Studenti-Atleti e lesioni | El Paso, TX Doctor Of Chiropractic
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Studenti-atleti e infortuni

El Paso, TX. Chiropratico Dr. Alex Jimenez discute studenti-atleti e lesioni.

La maggior parte delle lesioni agli studenti-atleti si verificano durante pratiche di routine, ma solo circa un terzo delle scuole pubbliche ha un allenatore a tempo pieno, secondo gli Stati Uniti Associazione Nazionale Atletica dei Formatori (NATA).

"E 'importante avere i giusti protocolli di sicurezza sportivi in ​​atto per garantire la salute e il benessere degli atleti degli studenti", ha detto Larry Cooper, presidente della commissione della scuola secondaria del NATA. "Preparando correttamente per le pratiche e le competizioni, i giovani atleti possono esaltare in campo e rimanere fuori dai margini con potenziali feriti".

Immagine di notizie di HealthDay

Come approcci della stagione primaverile NATA raccomanda ai genitori e agli studenti di rivedere le proprie politiche di scuola sulle lesioni sportive

Ecco cosa da considerare:

  • Chi tratta le lesioni correlate agli sport? Scopri chi cura gli atleti che sono feriti durante la pratica. Considera l'esperienza e le credenziali di questa persona, incluso il primo soccorso e la formazione medica. Determinare chi fa decisioni mediche. Gli allenatori e gli atleti non possono prendere decisioni oggettive su feriti e sicurezza se sono preoccupati per la vittoria.
  • Qual è il piano d'azione di emergenza? Ogni squadra dovrebbe disporre di un piano scritto che descrive cosa fare se si verifica una gravi lesioni. Un allenatore atletico o primo rispondente dovrebbe rivedere questo piano.
  • Sono tutte le attrezzature in buone condizioni di lavoro? Apparecchiature sportive come gli obiettivi di campo, il tappeto erboso, il pavimento di basket e gli apparecchi di ginnastica dovrebbero essere esaminati per assicurarsi che sia sicuro. Apparecchiature mediche come le spine e le spine devono essere controllate in maniera regolare. Le scuole dovrebbero avere un defibrillatore esterno automatizzato (AED) e un personale addestrato nel suo utilizzo.
  • Sono allenatori di alta scuola qualificati? Tutti gli allenatori, gli assistenti allenatori e i volontari di squadra dovrebbero essere sottoposti ad un controllo di fondo. Dovrebbero avere conoscenza nello sport che stanno coaching e tutte le credenziali richieste dallo stato e dalla conferenza o dalla lega atletica. Gli allenatori dovrebbero essere addestrati a somministrare CPR, utilizzare un AED e fornire il primo aiuto.
  • Sono spogliatoi e palestre sanitarie? Queste aree devono essere pulite regolarmente per impedire la diffusione di infezioni cutanee batteriche, virali e fungine. Gli atleti non dovrebbero mai condividere asciugamani, attrezzi atletici, bottiglie d'acqua, rasoi e tagliatori.

NATA dice che i genitori dovrebbero anche contribuire a garantire che i loro ragazzi siano mentalmente e fisicamente preparati a svolgere sport. Questo include un pre-fisico fisico per identificare le condizioni sanitarie che potrebbero limitare la loro partecipazione. I giovani atleti non dovrebbero essere spinti o costretti a partecipare. I genitori dovrebbero assicurarsi che loro figlio di la scuola, gli allenatori e altro personale hanno una copia della sua storia medica nonché un modulo di autorizzazione medica di emergenza completata.

NATA raccomanda ai genitori, agli atleti e agli allenatori di tenere in considerazione questi suggerimenti sulla sicurezza quando inizia la formazione in primavera:

  • Acclimate gradualmente. Gli atleti che giocano a caldo dovrebbero costruire la loro resistenza in una o due settimane. Durante questo periodo dovrebbero essere ben idratati e regolare i loro esercizi in funzione del tempo. Gli atleti che devono indossare attrezzature di protezione pesanti dovrebbero gradualmente abituarsi a giocare nel loro equipaggiamento. Ad esempio: indossare solo i caschi nei giorni uno e due; poi caschi e spalline nei giorni tre e quattro, quindi ingranaggio completo al giorno cinque.
  • Essere consapevoli di concussioni. Gli studenti-atleti, gli allenatori e il personale medico scolastico devono essere ben istruiti sulla prevenzione e la gestione delle crisi. Gli studenti con lesioni alla testa dovrebbero parlare se sperimentano sintomi quali vertigini, perdita di memoria, mal di testa, stanchezza o problemi con equilibrio.
  • Schermo per la falce. Tutti i neonati sono testati per questo tratto ereditato che può portare a bloccaggio dei vasi sanguigni durante un intenso sforzo. Gli atleti con il tratto delle cellule falciali dovrebbero prendere precauzioni. I segni di avvertimento includono fatica o mancanza di respiro.
  • Consenti il ​​tempo di recupero. Il corpo deve riposare tra le stagioni. Incorporare il tempo di recupero nell'anno può aiutare a prevenire le lesioni. I moti ripetitivi possono mettere uno stress eccessivo sulle articolazioni, sui muscoli o sui legamenti, causando lesioni da un uso eccessivo.

"È fondamentale che tutti i membri della squadra di medicina sportiva della scuola (allenatori atletici, medici e infermieri scolastici) lavorino insieme per aiutare a prevenire, gestire e curare lesioni o malattie se si verifichi", ha detto Cooper in un comunicato stampa NATA. "Con un approccio di squadra possiamo ridurre lesioni acute, croniche o catastrofiche e garantire una stagione di successo in tutto".

Storie di notizie sono scritte e fornite da HealthDay e non riflettono la politica federale, le opinioni di MedlinePlus, la Biblioteca Nazionale di Medicina, gli Istituti Nazionali di Salute o il Dipartimento di Salute e Servizi Umani degli Stati Uniti.

Olive Green Chiama il dott
Chiamata oggi!