Dolore cronico

Uno sguardo approfondito alle terapie peptidiche nel ripristino endocrino | Parte 2

Facebook

Introduzione

Il corpo può funzionare normalmente quando tutto da il sistema degli organi, il sistema cerebrale, e anche l'attività cellulare funziona correttamente e si assicura che nulla vada storto. Tuttavia, alcuni eventi e agenti patogeni indesiderati possono interrompere la funzione del corpo e nel tempo possono trasformarsi in malattie croniche. Tuttavia, non tutto è perduto perché ce ne sono molti terapie funzionali e olistiche che possono aiutare il corpo e possono alleviare i sintomi causati da malattie croniche. Una delle terapie funzionali è la terapia peptidica e questo tipo di terapia può aiutare nel ripristino endocrino nel corpo e può aiutare a smorzare gli effetti di problemi cronici nel sistema corporeo. In questa serie in 2 parti, discuteremo cos'è la terapia peptidica e i diversi aminoacidi che aiutano il corpo a funzionare normalmente. Parte 1 ha spiegato come il sistema endocrino e il metabolismo del corpo lavorano insieme, cos'è la metainfiammazione e i suoi sintomi e come i peptidi svolgono il loro ruolo nel corpo. Inviando i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati in servizi di benessere ormonale. A tal fine, e quando appropriato, consigliamo ai nostri pazienti di rivolgersi ai nostri fornitori di servizi medici associati in base al loro esame. Riteniamo che l'istruzione sia la chiave per porre domande preziose ai nostri fornitori. Il Dr. Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

 

La mia assicurazione può coprirlo? sì, in caso di dubbi ecco il link a tutte le compagnie assicurative che copriamo. In caso di domande, chiamare il Dr. Jimenez al 915-850-0900.

Che cos'è la terapia peptidica?

 

Quindi la terapia peptidica è una delle tante terapie funzionali che possono aiutare ad alleviare i sintomi cronici che il corpo ha incontrato. Studi hanno dimostrato che i peptidi terapeutici sono brevi catene di aminoacidi presenti in natura che si legano a specifici recettori della superficie cellulare e possono innescare percorsi intracellulari nel corpo. Poiché i peptidi sono considerati le versioni più piccole delle proteine, sia le proteine ​​che i peptidi sono amminoacidi e molti individui spesso confondono i due. Con la terapia peptidica però, la ricerca mostra che i peptidi bioattivi sono attivamente coinvolti e contribuiscono alla salute umana attraverso diverse funzioni biologiche di cui il corpo ha bisogno.

 

I vantaggi della terapia peptidica

Ci sono molti vantaggi nella terapia peptidica e alcune delle nuove strategie che fornisce sono benefiche per la salute. Consentendo la modulazione delle proprietà farmacocinetiche, la terapia peptidica può mirare alla specificità amminoacido o modifica della spina dorsale e incorporano amminoacidi non naturali nei polimeri. Con questa coniugazione di frazioni, può aiutare i peptidi a prolungare l'emivita o migliorare la solubilità del 30% negli studi clinici. La terapia peptidica può aiutare a migliorare il corpo con la tecnologia sia dei nanocarrier che dei liposomi, migliorando la penetrazione cellulare con nuove strategie di formulazione per ridurre la frequenza di iniezione. Questo prenderà di mira i recettori di classe B essendo transdermici e può migliorare la stabilità della struttura cellulare del corpo.

L'ambiente e il paesaggio si stanno rapidamente sviluppando per abbracciare i peptidi come un pilastro nelle opzioni terapeutiche per le condizioni acute e croniche che si presentano nel corpo. Le numerose proprietà benefiche che la terapia peptidica ha fornito includono:

 

Peptide nel supporto HRT

Sorprendentemente i peptidi possono aiutare a supportare l'asse ipotalamo-ipofisi-surrene (HPA) e la segnalazione dell'asse ipotalamo-ipofisi-gonadico (HPG). Studi mostrano che quando c'è un grande gruppo di peptidi, può fungere sia da ormoni regolari che da neurotrasmettitori che vengono secreti nel flusso sanguigno dalle cellule endocrine e può essere utile per la terapia ormonale sostitutiva. La terapia con peptidi può aiutare a ridurre gli effetti dello stress sull'asse HPA, migliorare i livelli di ormoni sessuali, supportare i livelli di HGH, migliorare il legame della melanocortina e aiutare a supportare un'armoniosa segnalazione metabolica al corpo.

 

Diverse catene di aminoacidi nella terapia con peptidi

Il corpo ha molti aminoacidi che aiutano a garantire che tutto funzioni correttamente. La ricerca mostra che gli amminoacidi non sono solo molecole di segnalazione cellulare che vagano nel corpo, ma aiutano anche a regolare l'espressione genica fornendo al contempo l'equilibrio e la circolazione ottimali per l'omeostasi dell'intero corpo. Non solo, ma gli aminoacidi svolgono funzioni molto importanti e benefiche sia nell'alimentazione che nella salute. Alcuni degli aminoacidi forniti dalla terapia peptidica includono:

  • Sermorelin
  • Ipamorelin
  • Kisspeptin
  • GHK-Cu
  • MOTS-c

 

Sermorelin

 

Sermorelin è la versione sintetica di GHRH e contiene 29 aminoacidi che aiutano a stimolare l'ipofisi a rilasciare HGH. Approvato nel 1991 dalla FDA per il trattamento della carenza di GH nei bambini, studi hanno dimostrato che la sermorelina può aiutare i bambini più bassi che hanno ritardato la crescita ossea e ormonale. Non solo, la sermorelina può aumentare l'IGF-1 nel sangue e può migliorare la salute e il benessere generale degli individui.

 

Vantaggi Sermorelin

Sermorelin ha molte proprietà benefiche in quanto ha un'efficacia a lungo termine nella gestione dell'invecchiamento e ha un minimo di 6 mesi di un protocollo di trattamento. Sermorelin può essere utilizzato indefinitamente e i risultati generali dell'uso di sermorelin entro pochi mesi hanno mostrato:

  • Energia migliorata
  • Servizio memoria e cognizione
  • Miglioramento delle prestazioni sessuali
  • Maggiori prenotazioni densità ossea
  • umore migliorata
  • Percentuale di grasso corporeo ridotta
  • Capelli più spessi
  • Diminuzione della cellulite e/o delle rughe
  • Miglioramento del recupero da malattia o infortunio
  • Diminuzione infiammazione – meno dolori muscolari/articolari, dolore

 

Ipamorelin

Ipamorelin è un pentapeptide che aiuta a mostrare un'elevata potenza ed efficacia di rilascio del GH in vitro e in vivo. Gli studi hanno trovato che ipamorelin non rilascia ACTH o aumenta gli ormoni preoccupanti tra cui cortisolo, prolattina o grelina nel corpo poiché è un agonista selettivo del recettore del secretagogo dell'ormone della crescita/grelina. Con la combinazione di CJC-1295, che è un amplificatore GHRH, ipamorelin è un induttore GHRP, questo può aiutare a migliorare la forza dell'impulso GH e aumentare il numero di GH
cellule secernenti (somatotrofi). Inoltre, l'ipamorelin è stato spesso utilizzato nei protocolli ergogenici e di gestione del peso, che viene utilizzato contemporaneamente per migliorare i livelli di energia nel corpo.

 

Vantaggi di Ipamorelin

Alcune delle proprietà benefiche che ipamorelin ha fornito al corpo includono:

  • Miglioramento delle prestazioni fisiche
  • Aumento della massa muscolare
  • Supporto per la perdita di peso
  • Termogenico: brucia grassi
  • Miglioramento del recupero da esercizio e lesioni
  • Maggiori prenotazioni densità ossea
  • Supporto cardiovascolare
  • Miglioramento del desiderio sessuale
  • Neuroprotezione
  • Miglioramento della cognizione e della memoria
  • Aumenta LBM
  • Riduce il grasso corporeo
  • Anti età
  • Supporti migliorati sonno, memoria

 

 

Kisspeptin

 

Essendo il primo ad essere scoperto nel 1 come inibitore della metastasi nelle linee cellulari di melanoma, la kisspeptina è un 1996 amminoacido endogeno che deriva dal gene KISS54. Gli studi hanno trovato che la kisspeptina ei suoi recettori possono esprimere neuroni all'ipotalamo e questo è molto importante nei circuiti regolatori dell'ipotalamo poiché comporta l'omeostasi riproduttiva dell'asse ipotalamo-ipofisi-gonadico. La kisspeptina può stimolare direttamente il rilascio dell'ormone di rilascio delle gonadotropine attraverso il recettore 54 accoppiato alla proteina G e questo è un ruolo fondamentale nell'inizio della pubertà dei giovani adolescenti poiché aiuta:

 

Benefici della Kisspeptina

Poiché è stato riportato che lo stress inibisce la funzione riproduttiva sopprimendo il rilascio di GnRH, è stato riportato che una ridotta espressione di kisspeptina riduce:

Ci sono state anche segnalazioni di un aumento della kisspeptina circolante e limbico potenziato
attività cerebrale, in particolare in risposta a stimoli sessuali e di legame di coppia nel corpo. Alcuni dei benefici del miglioramento delle strutture cerebrali limbiche da parte del kisspeptin possono essere correlati con le misure psicometriche di:

  • Sentirsi premiati
  • Maggiore spinta
  • Miglioramento dell'umore
  • Desiderio sessuale

 

GHK-Cu

GHK (glicil-L-istidil-L-lisina) + Cu (peptide di rame) crea GHK-Cu e questo peptide è molto importante nella difesa antiossidante. Dal 1973, la ricerca mostra che GHK-Cu ha avuto molteplici azioni biologiche che sono positive per un corpo sano. Con i suoi effetti antinfiammatori, può fornire all'organismo:

  • Formazione di tessuti
  • Migliora la guarigione delle ferite e rigenerazione dei tessuti
  • Aumenta collagene, elastina, glicosaminoglicani
  • Aumenta l'angiogenesi
  • Aumenta le cellule staminali

 

Vantaggi GHK-Cu

Ci sono molti vantaggi quando il corpo è esposto al GHK-Cu, può aiutare a promuovere la sopravvivenza delle cellule staminali basali epidermiche, ridurre l'assottigliamento della pelle e può proteggere la pelle con protezione UV. Un'altra cosa in cui GHK-Cu può persino aiutare è carenza di estrogeni che segue la menopausa risulta atrofica
la pelle cambia e migliora l'invecchiamento della pelle. Altri fattori benefici forniti da GHK-Cu sono:

 

MOTS-c

 

MOTS-c è una proteina di derivazione mitocondriale (MDP) e questo peptide aiuta a preservare la funzione mitocondriale e la vitalità cellulare sotto stress. Il ruolo chiave di questo peptide nella risposta allo stress cellulare aiuta a colpire la metainfiammazione, problemi di segnalazione metabolica, e antietà. MOTS-c può aiutare l'organismo aumentando i livelli intracellulari di NAD+ e può essere efficacemente mediato da SIRT1. Purtroppo, anche se i livelli di MOTS-c diminuiscono con l'età, proprio come anche gli ormoni possono diminuire naturalmente con l'età. Con la sua attivazione dell'AMPK, può migliorare la sensibilità all'insulina aumentando l'utilizzo del glucosio aggiornandolo nelle cellule muscolari e fornendo l'ossidazione degli acidi grassi per diminuire la fosforilazione ossidativa nel corpo e aumentare anche i livelli di AICAR endogeni.

 

Vantaggio MOTS-c

Studi hanno dimostrato che MOTS-c ha proprietà benefiche migliorando la capacità fisica di un individuo durante l'esercizio. Ciò significa che MOTS-c può aiutare a migliorare l'insulina del muscolo scheletrico e persino aiutare a regolare l'omeostasi metabolica nel corpo. Altri fattori benefici che MOTS-c può fornire al corpo includono:

  • Upregulation dell'espressione genica termogenica
  • Sovraregolazione tessuti adiposi bruni (BAT)
  • Segnalato per aumentare l'attivazione termogenica adiposa per promuovere l'adattamento al freddo
  • Inumidire le condizioni metainfiammatorie
  • Abbassare obesità e aumento di peso
  • Migliorare diabete di tipo 2/insulino-resistenza
  • Anti età
  • Citoprotettivo
  • Disfunzione mitocondriale

 

Conclusione

Tutto sommato, i peptidi sono altamente essenziali per il corpo poiché aiutano il livello cellulare a funzionare normalmente e possono fornire un aiuto benefico ad altri organi del corpo. Utilizzando la terapia peptidica, il sistema endocrino può essere ripristinato e i livelli ormonali possono regolare normalmente. Senza di esso, il corpo diventerà disfunzionale e agenti patogeni indesiderati possono entrare nel corpo e sviluppare malattie croniche nel tempo causando danni. Con la giusta quantità di esercizio, una dieta sana e benefica per ogni individuo e un sonno adeguato, il corpo può iniziare a guarire dall'interno e continuare il suo percorso di benessere.

 

Referenze

Baig, Mohammad Hassen, et al. "Terapie a base di peptidi e loro uso per il trattamento di malattie neurodegenerative e di altre malattie". Biomedicina e farmacoterapia = Biomedicina e farmacoterapia, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, 24 aprile 2018, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/29677544/.

Mirabeau, Olivier, et al. "Identificazione di nuovi ormoni peptidici nel proteoma umano mediante screening del modello Markov nascosto". Ricerca sul genoma, Cold Spring Harbor Laboratory Press, marzo 2007, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1800923/.

Pickart, Loren e Anna Margolina. "Azioni rigenerative e protettive del peptide GHK-Cu alla luce dei nuovi dati genetici". International Journal of Molecular Sciences, MDPI, 7 luglio 2018, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6073405/.

Prakash, A e KL Goa. "Sermorelin: una rassegna del suo utilizzo nella diagnosi e nel trattamento dei bambini con deficit dell'ormone della crescita idiopatico". Biofarmaci: immunoterapici clinici, biofarmaci e terapia genica, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, agosto 1999, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/18031173/.

Raun, K, et al. "Ipamorelin, il primo secretagogo selettivo dell'ormone della crescita". European Journal of Endocrinology, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, novembre 1998, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/9849822/.

Recio, Carlotta, et al. "La potenziale applicazione terapeutica di peptidi e peptidomimetici nelle malattie cardiovascolari". Frontiere in Farmacologia, Frontiers Media SA, 6 gennaio 2017, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5216031/.

Reynolds, Joseph C, et al. "Mots-C è un regolatore codificato mitocondriale indotto dall'esercizio del declino fisico dipendente dall'età e dell'omeostasi muscolare". Nature Communications, Nature Publishing Group UK, 20 gennaio 2021, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7817689/.

Tng, Ing Loon. "Segnalazione di Kisspeptin e suoi ruoli negli esseri umani". Giornale medico di Singapore, Associazione medica di Singapore, dicembre 2015, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4678402/.

Wu, Guoyao. "Metabolismo, funzioni e nutrizione". Aminoacidi, US National Library of Medicine, 20 marzo 2009, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/19301095/.

Disclaimer

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Uno sguardo approfondito alle terapie peptidiche nel ripristino endocrino | Parte 2" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Diete antinfiammatorie Nutrizione chiropratica

Circa il 60% degli individui ha una condizione causata o complicata da un'infiammazione cronica. Il… Continua a leggere...

5 Agosto 2022

Uno sguardo al pilates per il mal di schiena

Introduzione Molte persone in tutto il mondo sanno che l'esercizio fisico ha notevoli benefici che aiutano a migliorare il benessere generale del corpo.... Continua a leggere...

5 Agosto 2022

Nervo pizzicato nel chiropratico dell'anca

Un nervo schiacciato nell'anca può causare intorpidimento, formicolio, debolezza e dolore. Un pizzicato/compresso... Continua a leggere...

4 Agosto 2022

Le proprietà benefiche dello yoga per il corpo

Introduzione Quando molte persone cercano modi per rilassarsi dopo un evento stressante nel loro... Continua a leggere...

4 Agosto 2022

Disturbi della pelle da spondilite anchilosante

La spondilite anchilosante/AS è un tipo comune di artrite che può causare danni alle strutture spinali,... Continua a leggere...

3 Agosto 2022

La macchina disintossicante naturale del corpo: il fegato

Introduzione Ognuno ha diversi suggerimenti e trucchi per essere sani e perdere peso. Molti individui... Continua a leggere...

3 Agosto 2022