Chiropratica

Posizionatevi per sonno sano con dolore alla schiena

Facebook

El Paso, TX. Chiropratico Dr. Alex Jimenez guarda la postura del sonno per il dolore alla schiena.

Se tu sei tornato indietro, il collo o il dolore alla gravidanza, la tua postura del sonno fa una grande differenza nel modo in cui ti senti ogni mattina.

La postura è una chiave per una spina più sana, ma la postura non è solo di seduta o in piedi dritto. Il cuscinetto del sonno ha un effetto significativo sul collo e sulla schiena. Mentre alcune posizioni consentono di sentirsi al mattino rinfrescante, venite, altri possono lasciarti rigidi, dolenti e doloranti.

Credi neutrale, in quanto riguarda la localizzazione del posizionamento migliore del sonno alla schiena e al collo. Le posture che mettono la tua spina dorsale in un punto di allineamento neutro o diretto, posizionano la più piccola pressione sulla tua schiena e sul collo. Scopri quali posizioni fanno la schiena in uno stato neutro e coloro che devono essere evitati sotto.

La postura del sonno molto migliore per il retro: sul tuo proprio indietro

Dormire nella schiena significa mettere la colonna vertebrale in un allineamento neutro, il meglio, ma solo 8% di persone dorme in questa posa.

Alcuni cuscini posizionati strategicamente possono aumentare i vantaggi del sonno posteriore. Un piccolo cuscino sotto la testa e il collo (ma non le spalle) aiuterà a mantenere la schiena dritta. Compreso un cuscino sotto le ginocchia fornirà comfort e molto più sostegno, in quanto incoraggia la schiena a preservare la sua curva naturale.

Sono alcuni inconvenienti, anche se dormire a dormire è il migliore della colonna vertebrale:

  1. Non è la cosa migliore per le persone con apnea notturna. Indietro dormire può creare la lingua per ostruire il tubo di respirazione, quindi quelli con apnea del sonno non devono dormire sulla schiena. Invece, dovrebbero dormire dalla loro parte con le gambe giuste.
  2. Non è la cosa migliore per i russatori. Indietro dormire può peggiorare il russare. Le persone che russano dovrebbero dormire dalla loro parte con le gambe giuste.
  3. Non è la cosa migliore per le donne che sono incinta. Le donne incinte che dormono sulle loro spalle rischiano di crescere una moltitudine di problemi di salute, dal mal di schiena alla pressione bassa. Inoltre, la posizione sul retro riduce il flusso di sangue al bambino e al cuore. La migliore posizione del sonno durante la gravidanza è dormire sul lato con le gambe piegate.

La prossima scelta migliore: dalla tua parte con le gambe dritte

Per coloro che russano o hanno apnea del sonno, o nel caso in cui scoprite che dormire sulla schiena a disagio con il busto e le gambe è una scelta fantastica. Questa è la posa perfetta per dormire per persone e russatori con apnea del sonno perché mantiene aperte le vie respiratorie. L'aggiunta di un piccolo cuscino tra le gambe aiuterà anche a mantenere la schiena neutrale.

In terza: dalla tua parte con le gambe piegate verso l'alto

Dormire da un lato insieme alle gambe piegate verso l'alto - generalmente noto anche come posizione fetale - è la posa del sonno più tipica (41% degli adulti dormono in questo modo). Questa postura mantiene il collo e la parte superiore della schiena, anche se è un'alternativa popolare. La posizione fetale favorisce anche una distribuzione non uniforme del peso, che può causare dolori articolari e mal di schiena. Puoi aiutare a ridurre le tue probabilità di svegliarti tirando le ginocchia e mantenendo il tuo angolo di sterzo più in alto che possono.

Mentre questa è la terza posa per il sonno per la maggior parte, dormire da un lato con le gambe piegate è la migliore posizione di sonno per le donne che sono incinte. Fornisce il massimo del comfort e della sicurezza per un addome in crescita, e dormire sul lato sinistro aggiunge i benefici aggiuntivi di aumentare il sangue e i nutrienti per il bambino. Per ulteriore supporto, le donne incinte possono mettere un cuscino tra le gambe piegate e le ginocchia.

L'unica posizione per dormire che tutti dovrebbero evitare

Non importa il tipo di dolore che potresti avere, che si tratti del collo, della regione lombare, dell'articolazione o della gravidanza, dormire solo sullo stomaco non è raccomandato. Questa postura esercita la massima pressione sulle articolazioni e sui muscoli della schiena in quanto appiattisce la curva naturale della schiena. Dormire sullo stomaco ti costringe anche a girare il collo, il che può causare dolore al collo e alla parte alta della schiena.

Ottenere il sonno di cui hai bisogno è molto più importante mentre lo stomaco addormentato è meglio prevenuto. Sei in grado di calmare un po 'di pressione dalla tua schiena mettendo un cuscino sotto il bacino e il basso addome, e un altro cuscino sotto la testa se lo stomaco addormentato è l'unico modo in cui puoi posticipare sonni tranquilli. Nel caso in cui il cuscino sotto la testa causi dolore, rimuovere.

Ancora sentirsi assonnato?

Stai lottando per ottenere una buona notte di riposo, anche se quando stai dormendo che è salutare, fattori al di fuori della tua posizione di sonno potrebbero essere l'autore del reato. Ad esempio, le interruzioni ambientali (ad esempio le luci luminose nella tua camera da letto) o le abitudini alimentari (come mangiare un pasto sostanzioso prima di andare a letto) potrebbero interferire con il tuo sonno. Scopri alcuni comuni ladri del sonno e come puoi combatterli in Sensible Sleep Advice per ottenere una colonna vertebrale sana.

 

Chiamata oggi!
Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Posizionatevi per sonno sano con dolore alla schiena" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Attenersi a un regime di fitness: squadra di chiropratica

Tutti capiscono che l'esercizio è necessario per una salute fisica e mentale ottimale. Inizio di un allenamento... Continua a leggere...

9 Agosto 2022

Il ruolo della sensibilizzazione centrale nella sindrome del dolore miofasciale

Introduzione I muscoli, i tessuti e i legamenti aiutano a stabilizzare le articolazioni e la struttura della colonna vertebrale... Continua a leggere...

9 Agosto 2022

Chiropratico dolore e disagio al ginocchio

Molti vivono regolarmente con disagio e dolore cronici in una o entrambe le ginocchia. Questo potrebbe… Continua a leggere...

8 Agosto 2022

Il legame tra neuroinfiammazione e malattie neurodegenerative

Introduzione Il cervello invia segnali neuronali al corpo affinché funzioni per i movimenti quotidiani come... Continua a leggere...

8 Agosto 2022

Diete antinfiammatorie Nutrizione chiropratica

Circa il 60% degli individui ha una condizione causata o complicata da un'infiammazione cronica. Il… Continua a leggere...

5 Agosto 2022

Uno sguardo al pilates per il mal di schiena

Introduzione Molte persone in tutto il mondo sanno che l'esercizio fisico ha notevoli benefici che aiutano a migliorare il benessere generale del corpo.... Continua a leggere...

5 Agosto 2022