Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Riabilitazione con terapia laser per il dolore alla schiena

Il concetto che l'energia luminosa da un laser può ridurre l'infiammazione e il dolore, accelerare la guarigione in tessuti danneggiati, rilassare i muscoli e stimolare la rigenerazione del nervo sembra molto ricavato. La scienza, però, ci dice che questi effetti avvengono.

“La potenza e la lunghezza d'onda accertano la capacità del laser di penetrare nel corpo. Una volta che sei nello spettro infrarosso e oltre 800 nanometri di lunghezza d'onda, l'energia laser penetra come i raggi X, ma per raggiungere la profondità hai bisogno di elettricità o energia sostanziale, ha detto il dottor Bruce Coren a Spine Universe.

Due categorie utilizzate in terapia fisica

Puoi trovare solo due gruppi di laser utilizzati nella terapia fisica; gruppo 3 e 4. "I laser di categoria 3 hanno una potenza molto inferiore a 500 milliwatt, mw, mentre i laser di classe 4 sono superiori a 500 mw", ha detto il dottor Coren. I laser di classe 3 sono occasionalmente noti come laser freddi, mentre il trattamento può essere chiamato LLLT per la terapia laser di basso livello. Al contrario, il trattamento laser di classe 4 potrebbe essere chiamato HPLT per la terapia laser ad alta potenza.

"La maggior parte delle condizioni neuro-muscoloscheletriche risponde meglio a una potenza maggiore e un dosaggio maggiore, che sarà una funzione della potenza erogata e del tempo", ha commentato il dottor Coren. I risultati migliori si ottengono con un laser da 30 watt di potenza o più. Un trattamento di 10 minuti con un laser da 30 watt genererà 18,000 joule, che fornisce un effetto antidolorifico, antinfiammatorio e curativo critico.

Sebbene possano essere necessarie 5 o più sessioni per risolvere il problema, i pazienti di solito iniziano a sentirsi meglio dopo 1 o 2 trattamenti. "Più è estesa la lesione e più è cronica, tanto più sono necessari i trattamenti", ha incluso.

Proprietà del trattamento laser ad alta potenza

Sollievo dal dolore: Il laser diminuisce la sensibilità dei nervi diminuendo la bradichinina; un composto che genera dolore. Normalizza i canali ionici, i gatekeeper mobili e rilascia endorfine, l'antidolorifico naturale del corpo e le encefaline, che sono correlate alle endorfine, che generano un effetto analgesico. Inoltre, ha un effetto antidolorifico su fibre nervose specifiche. Questa maggiore energia accelera i processi di riparazione della cellula. Il laser provoca inoltre un allargamento delle arterie e delle vene attorno al danno che aiuta davvero a rimuovere i detriti cellulari danneggiati e ad aumentare i nutrienti e l'ossigeno. L'attività dei globuli bianchi è migliorata portando a un processo di riparazione più veloce.

Riparazione tessutale e crescita cellulare:I fotoni di luce dei laser penetrano in profondità nei tessuti e accelerano la riproduzione e la crescita cellulare. Come risultato dell'esposizione alla luce laser, le cellule di nervi, legamenti, tendini e muscoli vengono riparate più rapidamente.

Migliore azione vascolare:La luce laser aumenta la formazione di nuovi capillari nel tessuto danneggiato, che chiude rapidamente le ferite e accelera il processo di guarigione.

Punti di causa e agopuntura:Il laser è molto efficace nell'estinguere i punti trigger dolorosi. È anche un metodo molto efficace per stimolare i punti di agopuntura senza angoscia legati alla puntura.

Formazione tissutale fibrosa ridotta:La terapia laser riduce la formazione di tessuto cicatriziale a seguito di danni ai tessuti causati da ustioni, tagli, graffi, lesioni dovute a movimenti ripetitivi o interventi chirurgici.

Guarigione della ferita più veloce: Il collagene è la proteina essenziale necessaria per riparare le lesioni o per sostituire il vecchio tessuto. A causa di questo, il laser è efficace per ustioni e ferite aperte. Il laser aumenta il numero di cellule staminali, che aumenta la guarigione.

Condizioni trattate laddove la terapia laser è somministrata

I laser ad alta potenza sono tipicamente presenti nelle cliniche di fisica e negli uffici chiropratici. Il collo, il dolore alla schiena o il dolore alle articolazioni generalmente rispondono immediatamente alla terapia laser.

I laser sono anche piuttosto potenti per le condizioni infiammatorie, tra cui neuropatia periferica, tendinite, borsite e capsulite. Distorsioni, stiramenti e lesioni da movimento ripetitivo hanno tutte una componente infiammatoria e possono essere trattate con successo con il laser, ha osservato. Non esiste uno stato specifico che reagisca più rapidamente al laser. Tuttavia, alcuni pazienti risponderanno più velocemente di altri proprio per la stessa condizione in cui i tassi di guarigione individuali possono cambiare

La terapia laser può essere utilizzata come trattamento autonomo o con terapia fisica riabilitativa. "Gli esercizi riabilitativi e la terapia laser si completano a vicenda", ha spiegato il dottor Coren.

Precauzioni della terapia laser

Ci sono alcune precauzioni con il trattamento laser. La protezione dell'occhio è necessaria sia per il terapeuta sia per il paziente, e il laser non deve essere eseguito su malattie, pacemaker, stimolatori spinali o all'interno del midsection delle donne in gravidanza.

Ulteriori raccomandazioni

Il trattamento laser ad alta potenza è solo una delle modalità più veloci e potenti di cui i terapisti hanno bisogno ora per trattare l'infiammazione e il dolore. Purtroppo, il laser non è coperto da assicurazione e i laser ad alta potenza potrebbero essere difficili poiché sono costosi da individuare. Ancora più importante, i risultati sono raggiunti dalla quantità di energia prodotta, 18,000-30,000 joule per trattamento che è il punto debole, ha ragionato il dottor Coren.

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .
Dott. Alex Jimenez

Argomenti aggiuntivi: Chiropratica e Sciatica

Sciatica è identificata come un gruppo di sintomi piuttosto che un singolo danno o condizione. Il dolore alla schiena è comune tra una varietà di individui, ma quando i sintomi di intorpidimento e sensazioni di formicolio sono accompagnati da dolore e disagio, può essere posta una pressione inutile contro il nervo sciatico. Il dolore nervoso sciatico o sciatica può verificarsi a causa di una varietà di fattori e il trattamento chiropratico può contribuire ad alleviare i sintomi. La cura chiropratica è un'opzione di trattamento sicuro ed efficace disponibile per ripristinare la salute della colonna vertebrale e ridurre i sintomi di sciatica.

.video-containerposition: relativo; imbottitura inferiore: 63%; imbottitura: 35px; altezza: 0; overflow: nascosto; .video contenitore iframeposition: absolute; top: 0; a sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 100%; confine: nessuno; max-width: 100%! important;

 

foto di blog di cartone animato grande notizie

 

ARGOMENTO DI TENDENZA: EXTRA EXTRA: Nuovo PUSH 24/7? Centro fitness