Ripristino chiropratico dell'ernia del disco spinale

Share

L'ernia del disco spinale e il rigonfiamento del disco hanno sintomi quasi identici e possono presentarsi quasi allo stesso modo. Entrambi causano dolore localizzato, conflitto nervoso e sono trattati in modo simile con la chiropratica. Nella maggior parte dei casi l'ernia del disco spinale non è dolorosa, è il materiale che fuoriesce dal disco che provoca pizzicamento, infiammazione e irrita i nervi intorno all'area, causando dolore radicolare.

Il dolore radicolare / il dolore alla radice nervosa si irradia / si diffonde ad altre aree del corpo, come la parte bassa della schiena fino alla gamba o dal collo al braccio. Il dolore alle gambe da un nervo schiacciato di solito porta alla sciatica. Un disco spinale stesso può essere la fonte del dolore se è disidratante o degenerante causando dolore e instabilità nel segmento spinale, che è nota come malattia degenerativa del disco. Il dolore da degenerazione del disco tende a includere dolore cronico di basso livello intorno al disco e episodi rari di dolore grave.

Differenze e somiglianze di ernia del disco spinale

L'ernia del disco spinale e i dischi sporgenti hanno radici simili che li rendono difficili da diagnosticare. Alcuni confronti fondamentali che possono essere effettuati includono:

  • Entrambi includono dolore e tenerezza
  • Entrambi sono causati dal movimento / slittamento della cartilagine
  • Causano pizzicamento e dolore ai nervi
  • Si verificano più spesso nel collo e nelle regioni spinali inferiori

In cosa differiscono:

  • I dischi sporgenti sporgono
  • Rottura dei dischi erniati
  • I dischi sporgenti sono più comuni
  • I dischi erniati sono meno comuni
  • I rigonfiamenti sono causati da una pressione costante
  • Un'ernia è causata da un trauma
  • I dischi sporgenti creano un dolore sordo e radiante
  • Le ernie del disco causano un dolore acuto e intenso

È la gravità che li separa. I dischi sporgenti tendono ad essere più passivi e possono essere trattati aggiustamenti incrementali, mentre le ernie del disco di solito richiedono un approccio di aggiustamento più aggressivo.

Effetti di lesioni

L'obiettivo durante la diagnosi è il modo in cui la lesione colpisce la colonna vertebrale e il benessere generale. I dischi sporgenti sono spesso associati a dolore cronico che non scompare con il tempo e necessita di un trattamento adeguato. Le ernie discali sono considerate gravi a causa della fuoriuscita / fuoriuscita del fluido del disco che colpisce i nervi circostanti. Dischi sporgenti non trattati portare a blocchi / pizzicotti nervosi intermittenti e problemi di postura. Ernia del disco non trattata porta a dolore nervoso cronico e danni ai nervi permanenti, che possono svilupparsi in una serie di problemi. Ciò include mobilità limitata e / o perdita di sensibilità nell'area interessata.

Rilevamento precoce

La diagnosi chiropratica per i rigonfiamenti e l'ernia del disco spinale è raccomandata a causa del specializzazione nella cura della colonna vertebrale e concentrandosi su tutti i sintomi. Per esempio, sebbene non sia tipicamente così semplice, l'analisi che rivela formicolio alle dita e dolore acuto nella parte inferiore della colonna vertebrale indica un'ernia. Al contrario, dolori sordi nella parte bassa della schiena e lungo le gambe, indicano dolore sciatico che può essere ricondotto a un rigonfiamento del disco. Fare la diagnosi corretta è fondamentale per sviluppare il giusto piano di trattamento. Il piano di trattamento sbagliato potrebbe comportare un peggioramento della lesione e la creazione di nuove lesioni. Lesioni mediche Chiropratica fornisce cure ottimali insieme all'educazione per i pazienti a comprendere tutto ciò che sta accadendo con i loro corpi.

Composizione InBody

Tipi di dolore

Il dolore può essere raggruppato in tre categorie:

  • Allarme precoce del dolore è più riconoscibile con il riflesso di ritiro. Per esempio, toccando un oggetto bollente e allontanandosi rapidamente. Un meccanismo protettivo che aiuta il corpo a evitare il pericolo ed è importante per la sopravvivenza.
  • Dolore infiammatorio si verifica a seguito di un infortunio o di un intervento chirurgico quando il corpo sta guarendo e si sta riprendendo. L'infiammazione impedisce al corpo di muoversi troppo velocemente o troppo forte, causando nuove lesioni. Questo tipo di dolore è importante durante la guarigione, ma è a motivo di preoccupazione se continua dopo che la ferita è guarita.
  • Dolore patologico accade dopo che il corpo è guarito ma il sistema nervoso ha subito danni. Ciò si verifica spesso con individui che si feriscono in un modo che cambia il modo in cui funziona il corpo. Se il sistema nervoso non guarisce correttamente, le risposte protettive al dolore del corpo possono iniziare a creare falsi allarmi e diventare croniche.

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. *

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *

Referenze

Santilli, Valter et al. "Manipolazione chiropratica nel trattamento del mal di schiena acuto e della sciatica con protrusione del disco: uno studio clinico randomizzato in doppio cieco di manipolazioni spinali attive e simulate". The spine journal: giornale ufficiale della North American Spine Society vol. 6,2 (2006): 131-7. doi: 10.1016 / j.spinee.2005.08.001

Post Recenti

Gestione del rischio cardiometabolico

Il coronavirus ci ha sicuramente colti tutti di sorpresa. Con un tasso di infezione incontrollabile, il mondo medico ... Leggi

Febbraio 3, 2021

I migliori coprimaterassi per la revisione chiropratica del mal di schiena

Un coprimaterasso per il mal di schiena può aiutare conformandosi strettamente al corpo, correttamente ... Leggi

Febbraio 2, 2021

Chelidonium Majus L. Terapia disintossicante

Ancora una volta, la medicina tradizionale cinese e la fitoterapia stanno tornando per curare le malattie croniche '... Leggi

Febbraio 2, 2021

Dormire con la sciatica e dormire meglio

Cercare di ottenere un riposo notturno adeguato e un sonno sano con la sciatica può essere difficile ... Leggi

Febbraio 1, 2021

Emicrania e fibromialgia si collegano alla disfunzione mitocondriale

Emicrania e fibromialgia hanno una cosa in comune, sono entrambe dovute a una disfunzione mitocondriale ... Leggi

Febbraio 1, 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘