Dolore alla schiena

Plank per il supporto della colonna vertebrale e la prevenzione del mal di schiena

Facebook

Fare regolarmente i plank può supportare/rafforzare la colonna vertebrale e prevenire il mal di schiena, indipendentemente dal livello di forma fisica. Si stima che il 70% degli adulti sperimenterà problemi alla schiena e dolore. Uno dei modi migliori per mantenere la colonna vertebrale sana è rafforzare i muscoli centrali. Più questi muscoli sono costruiti, più sano diventerà il corpo. Il posizione della tavola attiva l'intero nucleo togliendo la pressione dalla colonna vertebrale.

Anatomia di base

Il nucleo è il centro del corpo. Contiene tutti i muscoli che circondano il busto. Questi muscoli lavorano insieme per:

  • Stabilizzare il corpo durante il movimento.
  • Prevenire lesioni durante l'attività fisica/esercizio.
  • Fornire supporto spinale.

Il core è diviso in due gruppi di muscoli: Il nucleo interno e il nucleo esterno.

Nucleo interno

Il nucleo interno è composto da:

Muscoli multifido

Quadratus Lumborum

  • Il muscolo addominale profondo nella parte bassa della schiena si trova su entrambi i lati della regione lombare della colonna vertebrale.

Trasverso dell'addome

  • Situato tra le costole inferiori e la parte superiore del bacino.

Pavimento pelvico

  • Questo gruppo base di muscoli si estende dal coccige all'osso pubico.

Diaframma

  • Un muscolo a forma di cupola che riposa sotto i polmoni.

Nucleo esterno

retto dell'addome

  • Questi sono più comunemente conosciuti come gli addominali.

obliqui esterni

  • Questi muscoli si trovano su entrambi i lati del retto addominale.

obliqui interni

  • Questi muscoli si trovano sotto gli obliqui esterni, all'interno delle ossa dell'anca.

Erettore Spinae

  • Questi muscoli circondano la colonna vertebrale e si estendono su entrambi i lati della colonna vertebrale.

Plank e prevenzione del mal di schiena

Quando il nucleo non è abbastanza forte, i muscoli della colonna vertebrale e della schiena compensano eccessivamente per mantenere il corpo in piedi correttamente. Gli studi hanno dimostrato come i plank attivino efficacemente i muscoli responsabili della stabilizzazione spinale. L'esercizio mira all'intero core e rafforza le spalle e i glutei. Il rafforzamento di questi muscoli migliora la postura, aiutando ad alleviare problemi e dolori alla schiena. Tuttavia, si consiglia di parlare con un medico prima di iniziare un regime di plank se è presente mal di schiena. Se eseguiti in modo errato, potrebbero aggravare i muscoli della schiena.

Forma corretta

Scegli un'area libera da mobili dove tutto il corpo può distendersi. Segui questi passi:

  • Inizia con le mani e le ginocchia sul pavimento.
  • Allunga le gambe all'indietro mantenendo i gomiti direttamente sotto le spalle e i polsi sotto i gomiti.
  • Tieni la testa bassa, guardando lo spazio appena sopra le mani.
  • Coinvolgi gli addominali e mantieni il corpo rigido.
  • Immagina una linea perfettamente dritta dal collo alle dita dei piedi.
  • Mantieni la posizione da 10 a 60 secondi, a seconda del livello di forma fisica.
  • Abbassa delicatamente il corpo sul pavimento.
  • Assicurati di non curvare la schiena poiché curvare significa che i muscoli addominali sono impegnati e inclinare la testa verso l'alto può affaticare il collo.
  • Entrambi possono portare a lesioni, motivo per cui è essenziale mantenere una forma corretta.

Variazioni della plancia

Ci sono variazioni di questo esercizio per diversi livelli di forma fisica. Una volta che il plank modificato e completo è stato padroneggiato, vari plank possono colpire altre aree del corpo. Questi includono:

Plancia laterale

  • Questi comportano lo spostamento del peso su un avambraccio mentre si estende l'altro braccio in aria.

Plank a un braccio

  • Questi comportano il sollevamento di una mano da terra, quindi l'alternanza.

Plank a una gamba

Plancia da passeggio

Plancia inversa

Chiunque può lavorare fino a un plank a qualsiasi età ea qualsiasi livello di forma fisica; ci vuole solo tempo. Una volta raggiunto, è un ottimo modo per mantenere il nucleo del corpo forte, sano e aiuta a prevenire precedente problemi.


Composizione corporea


Alza laterale della fascia

alzata banda laterale è un ottimo allenamento per le spalle. Funziona il deltoide laterale, deltoide anteriore e dentato anteriore.

  • Afferrare una fascia in una mano.
  • Fai un passo sull'estremità libera con il piede opposto.
  • Mano destra e piede sinistro e viceversa.
  • Estendi e solleva lentamente il braccio finché non sono paralleli al pavimento.
  • Abbassa le braccia allo stesso modo.
  • Se le spalle sono sane e abbastanza forti, prova ad aggiungere manubri o kettlebell per aumentare la resistenza.
Referenze

Calatayud, Joaquín et al. "Tollerabilità e attività muscolare degli esercizi muscolari di base nella lombalgia cronica". Rivista internazionale di ricerca ambientale e salute pubblica vol. 16,19 3509. 20 settembre 2019, doi:10.3390/ijerph16193509

Organizzazione mondiale della Sanità. (2013) "Lombalgia". www.who.int/medicines/areas/priority_medicines/Ch6_24LBP.pdf

Youdas, James W et al. "Grandezza dell'attivazione muscolare degli stabilizzatori della colonna vertebrale in adulti sani durante esercizi di plank del gomito prono con e senza una palla fitness". Teoria e pratica della fisioterapia vol. 34,3 (2018): 212-222. doi:10.1080/09593985.2017.1377792

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Plank per il supporto della colonna vertebrale e la prevenzione del mal di schiena" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Attenersi a un regime di fitness: squadra di chiropratica

Tutti capiscono che l'esercizio è necessario per una salute fisica e mentale ottimale. Inizio di un allenamento... Continua a leggere...

9 Agosto 2022

Il ruolo della sensibilizzazione centrale nella sindrome del dolore miofasciale

Introduzione I muscoli, i tessuti e i legamenti aiutano a stabilizzare le articolazioni e la struttura della colonna vertebrale... Continua a leggere...

9 Agosto 2022

Chiropratico dolore e disagio al ginocchio

Molti vivono regolarmente con disagio e dolore cronici in una o entrambe le ginocchia. Questo potrebbe… Continua a leggere...

8 Agosto 2022

Il legame tra neuroinfiammazione e malattie neurodegenerative

Introduzione Il cervello invia segnali neuronali al corpo affinché funzioni per i movimenti quotidiani come... Continua a leggere...

8 Agosto 2022

Diete antinfiammatorie Nutrizione chiropratica

Circa il 60% degli individui ha una condizione causata o complicata da un'infiammazione cronica. Il… Continua a leggere...

5 Agosto 2022

Uno sguardo al pilates per il mal di schiena

Introduzione Molte persone in tutto il mondo sanno che l'esercizio fisico ha notevoli benefici che aiutano a migliorare il benessere generale del corpo.... Continua a leggere...

5 Agosto 2022