Sintomi dei disturbi cervicali superiori El Paso, TX.

Condividi

Ci sono diversi tipi di disturbi cervicali e della testa che sono anche conosciuti come:

  • Disturbi del collo superiore
  • Giunzione craniovertebrale - CVJ - anomalia
  • Patologie cranio-cervicali

Alcuni sono presenti alla nascita mentre altri sono sviluppati più avanti nella vita. Congeniti o acquisiti, condividono molti degli stessi sintomi.

Dolore al collo / mal di testa

Dove il cranio e la colonna vertebrale si incontrano è dove tusi verificano disturbi cervicali. Dolore al collo insieme al mal di testa lungo la parte posteriore della testa sono i sintomi più comuni. Le persone con disturbi cranio-cervicali spesso avvertono dolore al collo e mal di testa combinazione e sintomi peggiorano con il movimento della testa e del collo. Anche solo a starnuti o tosse possono causare dolore. Il dolore al collo può anche diffondersi alle braccia se i nervi spinali sono compressi.

Compressione del midollo spinale

Il più complesso disturbi cervicali superiori coinvolgere compressione del midollo spinale. Quando il midollo spinale viene compresso, possono verificarsi problemi nervosi che rendono la funzione quotidiana una sfida.

Con compressione del midollo spinale, i sintomi neurologici possono presentare come:

  • Debolezza nelle braccia, nelle gambe o in entrambi
  • Perdita di sensibilità e consapevolezza degli arti detto senso posizionale
  • Ci può essere un dolore elettrico / lancinante o formicolio che corre lungo la colonna vertebrale e nelle gambe quando inclinando il collo in avanti detto Segno Lhermitte
  • Perdita sensazionale calda e fredda nelle mani, nei piedi o in entrambi
  • Ridotta sensazione di dolore

Altri sintomi del disturbo craniocervicale

Alcuni disturbi hanno i loro sintomi.

  • Cambia l'aspetto del collo
  • Portata ridotta

Ci sono anomalie come:

  1. Invaginazione basilare
  2. platibasia
  3. Klippel-Feil

Tutti questi possono causare malformazione e cambiamenti fisici nel collo. Potrebbe apparire il collo corto, palmato o attorcigliato. Ci può anche essere un limitata capacità di muovere il collo.

I sintomi possono anche essere causato dalla pressione del cervello e dei nervi cranici

Condizioni come platibasia, invaginazione basilare e tumori cranio-cervicali possono esercitare pressione sul tronco encefalico e sui nervi cranici circostanti. In questo caso, possono verificarsi i seguenti sintomi:

  • Problemi agli occhi come movimenti oculari anomali e visione doppia
  • Problemi alla gola e al linguaggio come raucedine, linguaggio confuso e problemi di deglutizione
  • Perdita di coordinazione
  • Problemi di sonno come l'apnea notturna

Vertigini Sensazione di svenimento

Alcuni individui potrebbero manifestare una serie di sintomi che non si verificano troppo spesso chiamati ischemia vertebro-basilare.

Questo succede quando il la posizione della testa cambia ponendo pressione sulle arterie craniche ed interrompere l'afflusso di sangue.

Il risultato è:

  • Debolezza
  • Confusione
  • Sensazione di testa vuota
  • Sensazione di svenimento
  • Vertigini o vertigini

Siringomielia

La siringomielia è una cisti piena di liquido noto come siringa che si forma all'interno del midollo spinale. Se la la cisti cresce, può danneggiare il midollo spinale causando dolorosi sintomi neurologici in tutto il corpo che includono debolezza e intorpidimento. In casi estremi perdita della capacità di sentire calore o freddo nel collo, nelle mani e possibilmente in tutta la colonna vertebrale. I muscoli della mano possono diventare paralizzati.

Qualità della vita con disturbo cervicale superiore

Mentre alcuni individui non hanno sintomi associati a un disturbo craniocervicale, altri sperimentano dolore intenso e disfunzione neurologica. Ci sono opzioni di trattamento che possono aiutarti a gestire ed eliminare con successo i sintomi.

Chiropratica

Quando il mal di testa è presente di solito significa che c'è un disallineamento nella colonna cervicale. Questo è spesso combinato con muscoli tesi nel collo, nelle spalle e nell'area circostante. La pressione sui nervi può causare forti dolori lancinanti insieme a una sensazione pulsante e continua.

A il chiropratico valuterà l'area e quindi avanzerà con una regolazione per alleviare la pressione e il dolore. La medicina chiropratica non si concentra solo sull'alleviamento dei sintomi, ma sulla ricerca della causa principale e sulla correzione del problema. Inoltre, il il chiropratico impiegherà del tempo per educarti sull'importanza di dieta, esercizio fisico, stretching e scelte di vita salutari.


Terapia con massaggio al colpo di frusta


Risorse NCBI

L'efficacia della cura chiropratica per il mal di testa è stata dimostrata da numerosi studi di ricerca. La chiropratica non è solo eccellente per il trattamento del mal di testa, ma è delicata, non invasiva, non richiede farmaci ed è nota per essere priva di effetti collaterali.

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

Salute e benessere: stress ossidativo

Lo stress ossidativo rappresenta uno squilibrio nel corpo. Questo squilibrio è tra le specie reattive dell'ossigeno ... Leggi di più

Giugno 24, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020