Test integrativi e squilibri ormonali | El Paso, TX Doctor Of Chiropractic
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Test integrativi e squilibri ormonali

Le carenze e gli squilibri ormonali sono più comuni di quanto si possa pensare in origine. La ricerca suggerisce che "quasi la metà delle donne negli Stati Uniti ha avuto uno squilibrio ormonale" (Grinta, 1). Tuttavia, lo squilibrio ormonale non riguarda solo le donne, "poiché quasi lo 35% dei maschi nella settima decade ha livelli di testosterone più bassi rispetto agli uomini più giovani". (McBride, 2) Uno squilibrio degli ormoni può causare una serie di sintomi e, in definitiva, influire sulla vita quotidiana di un individuo.

Sintomi

I sintomi della carenza di ormoni potrebbero non essere ovvi come si potrebbe immaginare. Alcuni sintomi sono piccoli e potrebbero essere spazzati via come stress o mancanza di sonno, ma è importante guardare i sintomi per quello che sono realmente. "Nelle donne, i bassi estrogeni possono contribuire a:

  • cambiamenti di umore
  • vampate di calore
  • mal di testa
  • Depressione
  • problemi di concentrazione
  • fatica
  • periodi irregolari o assenti
  • aumentato UTI "

(Swns, 3)

Negli uomini, alcuni dei sintomi sono simili a quelli nelle donne, ma includono anche:

  • diminuzione della massa ossea
  • disturbi del sonno
  • diminuite motivazioni
  • aumento del grasso corporeo
  • diminuzione della massa muscolare
  • perdita di capelli
  • della libido

(Wallace, 4)

Settori

Se questi sintomi influenzano lo stile di vita di un individuo, ci sono più passaggi che possono essere presi per diagnosticare il problema e in definitiva ridurre i sintomi. Nel mondo medico di oggi, i professionisti sono in grado di utilizzare tecniche integrative verso la medicina funzionale, concentrandosi sul livello biochimico. Se un paziente è alla ricerca di soluzioni, il primo passo è un ampio questionario. Ciò consente al medico di individuare con esattezza i sintomi, i problemi e dà uno sguardo privilegiato alla direzione da seguire per prima.

Un esempio delle domande poste è il seguente:

Una volta completato e rivisto il questionario, è necessario un test di laboratorio per confermare e visualizzare i livelli esatti a cui si trovano gli ormoni. DUTCH (test delle urine essiccate per ormoni completi) fornisce uno dei risultati più accurati. Per ulteriori informazioni su DUTCH e su come funziona, consulta l'articolo della scorsa settimana, collegato qui.

Test e conclusioni

La compilazione del questionario consente essenzialmente al professionista di valutare e valutare la gravità dei problemi. L'aggiunta dei risultati OLANDESI al questionario fornisce al professionista un livello di fatto e una comprensione completa del sesso del paziente e degli ormoni e metaboliti surrenali.

Ciò consente inoltre al medico di diagnosticare (se necessario) e suggerire nutraceutici per aiutare i livelli ormonali del paziente a tornare alla normalità e minimizzare i sintomi. Ci sono molti fattori e sistemi coinvolti quando si tratta di curare gli ormoni e di aver completato i test che riflettono i numeri che devono essere adeguati. Uno squilibrio ormonale può facilmente farsi carico della vita di un individuo, ma ora è il momento di tenere sotto controllo questi sintomi e tornare a sentirsi come una volta!

Un ottimo punto di partenza è trovare un medico o un operatore sanitario che ti fornirà un questionario completo e ascolti i sintomi che stai riscontrando. Questa condizione è abbastanza comune e può essere trattata! Ottobre è il mese della salute del chiropratico e ci piacerebbe vederti e aiutarti a fornire un trattamento se si verifica uno di questi sintomi. A causa del fatto che gli ormoni possono essere complessi e influenzare diversi sistemi corporei, ci prendiamo il tempo per capire davvero e controllare tutti gli aspetti prima di saltare a una conclusione. - Kenna Vaughn, Senior Health Coach

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, salute muscoloscheletrica e nervosa, nonché articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi cronici del sistema muscolo-scheletrico. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al numero 915-850-0900 .

Bibliografia
(1) Ginta, Daniela. "Quali sono i sintomi di bassi estrogeni nelle donne e come vengono trattati." Healthline, 31 Jan. 2017, www.healthline.com/health/womens-health/low-estrogen-symptoms.
(2) McBride, J Abram, et al. "Carenza di testosterone nel maschio che invecchia". Progressi terapeutici in urologia, SAGE Publications, febbraio 2016, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4707424/.
(3) Swns. "Quasi la metà delle donne è stata colpita da uno squilibrio ormonale." New York Post, New York Post, 22 febbraio 2019, nypost.com/2019/02/22/nearly-half-of-women-have-been-affected-by-a-hormonal-imbalance/.
(4) Wallace, Ryan e Kathleen Yoder. "Segni 12 di testosterone basso." Healthline, 25 aprile 2019, www.healthline.com/health/low-testosterone/warning-signs.