Prenotazione online 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiamaci 915-850-0900.
Lunedi9: 00 AM - 7: 00 PM Aperto adesso
Martedì9: 00 AM - 7: 00 PM
Mercoledì9: 00 AM - 7: 00 PM
Giovedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Venerdì9: 00 AM - 7: 00 PM
Sabato8: 30 AM - 1: 00 PM
DomenicaChiuso

Doctor Cell (Emergenze) 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Valutazione Functional Medicine®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per prima cosa valutare la storia personale, l'alimentazione corrente, i comportamenti di attività, le esposizioni tossiche, i fattori psicologici ed emotivi, in tandem genetica.  Poi può offrire Trattamenti di Medicina Funzionale insieme ai nostri protocolli moderni.  Scopri di più

Spiegazione della medicina funzionale
Categorie: Benessere

I test dovrebbero essere richiesti prima di usare farmaci per l'Alzheimer

Share

Un farmaco usato per trattare la malattia di Alzheimer non dovrebbe essere prescritto a persone con minor grado di compromissione mentale senza aver prima fornito un test genetico, i ricercatori sollecitano durante un nuovo studio.

Il farmaco è donepezil (marchio: Aricept). Donepezil potrebbe accelerare il declino mentale in qualcuno con lieve cognizione compromessa che ha una variazione genetica specifica, secondo Sophie Sokolow, professore associato alla Scuola di Infermieristica UCLA.

Lei ei suoi colleghi hanno scoperto che i pazienti con la variante K del gene butyrylcholinesterase (BChE) che hanno preso donepezil deteriorato più velocemente di quelli che hanno preso un placebo.

Donepezil è approvato negli Stati Uniti per il trattamento del morbo di Alzheimer ma non del lieve danno cognitivo - lo stadio tra il normale declino legato all'età e la demenza. Tuttavia, i medici spesso lo prescrivono "off-label" per i pazienti con decadimento cognitivo lieve, hanno detto gli autori dello studio.

Per questo studio i ricercatori hanno esaminato i dati di uno studio finanziato dal governo statunitense pubblicato in 2005 che ha valutato il donepezil come un possibile trattamento per una lieve cognizione compromessa.

I risultati rafforzano l'importanza dei medici di discutere i possibili benefici e i rischi di donepezil con i loro pazienti, hanno detto i ricercatori in un comunicato stampa universitario.

Lo studio è stato recentemente pubblicato nella Journal of Alzheimer's Disease. Il finanziamento è stato fornito dall'istituto nazionale degli Stati Uniti sull'invecchiamento.

FONTE: Scuola di Infermieristica UCLA, comunicato stampa, febbraio 24, 2017

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900

Argomenti aggiuntivi: Comprensione di lesione cerebrale lieve

Le lesioni cerebrali sono complicazioni comuni nel nostro mondo moderno. Circa 2 milioni di individui sperimentano una lesione alla testa negli Stati Uniti da soli ogni anno. Anche se la maggior parte delle lesioni cerebrali o di testa non sono considerate minacce alla vita, potrebbero riassumere fino a miliardi di dollari in entrate annue. Le lesioni cerebrali sono spesso classificate in base alla risposta del paziente. Solo 1 su 4 ha riportato lesioni cerebrali considerate moderate o gravi.

.video-containerposition: relativo; imbottitura-fondo: 63%; padding-top: 35px; altezza: 0; overflow: hidden; iframeposition di .video-container: absolute; top: 0; a sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 100%; confine: nessuno; max-width: 100%;

 

 

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

 

 

Post Recenti

Circolazione / comunicazione ottimale dell'energia nervosa con la chiropratica

La funzionalità, la circolazione e la comunicazione del corpo sono significativamente influenzate dalla salute del nervoso ... Leggi di più

15 Gennaio 2021

Valutazione dello spreco muscolare

La deperimento muscolare è un riscontro prevalente in più malattie croniche e colpisce quasi il 70% ... Leggi di più

15 Gennaio 2021

Supporta la disintossicazione di tutto il corpo con la chiropratica

Se si ha a che fare con malattie croniche, condizioni o solo cattive condizioni di salute generale, il supporto disintossicante combinato con ... Leggi di più

14 Gennaio 2021

Effetti della metilcobalamina e neuropatia diabetica

La metilcobalamina è una forma attiva della vitamina B12 ed è stata utilizzata come terapia ... Leggi di più

14 Gennaio 2021

La chiave della vertebra Atlas per mantenere l'equilibrio e l'allineamento della testa

La vertebra dell'Atlante prende il nome dalla figura mitologica che teneva il mondo sulle sue ... Leggi di più

13 Gennaio 2021

Rafforzare i muscoli centrali per alleviare il dolore alla schiena

Il core ei muscoli coinvolti sono un gruppo di muscoli che avvolgono il ... Leggi di più

13 Gennaio 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘