Dolore al collo: Prevenzione con postura e tecniche ergonomiche

Condividi

Il dolore al collo può verificarsi come conseguenza di varie attività che aggiungono una maggiore tensione sul collo. Un abbondanza di individui spesso riporta dolore alla base del cranio e giù nelle loro spalle, oppure spesso descrivono la sensazione di un nodo nel collo e nella rigidità. Molti altri sperimentano anche emicranie insieme ai loro altri sintomi. I gravi casi di dolore al collo possono compromettere la capacità di una persona di spostare la testa e può anche diventare abbastanza serio per limitare notevolmente la capacità dell'individuo di funzionare alla loro piena capacità, soprattutto durante il lavoro.

Come spesso il dolore al collo si verifica

Se il dolore del tuo petto peggiora alla fine di una lunga giornata di lavoro, potrebbe essere dovuto a tutto lo stress eccessivo messo sul collo mentre si lavora. Le attività costantemente prolungate possono interessare ossa, muscoli, legamenti, tendini, articolazioni e altri tessuti nella regione della colonna cervicale. Le attività che causano queste complicazioni, ad esempio, includono una postura impropria mentre si siede a una scrivania, tecniche di sollevamento non corrette e movimenti ripetitivi delle braccia e del corpo superiore. Tenendo la testa in avanti per leggere uno schermo del computer, una postura meglio definita come postura della testa avanzata, è uno dei tipi più comuni di posture improprie. La ricerca mostra che semplicemente utilizzare un computer per un lungo periodo di tempo può causare o addirittura aggravare il dolore al collo. Inoltre, quando si esegue un sollevamento pesante al lavoro, il collo è tanto a rischio di danni o lesioni a causa di tecniche di sollevamento non corrette della schiena. Inoltre, l'eccessivo utilizzo delle braccia e del tetto superiore può irritare i tessuti circostanti, causando degenerazioni o danni all'usura.

Indipendentemente dal tuo lavoro, l'ergonomia può aiutare a proteggere il collo da danni o lesioni. L'ergonomia è la scienza dell'adattamento di un ambiente di lavoro al lavoro in un modo che si adatta meglio al benessere complessivo dell'individuo. Ad esempio, se si lavora da una scrivania in una stazione di computer, l'ergonomia prende in considerazione come dovrebbe essere posizionata la scrivania, la sedia e il monitor del computer per ridurre lo stress sul collo e sul corpo. Se si lavora in un ambiente industriale, l'ergonomia può comportare l'insegnamento delle tecniche di sollevamento più appropriate, nonché l'utilizzo di attrezzature pesanti.

Prevenire il dolore al collo

L'elemento fondamentale per proteggere il collo da danni o lesioni è mantenere la testa così come il collo in posizione neutrale che preserva la curvatura naturale della colonna cervicale. La colonna vertebrale cervicale è la parte superiore della colonna vertebrale che funge da supporto della testa.

Migliorare l'ergonomia sul lavoro

Ottenendo una migliore ergonomia sul posto di lavoro, molti individui possono beneficiare di diminuire e / o addirittura prevenire il dolore al collo. Innanzitutto, iniziare adattando la workstation. Regolare la tua sedia in modo che lo schermo del computer sia a livello degli occhi e direttamente di fronte a te. In tal modo, i gomiti dovrebbero poggiare su un bracciolo regolabile in cui le braccia possono comodamente raggiungere la tastiera. I piedi devono anche essere piatti sul pavimento con il dorso della tua sedia tenuto in posizione verticale. Seguendo tutte queste fasi, l'individuo dovrebbe essere in grado di leggere lo schermo del computer senza spingere il collo in avanti.

Tecniche di sollevamento corrette

Se dovete sollevare un oggetto pesante sul posto di lavoro, proteggete la colonna cervicale vicino all'oggetto che ha bisogno di sollevare mentre si ricorda di piegarsi ai fianchi e alle ginocchia. Permettere i muscoli più forti dei fianchi e delle gambe per fare il lavoro. Inoltre, assicurati di tenere oggetti vicini al corpo senza torsioni da un lato all'altro. Nel caso in cui un oggetto sia troppo pesante da portare, chiedere aiuto.

Postura corretta

Inoltre, è fondamentale mantenere sempre una corretta postura e una buona meccanica del corpo durante il lavoro. Mentre l'individuo è in una riunione, assicuratevi di sedersi davanti e al centro per evitare di dover tornare o appoggiarsi in avanti per ascoltare o vedere. Inoltre, quando si parla al telefono, l'individuo dovrebbe evitare di craddare il telefono tra l'orecchio e il collo, piuttosto, l'individuo dovrebbe utilizzare un cradle, cuffie o telefono altoparlante progettato ergonomicamente per evitare di affaticare il collo.

Allungamento ed esercizio

E, infine, il suo indispensabile evitare di rimanere in una sola posizione per lunghi periodi di tempo. Invece, prendete pause per allungare, alzarsi frequentemente in modo che i muscoli del collo e delle spalle siano ben allungati. Rilassatevi le braccia e rotoli le spalle in un movimento circolare, e girate dolcemente la testa da un lato all'altro. Questo renderà i vostri muscoli nel collo e nella schiena e si sentono più rilassati.

Per ulteriori informazioni, l'Occupational Safety and Health Administration (OSHA) può contribuire a fornire linee guida per l'ergonomia sul posto di lavoro e l'applicazione se gli standard ergonomici non vengono rispettati. Avere la conoscenza di ciò che provoca complicazioni del collo può andare molto a lungo per evitare ulteriori danni o lesioni. È importante regolare il posto di lavoro al meglio per ridurre al minimo lo sforzo sul collo. Ricorda che hai il diritto a un ambiente di lavoro sicuro e promuove il tuo benessere.

Sourced tramite Scoop.it da: www.elpasochiropractorblog.com

Per gli individui che si trovano per lunghi periodi di tempo dietro una scrivania, complicazioni del collo ei loro sintomi sono ben noti tra la popolazione generale. Dalla postura impropria a tecniche di sollevamento non corrette, la lesione sul posto di lavoro è una causa frequente che molte persone cercano sollievo e trattamento per i loro sintomi. Fortunatamente diverse tecniche possono contribuire a ridurre il rischio di sviluppare complicazioni del collo. Per ulteriori informazioni, non esitate a rivolgervi al dottor Jimenez oa contattarci al (915) 850-0900.

Dott. Alex Jimenez

Contattaci

Articoli aggiuntivi

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020