ossa e contribuire a un migliore equilibrio e a minori fratture.
  • Funzione gastrointestinale. L'esercizio fisico regolare aiuta a potenziare il metabolismo e promuove l'eliminazione efficiente dei rifiuti e incoraggia la salute dell'apparato digerente.
  • Condizioni croniche e cancro. L'attività fisica riduce il rischio di patologie gravi come il morbo di Alzheimer e la demenza, il diabete, l'obesità, le malattie cardiache, l'osteoporosi e il cancro del colon, per citarne alcuni. Aiuta anche nella gestione del colesterolo alto e del dolore da artrite.

Un programma di esercizi coerente è anche associato a una diminuzione della mortalità e della morbilità legata all'età negli anziani. Inoltre, uno studio del Journal of American Geriatrics Society ha esaminato l'esercizio negli anziani e ha scoperto che la formazione ha portato a miglioramenti nella portata e nell'equilibrio funzionale e ridotto la paura di cadere dei partecipanti.

Certo, ci sono alcune persone le cui capacità fisiche sono limitate da condizioni mediche o fragilità generale. Questi anziani devono fare esercizio con più attenzione di altri, ma non devono liquidarlo del tutto. Con un'istruzione e una guida adeguate, gli anziani possono apprendere attività ed esercizi che migliorano la mobilità e la forza. L'esercizio fisico è ancora più importante per gli individui fragili poiché sono i più inclini alle ossa cadenti e rotte.

Prova le attività in un ambiente di classe con la corretta supervisione di un professionista qualificato. Prendi in considerazione il nuoto o altri esercizi in acqua a basso impatto e meno irritanti per il corpo. L'YMCA locale o YWCA sono ottimi posti in cui iniziare quando cerchi programmi di allenamento che soddisfino esigenze speciali.

Sourced tramite Scoop.it da: www.agingcare.com

Con i cambiamenti che il corpo umano subisce con l'età, è normale che gli individui si chiedano se dovrebbero rimanere attivi. In realtà, l'esercizio fisico può avere molti benefici per gli anziani. L'organismo subirà nel tempo alterazioni naturali di usura e lacerazione, tuttavia, l'attività fisica nel tempo può aiutare a mantenere la forza, la flessibilità e la mobilità complessive, nonché a evitare lo sviluppo di alcune lesioni e condizioni.

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900

Post Recenti

Tecnologia di screening negli squilibri intestinali

Il nostro tratto gastrointestinale ospita più di 1000 specie di batteri che lavorano in simbiosi con noi ... Leggi di più

25 Novembre 2020

Neuro-diagnostica

Abbiamo parlato della neuroinfiammazione e delle sue cause e di come gli effetti della neuroinfiammazione influiscono sul nostro ... Leggi di più

25 Novembre 2020

La scienza della neuroinfiammazione

Cos'è la neuroinfiammazione? La neuroinfiammazione è una risposta infiammatoria che coinvolge le cellule cerebrali come i neuroni ... Leggi di più

24 Novembre 2020

Gestione nutrizionale: reazioni avverse al cibo

Come paziente, andrai (e devi) vedere un medico se mai ti presenti ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Rottura del tessuto cicatriziale con chiropratica, mobilità e flessibilità ripristinate

Il tessuto cicatriziale se non trattato / non gestito potrebbe portare a problemi di mobilità e dolore cronico. Individui che ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Diabesità

    La diabete è un termine che lega il diabete di tipo II e l'obesità. È questo… Leggi di più

20 Novembre 2020

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘