Dolore cronico

Strategie disintossicanti per i perturbatori endocrini | Parte 1

Condividi

Introduzione

Il sistema endocrino è dove tutti gli ormoni vengono secreti in tutto il corpo. Questi ormoni viaggiano quindi attraverso il flusso sanguigno per dirigersi verso le loro posizioni corrette, che si tratti degli organi, del cervello, dei muscoli o delle articolazioni, ormoni aiutare il corpo a funzionare normalmente e che ogni sistema svolga correttamente il proprio lavoro. Quando ci sono perturbatori o agenti patogeni che possono entrare nel corpo e influenzare il segnale dei livelli ormonali, possono causare una serie di problemi e causare lo sviluppo del corpo malattia cronica ed essere disfunzionale. In questa serie in 2 parti, daremo un'occhiata a cosa sono gli interferenti endocrini e come influenzano il corpo, nonché come gli estrogeni vengono metabolizzati nel corpo. Parte 2 esaminerà gli estrogeni, i suoi due percorsi per la disintossicazione e le strategie per disintossicare il corpo dagli interferenti endocrini. Inviando i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati in servizi di benessere ormonale. A tal fine, e quando appropriato, consigliamo ai nostri pazienti di rivolgersi ai nostri fornitori medici associati in base al loro esame. Riteniamo che l'istruzione sia la chiave per porre domande preziose ai nostri fornitori. Il Dr. Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Negazione di responsabilità

 

La mia assicurazione può coprirlo? sì, in caso di dubbi ecco il link a tutte le compagnie assicurative che copriamo. In caso di domande, chiamare il Dr. Jimenez al 915-850-0900.

Cosa sono gli interferenti endocrini?

 

Un interferente endocrino è una sostanza o miscela esogena che può alterare le funzioni del sistema endocrino e di conseguenza causare effetti negativi sulla salute in un organismo intatto, nella sua progenie o nelle sottopopolazioni. Studi mostrano che gli interferenti endocrini sono costituiti da sostanze chimiche sia naturali che artificiali che possono imitare o addirittura interferire con gli ormoni del corpo. Nel febbraio 2013, l'UNEP e l'OMS hanno pubblicato il rapporto State of the Science of Endocrine Disrupting Chemicals - 2012 che identifica le preoccupazioni, comprese le prove nell'uomo, negli animali da laboratorio e nella fauna selvatica che l'esposizione a sostanze chimiche che alterano il sistema endocrino può provocare effetti avversi e ha evidenziato che un l'obiettivo principale dovrebbe essere la riduzione dell'esposizione a queste sostanze chimiche.

 

Poiché gli interferenti endocrini possono essere trovati in prodotti di uso quotidiano come bottiglie di plastica, contenitori e altri oggetti, si decompongono più lentamente quando si trovano nell'ambiente e nel tempo possono essere estremamente pericolosi causando potenziali problemi di salute nelle persone. Con queste sostanze chimiche o fattori, possono causare cambiamenti nella metilazione del DNA che non solo si traducono in cambiamenti reattività del recettore degli estrogeni ma producono anche un rapporto più elevato dei derivati ​​​​dell'estrogeno idrossilato 4 e 16 che sono più genotossici per l'organismo.

 

Interferenti endocrini e fertilità

Quando il corpo è stato esposto a interferenti endocrini, può effettivamente influenzare il tasso di fertilità sia per i maschi che per le femmine. Quando gli interferenti endocrini influiscono sulla produzione di fertilità, gli effetti sulla riproduzione sono correlati a modelli di metilazione del DNA alterati nella linea germinale. La capacità di un fattore ambientale come gli interferenti endocrini di riprogrammare la linea germinale e promuovere uno stato patologico transgenerazionale ha implicazioni significative per la biologia evolutiva e l'eziologia della malattia. Studi mostrano che quando le femmine sono esposte a interferenti endocrini può causare infertilità, produzione ormonale impropria e anomalie del ciclo mestruale. Per i maschi, invece, studi dimostrano che gli interferenti endocrini possono imitare gli ormoni endogeni nel corpo maschile causando un basso numero di spermatozoi e potenziali effetti transgenerazionali.

Un altro studio ha trovato che l'esposizione agli interferenti endocrini sulla fertilità sia maschile che femminile durante il periodo critico del preconcepimento può influenzare gli ormoni riproduttivi e le caratteristiche dell'embrione. Ciò significa che gli interferenti endocrini possono influenzare i tassi di fertilità sia dei maschi che delle femmine e possono influenzare gli embrioni.

 

Interferenti endocrini e resistenza all'insulina

Dal resistenza all'insulina è ridotta la risposta dei tessuti all'azione cellulare mediata dall'insulina, gli interferenti endocrini possono causare un effetto sui livelli di insulina nel corpo. Gli studi hanno trovato che quando c'è un'esposizione precoce agli interferenti endocrini, può causare molti cambiamenti metabolici che possono alterare il metabolismo del glucosio e persino una maggiore secrezione pancreatica e insulino-resistenza. Altri studi ha anche mostrato che la maggior parte del sistema endocrino può imitare gli estrogeni e le cellule beta nei tessuti insulino-sensibili che possono generare stati metabolici simili alla gravidanza caratterizzati da insulino-resistenza e persino iperinsulinemia.

 

Il metabolismo degli estrogeni

 

Il corpo femminile ha due ormoni che assicurano che tutto funzioni correttamente. Ci sono estrogeni e progesterone e questi due ormoni non solo aiutano il sistema riproduttivo ma aiutano anche a controllare il metabolismo, la frequenza cardiaca e la pubertà. Studi mostrano che quando ci sono ormoni estrogeni inutilizzati nel corpo, viene metabolizzato il fegato. Passa attraverso due fasi, la fase 1 e la fase 2 che consentono agli estrogeni di essere disintossicati ed escreti dal corpo. Ciò consentirà ai metaboliti degli estrogeni 2-OH e 4-OH di passare attraverso un ulteriore processo di disintossicazione noto come metilazione. La metilazione è una forma di alchilazione con un gruppo metilico che può regolare l'espressione genica e l'elaborazione dell'RNA per il corpo. Quindi l'ormone estrogeno passa attraverso questo processo in modo che il corpo possa funzionare normalmente e persino assicurarsi che i livelli ormonali siano regolati.

 

Conclusione

Tutto sommato, il corpo ha bisogno di un sistema funzionale per fornire all'individuo un benessere ottimale. Quando ci sono perturbatori che colpiscono il corpo, possono causare l'ingresso di agenti patogeni indesiderati nel corpo e causare disfunzioni dei segnali ormonali. Quando ciò accade, i segnali ormonali possono produrre una sottoproduzione o una produzione eccessiva, causando lo sviluppo di malattie croniche nel tempo e il dolore individuale. Modificando lo stile di vita di una persona, il corpo può iniziare a guarire e regolare correttamente il segnale ormonale.

 

Testimonianze

Amministratore, MI. "Revisione scientifica: metabolismo degli estrogeni: Metagenics Institute". Istituto di Metagenica | La tua risorsa di fiducia per la salute, la nutrizione e lo stile di vita personalizzato, 14 gennaio 2020, www.metagenicsinstitute.com/ce-education/science-sheets/estrogen-metabolism.

Alonso-Magdalena, Paloma, et al. "Interferenti endocrini nell'eziologia del diabete mellito di tipo 2". Recensioni sulla natura. Endocrinologia, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, 5 aprile 2011, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/21467970/.

Verde, Mark P, et al. "Sostanze chimiche che alterano il sistema endocrino: impatti sulla fertilità umana e sulla fecondità durante il periodo di peri-concepimento". Ricerca Ambientale, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, 30 dicembre 2020, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/33385395/.

Professionisti, NIEHS. "Perturbatori endocrini." Istituto Nazionale di Scienze per la salute ambientale, Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti, 24 gennaio 2022, www.niehs.nih.gov/health/topics/agents/endocrine/index.cfm.

Rattan, Saniya, et al. "Esposizione a interferenti endocrini durante l'età adulta: conseguenze per la fertilità femminile". Il diario di endocrinologia, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, giugno 2017, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5479690/.

Rotondo, Eleonora e Francesco Chiarelli. "Sostanze chimiche che alterano il sistema endocrino e resistenza all'insulina nei bambini". biofarmaci, MDPI, 28 maggio 2020, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7344713/.

Sharma, Aditi, et al. "Prodotti chimici che alterano il sistema endocrino e salute riproduttiva maschile". Medicina e biologia della riproduzione, John Wiley and Sons Inc., 14 aprile 2020, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7360961/.

Negazione di responsabilità

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Strategie disintossicanti per i perturbatori endocrini | Parte 1" non intende sostituire un rapporto individuale con un professionista sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è una consulenza medica. Ti incoraggiamo a prendere decisioni sanitarie basate sulla tua ricerca e collaborazione con un professionista sanitario qualificato.

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato alla chiropratica, muscolo-scheletrica, agopuntura, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di varie discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito di pratica professionale e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, soggetti e approfondimenti trattano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez, DC, o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, Marina Militare*, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza come Dottore in Chiropratica (DC) in Texas & Nuovo Messico*
Licenza Texas DC n. TX5807, Licenza DC del New Mexico n. NM-DC2182

Licenza come infermiere registrato (RN *) in Florida
Licenza Florida N. licenza RN RN9617241 (controllo n. 3558029)
Stato compatto: Licenza multistato: Autorizzato ad esercitare in Stati 40*

Attualmente immatricolato: ICHS: MSN* FNP (Programma per infermiere di famiglia)

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, RN* CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Postura oscillante: identificare e trattare il problema

Il trattamento chiropratico può alleviare il dolore e correggere la postura oscillante, una deformità posturale che può causare... Scopri di più

14 Giugno 2024

Esaurimento da calore contro ictus: spiegati gli effetti sul sistema muscolo-scheletrico

Le persone con dolori muscolari conoscono la differenza tra colpo di calore ed esaurimento da calore e... Scopri di più

14 Giugno 2024

Una guida alla frutta a basso contenuto di zucchero

La frutta può aiutare con la voglia di dolce per le persone che cercano di limitare lo zucchero? Frutta bassa... Scopri di più

13 Giugno 2024

I vantaggi del ciclismo per l'artrosi: una guida completa

Le persone con osteoartrite possono incorporare il ciclismo per ridurre il dolore articolare e riconquistare la loro articolazione... Scopri di più

13 Giugno 2024

Raggiungi i tuoi obiettivi di fitness più velocemente con l'allenamento Sprint

Per le persone che non hanno tempo per un allenamento completo, potrebbero incorporare esercizi di sprint... Scopri di più

12 Giugno 2024

Esplorare l'approccio clinico e l'importanza dell'assistenza infermieristica

In che modo gli operatori sanitari forniscono un approccio clinico nel ruolo infermieristico per ridurre... Scopri di più

12 Giugno 2024