Prenotazione online 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiamaci 915-850-0900.
Lunedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Martedì9: 00 AM - 7: 00 PM
Mercoledì9: 00 AM - 7: 00 PM
Giovedi9: 00 AM - 7: 00 PM Aperto adesso
Venerdì9: 00 AM - 7: 00 PM
Sabato8: 30 AM - 1: 00 PM
DomenicaChiuso

Doctor Cell (Emergenze) 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Valutazione Functional Medicine®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per prima cosa valutare la storia personale, l'alimentazione corrente, i comportamenti di attività, le esposizioni tossiche, i fattori psicologici ed emotivi, in tandem genetica.  Poi può offrire Trattamenti di Medicina Funzionale insieme ai nostri protocolli moderni.  Per saperne di più

Spiegazione della medicina funzionale

Zucchero raffinato: i veri effetti nocivi

Share

Lo si aggiunge alla tazza di caffè o di tè mattina. La cuocete in pasticcini, dolci e biscotti. Anche lo spruzzi tutto il cereale per la prima colazione o la farina d'avena.

Ma non è tutto. È anche nascosto in molte delle nostre "prelibatezze" preferite che le persone consumano quotidianamente, come bibite, succhi di frutta, caramelle, gelati, quasi tutti gli alimenti trasformati e persino condimenti come il ketchup.

Ma come esattamente funziona lo zucchero nel nostro corpo, quanto lo zucchero è accettabile e quali sono gli effetti collaterali di mangiare troppo zucchero sulla salute delle persone?

Come lo zucchero eccessivo influenza la vostra salute

Oggi, un americano medio consuma circa 32 cucchiaini (126 grammi) di zucchero al giorno o 134 libbre all'anno, in base all'ultima ricerca pubblicata nel febbraio 2015.

Quello che è ancora più inquietante è che le persone stanno consumando zucchero eccessivo sotto forma di fruttosio o sciroppo di mais ad alto fruttosio (HFCS). Questa forma di zucchero altamente trasformata è più conveniente, ma 20 per cento è più dolce dello zucchero da tavola regolare, per cui molti produttori di alimenti e bevande hanno deciso di utilizzarlo per i loro prodotti, in quanto consentirebbe loro di risparmiare nel lungo periodo.

Le cattive notizie sono che il corpo umano non viene fatto consumare quantità eccessive di zucchero, in particolare sotto forma di fruttosio. Infatti il ​​tuo corpo metabolizza il fruttosio in modo diverso rispetto allo zucchero. Il fruttosio è in realtà un epatotossina (tossico al fegato) e viene metabolizzato direttamente nei grassi - fattori che possono causare una serie di problemi che possono avere effetti di vasta portata sulla salute.

Effetti del consumo di zucchero troppo

Il Dr. Robert Lustig, professore di pediatria clinica nella Divisione di Endocrinologia dell'Università della California e un pioniere nella decodifica del metabolismo dello zucchero, afferma che il tuo corpo può metabolizzare in modo sicuro almeno sei cucchiaini di zucchero aggiunti al giorno. Ma poiché la maggior parte degli americani consumano più di tre volte tale importo, la maggior parte dello zucchero in eccesso si metabolizza nel grasso corporeo, portando a tutte le malattie metaboliche croniche debilitanti che molte persone stanno combattendo.

Ecco alcuni degli effetti che consumano troppo zucchero sulla salute:

  • Sovraccarica e danneggia il fegato. Gli effetti di troppo zucchero o fruttosio possono essere paragonati agli effetti dell'alcol. Tutto il fruttosio che mangiate viene trasportato all'unico organo che ha il trasportatore: il suo fegato. Questo gravemente impone e sovraccarica l'organo, portando a danni al fegato potenziali.
  • Tira il tuo corpo a guadagnare peso e influenza la tua insulina e leptina.Il fruttosio ingannera il tuo metabolismo spegnendo il sistema di controllo dell'appetito del tuo corpo. Non riesce a stimolare l'insulina, che a sua volta non riesce a sopprimere la grelina o "l'ormone della fame", che poi non riesce a stimolare leptina o "ormone della sazietà". Questo ti porta a mangiare di più e a sviluppare insulino-resistenza
  • Causa disfunzione metabolica. Mangiare troppo zucchero provoca una raffica di sintomi noti come sindrome metabolica classica. Questi includono aumento di peso, obesità addominale, diminuzione di HDL e aumento di LDL, zucchero nel sangue elevato, trigliceridi elevati e ipertensione.
  • Aumenta i livelli di acido urico. Alti livelli di acido urico sono un fattore di rischio per la malattia del cuore e del rene e anche la causa della gotta. Infatti, la connessione tra fruttosio, sindrome metabolica e acido urico è ora così chiara che il livello dell'acido urico può ora essere utilizzato come marcatore per la tossicità del fruttosio. Secondo le ultime ricerche, la gamma più sicura dell'acido urico è tra 3 e 5.5 milligrammi per decilitro. Se il livello dell'acido urico è superiore a quello, allora è chiaro che sei a rischio per gli impatti negativi della salute del fruttosio.

Lo zucchero può aumentare il rischio di malattia

Uno degli effetti più gravi di mangiare troppo zucchero è il suo potenziale per distruggere il fegato, portando ad una condizione nota come malattia epatica alcolica (NAFLD).

Sì, la stessa malattia che si può contrarre da un'eccessiva assunzione di alcol può essere causata anche da un'eccessiva assunzione di zucchero (fruttosio). Il dottor Lustig ha spiegato le tre somiglianze tra alcol e fruttosio:

  • Il fegato metabolizza l'alcool allo stesso modo dello zucchero, in quanto entrambi servono come substrati per la conversione di carboidrati alimentari in grasso. Questo promuove la resistenza all'insulina, il fegato grasso e la dislipidemia (livelli anormali del grasso nel sangue)
  • Fruttosio provoca la formazione di radicali liberi di superossido, con conseguente infiammazione - una condizione che può essere anche causata da acetaldeide, un metabolita di etanolo
  • Il fruttosio può stimolare direttamente e indirettamente il "percorso edonico" del cervello,(percorso di dipendenza) creando abitudini e dipendenze, allo stesso modo che l'etanolo fa

Ma se pensi che sia l'unico modo in cui mangiare troppo zucchero provoca il caos sul tuo corpo, ti sbagli di grosso. La ricerca di alcune delle istituzioni più rispettate d'America ora conferma che lo zucchero è un fattore alimentare primario che guida l'obesità e lo sviluppo di malattie croniche.

Uno studio ha scoperto che il fruttosio è facilmente utilizzato dalle cellule tumorali per aumentare la loro proliferazione - "alimenta" le cellule tumorali, promuovendo la divisione cellulare e accelerando la loro crescita, che permettono al cancro di diffondersi più velocemente.

La malattia di Alzheimer è un'altra malattia mortale che può derivare da un consumo troppo elevato di zucchero. Un crescente numero di ricerche ha trovato un potente collegamento tra una dieta ad alta fruttosio e il rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer, attraverso lo stesso percorso che causa il diabete di tipo 2. Secondo alcuni esperti, Alzheimer e altri disturbi cerebrali possono essere causati dalla costante bruciatura del glucosio per il carburante dal cervello.

Altre malattie legate alla sindrome metabolica e che potrebbero verificarsi a causa del consumo troppo elevato di zucchero includono:

  • Digita Il Diabete Di 2
  • Ipertensione
  • Malattia del cuore
  • Neuropatia periferica
  • Sindrome dell'Ovaio Policistico
  • Problemi di lipidi (colesterolo)
  • Demenza (malattia di Alzheimer)
  • Cancro

Ridurre il consumo di zucchero

Lo zucchero, nella sua forma naturale, non è intrinsecamente brutto, finché viene consumato con moderazione. Ciò significa evitare tutte le fonti di fruttosio, in particolare gli alimenti trasformati e le bevande come la soda. Secondo SugarScience.org, il 74% degli alimenti trasformati contiene zuccheri aggiunti nascosti di nascosto sotto più di 60 nomi diversi. Idealmente, dovresti spendere il 90% del tuo budget alimentare per cibi integrali e solo il 10% o meno per alimenti trasformati.

Vi raccomando inoltre di limitare gravemente il consumo di carboidrati raffinati (cialde, cereali, bagel, ecc.) E grani, in quanto effettivamente si rompono allo zucchero nel tuo corpo, che aumenta i livelli di insulina e provoca resistenza all'insulina.

Come raccomandazione generale, vi consiglio di mantenere il consumo totale di fruttosio al di sotto di 25 grammi al giorno, compreso quello da frutto intero. Tenete presente che anche se le frutta sono ricche di sostanze nutritive e antiossidanti, contengono naturalmente anche il fruttosio e, se consumati in quantità elevate, possono in realtà peggiorare la vostra sensibilità all'insulina e aumentare i livelli di acido urico.

Ricorda che anche i dolcificanti artificiali come l'aspartame e il sucralosio sono un no-no, poiché in realtà vengono con una serie completamente nuova di problemi di salute che sono molto peggiori di quelli che possono portare lo zucchero o lo sciroppo di mais.

SCEGLI I CRAVI!

Continuiamo a vedere prove emergenti nella letteratura (ricerca) che l'obesità, il pre-diabete e il diabete sono fattori trainanti non solo per condizioni croniche come la neuropatia periferica, ma anche per una sfilza di altre malattie croniche, incluso il cancro. È importante rendersi conto che non devi rinunciare completamente allo zucchero, ma devi ridurlo in modo sostanziale nella tua dieta. La ricerca ha dimostrato che nessuno dovrebbe consumare più di 6 cucchiaini di zucchero al giorno, e questo include anche lo zucchero della frutta.

Per essere sani e combattere la malattia cronica, ecco alcuni suggerimenti dietetici aggiuntivi da ricordare:

  • Aumenta il consumo di grassi sani, come ad esempioomega-3, grassi saturi e monoinsaturi. Il tuo corpo ha bisogno di grassi che promuovono la salute da fonti animali e vegetali per un funzionamento ottimale. Infatti, evidenze emergenti suggeriscono che i grassi sani dovrebbero costituire almeno 70 per cento della vostra dieta. Alcune delle migliori fonti includono il burro organico proveniente da latte crudo, olio di oliva vergine (non riscaldato), olio di cocco, ghee, noci crude come pecan e macadamia, uova a libera gamma, avocado e salmone selvaggio dell'Alaska.
  • Bere acqua pulita e pulita. Semplicemente scambiando tutte le bevande zuccherate come soda e succhi di frutta per l'acqua pura può andare molto a migliorare la tua salute. Il modo migliore per misurare le tue esigenze d'acqua è quello di osservare il colore dell'urina (dovrebbe essere giallo pallido) e la frequenza delle visite del vostro bagno (idealmente, è circa sette-otto volte al giorno).
  • Aggiungi cibi fermentati ai vostri pasti. I batteri benefici in questi cibi salutari possono sostenere la vostra digestione e fornire un supporto di disintossicazione, che aiuta a ridurre il carico di fruttosio sul fegato. Alcune delle migliori scelte includono kimchi, natto, yogurt biologico e kefir fatto di latte alimentato con erba e verdure fermentate.

Come sbarazzarsi delle tue zuccherine

Lo zucchero crea una forte dipendenza e colpisce i centri di dipendenza nel cervello, ma può anche avere una componente emotiva. Per reprimere la voglia di zucchero, è importante disintossicarsi. Nella nostra clinica utilizziamo un programma Jump Start di 21 giorni. Questo è un ottimo programma per disintossicare il corpo da sostanze chimiche indesiderate e dipendenza da zucchero e per ridurre l'infiammazione.

La tentazione di mangiare o indulgere in cibi zuccherini sarà sempre lì, soprattutto con l'abbondanza di cibi trasformati e fast food ovunque. Tuttavia, la maggior parte delle voglie di zucchero nasce a causa di una sfida emotiva. Se questo è ciò che ti fa desiderare lo zucchero, la migliore soluzione che potrei consigliare è l'Emotional Freedom Technique (EFT). Questa tecnica è una strategia semplice ed efficace per aiutare a controllare le tue voglie di cibo emotivo.

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Wellness tutto il corpo

A seguito di una nutrizione equilibrata, partecipare ad un'attività fisica regolare e ad ottenere molta riposo sono fattori fondamentali per il mantenimento del benessere del corpo intero. Mentre tutti questi possono farti sembrare sani e sani, è anche essenziale affrontare la salute della tua spina dorsale per mantenere la corretta funzione di tutte le strutture del corpo. La cura chiropratica è una ben nota opzione di trattamento alternativa utilizzata da molti individui per ripristinare la salute della colonna vertebrale e mantenerla. Chiropratica può anche aiutare a prevenire le complicazioni legate alle lesioni spinali e alle condizioni.

.video-containerposition: relativo; imbottitura-fondo: 63%; padding-top: 35px; altezza: 0; overflow: hidden; iframeposition di .video-container: absolute; top: 0; a sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 100%; confine: nessuno; max-width: 100%;

 

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

 

 

Post Recenti

Tecnologia di screening negli squilibri intestinali

Il nostro tratto gastrointestinale ospita più di 1000 specie di batteri che lavorano in simbiosi con noi ... Leggi di più

25 Novembre 2020

Neuro-diagnostica

Abbiamo parlato della neuroinfiammazione e delle sue cause e di come gli effetti della neuroinfiammazione influiscono sul nostro ... Leggi di più

25 Novembre 2020

La scienza della neuroinfiammazione

Cos'è la neuroinfiammazione? La neuroinfiammazione è una risposta infiammatoria che coinvolge le cellule cerebrali come i neuroni ... Leggi di più

24 Novembre 2020

Gestione nutrizionale: reazioni avverse al cibo

Come paziente, andrai (e devi) vedere un medico se mai ti presenti ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Rottura del tessuto cicatriziale con chiropratica, mobilità e flessibilità ripristinate

Il tessuto cicatriziale se non trattato / non gestito potrebbe portare a problemi di mobilità e dolore cronico. Individui che ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Diabesità

    La diabete è un termine che lega il diabete di tipo II e l'obesità. È questo… Leggi di più

20 Novembre 2020

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘