Condividi

Ho viaggiato attraverso Atene e ora Istanbul. Il mio 11 anni è un pazzo di Percy Jackson e mi ha riempito con chi è chi della mitologia greca e sto imparando parole latine ogni giorno. Abbastanza un'educazione!

Ho cercato la parola syndesmosis e la traduzione latina è "(Nuovo latino, dal greco sundesmos) legame, legamento, da sundein, che significa legare insieme". Come professionisti degli infortuni sportivi, sappiamo che la sindesmosi è l'articolazione articolare tra la tibia e le ossa del perone intorno alla caviglia. Queste due ossa sono "legate" insieme a legamenti molto forti e forti.

Syndesmosis mi viene in mente dopo aver visto una ragazza distaccarsi una syndesmosis al Museo Archeologico di Istanbul oggi. Questa povera ragazza era preoccupata per le centinaia di gatti e gattini che correvano da tutte le parti e non vedeva i ciottoli irregolari su cui posava il piede. Allo stesso tempo, si è girata per cambiare direzione. Questo è un meccanismo comune di lesione per una sindesmosi - una dorsiflessione forzata e una rotazione su un piede fisso.

Rehab Masterclass Issue 140 del bollettino d'infortunio sportivo

Di tutte le lesioni alla caviglia, la lesione alla sordomosi è il più grande parassita per i fisiologi sportivi e simili. E a differenza delle semplici distorsioni della caviglia da giardino che si curano rapidamente, la syndesmosis impiega molto tempo per guarire correttamente. Se ti occupi di atleti sensibili alle distorsioni da sindesmosi, sono sicuro che sarai d'accordo sul fatto che si tratta di lesioni più difficili da gestire a causa delle gravi conseguenze se fatte male.

Vado in un bel po 'di dettaglio nel mio Bollettino d'Infortunio Sportivo circa le lesioni di sindanio, dettagliando come si verificano, come identificarli e poi gestirli. Quello che vorrei sottolineare qui sono le implicazioni di una cattiva gestione di un danno di sindromi.

Nel numero corrente di The Journal of Sports e della terapia fisica, un gruppo di ricercatori giapponesi ha scoperto che gli individui che avevano instabilità cranica della caviglia (CAI) avevano una fibula distale posizionata più lateralmente rispetto a persone sane senza CAI. In effetti, coloro che avevano subito gravi lesioni sindromiche nel passato e che hanno finito con una distanza più ampia tra la fibula e la tibia, hanno subito più dolori alla caviglia in corso rispetto a quelli senza una separazione tibifib.

La ricerca mostra che anche uno spostamento 1mm della talus all'interno della mortalità (a causa di una fibula più larga posizionata) può ridurre l'area di contatto nel giunto talocrurale da 42% (Ramsey e Hamilton 1976). Le lesioni di syndesmosis mismanaged, con conseguente eccessiva apertura, possono portare a cambiamenti arthritici e instabilità cronica della caviglia. L'osso di talus rimbalza intorno all'articolazione tibfib ormai più ampia.

Un allargamento della fibula è dovuto a uno dei seguenti:

Scarsa gestione iniziale, per cui l'atleta è autorizzato a pesare sopportare troppo presto e questo peso sostiene la fibula lontano dalla tibia come i legamenti del syndesmosis stanno cercando di guarire.

Il grado di danno è così grave che un serraggio adeguato di questi legamenti non è possibile senza un intervento chirurgico come una vite o simili che vengono posti tra le due ossa per "forzarli" insieme.

La chiave per un praticante di lesioni sportive è quella di identificare correttamente una distorsione della caviglia normale da una gravi lesioni di sindromi. Se si ottiene questa parte sbagliata e consente all'atleta di tornare al peso troppo presto, quindi si aspettano alcune lamentele di una caviglia cronica dolorosa qualche tempo lungo la pista.

Chiamata oggi!

Kobayashi et al (2014). "Mal allineamento dei fibuli in individui con instabilità cronica alla caviglia". JOPST. 44 (11); pp 841-910.

Ramsey e Hamilton (1976). J Chirurgia ossea e J Am. 58 (3); 356-357.

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘