Interventi chirurgici per fratture del processo spinoso cervicale

Condividi

Le fratture del processo della colonna vertebrale inferiore o della colonna toracica superiore sono spesso definite come fratture di argilla.

Inizialmente segnalato in 1940, queste fratture sono state descritte tra i dipendenti in Australia che hanno scavato i condotti in terreno argilloso e hanno anche gettato l'overlay di argilla con pale. Il fango non esaurirà dalla vanga, causando un eccesso di potenza da trasmettere nei legamenti sovraspinosi e portando ad una frattura avulsiva di uno o più processi spinosi.

Di seguito vengono descritti frequentemente il meccanismo di lesione per le fratture dell'argilla. La contrazione dei muscoli paraspinal e trapeziosi sui legamenti insieme all'accoppiamento ai processi spinosi rende questo un pregiudizio comune durante l'atletica con una posizione flessuosa delle spalle e del collo. La conseguente frattura o avulsione apophyseale è dolorosa e spesso richiede una visita al medico, insieme a filmati semplici, tomografia computerizzata (CT), o risonanza magnetica (MRI) che conferma l'identificazione.

Spesso un periodo di riposo permetterà un ritorno all'attività, anche se il trattamento di queste fratture non è stato chiarito. Presentiamo una raccolta di atleti adolescenti che hanno subito interventi chirurgici per trattare la frattura del processo spinoso, dopo il resto e la terapia fisica con sintomi persistenti.

Studio di intervento chirurgico

Il dottor Hedequist ha operato sui pazienti 3 utilizzando un processo di spinosi non all'interno del periodo di studio. L'età media dei pazienti era 14 anni; la posizione della frattura spinosa del processo era la vertebra T1 in tutti i pazienti. Due pazienti hanno sostenuto l'infortunio mentre giocavano a hockey e uno mentre wrestling. La durata media dei sintomi prima dell'intervento era 10 mesi; tutti i pazienti avevano visto i medici senza una diagnosi prima della prova in istituto. Tutti i pazienti hanno avuto un processo di terapia fisica e tutti non erano stati in grado di tornare dopo il trauma al dolore.

L'esame dei pazienti ha mostrato dolore direttamente sul sito di frattura e accentuato dalla flessione in avanti del collo e del collo. La valutazione dei film di pelo danneggiato ha rivelato un frammento di frattura in due pazienti (Figura 1). Tutti i pazienti 3 sono stati sottoposti a CT e MRI per confermare l'identificazione. MRI ha confermato aree di aumento del segnale alla punta del processo spinoso T1, con infiammazione nel legamento sovrasponsivo direttamente in quella zona (Figura 2). Le scansioni CT hanno confermato la presenza di un frammento osseo correlato alla suggestione del processo spinoso T1 (Figura 3).

Figura 1

Figura 2

Figura 3

La chirurgia è stata eseguita sotto l'anestesia endotracheale generale utilizzando un'incisione midline sulla regione interessata fino alla procedura spinosa. Il legamento supraspinoso è stato aperto mostrando un ossicolo identificato e ununito, che è stato rimosso senza togliere il legamento. Tutte le nonunioni di 3 sono state osservate per essere atrofiche senza alcuna evidenza di tessuto infiammatorio o bursa circostante. L'estremità residua del processo spinoso è stata smussata con un rongeur. È stata eseguita la chiusura standard. Non c'erano complicazioni chirurgiche.

Tutti i pazienti avevano un sollievo completo di dolore al follow-up; L'individuo 1 è tornato all'attività sportiva piena a 6 mesi e l'altro 2 è tornato alla piena attività sportiva a 3 mesi. Non c'è stata perdita di movimento periferico o forza trapeziale al follow-up. Tutti i pazienti hanno espresso soddisfazione insieme alla decisione.

Discussione

La pratica clinica suggerisce che la maggior parte dei pazienti con fratture di processo spinoso diventerà senza dolore; tuttavia, ciò non è universale. Questa serie dimostra che un piccolo sottoinsieme di pazienti con questo trauma continuerà ad avere sintomi significativi nonostante un periodo di riposo. In quei pazienti che vogliono una resa allo sport, si consiglia di considerare l'escissione chirurgica dopo la conferma della non conione con gli studi. I rischi inerenti al trattamento chirurgico sono minimi con questa procedura, ei vantaggi includono il ritorno per gli atleti, con i benefici fisici e psicosociali all'attività sportiva senza dolore.

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Dott. Alex Jimenez

Argomenti aggiuntivi: Infortuni automobilistici

Tra le altre lesioni causate da incidenti automobilistici, sono spesso riportate le vittime di una collisione auto, a prescindere dalla gravità e grado dell'incidente. La forza pura di un urto può causare danni o lesioni alla colonna cervicale e al resto della colonna vertebrale. Il whiplash è generalmente il risultato di una scossa improvvisa e indietro della testa e del collo in qualsiasi direzione. Fortunatamente, una varietà di trattamenti sono disponibili per trattare le lesioni di incidenti automobilistici.

.video-container {position: relative; imbottitura inferiore: 63%; imbottitura: 35px; altezza: 0; overflow: nascosto;}. video-container iframe {posizione: assoluto; top: 0; sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 90%; border = none; max-width: 100%;}

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘