Quali sono i principali sistemi di disintossicazione? | El Paso, TX Doctor Of Chiropractic
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Quali sono i principali sistemi di disintossicazione?

Il corpo è in grado di eliminare i componenti dannosi generati dalla produzione di metaboliti tossici e dall'ingestione di sostanze tossiche. Quando questi sopraffanno gli organi di disintossicazione ed escrezione, il corpo può immagazzinare queste sostanze chimiche nei tessuti connettivi. La disintossicazione è essenziale per il ripristino dei meccanismi regolatori dell'organismo al fine di migliorare la funzione. Nel prossimo articolo, discuteremo cos'è la disintossicazione e come ciascuno degli organi di disintossicazione è responsabile del corretto funzionamento dell'organismo in generale, tra gli altri compiti fondamentali.

 

Fegato

 

Il fegato svolge una serie di compiti fondamentali, tra cui la digestione e l'equilibrio ormonale. È considerato il principale sistema di disintossicazione del corpo. Diverse funzioni del fegato includono:

 

  • rimozione di composti nocivi come additivi alimentari, farmaci tossici e ormoni in eccesso, ecc.
  • estrarre materiale di scarto dal flusso sanguigno e trasformarli in modo che possano essere escreti dai reni o dall'intestino
  • eliminando metaboliti tossici e altri prodotti di scarto dalla fermentazione intestinale e dalla putrefazione
  • una fonte di cellule di Kupffer che filtrano ed eliminano gli invasori stranieri, come batteri, funghi, virus e cellule cancerose

 

Reni

 

I reni aiutano a purificare il sangue dai composti nocivi, tra cui additivi alimentari, farmaci tossici, ormoni in eccesso e altri prodotti chimici, estraendoli dal flusso sanguigno ed eliminandoli attraverso le urine. Per una corretta filtrazione del sangue, la pressione sanguigna e il volume di un individuo dovrebbero essere stabili. Inoltre, una corretta idratazione è essenziale per una corretta funzionalità renale.

 

intestino

 

Il tratto gastrointestinale è anche responsabile della disintossicazione e dell'escrezione di composti nocivi. Durante le diverse fasi della digestione, i composti nocivi vengono estratti ed escreti dal fegato nella bile e infine nell'intestino tenue per proseguire attraverso il tratto intestinale per essere eliminati con le feci. Nella fase finale della digestione, tutto ciò che può ancora essere utilizzato nel colon, come le fibre, viene infine ulteriormente scomposto con l'aiuto del microbioma intestinale e trasportato al fegato per la disintossicazione. Gli intestini sono un altro sistema di disintossicazione essenziale.

 

Vie respiratorie

 

Il tratto respiratorio, compresi i polmoni e i bronchi, elimina i composti nocivi sotto forma di gas carbonico. Può anche espellere il catarro. La costante irritazione da parte di invasori stranieri, come batteri, funghi, virus e cellule cancerose, può far sì che gli alveoli fungano da uscita di emergenza per le tossine che fegato, reni e tratto gastrointestinale non riescono ad eliminare. Questi composti nocivi vengono trasportati dal flusso sanguigno verso i polmoni e i bronchi dove vengono tossiti come catarro. Questa flemma è costituita da rifiuti derivanti da digestione ed escrezione insufficienti.

 

Pelle

 

La pelle è il più grande organo di protezione e difesa. Svolge un ruolo fondamentale nell'eliminazione dei composti nocivi e può aiutare con la funzione renale. Evacua i prodotti di scarto sotto forma di "cristalli" che sono solubili in liquidi e vengono quindi eliminati sotto forma di sudore attraverso le ghiandole sudoripare. I cristalli sono i residui del metabolismo degli alimenti ricchi di proteine, come legumi, uova, latticini, pesce, carne e cereali. Questi possono anche derivare da un eccesso di zucchero raffinato. Altri tipi di prodotti di scarto e composti nocivi vengono escreti sotto forma di eruzioni cutanee.

 

Sistema linfatico

 

Infine, il sistema linfatico è un altro principale sistema di disintossicazione. Il fluido linfatico consente ai prodotti di scarto di lasciare le cellule e di essere trasportati nel flusso sanguigno. I capillari linfatici sono responsabili della difesa dell'organismo e della purificazione dei liquidi corporei per mantenerne il corretto funzionamento. Altri siti di produzione dei linfociti sono la milza, il timo, ecc. Se invasori estranei entrano nel corpo, la produzione di globuli bianchi aumenta rapidamente e proporzionalmente all'intensità dell'aggressione. I linfonodi più vicini al sito reagiscono per primi per difendere e proteggere il corpo.

 

 

Il corpo è in grado di eliminare i componenti dannosi generati dalla produzione di metaboliti tossici e dall'ingestione di sostanze tossiche. Quando questi sopraffanno gli organi di disintossicazione ed escrezione, il corpo può immagazzinare queste sostanze chimiche nei tessuti connettivi. La disintossicazione è essenziale per il ripristino dei meccanismi regolatori dell'organismo al fine di migliorare la funzione. Nel seguente articolo, discuteremo di cosa è la disintossicazione e di come ciascuno degli organi di disintossicazione, inclusi fegato, reni, intestino, vie respiratorie, pelle e sistema linfatico, è responsabile del corretto funzionamento dell'organismo in generale, tra altri compiti fondamentali. - Dr. Alex Jimenez DC, CCST Insight

 


 

Immagine di succo di barbabietola piccante.

 

Zesty Beet Juice

Porzioni: 1
Tempo di cottura: 5-10 minuti

• Pompelmo 1, pelato e affettato
• mela 1, lavata e affettata
• 1 intera barbabietola, e se ne hai, lavati e affettati
• Manopola 1-inch di zenzero, sciacquata, sbucciata e tritata

Succhi tutti gli ingredienti in uno spremiagrumi di alta qualità. Va servito immediatamente.

 


 

Immagine di carote.

 

Solo una carota ti dà tutto il tuo apporto giornaliero di vitamina A.

 

Sì, mangiare solo una carota bollita da 80 g (2 once) ti dà abbastanza beta carotene per il tuo corpo da produrre 1,480 microgrammi (mcg) di vitamina A (necessaria per il rinnovamento delle cellule della pelle). Questo è più che l'assunzione giornaliera raccomandata di vitamina A negli Stati Uniti, che è di circa 900mcg. È meglio mangiare carote cotte, in quanto ammorbidisce le pareti cellulari consentendo l'assorbimento di più beta-carotene. Aggiungere cibi più sani alla tua dieta è un ottimo modo per migliorare la tua salute generale.

 


 

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, farmaci fisici, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, questioni e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci a 915-850-0900. Provider con licenza in Texas * e New Mexico * 

 

A cura del Dr. Alex Jimenez DC, CCST

 

Riferimenti:

 

Everbright Wellness El Paso
WEBINAR di eventbrite®

Storia funzionale online di Medicince
ESAME DI MEDICINA FUNZIONALE ONLINE 24 • 7

Storia in linea
STORIA ONLINE 24 • 7

COMODAMENTE ONLINE 24 • 7