Osteoporosi e salute intestinale | El Paso, TX Doctor Of Chiropractic
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Osteoporosi e salute intestinale

Ci sono oltre un milione di fratture correlate all'osteoporosi all'anno. Infatti, con una frattura dell'anca, la percentuale di mortalità di un individuo aumenta del 24% entro 12 mesi da detta frattura. L'osteoporosi è una condizione grave da non trascurare. Non è una condizione che colpisce solo gli anziani, ma quelli a partire dalla prima età di 30 anni.

osteoporosi

osteoporosi è un processo patologico basato sulle cellule staminali e sulla disfunzione immunologica ed è qui che questa disfunzione si scontra con meccanismi regolatori dell'energia che portano a ossa deboli e fragili. Lo scheletro è un grande blocco di calcio in cui il corpo attinge per sopravvivere. Questo lascia lo scheletro impoverito di nutrienti essenziali se non adeguatamente mantenuto. Una cosa importante è lavorare sulla salute scheletrica a livello metabolico. Non solo vogliamo migliorare la struttura ossea degli individui, ma anche la loro qualità ossea e ridurre anche il loro tasso di frattura.

Il sistema scheletrico è uno scudo per il nostro sistema nervoso. Inoltre, all'interno delle nostre ossa è presente il midollo osseo. Il midollo osseo è la culla del nostro sistema immunitario. Dopo essere stato prodotto, circa il 70% del nostro sistema immunitario risiede nell'intestino. Si noti qui che la salute scheletrica è correlata alla salute immunitaria, che è correlata alla salute dell'intestino, che è in definitiva responsabile della salute generale e delle condizioni autoimmuni. Senza la salute scheletrica, vediamo un rapido declino della salute generale.

Diagnosi

Per diagnosticare qualcuno con l'osteoporosi facciamo un test DXA, una radiografia, cerchiamo segni / sintomi fisici e facciamo dei laboratori. Il motivo principale per cui eseguiamo un test DXA è che in questo momento è davvero l'unico strumento che abbiamo per valutare la densità del midollo osseo di una persona. Tuttavia, utilizziamo questi altri test per la diagnosi per assicurarci di trattare adeguatamente i nostri pazienti. Per una radiografia, stiamo cercando di vedere se hanno una perdita ossea del 30%. Inoltre, quelli a basso pH hanno una maggiore possibilità di perdita ossea. Un esame fisico è molto importante in quanto può consentire a un medico di sentire la morbidezza e la flessibilità delle ossa. In questa valutazione, cerchiamo anche fattori di salute come altezza, peso, unghie, forza muscolare, postura, gonfiore e tenerezza addominali. Non sei mai troppo giovane per essere esaminato per l'osteoporosi. Molte persone non vengono testate fino ai 60 anni quando in realtà, se fossero state testate in precedenza, non avrebbero sofferto di perdita ossea.

Core Labs

Quando vediamo che il nostro paziente ha l'osteoporosi, eseguiamo una serie di laboratori di base. Questi laboratori ci daranno un punteggio più misurabile sulla quantità di alcuni integratori di cui questo individuo ha bisogno. I laboratori principali che eseguiamo sono CBC per conta dei globuli rossi, CMP per glucosio, bilirubina e funzionalità epatica, vitamina D, profilo celiaco, marker di riassorbimento osseo e pH delle urine. Questi sono tutti importanti poiché tutti hanno a che fare con la produzione e la regolazione dei percorsi biochimici. Un profilo celiaco è uno dei più singolari in quanto molti non associano l'osteoporosi al celiaco. Tuttavia, come menzionato sopra, l'intestino è ciò che guida l'infiammazione ed è responsabile di molte altre funzioni del corpo. Se l'intestino non è sano ed è irritato dal glutine, il resto del corpo lo rifletterà e i nutrienti non verranno assorbiti correttamente. Un test che utilizziamo sui nostri pazienti è il modulo di test dei micronutrienti SpectraCell. Questo test mostra non solo i livelli di vitamina D dei nostri pazienti, ma anche il loro meccanismo energetico nel corpo e il loro funzionamento. Di seguito è mostrato un esempio:

Per ulteriori informazioni sulla salute dell'intestino e sull'osteoporosi, leggere: Gestione del microbiota intestinale e dell'artrosi: un consenso esperto della Società europea per gli aspetti clinici ed economici dell'osteoporosi, dell'artrosi e delle malattie muscoloscheletriche (ESCEO)

Penso che sia estremamente importante educare i pazienti sull'importanza di una corretta salute intestinale e su come influisca su così tante altre malattie come l'osteoporosi. Comprendendo la corretta salute intestinale e marcatori chiari quando si tratta di salute delle ossa, siamo in grado di aiutare meglio i pazienti a riportare la loro salute in carreggiata. -Kenna Vaughn, Senior Health Coach

Curioso della tua salute? Prendi questo questionario metabolico per iniziare!

Riferimenti:

Biver E, Berenbaum F, Valdes AM, et al. Gestione del microbiota intestinale e dell'osteoartrosi: un consenso esperto della società europea per gli aspetti clinici ed economici dell'osteoporosi, dell'osteoartrosi e delle malattie muscoloscheletriche (ESCEO). Res invecchiamento Rev. 2019;55:100946. doi:10.1016/j.arr.2019.100946

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere e problemi di salute delicati e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Usiamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare l'assistenza per lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti sostenere i nostri post. Facciamo anche copie degli studi di ricerca di supporto disponibili al consiglio e / o al pubblico su richiesta. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono ulteriori spiegazioni su come può aiutare in un particolare piano di cura o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Il dottor Alex Jimenez o contattaci al 915-850-0900 <tel: 9158500900>. Il / i fornitore / i concesso in licenza in Texas& Nuovo Messico