Posizione di riparazione˚

Posizione di fissaggio: cosa devono sapere le persone care ...

Specialità postura: Posizione definita come la posizione in cui si tiene il corpo in posizione verticale contro la gravità mentre si è in piedi, seduti o sdraiati. Stare correttamente non solo riflette visivamente sulla salute dell'individuo, ma assicura anche che le articolazioni, i muscoli e altre strutture del corpo funzionino correttamente. Attraverso un gruppo di articoli compilati, il Dr. Alex Jimenez fornisce le sue informazioni e distingue i difetti più comuni. Egli specifica anche la correzione raccomandata che le azioni dovrebbero intraprendere per migliorare la loro posizione e migliorare la loro salute e benessere generale. Stare seduti o in piedi in modo improprio può avvenire inconsciamente, ma riconoscere il problema e correggerlo può infine aiutare molte persone a sviluppare uno stile di vita più sano. Si tratta di correggere la postura prima che sia troppo tardi. Con una consapevolezza specifica della postura corretta, la meccanica del corpo rimane stabile per tutta la vita, facilitando la salute generale.

Perché postura importante

I vantaggi di aspetto con buona postura sono evidenti, ma ci sono molti benefici per la salute meno evidenti che dovresti sapere. Una buona postura può:

  • Mantenere un corretto allineamento delle ossa e delle articolazioni
  • Ridurre lo stress sui legamenti, minimizzando il rischio di lesioni
  • Impedire la tensione muscolare, l'eccessivo uso e il dolore
  • Conserva l'energia quando i muscoli vengono utilizzati in modo più efficiente
  • Diminuire l'usura congiunta anormale

La ricerca ha dimostrato che le cattive posture possono aumentare i sentimenti della depressione, influenzare il tratto digestivo e influenzare la fiducia e il livello di stress.

Segni che hai una cattiva postura

Ci sono molti indicatori di cattiva postura, ma alcuni dei più comuni sono le spalle curve, le spalle arrotondate, la parte superiore della schiena arrotondata, il carrello anteriore in avanti e la parte bassa della schiena arcuata. Un altro indicatore è il mal di schiena. Non sei sicuro se hai una buona postura? Parla con il chiropratico specializzato in postura o fissa un appuntamento per un esame spinale.

Una cattiva postura non è sempre presente inizialmente con dolore alla colonna vertebrale o alle estremità poiché molti individui hanno la forza e la mobilità articolari per correggere le posizioni anormali e minimizzare lo stress. Tuttavia, non tutti hanno buone abitudini posturali e la capacità di correggere un posizionamento scadente. Questo può portare a stress cronico e logorare le articolazioni normali nel tentativo di compensare queste povere posizioni.

Fattori che contribuiscono alla cattiva postura

Ci sono diversi fattori comuni legati alla cattiva postura:

  • Stress
  • Obesità
  • Gravidanza
  • Muscoli posturali deboli
  • Muscoli anormalmente stretti
  • Scarpe con tacco alto

Gli effetti della cattiva postura

  • Dolore alla schiena, al collo e alle spalle - Una cattiva postura può causare rigidità o dolore in ognuna di queste aree. Più a lungo ti siedi o stai in piedi con una cattiva postura, più pronunciati sono questi dolori.

  • Slow Digestion - La cattiva postura è quasi sempre dovuta al fatto che le spalle e il nucleo si pieghino o si deformino. Ciò può causare la compressione del tratto digerente, che può rendere doloroso e più problematico qualsiasi tipo di digestione.

  • Percezione della povera percezione - Le nostre menti spesso prendono spunti dal corpo. Se il rallentamento è una costante, le nostre menti ricevono il messaggio che ci sentiamo male di noi stessi, e la nostra autostima e percezione è probabile che colpisca.

Mantenere la corretta posizione

Il primo passo è la consapevolezza! Portate la vostra attenzione sulla vostra posizione mentre si siede, si leva in piedi o si sdraia. Se sei seduto, tenere entrambi i piedi sul pavimento o su un poggiapiedi, non attraversare le gambe e utilizzare il supporto a bassa back. In piedi, tenere le ginocchia leggermente piegate, rilassarsi le braccia e tirare le spalle indietro. Quando si sdraiato è fondamentale scegliere il materasso e il cuscino giusti e evitare di dormire sul tuo stomaco.

Specialità postura: cure chiropratiche e terapie

La tua specialità chiropratica postura può aiutarti a mantenere e correggere la postura attraverso aggiustamenti chiropratici, esercizi e raccomandazioni sulle posizioni corrette durante le diverse attività.

Trattamento

Come detto in precedenza, le parentesi graffe spesso si risolvono posturale problemi, come slouching. Per quanto riguarda i problemi strutturali, come la scoliosi, sono necessari trattamenti più aggressivi.

Il trattamento convenzionale è costituito da:

  • calore
  • Massaggio
  • Stiramento
  • Esercizi di forza
  • Supporti di supporto

In ultima analisi, una delle valutazioni più semplici ed efficaci è solo una baracca o un oggetto comparabile contro la schiena del paziente, in modo che i due di voi possano sicuramente vedere eventuali anomalie. Questo approccio globale descrive generalmente alcune delle problematiche di postura chiropratica molto frequenti, tra cui:

Danni tessuti:

Se il collo, il basso indietro, la metà posteriore o qualsiasi altra area è debole e / o inflessibile, l'individuo probabilmente non vedrà molto miglioramento della postura finché queste condizioni non vengono regolate ei muscoli sono stati rafforzati.

cifosi:

Il gobbo è una condizione degenerativa della colonna vertebrale che è molto diffusa nelle donne su 60. Mentre i casi più avanzati possono essere pericolosi alla vita e possono richiedere la chirurgia di fusione spinale, la maggior parte degli uomini e delle donne rispondono bene ad adeguamenti terapeutici e ad altri trattamenti.

Scoliosi:

Questa condizione è molto simile alla cifosi geneticamente indotta, poiché non c'è cura, ma ci sono diverse terapie disponibili. In casi estremi, può essere necessaria una chirurgia.

Pelvic Un-Level Pelvis / Pelvic:

Un'inclinazione pelvica, una base sacrale inferiore e una discrepanza alla testa del femore possono indicare una fonte di estremità inferiore, ma non se si tratti di una gamba corta anatomica o funzionale. Un esame posturale clinico con screening degli arti inferiori è l'unico modo per fare questa determinazione.

Posizione postura avanzata:

Il posizionamento anteriore della colonna cervicale. Questa posizione è talvolta chiamata Collo di Scholar, Collo di Wearsie, Hunch e Reading Neck. È un problema di postura che è dovuto a diversi fattori, tra cui il sonno con la testa elevata troppo elevata, l'uso prolungato di computer e cellulari, la mancanza di forza muscolare posteriore sviluppata e la carenza di sostanze nutritive come il calcio. Gli effetti negativi potenziali includono il formicolio e l'intorpidimento delle braccia e un dolore bruciore tra le spalle.

Soluzioni per la postura scorretta

  • Esercitare - Sia l'esercizio fisico regolare che gli esercizi specifici di postura possono aiutare a rafforzare il corpo e migliorare la postura generale. Questo potrebbe includere mosse che funzionano in particolare il nucleo, la schiena e le spalle.

  • Trova alcuni trigger - Una cattiva postura è un'abitudine difficile da rompere. Può aiutare a darti dei ricordi costanti. Chiedi a un amico di ricordarti quando ti vedono affaticato. Invia note adesive su tutto lo specchio o sulla scrivania al lavoro. Imposta allarmi intermittenti sul tuo telefono. Fai tutto il possibile per portare una buona postura in primo piano nella tua mente.

  • Prendi cura di chiropratica - Questo è in realtà un ottimo punto di partenza per correggere la postura scorretta. Chiropratici di specialità postura possono eliminare aree dolorose della colonna vertebrale che possono contribuire a una postura scorretta. Possono anche aiutare ad aumentare la flessibilità, migliorare la mobilità, e dare alcuni semplici consigli di tutti i giorni per mantenere sotto controllo la postura e la salute spinale di base.

Posizione corretta con chiropratica

Votato Top Chiropratico 3 a El Paso

Clinica per malattie e chiropratica: chiropratico

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci (915) 850-0900