Approccio diagnostico per immagini di infezione spinale El Paso, TX.

Condividi

Infezione spinale pirogenica

  • aka Spondilodiscite e osteomielite vertebrale nel complesso sono relativamente poco frequenti e possono presentarsi con distribuzione bimodale: bambini e adulti> 50's
  • Occasionalmente considerato come due entità separate a causa di variazioni nel rifornimento di sangue di spine acustiche pediatriche rispetto ad adulti
  • Fattori / cause di rischio: sito distale di infezione nel corpo (25-35%) per es. Orofaringe, infezioni urogenitali, endocardite batterica, cateteri permanenti, infezioni cutanee floreali di foruncolosi / ascesso, ecc.
  • iatrogena: procedure interventistiche o diagnostiche / terapeutiche operative (es. discectomia)
  • Trauma penetrante
  • Pazienti immunocompromessi
  • diabetici
  • Pazienti malnutriti o pazienti con basso contenuto proteico
  • IV tossicodipendenti
  • Pazienti con disagi cronici, pazienti affetti da cancro, ecc.

Potenziale sequenza patologica

Presentazione clinica

  • Mal di schiena con o senza febbre alta e altri segni "settici". La febbre può presentarsi solo in bambini 50%
  • Esacerbazione di mal di schiena preesistente in casi post-chirurgici
  • Complicanze neurologiche nei casi avanzati di distruzione vertebrale e ascesso epidurale
  • Meningite, setticemia, ecc.
  • Labs: gli esami del sangue non sono specifici, possono o meno indicare ESR / CRP elevato, WBC
  • L'imaging diagnostico è importante ma
  • Se il sospetto clinico è forte, sono necessari antibiotici IV precoci per prevenire gravi complicanze

Vie di infezione

  • Le vie di infezione alla colonna vertebrale sono simili all'osso in generale
  • Percorsi distinti 3:
  • 1) Diffusione ematogena come batteriemia (più comune)
  • 2) Sito adiacente di infezione (ad es. Ascesso di tessuti molli)
  • 3) Inoculazione diretta (ad es. Iatrogena o traumatica)
  • M / C organismo Staph. Aureola
  • Mycobacterium TB (osteomielite tubercolare spinale), noto anche come morbo di Pott, può essere presentato in caso di TBC polmonare ri-attivata o disseminata

Meccanismi di infezione spinale

  • Può variare a seconda dell'età dei pazienti
  • Nei bambini, l'IVD riceve l'afflusso di sangue diretto e può essere infettato diffondendosi direttamente nell'osso adiacente e causando spondilodiscite

Negli adulti

  • Il disco è avascolare
  • Gli agenti patogeni invadono le placche terminali vertebrali adiacenti attraverso l'apporto arterioso finale del corpo vertebrale che potrebbe favorire l'infezione per rallentare il flusso turbolento
  • Gli organismi possono quindi accedere rapidamente a sostanze del disco ricche di sostanze nutritive (disciti) spesso senza la prima distruzione visibile iniziale all'osso
  • Quindi, uno dei primi rad. i risultati dell'infezione spinale sono la riduzione improvvisa dell'altezza del disco
  • In seguito si possono sviluppare irregolarità / sclerosi della placca terminale che successivamente interessano l'intero corpo vertebrale adiacente

Imaging diagnostico

  • Inizialmente nella maggior parte dei casi di reclami MSK, la radiografia è la fase di imaging 1st
  • Inizialmente la radiografia X è spesso poco gratificante e può sembrare insignificante per i giorni 7-10 o presenta alcuni sottili cambiamenti nei tessuti molli (ad es. Oscuramento delle ombre Psoas, ecc.)
  • Alcuni dei primi segni a raggi X della spondilodiscite piogenica: improvvisa riduzione dell'altezza del disco (sopra la freccia) durante i giorni iniziali di 7-10
  • Successivamente (giorni 10-20) si possono notare irregolarità della piastra terminale e sclerosi adiacente
  • Nei casi più avanzati, possono verificarsi la successiva distruzione e collasso vertebrale
  • NB La caratteristica affidabile del DDx tra infezione spinale e metastasi è la conservazione dell'altezza del disco nel fegato

discitis

  • Discitis deve essere DDx da DDD (spondilosi)
  • Un importante DDx tra discite e DDD è la mancanza di osteofiti (spondilofiti) e gas intradiscale (fenomeno del vuoto) in DDD.
  • Infatti, la presenza di gas intradiscale (fenomeno del vuoto) praticamente esclude la discite (eccetto se sono coinvolti agenti patogeni che formano gas)
  • Nota: il restringimento improvviso del disco senza spondilosi apprezzabile (sopra la prima immagine) è sospetto per l'infezione (discite)
  • La RM + C è necessaria per valutare l'infezione sospetta
  • NB 50-60% di spondilodiscite piogenica si verifica nella regione lombare

Radiografie lombare AP e laterale

  • Notare il restringimento del disco grave e la distruzione del corpo vertebrale adiacente a L1-L2 in un 68 -yo-femmina con un Hx noto di tipo 2 DM
  • Ulteriori modalità di imaging dovrebbero essere utilizzate per supportare il Dx
  • Dx finale: Spondilodiscite pirogenica

T1 sagittale e T2 MRI

  • Fette pesate con risonanza magnetica di un paziente sottoposto a laminectomia con L4
  • L'imaging MR con contrasto gad è la modalità di scelta per la Dx dell'infezione spinale
  • Le prime modifiche settiche che interessano il disco e le placche terminali vertebrali adiacenti sono prontamente dimostrate come un segnale basso su T1 e alto edema T2 / STIR d / t e infiammazione
  • Le immagini del gadget T1 FS + C mostrano un avido miglioramento della lesione dovuto al tessuto di granulazione attorno al flemmone. Il miglioramento periferico è anche caratteristico di un ascesso.
  • L'estensione epidurale / ascesso può anche essere rilevato con successo la mia risonanza magnetica
  • NB 50% di casi di ascesso epidurale presenti con segni neurologici

STIR e T1 FS + C Gad RM sagittale

  • Raccolta settica marcata ed edema che colpisce il disco L4-5 e il corpo vertebrale con un'estensione epidurale ed edema parassinale dei tessuti molli. Si nota un forte miglioramento del contrasto che circonda i fuochi a basso segnale all'interno dell'osso e del tessuto discale, alcuni dei quali. Il miglioramento è notato nei muscoli paraspinali posteriori e negli spazi durali
  • Gestione: Dx di spondilodiscite richiede pronta antibiotici per via endovenosa. Se l'instabilità e le complicazioni neurologiche sviluppano il riferimento a un neurochirurgo è richiesto

Risonanza magnetica non disponibile o controindicata

  • La scintigrafia ossea è molto sensibile ma non specifica per l'infezione spinale, ma nel complesso è di grande valore d / t più alta sensibilità rispetto ai raggi X e relativamente a basso costo.
  • Un'area di flusso aumentato con assorbimento radiofarmaceutico è un segno caratteristico ma non specifico di spondilodisciti
  • Se sono presenti segni neurologici e la risonanza magnetica è controindicata rispetto alla mielografia CT può essere utilizzata

Osteomielite della tubercolosi, nota anche come malattia di Pott

  • Osteomielite da tubercolosi sta aumentando d / t HIV e altri stati immunocompromessi. La TBC extrapolmonare m / c colpisce la colonna vertebrale e in particolare la colonna vertebrale toracica (60%)
  • Patologia radiografica: Il bacillo della tubercolosi infetta il corpo vertebrale e spesso si diffonde in modo insufficiente. La collezione di ascessi paraspinali "freddi" può svilupparsi e diffondersi lungo i piani fasciali, ad es. Ascesso di Psoas. Gli spazi del disco vengono conservati fino a quando non si osservano le aree in ritardo e salti che aiutano a ridurre la DDx TB dall'infezione piogenica. Una grave distruzione vertebrale, o deformità di Gibbo, può svilupparsi (> talvolta un grado di 60) e può diventare permanente. Neurologico e molte complicanze regionali possono svilupparsi
  • Imaging approccio: CXR con step 1st della colonna vertebrale che può essere non gratificante ma potenzialmente può rivelare la distruzione di VB senza restringimento del disco. La scansione TC è più superiore rispetto ai raggi X. La risonanza magnetica con gadget C è una modalità di scelta
  • Management: isoniazide, rifampicina, operativa.
  • DDx: infezione da fungo / Brucella, neoplasie, colonna vertebrale di Charcot

Deformità di Gibbo e malattia di Pott

Infezione della colonna vertebrale

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘