Chiropratica

Cosa la gente vuole sapere sulla sindrome della spalla congelata

Facebook

La sindrome della spalla congelata è una condizione comune che colpisce l'articolazione, limitando la mobilità e causando dolore. La chiropratica mantiene la spalla in movimento in modo naturale e garantisce che sia indolore. La spalla porta il peso di un sacco di lavoro anche nelle attività quotidiane. Quando qualcosa va storto, può avere un impatto drammatico sulla qualità della vita di una persona. L'articolazione stessa è piuttosto complessa con un'ampia gamma di movimenti e tale capacità può diventare compromessa a causa di un uso eccessivo, di lesioni o di età. L'obiettivo del chiropratico è quello di mantenere la spalla in movimento in modo naturale e garantire che sia un dolore senza dolore. La chiropratica è un trattamento efficace che aiuta i pazienti a ritrovare la libertà di movimento e ridurre o eliminare il dolore.

Cos'è la spalla congelata?

La spalla congelata, o capsulite adesiva, è caratterizzata da dolore, rigidità e gamma limitata di movimento dell'articolazione della spalla. Può verificarsi a seguito di un uso eccessivo o dopo un infortunio, ma può anche essere causato da diabete o altre malattie o addirittura da ictus.

Succede quando i tessuti che circondano l'articolazione diventano rigidi e il tessuto cicatriziale inizia a formarsi nell'area. I movimenti della spalla diventano dolorosi e difficili. In genere ha un inizio graduale, quindi si allontana altrettanto lentamente. Può volerci un anno o più perché la condizione diminuisca.

Quali sono i sintomi della spalla congelata?

Ci sono tre fasi di spalla congelata e dall'esordio alla risoluzione. Si sviluppa gradualmente e si attenua altrettanto lentamente con ogni fase che dura diversi mesi.

  • Stage 1 - Fase di congelamento - La spalla avverte dolore durante il movimento e il
  • Stage 2 - Frozen Stage - La spalla è più rigida, ma il dolore può iniziare a diminuire. Tuttavia, usarlo diventa sempre più difficile.
  • Stage 3 - Thawing Stage - La spalla inizia a "allentarsi" e l'intervallo di movimento inizia a tornare.

Alcuni pazienti possono avvertire un peggioramento del dolore notturno che può portare a problemi di sonno.

Cosa causa la spalla congelata?

La spalla congelata si sviluppa spesso quando il paziente cessa l'uso regolare dell'articolazione a causa di lesioni, dolore o condizioni di salute croniche. Non c'è una sola causa di spalla congelata; può essere causato da qualsiasi problema che coinvolge la spalla che impedisce al paziente di mantenere una gamma completa di movimento.

Può anche accadere quando la capsula che racchiude il tessuto connettivo della spalla diventa spessa e tesa. Il movimento dell'articolazione della spalla è limitato, influenzando la sua capacità di movimento.

Le persone che sono 40 e più vecchie tendono a essere più a rischio per la spalla congelata, e si verifica più spesso nelle donne.

Anche i pazienti che hanno avuto una mobilità prolungata della spalla o della spalla sono stati completamente immobilizzati sono a rischio. Questi problemi di mobilità possono derivare da condizioni quali:

  • Braccio rotto
  • Recupero chirurgico
  • Lesione della cuffia dei rotatori
  • Ictus

Alcune malattie possono anche collocare i pazienti nella categoria ad alto rischio per la spalla congelata. Alcuni disturbi che possono aumentare tale rischio includono:

  • Le malattie cardiovascolari
  • Diabete
  • Morbo di Parkinson
  • Tiroide non attiva
  • Tubercolosi
  • Tiroide iperattiva

In che modo la chiropratica può aiutare la spalla congelata?

Il primario trattamento per la spalla congelata comporta la gestione del dolore e preservare la gamma di movimento della spalla. Oltre il dolore al contrario, i farmaci antinfiammatori come i FANS e l'aspirina sono spesso la prima linea di trattamento. Si può anche usare la terapia fisica.

In situazioni in cui i sintomi persistono, può essere necessario un trattamento più aggressivo. I medici possono raccomandare rimedi invasivi come interventi chirurgici e iniezioni di steroidi.

Tuttavia, la chiropratica può trattare la condizione dall'inizio fino alla risoluzione. Anche nei casi in cui i sintomi persistono, la chiropratica può essere ancora molto efficace. Può essere efficace quanto misure più aggressive senza farmaci o procedure invasive. Una regolare cura chiropratica può aiutare a riportare la gamma di movimento alla spalla e restituire la qualità di vita del paziente.

Riabilitazione del dolore alla spalla | El Paso, Tx

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Cosa la gente vuole sapere sulla sindrome della spalla congelata" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Chiropratico con lussazione articolare

Le lussazioni hanno un impatto sull'articolazione e sono lesioni che forzano/sbattono le ossa fuori posizione. Dislocazioni… Continua a leggere...

15 Agosto 2022

Uno sguardo alla risposta infiammatoria cronica sulle articolazioni

Introduzione Il corpo ha una risposta difensiva nota come il sistema immunitario che arriva a... Continua a leggere...

15 Agosto 2022

Chiropratico di lesioni da skateboard

Lo skateboard è un'attività popolare tra bambini, adolescenti e giovani adulti. È ricreativo, competitivo,... Continua a leggere...

12 Agosto 2022

Una panoramica della polimialgia reumatica

Introduzione Il corpo è esposto quotidianamente a vari fattori ambientali. Che sia l'ambiente che un... Continua a leggere...

12 Agosto 2022

Quando vedi una squadra di chiropratica di alto livello

L'assistenza sanitaria non dovrebbe essere scadente; con così tante scelte, pubblicità, recensioni, passaparola,... Continua a leggere...

11 Agosto 2022

La meccanica dei metalli tossici nel sistema immunitario

Introduzione Il ruolo del sistema immunitario è quello di essere i "protettori" del corpo attaccando... Continua a leggere...

11 Agosto 2022