Terapia fisica per i disturbi associati con Whiplash

Condividi

La riabilitazione iniziale aiuterà a prevenire il dolore cronico e la disabilità. Le modalità passive includono l'applicazione di calore, ghiaccio, stimolazione elettrica, massaggio, rilascio miofasciale e trazione. Le modalità passive vengono spesso utilizzate per ridurre l'infiammazione o il dolore e per facilitare la partecipazione ad un programma di riabilitazione attivo, che prevede il rafforzamento e l'allungamento. L'uso di modalita 'senza programma più attivo è di solito inopportuno.

La terapia attiva si riferisce a esercizi di guarigione che mirano a migliorare la forza, la resistenza, la flessibilità, la postura e la meccanica del paziente. L'obiettivo è quello di ottenere un programma di fitness per la comunità o un programma di casa indipendente al termine della terapia formale. Si consiglia la prescrizione del trattamento 3 volte a settimana.

Terapia fisica per il whiplash

Le prove scientifiche per la gestione fisioterapeutica del colpo di frusta sono scarse. Si consiglia una strategia attiva per migliorare le funzioni e impedire ulteriori lesioni. Nei pazienti con disturbi associati a colpi di frusta causati da un incidente automobilistico, il trattamento con frequenti movimenti submaxali attivi spesso ripetuti in combinazione con la diagnosi meccanica e altri metodi di trattamento è più efficace nella riduzione del dolore rispetto ad un programma standard di riposo iniziale, utilizzo di un colletto morbido e graduale auto-mobilitazione.

Nei pazienti con disturbi associati a colpo di frusta, l'intervento attivo è più efficace dell'intervento standard in riduzione dell'intensità del dolore e del congedo malato, nonché al mantenimento o al recupero della ROM totale.

I caregivers adeguatamente istruiti possono iniziare e incoraggiare l'intervento attivo, cioè spesso ripetuto, la rotazione cervicale attiva, che può essere seguito, se necessario, mediante valutazione e intervento, secondo il protocollo McKenzie. La formazione di resistenza e resistenza per i mesi di 12 è efficace per ridurre la disabilità e il dolore nelle donne con dolore al collo non specifico. La formazione di allenamento e di allenamento è consigliata per i pazienti con dolore cronico del collo, ma l'allungamento e l'esercizio aerobico da solo sono meno efficaci della formazione di forza.

Gli esercizi specifici del collo per la gestione del dolore cronico del collo, compresa l'attivazione attiva dei muscoli del collo profondo e il rafforzamento dinamico, possono migliorare significativamente i punteggi di invalidità. Le prove coerenti (in due studi randomizzati e controllati) supportano la mobilitazione come un efficace intervento non invasivo per i disturbi acuti associati a colpi di frusta.

Conclusioni sullo studio della ricerca

Uno studio condotto da Treleaven et al ha suggerito che l'esercizio specifico del collo guidato da un fisioterapista, utilizzando un approccio comportamentale incluso, è più efficace nel trattamento di vertigini, così come altri sintomi associati a colpi di frusta cronica rispetto all'esercizio fisico- strategia comportamentale o attività fisica generale. Lo studio ha incluso pazienti 140, che sono stati seguiti per mesi 12.

Utilizzando gli stessi esercizi dello studio di Treleaven, Landén e altri hanno rilevato che in termini di dolore, autovalutazione funzionale e disabilità e autoefitività, in persone con criccoide cronico, esercizi specifici del collo con o senza un approccio comportamentale è stato associato a un miglioramento notevolmente superiore a quello dell'attività fisica generale al follow-up 1-anno, ma non a decenni di 2. L'analisi comprendeva i pazienti 216.

Nell'esaminare i costi e gli effetti di due tipi di intervento dopo ferite da colpi di frusta in collisioni automobilistiche, l'intervento attivo che utilizza la terapia fisica e il trattamento è risultato essere meno costoso e più efficace dell'immobilizzazione a breve termine con un collare cervicale seguito da un lento esercizio di sé programma insegnato tramite un foglio illustrativo.

Un altro studio ha messo in dubbio l'efficacia degli interventi terapeutici. Il rapporto ha rilevato che l'anno 1 dopo aver subito lesioni da colpo di frusta in seguito a un incidente automobilistico o ad altro incidente, una strategia che utilizzava l'immobilizzazione, "agire come al solito" o la mobilitazione ha avuto un effetto simile sugli altri metodi 2 in termini di eliminazione del dolore, disabilità e capacità di lavoro.

Terapia occupazionale per il whiplash

La terapia occupazionale può essere indicata a meno che un problema concorrente non comporti una funzione distale superiore di estremità o fattori ergonomici nella causazione. Se lo sforzo biomeccanico dell'attività lavorativa è fattori di causa o di esacerbazione del problema, può essere indicata una valutazione ergonomica di una stazione di lavoro.

Il grado di dolore al collo o disturbo può essere valutato utilizzando scale standardizzate. La scelta di una scala dovrebbe essere adattata in base all'obiettivo della valutazione e alla popolazione target. L'indice di disabilità del collo è utile per valutare gruppi di individui e la scala specifica del paziente è un ottimo strumento per valutare i singoli pazienti.

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Dott. Alex Jimenez

Argomenti aggiuntivi: Infortuni automobilistici

Tra le altre lesioni causate da incidenti automobilistici, sono spesso riportate le vittime di una collisione auto, a prescindere dalla gravità e grado dell'incidente. La forza pura di un urto può causare danni o lesioni alla colonna cervicale e al resto della colonna vertebrale. Il whiplash è generalmente il risultato di una scossa improvvisa e indietro della testa e del collo in qualsiasi direzione. Fortunatamente, una varietà di trattamenti sono disponibili per trattare le lesioni di incidenti automobilistici.

.video-container {position: relative; imbottitura inferiore: 63%; imbottitura: 35px; altezza: 0; overflow: nascosto;}. video-container iframe {posizione: assoluto; top: 0; sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 90%; border = none; max-width: 100%;}

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020