Chiropratica

Uno sguardo ai sintomi della sindrome metabolica cronica | Parte 1

LinkedIn

Introduzione

Il corpo ha molti compiti per assicurarsi che agenti patogeni indesiderati non entrino e causino problemi cronici da sviluppare nel tempo. Con i sistemi di organi, il loro compito è assicurarsi che tutto funzioni correttamente e che tutto funzioni allo stesso modo. Con il sistema nervoso centrale che controlla tutto, dalle emozioni al movimento, si assicura che i segnali dei neuroni raggiungano ogni organo e viceversa in una connessione bidirezionale. In questa serie in 2 parti, daremo un'occhiata a cos'è la sindrome metabolica cronica e come i sintomi influenzano il cervello. Parte 2 discuterà su quale tipo di trattamenti non solo smorza gli effetti della sindrome metabolica, ma migliora anche la salute del cervello. Inviando i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati in servizi neurologici. A tal fine, e quando appropriato, consigliamo ai nostri pazienti di rivolgersi ai nostri fornitori di servizi medici associati in base al loro esame. Riteniamo che l'istruzione sia la chiave per porre domande preziose ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

 

La mia assicurazione può coprirlo? sì, in caso di dubbi ecco il link a tutte le compagnie assicurative che copriamo. In caso di domande, chiamare il Dr. Jimenez al 915-850-0900.

Cos'è la sindrome metabolica?

 

Quindi sindrome metabolica, come ha affermato la ricerca, è un insieme di condizioni che è sempre più comune a molti individui. Alcuni dei sintomi della sindrome metabolica non hanno sempre segni evidenti visibili, a differenza di una circonferenza della vita più ampia. Molte volte sindrome metabolica può derivare da molti fattori come:

Altri studi di ricerca hanno trovato quella sindrome metabolica se non viene curata, può effettivamente alimentare molte malattie croniche per diffondersi simili diabete di tipo 2, malattia cardiovascolare, lo stress ossidativo, e persino infiammazione. La sindrome metabolica può anche influenzare la salute del cervello come gli studi hanno trovato, che quando c'è un'infiammazione sistemica può effettivamente interferire con il benessere neuronale e gliale del barriera del sangue-cervello, rompendo così l'equilibrio dell'omeostasi cerebrale. Quando ciò accade, i segnali neuronali interrompono i modelli cognitivi e comportamentali nel cervello e possono diventare permanenti e portare al percorso della neurodegenerazione.


Terapia HCTP

Cellule staminali * o HCTP (prodotti di tessuto cellulare umano) sono una forma di medicina rigenerativa che aiuta a potenziare il processo di guarigione naturale del corpo rigenerando le cellule danneggiate, gli organi malati e i tessuti al loro stato originale. HCTP è stato utilizzato anche in trattamenti rigenerativi in cliniche e organizzazioni di distribuzione sia internazionali che nazionali affiliate per aiutare le persone che hanno a che fare con dolore cronico e con ulteriori ricerche in arrivo discutendo le proprietà benefiche dell'HCTP e come può aiutare molte persone a non soffrire.


Sintomi della sindrome metabolica cronica

Se un individuo ha sindrome metabolica, alcuni dei segni rivelatori che potrebbero avere includono un girovita più grande, ipertensione, livelli di trigliceridi più elevati e molti altri che possono influenzare il corpo. La ricerca mostra che la combinazione di fattori genetici e stile di vita è dovuta al risultato resistenza all'insulina nel corpo che causa la sindrome metabolica. Quando l'insulino-resistenza inizia a diventare cronica nel corpo, può trasformarsi in sindrome metabolica cronica. La sindrome metabolica cronica si sviluppa quando una persona continua a fare le stesse cose nella routine quotidiana ma non apporta i cambiamenti necessari per migliorare la propria vita. Alcuni dei sintomi causati dalla sindrome metabolica cronica includono:

  • Cervello infiammato
  • Malattia di Lyme
  • Micotossine

 

Il cervello infiammato

 

Quando ci sono risposte infiammatorie che colpiscono il corpo, se diventa troppo cronico, può iniziare a colpire il cervello. Studi hanno dimostrato che la neuroinfiammazione è una risposta infiammatoria che si trova all'interno del cervello o del midollo spinale. Con la neuroinfiammazione, può effettivamente diventare cronica e infettare la permeabilità della barriera ematoencefalica causando l'infiammazione del cervello. Altri studi hanno ricercato che quando c'è un cambiamento nell'immunità periferica e cerebrale così come l'infiammazione sono coinvolti con la fisiopatologia della depressione.

 

Malattia di Lyme

Studi di ricerca hanno dimostrato che la malattia di Lyme è una malattia di origine animale multiorgano che proviene dalla specie Borrelia e viene trasmessa dalle zecche. Questa malattia può iniziare a colpire la pelle, il sistema nervoso, il sistema muscolo-scheletrico e il cuore nel corpo. Le zecche che prosperano nelle aree boscose ed erbose possono effettivamente influenzare la fauna selvatica e persino i cani domestici che corrono attraverso le aree erbose alte. Quando una zecca inizia ad attaccarsi alla pelle esposta, trasmetterà la malattia agli individui facendoli sviluppare un'eruzione cutanea in espansione simile ad un anello rosso sull'area interessata e causando un'enorme varietà di sintomi che possono influenzare il corpo.

 

Sintomi della malattia di Lyme

Studi hanno dimostrato che quando una persona è infetta dalla malattia di Lyme, molti sintomi che si verificheranno se non trattati, causano lesioni emicraniche, paralisi dei nervi cranici. Se inizia a continuare a diffondersi, in seguito causerà artrite sulle articolazioni più grandi, in particolare sulle ginocchia. Altri sintomi includono:

 

Micotossine

 

Gli studi hanno trovato che quando c'è un'esposizione umana a strutture danneggiate dall'acqua nell'area, può causare sintomi neurologici e neuropsichiatrici al corpo e al cervello. Questo è noto come micotossine e la ricerca ha dimostrato che queste particelle di microfunghi possono mostrare tossicità sovrapposte per invertebrati, piante e microrganismi. Ora, quando le micotossine sono nel corpo, possono effettivamente influenzare il sistema nervoso centrale spostando il metabolismo del cervello e causando danni. Altri studi di ricerca hanno trovato che diverse micotossine che entrano nel corpo e iniziano a causare scompiglio nel metabolismo del cervello possono essere molto tossiche per varie parti del cervello causando disturbi neurodegenerativi. Se non viene trattata con antibiotici e se ne prende cura può portare a malattie croniche nel tempo.

 

Conclusioni

Tutto sommato, è importante prendersi cura non solo del corpo ma anche della salute del cervello. Quando ci sono agenti patogeni indesiderati e fattori che possono causare sindrome metabolica o disturbi neurodegenerativi, se non vengono curati, possono portare a malattie croniche nel tempo. L'utilizzo di cibi nutrienti, l'esercizio fisico regolare e le piccole modifiche a determinati stili di vita possono fornire risultati benefici all'individuo che vuole sentirsi meglio e iniziare il proprio percorso di benessere.

 

Referenze

Bennett, JW e M. Klich. "Micotossine". Recensioni di microbiologia clinica, Società americana di microbiologia, luglio 2003, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC164220/.

Biesiada, Grażyna, et al. "Malattia di Lyme: recensione". Archivi di scienze mediche: AMS, Casa editrice Termedia, 20 dicembre 2012, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3542482/.

Di Sabato, Damon J, et al. "Neuroinfiammazione: il diavolo è nei dettagli". Journal of Neurochemistry, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, ottobre 2016, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5025335/.

Empting, LD. "Caratteristiche della sindrome neurologica e neuropsichiatrica dell'esposizione a muffe e micotossine". Tossicologia e Igiene Industriale, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, 2009, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/19854819/.

Professionisti medici, Cleveland Clinic. "Sindrome metabolica: cause, sintomi, diagnosi e trattamento". Cleveland Clinic, 13 aprile 2019, my.clevelandclinic.org/health/diseases/10783-metabolic-syndrome.

Sakamoto, Shinji, et al. "Cervello infiammato: mirare ai cambiamenti immunitari e all'infiammazione per il trattamento della depressione". Psichiatria e Neuroscienze cliniche, Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, ottobre 2021, pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/34227186/.

Saklayen, Mohammad G. "L'epidemia globale della sindrome metabolica". Rapporti attuali di ipertensione, Springer USA, 26 febbraio 2018, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5866840/.

Sankowski, Roman, et al. "Infiammazione sistemica e cervello: nuovi ruoli di segnali genetici, molecolari e ambientali come fattori di neurodegenerazione". Frontiere nelle neuroscienze cellulari, Frontiers Media SA, 2 febbraio 2015, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4313590/.

Skar, Gwenn L. e Kari A Simonsen. "Malattia di Lyme." StatPearls [Internet]., Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, 15 febbraio 2022, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK431066/.

Personale, Mayo Clinic. "Sindrome metabolica." Mayo Clinic, Mayo Foundation for Medical Education and Research, 6 maggio 2021, www.mayoclinic.org/diseases-conditions/metabolic-syndrome/symptoms-causes/syc-20351916.

Tessier, Lauren. "Micotossine e cervello". Notizie e recensioni sul medico naturopata, Notizie e recensioni sul medico naturopata, 4 febbraio 2021, ndnr.com/neurology/micotossine-il-cervello/.

Disclaimer

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Uno sguardo ai sintomi della sindrome metabolica cronica | Parte 1" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Punti trigger che colpiscono i muscoli della parte superiore del braccio

Introduzione Le estremità superiori del corpo, che includono la testa, il collo, le spalle, il torace e... Continua a leggere...

26 settembre 2022

Tendini e legamenti lesioni Team chiropratico

Tendini e legamenti: un tendine è un tessuto fibroso, flessibile e resistente, simile a una corda... Continua a leggere...

23 settembre 2022

Lavorare con un nutrizionista: team di medicina funzionale chiropratica

I nutrizionisti sono professionisti medici nel campo dell'alimentazione e della nutrizione e lavorano individualmente per sviluppare una nutrizione ottimale... Continua a leggere...

22 settembre 2022

Muscoli deltoidi interessati dai punti trigger

Introduzione Le spalle aiutano a stabilizzare le estremità superiori del corpo e forniscono un'ampia gamma di... Continua a leggere...

22 settembre 2022

Chiropratico con fianchi irregolari

I fianchi irregolari possono disorientare la schiena dall'allineamento naturale e causare rigidità alla schiena, senso di oppressione,... Continua a leggere...

21 settembre 2022

Mal di schiena superficiali e spalle rotonde

Introduzione Molte persone non si rendono conto di provare dolore finché non iniziano a sentire... Continua a leggere...

21 settembre 2022