Share

Il progetto muscolo retto femorale si attacca al bacino e appena sotto il ginocchio poiché è uno dei quattro muscoli che si trovano nella parte anteriore della coscia. Funziona estendendo il ginocchio e flettendo l'anca. Il muscolo retto femorale è costituito da fibre che si adattano ad un'azione rapida. La tensione muscolare del retto femorale è causata da movimenti energici, come calciare una palla o quando si inizia a sprint, ed è particolarmente vulnerabile allo stress e alla pressione.

I sintomi dolorosi si manifestano generalmente nella parte superiore della coscia dopo che il muscolo retto femorale ha subito uno stiramento o una lacerazione. Nei casi più gravi, il problema di salute può persino diventare evidente se il tessuto è completamente rotto. Fortunatamente, le lacrime complete sono rare. Gli operatori sanitari utilizzano comunemente una scansione MRI per diagnosticare l'entità dell'infortunio sportivo. Una diagnosi e un trattamento adeguati sono essenziali. Uno strappo muscolare retto femorale non dovrebbe essere affrettato, poiché le persone che tornano allo sport troppo presto potrebbero subire un nuovo infortunio.

Trattamento per ceppo Rectus Femoris

Secondo molti operatori sanitari, quando si tratta di lesioni sportive al muscolo retto femorale, è fondamentale applicare immediatamente il principio RISO (Riposo, ghiaccio, compressione ed elevazione) alla coscia interessata. Questo trattamento mira a ridurre il sanguinamento e l'infiammazione del muscolo. Inoltre, aiuterà a ridurre i sintomi dolorosi dopo la lesione. Sulla base di quanto dolore è stato sperimentato, potrebbero essere utilizzati semplici antidolorifici, anche se è meglio cercare di impedire l'uso di questi.

Una volta che il movimento è stato ripristinato abbastanza da consentire all'individuo di camminare utilizzando la sua gamma di movimento regolare, e una volta che il gonfiore è diminuito, allora ti sarai ripreso dalla fase acuta della lesione. Sarebbe quindi un ottimo momento per dedicarsi all'attività fisica, senza infliggere danni o stress ai muscoli quadricipiti. Questo può essere eseguito su una cyclette o nuotando, dove il peso è tenuto lontano dall'arto. Gli allungamenti e gli esercizi di resistenza delicati sono fondamentali, in quanto ciò contribuirà ad allineare il tessuto cicatriziale che si è formato durante il processo di guarigione.

Il recupero deve essere monitorato in modo che si possano notare miglioramenti e il trattamento spostato per aiutare il processo di riabilitazione. È difficile misurare il tempo necessario per completare il recupero. Possono essere necessarie da sei a otto settimane o anche di più, sebbene alcune persone si riprendano comunemente entro una o quattro settimane. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato alla chiropratica e alle lesioni e condizioni della colonna vertebrale. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattarci a 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez

Argomenti aggiuntivi: mal di schiena acuto

Mal di schiena è una delle più diffuse cause di disabilità e giorni persi al lavoro in tutto il mondo. Il dolore alla schiena è il secondo motivo più comune per le visite di un medico, superate solo dalle infezioni delle alte vie respiratorie. Circa il 80 percento della popolazione subirà un dolore alla schiena almeno una volta nella vita. La colonna vertebrale è una struttura complessa composta da ossa, articolazioni, legamenti e muscoli, tra gli altri tessuti molli. A causa di ciò, lesioni e / o condizioni aggravate, come dischi erniciati, può eventualmente portare a sintomi di mal di schiena. Le lesioni sportive o gli incidenti automobilistici sono spesso la causa più frequente di mal di schiena, tuttavia a volte il più semplice dei movimenti può avere risultati dolorosi. Fortunatamente, le opzioni di trattamento alternative, come la cura chiropratica, possono aiutare ad alleviare il mal di schiena attraverso l'uso di aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, in definitiva migliorando il sollievo dal dolore.

ARGOMENTO SUPPLEMENTARE: Trattamento chiropratico del dolore all'anca

Post Recenti

Specialista in chiropratica per lesioni personali e lesioni comuni

La maggior parte delle persone vede il proprio medico di famiglia o il medico generico dopo un incidente automobilistico o altro ... Leggi

6 aprile 2021

Vitamina D per la salute delle ossa e la prevenzione delle lesioni

La vitamina D, nota anche come pillola del sole, può aiutare a mantenere sano il sistema muscolo-scheletrico ... Leggi

6 aprile 2021

Esercizi chiropratici e allungamenti del disco rigonfio del collo

Un disco sporgente si verifica quando il riempimento di gel di supporto tra le vertebre spinali inizia a scivolare ... Leggi

6 aprile 2021

Chiropratica Trazione Cervicale Meccanica e Manuale per Lesioni

In caso di compressione del nervo discale cervicale, il trattamento di trazione è un approccio consigliato per una corretta ... Leggi

6 aprile 2021

Cause di incidenti motociclistici, lesioni e chiropratica

Gli incidenti in moto sono molto diversi dagli incidenti automobilistici. Nello specifico è quanto i ciclisti ... Leggi

6 aprile 2021

Iperostosi scheletrica idiopatica diffusa

L'iperostosi scheletrica idiopatica diffusa, nota anche come DISH, è una fonte fraintesa e spesso mal diagnosticata ... Leggi

6 aprile 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘