Gli studi dimostrano l'efficacia della chiropratica per il whiplash

Condividi

Studi sull'efficacia della cura chiropratica per i pazienti affetti da dolore secondario alla ferita da colpi di frusta sono emergenti. In 1996, Woodward et al. ha pubblicato uno studio sull'efficacia del trattamento chiropratico delle lesioni di colpo di frusta.

Gli autori dello studio sono stati dal Dipartimento di Chirurgia Ortopedica a Bristol, in Inghilterra. In 1994, Gargan e Bannister hanno pubblicato un documento sul tasso di recupero dei pazienti e hanno scoperto che quando i pazienti erano ancora sintomatici dopo tre mesi, ci sono stati quasi un 90% possibilità di rimanere feriti. Nessun trattamento convenzionale è stato dimostrato efficace in questi pazienti affetti da lesioni cerebrali croniche. Tuttavia, i tassi di successo elevati sono stati trovati da pazienti con lesioni alla colonna di whiplash attraverso la cura chiropratica nel recupero di questi tipi di pazienti.

Risultati dello studio di trattamento del whiplash

Nello studio di Woodward, 93 per cento dei pazienti 28 studiati retrospettivamente sono stati trovati ad avere un miglioramento statisticamente significativo a seguito di cure chiropratiche. La cura chiropratica in questo studio consisteva in PNF, manipolazione spinale e crioterapia. La maggior parte dei pazienti 28 avevano precedenti terapie con collari e fisioterapia NSAID. La durata media del tempo precedente a quando i pazienti hanno iniziato la cura chiropratica era 15.5 mesi dopo MVA (gamma di 3-44 mesi).

Questo studio ha chiaramente documentato ciò che la maggior parte dei DCs hanno esperienza nella pratica clinica: che la cura chiropratica è una modalità efficace per gli individui feriti in un incidente automobilistico. I sintomi che vanno da mal di testa al dolore alla schiena, dolore al collo, dolore interscapolare e dolore alle estremità che sono correlati con parasestesi hanno risposto alla cura chiropratica di qualità.

Normale e Whiplash X-Rays

X-ray con perdita di curvatura cervicale

Risultati di MRI di Whiplash

La letteratura ha anche suggerito che le lesioni del disco cervicale non sono rare dopo il colpo di frusta. In uno studio pubblicato sulla cura chiropratica per le ernie del disco, è stato dimostrato che non solo i pazienti migliorano clinicamente, l'imaging MRI ripetuto dimostra una riduzione delle dimensioni o la risoluzione dell'ernia del disco spesso. Dei 28 pazienti studiati e seguiti, molti avevano ernie del disco che hanno reagito bene alla cura chiropratica.

In un recente studio retrospettivo di Khan et al. Pubblicato nel Journal of Orthopedic Medicine su pazienti affetti da colpi di frusta colpiti dal dolore cervicale e disfunzione, i pazienti sono stati stratificati in gruppi basati su livelli di buon esito alla cura chiropratica:

  • Gruppo I: pazienti con solo dolore al collo e ROM del collo limitato. I pazienti avevano una distribuzione del dolore "appendiabiti" senza deficit neurologici; Il 72 percento ha avuto un risultato fantastico.
  • Gruppo II: pazienti con sintomi neurologici o segni e limitata spinal ROM. I pazienti avevano intorpidimento del pizzicore e parasestesi nell'estremità.
  • Gruppo III: I pazienti avevano dolori al collo con il collo completo e bizzarre distribuzioni del dolore dalle estremità. Questi pazienti spesso descrivevano dolore toracico, nausea, vomito, blackout e disfunzione.

I risultati dello studio hanno mostrato che nel gruppo I i pazienti 36 / 50 (72%) hanno reagito bene alla cura chiropratica: nel gruppo II i pazienti 30 / 32 (percentuale 94) hanno risposto bene alla cura chiropratica; e nel gruppo III, solo istanze 3 / 11 (27%) hanno risposto bene alla cura chiropratica. C'era una differenza significativa nei risultati tra i tre gruppi.

Questo studio fornisce nuove prove che la cura chiropratica è efficace per i pazienti feriti da colpo di frusta. Tuttavia, lo studio non ha preso in considerazione quei pazienti che avevano lesioni alla schiena, lesioni alle estremità e lesioni dell'ATM, e non ha identificato quali pazienti avevano lesioni del disco, radicolopatia e trauma cranico (molto probabilmente pazienti del gruppo III). Questi tipi di pazienti rispondono meglio con un modello di cura chiropratica, in combinazione con fornitori multidisciplinari.

Questi studi mostrano ciò che la maggior parte dei DC ha già sperimentato, che il dottore in chiropratica dovrebbe essere il principale fornitore di cure in questo tipo di casi. È opinione comune che in casi come i pazienti del gruppo III, l'assistenza debba essere multidisciplinare per ottenere il miglior risultato possibile in scenari difficili.

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Dott. Alex Jimenez

Argomenti aggiuntivi: Infortuni automobilistici

Tra le altre lesioni causate da incidenti automobilistici, sono spesso riportate le vittime di una collisione auto, a prescindere dalla gravità e grado dell'incidente. La forza pura di un urto può causare danni o lesioni alla colonna cervicale e al resto della colonna vertebrale. Il whiplash è generalmente il risultato di una scossa improvvisa e indietro della testa e del collo in qualsiasi direzione. Fortunatamente, una varietà di trattamenti sono disponibili per trattare le lesioni di incidenti automobilistici.

.video-container {position: relative; imbottitura inferiore: 63%; imbottitura: 35px; altezza: 0; overflow: nascosto;}. video-container iframe {posizione: assoluto; top: 0; sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 90%; border = none; max-width: 100%;}

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

Post Recenti

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Colonna vertebrale toracica - Basi centrali posteriori

La colonna vertebrale toracica conosciuta come la parte centrale della schiena inizia sotto la colonna cervicale o del collo ... Leggi di più

3 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘