Junk-Food può innescare la sindrome metabolica ~ Dr. Alex Jimenez DC
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Soltanto uno snack spazzatura può innescare sindrome metabolica

Cos'è la sindrome metabolica?Sindrome metabolica è il nome applicato a un gruppo di fattori di rischio che aumentano drasticamente il rischio di malattie cardiovascolari, ictus e diabete.

 

Questi fattori di rischio includono una circonferenza della vita elevata (uomini> 40 pollici, donne> 35 pollici), trigliceridi elevati, colesterolo HDL (buono) ridotto (uomini <40, donne <50), pressione sanguigna elevata> 130/85 ed elevata glucosio a digiuno (> 100 mg / dL). Per essere diagnosticata con la sindrome metabolica, devi avere 3 di uno qualsiasi di questi fattori, come delineato dalle linee guida dell'American Heart Association e dal NIDH)

La ricerca rivela: 1 spuntino di cibo spazzatura, da solo, sufficiente per innescare la sindrome metabolica

Uno studio recente ha rilevato che un solo frappè ad alto contenuto calorico è stato sufficiente a peggiorare la sindrome metabolica per alcune persone. E l'eccessiva indulgenza in un singolo pasto o spuntino (specialmente cibo spazzatura) è sufficiente per innescare l'inizio della sindrome metabolica, che è associata al rischio di sviluppare malattie cardiovascolari e diabete.

Questa scoperta dei ricercatori del gruppo di biologia microbiologia e sistemi dell'Organizzazione olandese per la ricerca scientifica applicata (TNO) è stata riportata nell'edizione online del numero di 2015 di The FASEB Journal.

Per alcune persone, "gli effetti acuti della dieta sono per lo più piccoli, ma possono avere grandi conseguenze a lungo termine", ha detto il ricercatore TAN Suzan Wopereis, Ph.D., autore senior del rapporto.

I ricercatori hanno dato a volontari maschi in due gruppi un frullato ad alto contenuto di grassi costituito da proteine ​​1.6 g, 16 g grassi e 3.2 g carboidrati.

Il primo gruppo comprendeva volontari maschi sani 10. A loro è stata somministrata anche una dieta snack composta da un supplemento di 1300 kcal al giorno, sotto forma di dolci e prodotti salati come barrette di zucchero, crostate, arachidi e patatine per quattro settimane.

Il secondo gruppo comprendeva nove volontari con sindrome metabolica e chi ha avuto una combinazione di due o più fattori di rischio per le malattie cardiache, come i livelli di colesterolo malsano, ipertensione, glicemia alta, lipidi nel sangue alto e grasso addominale.

 

Risultati dei test scioccanti

Entrambi i gruppi hanno prelevato campioni di sangue, prima e dopo gli snack. In questi campioni di sangue, i ricercatori hanno misurato i biomarcatori 61, come il colesterolo e lo zucchero nel sangue.

Per i soggetti con sindrome metabolica, gli esami del sangue hanno mostrato che i processi biochimici legati al metabolismo degli zuccheri, al metabolismo dei grassi e all'infiammazione erano anormali. Non è stata una sorpresa considerando che questi soggetti del test avevano già la sindrome metabolica.

Ciò che è stato scioccante sono stati i risultati per il gruppo di uomini sani. Per i 10 volontari maschi sani, gli esami del sangue hanno mostrato che le molecole di segnalazione che controllano il metabolismo degli zuccheri e dei grassi erano cambiate e i livelli di infiammazione erano significativamente elevati. Questi risultati assomigliano all'inizio di effetti negativi sulla salute simili a quelli trovati all'inizio della malattia metabolica.

"Mangiare cibo spazzatura è una di quelle situazioni in cui il nostro cervello dice" sì "e il nostro corpo dice" no ", ha detto Gerald Weissmann, MD, redattore capo del FASEB Journal. "Sfortunatamente per noi, questo rapporto mostra che dobbiamo usare il nostro cervello e ascoltare i nostri corpi. Anche uno spuntino malsano ha conseguenze negative che vanno ben oltre il piacere che porta ".nervedoctor.info

Sourced tramite Scoop.it da: www.kurzweilai.net

In poche parole definizione di sindrome metabolica: è un raggruppamento di almeno tre delle cinque seguenti condizioni mediche: addominale (centrale) obesità, pressione sanguigna elevata, glicemia a digiuno elevata, alti livelli di trigliceridie basso lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) livelli.

La sindrome metabolica è associata al rischio di sviluppare malattie cardiovascolari e diabete. [1] [2] Alcuni studi hanno mostrato il prevalenza negli USA si stima una 34% della popolazione adulta, [3] e la prevalenza aumenta con l'età.

Sindrome metabolica e prediabete può essere lo stesso disturbo, appena diagnosticato da un diverso insieme di biomarcatori.

Il sindrome si pensa che sia causato da un disturbo sottostante dell'utilizzo e della conservazione dell'energia. La causa della sindrome è un'area della ricerca medica continua.

Everbright Wellness El Paso
WEBINAR di eventbrite®

Storia funzionale online di Medicince
ESAME DI MEDICINA FUNZIONALE ONLINE 24 • 7

Storia in linea
STORIA ONLINE 24 • 7

COMODAMENTE ONLINE 24 • 7