Prenotazione online 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiamaci 915-850-0900.
Lunedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Martedì9: 00 AM - 7: 00 PM
Mercoledì9: 00 AM - 7: 00 PM
Giovedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Venerdì9: 00 AM - 7: 00 PM Aperto adesso
Sabato8: 30 AM - 1: 00 PM
DomenicaChiuso

Doctor Cell (Emergenze) 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Valutazione Functional Medicine®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per prima cosa valutare la storia personale, l'alimentazione corrente, i comportamenti di attività, le esposizioni tossiche, i fattori psicologici ed emotivi, in tandem genetica.  Poi può offrire Trattamenti di Medicina Funzionale insieme ai nostri protocolli moderni.  Per saperne di più

Spiegazione della medicina funzionale

Disturbi del sonno associati alla fibromialgia

Share

I disturbi del sonno sono tra i sintomi più comuni della fibromialgia, una condizione cronica che colpisce il midollo spinale e il cervello che provoca la sensibilità al dolore e alla stanchezza e influenza la concentrazione.

Infatti, insieme alla stanchezza, al dolore e al disagio psicosociale, i disturbi del sonno sono una caratteristica fondamentale. Negli ultimi anni è diventato sempre più chiaro che trattando il disturbo del sonno associato migliora i sintomi diurni della condizione.

Qui ci sono otto cose che devi sapere su fibromialgia e dormire.

1. Si stima che 2 per cento al 10 per cento della popolazione soffre di questa condizione dolorosa.

2. Tre quarti di quelli con fibromialgia hanno reclami di sonno. Il più comune è una sensazione di sonno non rinfrescante o non ripristino.

3. L'insonnia, caratterizzata da una incapacità di addormentarsi o di dormire, è molto comune. Trattamento dell'insonnia con terapia comportamentale cognitiva e buona igiene del sonno è stato dimostrato di migliorare i sintomi della condizione.

4. Le persone con fibromialgia mostrano un sonno meno profondo, aumentano le fasi più basse del sonno e gli arousali più frequenti durante la notte rispetto agli altri. Molti dei farmaci più recenti approvati per l'uso in questi pazienti, come il pregabalin (Lyrica), funzionano in parte aumentando il sonno profondo.

5. In diversi studi di traversine normali, disturbare il sonno profondo notturno per 7 a 14 giorni con rumori o risvegliati hanno provocato sintomi indistinguibili da pazienti con fibromialgia.

6. L'incidenza della sindrome delle gambe irrequiete è risultata superiore a 50 per cento delle persone affette da fibromialgia, a differenza di 7% della popolazione generale. I pazienti sperimentano un miglioramento dei loro sintomi di stanchezza e sonnolenza quando viene trattata la sindrome delle gambe senza riposo.

7. L'incidenza dell'apnea notturna nella fibromialgia è risultata del 61% negli uomini e del 32% nelle donne, secondo uno studio del 2013 pubblicato su Reumatologia clinica e sperimentale. Una particolare variante dell'apnea del sonno chiamata sindrome della resistenza alla respirazione superiore è molto comune nelle donne. Trattare la respirazione disordinata del sonno migliora sia il dolore che l'affaticamento.

8. Il sodio oxibato (Xyrem) è un farmaco usato nella narcolessia che agisce in parte aumentando il sonno profondo. Nel 2010 la FDA ha rifiutato il suo uso per la fibromialgia perché troppo rischioso. Chimicamente è molto simile al farmaco per stupro della data GHB e hanno ritenuto che i rischi di un'ampia diffusione superassero i benefici.

In pratica, molti pazienti visitano i medici per il loro disturbo del sonno associato. Che si tratti di insonnia, sindrome delle gambe irrequieti o apnea del sonno, posso dire che il trattamento del disturbo del sonno associato ha un effetto molto positivo sulla loro fibromialgia. Molti medici vedono un miglioramento della stanchezza, della funzione cognitiva e del dolore quando viene affrontato il disturbo del sonno.

Sourced tramite Scoop.it da: www.everydayhealth.com

La fibromialgia è una condizione dolorosa e cronica che influenza la funzione complessiva dei nervi. Insieme al dolore e alla fatica, due dei sintomi più comuni, la condizione può anche causare disturbi del sonno. Tra le varie statistiche conosciute della condizione, il trattamento dei sintomi della fibromialgia può aiutare una persona a guadagnare il sonno.

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900

Post Recenti

Tecnologia di screening negli squilibri intestinali

Il nostro tratto gastrointestinale ospita più di 1000 specie di batteri che lavorano in simbiosi con noi ... Leggi di più

25 Novembre 2020

Neuro-diagnostica

Abbiamo parlato della neuroinfiammazione e delle sue cause e di come gli effetti della neuroinfiammazione influiscono sul nostro ... Leggi di più

25 Novembre 2020

La scienza della neuroinfiammazione

Cos'è la neuroinfiammazione? La neuroinfiammazione è una risposta infiammatoria che coinvolge le cellule cerebrali come i neuroni ... Leggi di più

24 Novembre 2020

Gestione nutrizionale: reazioni avverse al cibo

Come paziente, andrai (e devi) vedere un medico se mai ti presenti ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Rottura del tessuto cicatriziale con chiropratica, mobilità e flessibilità ripristinate

Il tessuto cicatriziale se non trattato / non gestito potrebbe portare a problemi di mobilità e dolore cronico. Individui che ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Diabesità

    La diabete è un termine che lega il diabete di tipo II e l'obesità. È questo… Leggi di più

20 Novembre 2020

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘