Tendinite tibiale posteriore - El Paso, TX Doctor Of Chiropractic
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Tendonite posteriore tibiale

Tendinite tibiale posteriore è una condizione che si verifica su uno dei tendini situati sul lato interno della caviglia. Il tendine tibiale posteriore corre dal polpaccio fino alla parte posteriore della caviglia, attaccato all'osso al centro del piede. Danni o lesioni al tendine tibiale sono considerati la fonte più comune di problemi ai piedi.

La tendinite è definita clinicamente come l'irritazione, l'infiammazione e il gonfiore di un tendine a causa di un trauma causato da una lesione o una condizione sottostante. La tendinite tibiale posteriore si manifesta quando il tendine tibiale si danneggia o si danneggia, a volte si rompe.

Il più delle volte, la tendinite tibiale posteriore è causata da un eccessivo uso dei piedi durante attività fisiche come la corsa o sport intensi come il calcio. Con un uso eccessivo, il tendine tibiale può iniziare a irritarsi, diventando infine infiammato e gonfio, causando dolore all'interno della parte inferiore della gamba all'interno della caviglia. Se non trattata, questa condizione può svilupparsi in un'altra condizione nota come flatfoot acquisito da adulto, poiché il tendine tibiale funziona sostenendo l'arco del piede. Quando il tendine tibiale viene strappato, non riesce a reggere adeguatamente l'osso navicolare, che a sua volta risulta nell'arco ridotto e in un piede piatto.

Questa condizione può peggiorare con le attività fisiche e l'esercizio continuo, poiché un'ulteriore forza sul piede può ulteriormente irritare il tendine tibiale e causare ulteriori complicazioni.

Dott. Alex Jimenez