Il riposo aiuta a ripristinare la salute spinale

Condividi

Cerchi di fare tutte le cose giuste quando si tratta di prendersi cura della tua spina dorsale. Sollevi la strada giusta, fai esercizio, fai una buona postura, allunga, bevi molta acqua e fai frequenti pause per camminare se ti siedi per un lungo periodo di tempo. Queste sono tutte ottime abitudini da mantenere, ma c'è qualcos'altro che dovresti fare - ed è una delle pratiche di salute più trascurate e sottovalutate. Riposo!

Running On Empty: The Silent Epidemic

Lo stress può danneggiare gravemente la tua salute emotiva e mentale, ma può anche danneggiare il tuo corpo. Molte persone portano stress nella parte inferiore della schiena, il che significa che quando lo stress sale può causare dolore lombare. Può anche renderti più sensibile al dolore.

Si stima che la percentuale di 66 di tutte le visite mediche abbia un componente correlato allo stress. Inoltre, la percentuale di 50 di persone che soffrono di stress lo giudica da moderato ad alto. Viviamo in una cultura che rende banale correre sul vuoto. Il problema con questo è che prima o poi ti troverai in crash e il tuo corpo ne sopporterà il peso.

Il riposo è importante per aiutarti ad alleviare e gestire lo stress, ma studi recenti lo dimostrano 1 negli adulti 3 non dorme abbastanza. C'è un altro motivo per ottenere da sette a nove ore, che è direttamente correlato alla salute spinale.

Che riposo può fare per la tua salute spina dorsale

Quando riposi, dai al tuo corpo il tempo di ricostituire le riserve di energia esaurite. Un sonno adeguato migliora la funzione immunitaria, la memoria, il metabolismo, l'apprendimento e la guarigione. Sarai più sveglio, più felice e avrai più energia. È anche molto utile se stai cercando di perdere peso.

L'eccesso di peso può esercitare pressione sulla colonna vertebrale e causarne la curvatura, causando dolori alla schiena. Questo è particolarmente vero se porti il ​​peso nell'addome. Quel peso in più nella parte anteriore porta la colonna vertebrale in una curva posteriore che rende doloroso rimanere in piedi per lunghi periodi di tempo.

Quando ti distendi e ti riposi, permetti alla tua colonna vertebrale, ai muscoli associati e ad altre parti del tuo corpo di ringiovanire e rilassarti. Probabilmente non te ne rendi conto, ma i tuoi muscoli della schiena e dell'addome lavorano tutto il giorno per mantenere il tuo corpo adeguatamente supportato. Anche quando ci si siede sono impegnati i muscoli. L'abbandono consente a tutti quei muscoli di rilassarsi.

Il riposo consente anche ai dischi vertebrali di reidratarsi. Il spina dorsale è costituito da dischi pieni di liquido che siedono tra le vertebre, agendo come un cuscino. Durante la giornata, grazie alla gravità, i tuoi dischi si comprimono. Questa compressione fa sì che il disco perda liquido (che è circa 88% di acqua). Questo può causare dolore se i dischi non sono reidratati correttamente - e questo è un processo in due fasi per bere acqua adeguata e riposare a sufficienza.

L'acqua potabile metterà i liquidi nel tuo corpo, ma finché sarai in posizione verticale, la compressione continuerà. Stendersi per andare a dormire elimina la pressione dalla colonna vertebrale, quindi non c'è compressione e il corpo può naturalmente reidratare i dischi. Alcune ore qui e là non sono davvero efficaci perché non danno al corpo abbastanza tempo per fare il suo lavoro. Ciò significa che è necessario ottenere da sette a nove ore di sonno ogni notte.

Insieme a tutti gli altri ottimi motivi per dormire bene, non ne hai ancora uno da aggiungere alla lista. Una colonna vertebrale sana ti terrà alto e ti aiuterà a tenerti in movimento, è importante fare tutto il possibile per prenderti cura di esso.

Clinica medica sulle lesioni: trattamento del dolore al collo

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘