Infortuni sportivi nei bambini specializzati nel singolo sport

Condividi

Concentrarsi troppo sulla pratica di uno sport preferito probabilmente non è una buona idea per i bambini sotto 12, riferiscono i ricercatori. Questo perché la specializzazione in un singolo sport sembra aumentare il rischio di lesioni di un bambino, dicono i ricercatori.

"I giovani atleti dovrebbero partecipare ad uno sportivo competitivo per stagione e richiedere almeno tre mesi (non consecutivi) dalla concorrenza all'anno", ha dichiarato il leader del progetto, il Dr. Neeru Jayanthi. È un medico con Emory Sports Medicine e un professore associato di ortopedia e medicina di famiglia presso la Emory University di Atlanta.

Per lo studio, la squadra di Jayanthi ha valutato il rischio di lesioni legate allo sport tra i giovani atleti di 1,200. Dopo aver seguito i loro programmi di allenamento nel corso di tre anni, gli investigatori hanno scoperto che quasi il 40 percento degli atleti ha subito un infortunio durante il periodo di studio. I risultati hanno anche mostrato che gli atleti feriti hanno iniziato a specializzarsi in uno sport ad un'età media più giovane rispetto agli anni 12. Inoltre, quasi i due terzi di questi atleti in sport altamente specializzati hanno riportato una lesione ripetuta. Gli atleti che non hanno subito lesioni hanno iniziato a concentrarsi su uno sport quando erano più vecchi di 12, in media, secondo il rapporto.

"Mentre diversi per ogni sport, la determinazione di un'eventuale età di specializzazione, così come altri fattori di formazione, possono aiutare i giovani atleti a ridurre il rischio", ha detto Jayanthi in un comunicato stampa di Emory.

I giovani atleti che avevano avuto ferite legate allo sport durante il periodo di studio tendevano a praticare più sport durante tutto l'anno, giocavano sport più organizzati ogni settimana ed erano più specializzati in sport specifici rispetto a quelli che non avevano ferito, hanno scoperto i ricercatori. Gli autori dello studio consigliano ai giovani atleti di giocare più di uno sport. Inoltre, hanno detto, i bambini più piccoli non dovrebbero allenarsi più ore della loro età ogni settimana.

Lo studio è stato pubblicato online marzo 16 nella British Journal of Sports Medicine. I risultati furono presentati anche giovedì alla Conferenza Mondiale del Comitato Olimpico Internazionale sulla prevenzione delle lesioni e delle malattie nello sport, a Monaco.

FONTE: Scuola di Medicina Universitaria Emory, comunicato stampa, marzo 13, 2017

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Prevenire lesioni sportive

Molti atleti dipendono in gran parte dalla cura chiropratica per migliorare le loro prestazioni fisiche. Nuovi studi di ricerca hanno determinato che oltre a mantenere la salute generale e il benessere, la chiropratica può anche aiutare a prevenire lesioni sportive. Chiropratica è un'opzione di trattamento alternativa utilizzata dagli atleti per migliorare la loro forza, mobilità e flessibilità. Le regolazioni spinali e le manipolazioni manuali eseguite da un chiropratico possono anche aiutare a correggere le questioni spinali, accelerando un processo di recupero dell'atleta per aiutarli a tornare al gioco il più presto possibile.

.video-containerposition: relativo; imbottitura-fondo: 63%; padding-top: 35px; altezza: 0; overflow: hidden; iframeposition di .video-container: absolute; top: 0; a sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 100%; confine: nessuno; max-width: 100%;

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘