La causa e l'effetto del dolore del tallone

Condividi

La fascite plantare è una delle cause più comuni di dolore al tallone in molte persone. Sebbene più comunemente diagnosticati in corridori, individui in sovrappeso, donne in gravidanza e coloro che indossano scarpe con supporto inadeguato, sono a maggior rischio di sviluppare fascite plantare. La condizione è caratterizzata da un dolore acuto che generalmente si verifica durante i primi passi che un individuo prende per prima cosa al mattino. Dopo che il piede si è riscaldato, il dolore della condizione può diminuire, ma può tornare dopo lunghi periodi di tempo in piedi o dopo essersi alzati da una posizione seduta.

Il dolore e i sintomi associati alla fasciite plantare possono svilupparsi gradualmente, più frequentemente colpendo un solo piede, anche se può verificarsi in entrambi i piedi simultaneamente.

La fascite plantare può essere causata da una serie di motivi, ma alcuni fattori possono aumentare il rischio di sviluppare la condizione. L'uso eccessivo con l'età spesso irrita la fascia plantare, causando i ben noti sintomi di dolore al tallone e disagio. La fascite plantare è più comune negli individui di età compresa tra 40 e 60. Poiché le donne che sono incinte possono spesso avere complicazioni della fascia plantare a causa del loro peso, la fascite plantare è statisticamente più probabile nelle donne rispetto agli uomini. Inoltre, alcuni tipi di esercizio fisico o attività fisica che mettono una maggiore quantità di stress sul tallone e sul tessuto attaccato, possono contribuire notevolmente allo sviluppo precoce della fascite plantare. Inoltre, stare con le gambe piatte, avere un arco alto, o anche avere un modello anormale di camminare o correre può influenzare negativamente la distribuzione del peso all'interno del corpo mentre si sta in piedi, aggiungendo stress alla fascia plantare. Le occupazioni che richiedono lunghi periodi di tempo a camminare o in piedi mentre su superfici dure possono anche aggravare la fascia plantare e provocare fascite plantare. E, ultimo ma non meno importante, le calzature improprie possono comunemente causare fascite plantare.

Sourced tramite Scoop.it da: www.elpasochiropractorblog.com

La fascia plantare è un largo cavo di tessuto che normalmente funziona per sostenere l'arco del piede. Per molte persone, quando una quantità eccessiva di tensione inizia a svilupparsi sulla fascia plantare, piccole lacrime possono cominciare a svilupparsi sul tessuto. Con costante stiramento e strappo, la fascia può diventare irritata e infiammata, causando dolore e disagio sul piede colpito, una condizione meglio conosciuta come fasciite plantare.

Per gli individui con sintomi di fascite plantare, un trattamento conservativo come la cura chiropratica, stretching, inserti di scarpe o plantari, stecche notturne e taping, può offrire effetti positivi verso il trattamento della condizione. Attraverso l'uso di aggiustamenti chiropratici, la manipolazione dei tessuti molli e gli esercizi, molte persone possono provare sollievo dai sintomi del fascite plantare con il trattamento chiropratico. Per ulteriori informazioni, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattarci a (915) 850-0900.

Dott. Alex Jimenez

Contattaci

Post Recenti

Tecniche di automassaggio

Quando non sono disponibili sessioni di massaggio regolari, queste tecniche di automassaggio possono alleviare il dolore e sciogliere ... Leggi di più

Luglio 31, 2020

Vantaggi del taping Kinesio per tutti

Il taping di Kinesio è comune per gli infortuni, ma può anche essere efficace per lesioni / disturbi non legati allo sport ... Leggi di più

Luglio 30, 2020

Quali sono i principali sistemi di disintossicazione?

Il corpo è in grado di eliminare i componenti dannosi generati dalla produzione di metaboliti tossici ... Leggi di più

Luglio 29, 2020

Tumori spinali

Un tumore spinale è una massa anomala di tessuto all'interno o all'esterno della colonna vertebrale ... Leggi di più

Luglio 29, 2020

Qual è il ruolo di una dieta disintossicante?

La maggior parte delle diete disintossicanti è di solito una dieta a breve termine e modifiche allo stile di vita fatte per aiutare ad eliminare le tossine ... Leggi di più

Luglio 28, 2020

Pratica di cura di sé quando il dolore alla schiena divampa

La pratica di auto-cura quando il dolore alla schiena si infiamma è un modo per gli individui di darsi ... Leggi di più

Luglio 28, 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘