Fitness

Una panoramica sull'implementazione dell'esercizio come routine (parte 2)

Condividi


Introduzione

Il Dr. Jimenez, DC, presenta come implementare diverse strategie per i pazienti per incorporare l'esercizio nel loro percorso di salute e benessere in questa serie in 2 parti. Molti fattori e abitudini di vita tendono a prendere il sopravvento sulla nostra vita quotidiana, portando a disturbi cronici che possono avere un impatto sul nostro corpo e causare molti sintomi indesiderati. In questa presentazione, esamineremo diverse strategie e opzioni da incorporare nei nostri pazienti per quanto riguarda la salute e il benessere. Parte 1 esamina come implementare l'esercizio in un contesto clinico. Menzioniamo i nostri pazienti a fornitori di servizi medici certificati che forniscono trattamenti terapeutici disponibili per le persone che soffrono di condizioni croniche associate alla malattia di Lyme. Incoraggiamo ogni paziente quando è appropriato indirizzandolo a fornitori di servizi medici associati in base alla sua diagnosi o necessità. Comprendiamo e accettiamo che l'educazione è un modo meraviglioso per porre domande cruciali ai nostri fornitori su richiesta e riconoscimento del paziente. Il dottor Alex Jimenez, DC, utilizza queste informazioni come servizio educativo. Negazione di responsabilità

 

Strategie diverse per i pazienti

La parte 1 dell'ultima presentazione menzionava cosa fare durante l'esame dei pazienti. Abbiamo detto come implementare diverse strategie per incorporare l'esercizio in una routine quotidiana per molte persone che vogliono dare il via al loro percorso di salute e benessere. Elaborando un piano, molti medici possono aiutare i loro pazienti a sviluppare un piano personalizzato per soddisfare l'individuo; può consentire sia al paziente che al medico di vedere cosa funziona e cosa no. La parte 1 spiega anche come delegare con i pazienti per aiutarli a facilitare l'implementazione dell'esercizio come parte della loro routine quotidiana. La delega è descritta come un trasferimento di responsabilità per l'esecuzione delle cure del paziente pur mantenendo la responsabilità per i risultati. Il punto principale qui è che stai delegando il processo educativo relativo alla prescrizione degli esercizi. Puoi usarlo per la prescrizione dietetica, oppure puoi usarlo per tutto ciò che tende ad essere educativo e formattato per i tuoi pazienti.

 

Sulla base della complessità della documentazione, garantiremmo un incontro faccia a faccia con il paziente per soddisfare il requisito legale per l'assicurazione di fatturarlo come 99-213 o 99-214. Quindi quello che facciamo con i nostri istruttori della salute è che vogliamo anche che svolgano altri ruoli di formazione incrociata nel nostro ufficio perché siamo una piccola pratica. Quindi, i nostri coach sanitari sono coinvolti con i nostri pazienti e sanno come valutare se un nuovo paziente interessato sarebbe un buon candidato per i nostri servizi. Sono bravissimi nell'usare la tecnologia che utilizziamo con alcuni dei nostri nuovi pazienti, che si tratti di una BIA o se prescriviamo calcoli cardiaci. Quindi sono fantastici con la tecnologia e con l'educazione sulla nutrizione, l'esercizio fisico, qualunque cosa tu possa addestrare il tuo allenatore sanitario a fare, quindi puoi creare un modo per delegare a lei di farlo, sia attraverso l'assicurazione che in contanti.

 

Va bene, ultimo ma certamente non meno importante, è così importante sapere, e lo sai se hai figli o sai se hai un membro della famiglia, che sappiamo che fai che quello che dici e quello che fai sono due cose diverse cose. Quindi ci sono studi che mostrano un'associazione che se un fornitore sta esercitando o implementando un percorso per migliorare il proprio esercizio e la propria dieta, si presenta maggiormente nelle loro raccomandazioni. E quando un fornitore ne parla in modo autentico durante un processo di colloquio motivazionale con un paziente, è ovvio per il paziente che è importante per il fornitore perché non sta solo parlando; stanno facendo il cammino, che è importante per tutti noi. Anche noi siamo pazienti. Considera che uno dei modi migliori per avviare un programma di prescrizione di esercizi e il tuo ufficio è farne uno per te stesso.

 

Creazione di un ambiente di allenamento

Attraversalo e guarda i piccoli dossi e gli aspetti del viaggio in modo da poter parlare in modo autentico e iniziare quella sfida di allenamento in ufficio nel tuo ufficio. E l'abbiamo fatto nel nostro ufficio, e abbiamo notato che le persone sarebbero arrivate, e alcune persone avrebbero fatto flessioni sulla scrivania, ed erano tipo "Cosa stai facendo?" e noi rispondevamo: “Stiamo solo facendo le flessioni sulla scrivania. Aspetta un secondo; Sarò subito con te. Oppure entra qualcuno e facciamo squat e parliamo di un paziente. Sembra divertente, ma sanno che facciamo sul serio quando diciamo di fare una prescrizione di esercizi. Quindi ricorda che per i pazienti imparare le cose è bello, ma non cambia i risultati; fare le cose cambia i risultati e il tuo comportamento è importante.

 

Ci auguriamo che abbiate trovato utile questa parte della nostra quotidianità. Siamo entusiasti di vedere che sapere che l'esercizio fisico è uno strumento sottoutilizzato nel nostro armamentario per ottimizzare la vita dei nostri pazienti. Quindi continueremo a discutere le nostre strategie per implementare l'attività nelle nostre pratiche. Come incorporiamo l'esercizio nei nostri pazienti?

 

Può iniziare semplicemente chiedendo loro del loro movimento, vedendo cosa gli piace fare quando si tratta di esercizio e creando qualcosa di lento. Impegnati solo da 10 a 10 minuti, dicendo: “Okay, beh, se ti piace camminare, potresti camminare per XNUMX minuti al giorno? Assicurati di rintracciare e restituire entro due o tre settimane e lo esamineremo?" E poi, da lì, a volte, i fornitori daranno loro una prescrizione cardiovascolare. Forniremo loro un allenamento di resistenza e una prescrizione di allungamento. Ma la cosa bella è che possiamo ribadirlo dicendo. "Dovresti vedere uno dei nostri istruttori sanitari e uno dei nostri educatori tra due o tre settimane in modo che possano esaminare un programma di allungamento, un programma di resistenza o capire quale esercizio sarebbe meglio per te." Useremo alcuni dei nostri strumenti e faremo il test di bioimpedenza per controllare la percentuale di grasso, la percentuale di acqua e il tessuto muscolare connettivo che esamina l'angolo di fase. L'angolo di fase è quanto è forte l'elettricità repellente della cellula e più alto è il loro angolo di fase, meglio se la caverebbero con le malattie croniche e il cancro. Incoraggiamo a migliorare questo angolo di fase, migliorare l'idratazione e mostrare loro la differenza tra peso e grasso. C'è una grande differenza tra i due.

 

Delega e medicina funzionale

Deleghiamo anche con gli allenatori sanitari mentre sviluppiamo un piano di trattamento personalizzato per i pazienti e possiamo farlo in due modi diversi. Quindi un'opzione è fatturare per la gestione delle cure croniche. Ciò significa che, diciamo, se il paziente ha un disturbo cronico che influisce sulle sue attività quotidiane? I nostri istruttori della salute possono chiamarli sui loro telefoni e discutere i loro piani. La seconda opzione è una visita ambulatoriale, che consente al paziente di conversare con l'allenatore della salute e rivedere il proprio programma personalizzato.

 

Quindi incorporare queste due opzioni nei tuoi pazienti consente a molti medici di raccogliere tutte le informazioni, valutare la situazione e discutere il piano con i pazienti per migliorare o dare il via al loro percorso di salute e benessere. Quando si tratta di implementare l'esercizio come parte del percorso di salute e benessere per i pazienti, siamo il gruppo di leva per incorporare l'esercizio come parte del trattamento. Lavorare con allenatori sanitari, nutrizionisti, personal trainer e fisioterapisti che offrono diverse routine di esercizi in base alle esigenze del paziente fa parte del viaggio. In che modo questo si applica alle persone con problemi articolari e di mobilità associati a disturbi autoimmuni come le malattie artritiche?

 

Quindi, chiunque abbia malattie artritiche o una malattia cronica, preferiamo loro molto attivamente un fisioterapista che ha un intero programma per le persone con malattie autoimmuni e i sintomi correlati che hanno profili di rischio sovrapposti. Abbiamo anche un programma di riferimento per aerobica in acqua e programmi a basso impatto per ridurre i sintomi simili al dolore. Quindi far alzare e muovere le persone è la chiave. Il movimento è fondamentale.

 

Un'altra strategia consiste nell'implementare la medicina funzionale combinata con l'esercizio. La medicina funzionale consente a medici e pazienti di determinare dove si trova il problema nel corpo. La medicina funzionale lavora anche con i fornitori di servizi medici associati per sviluppare un piano di trattamento per il paziente e aiutare a creare una relazione tra il medico e il paziente. Quindi creare questi simpatici piccoli alleati all'esterno per le cose che non vuoi o non puoi fare è uno strumento straordinario con l'esercizio. O potrebbe essere con la nutrizione, o potrebbe essere con la gestione dello stress. È la stessa cosa con lo stile di vita. Lo fai in casa o fuori? La scelta spetta a te.

 

E quindi, quali sono queste cose statiche che spesso pensiamo siano statiche che facciamo ogni giorno che possiamo iniziare a incorporare lo stretching per attivare il nostro sistema nervoso parasimpatico? Incorporare la termogenesi dell'attività fisica nella tua vita. Ed è qualcosa che tutti noi in una vita stressante potremmo usare un po' di più. E quando lo integri nella tua vita, è il massimo della tua mente, quindi sei seduto lì con il tuo paziente e pensi: "Come posso incoraggiarlo?" Entrando in relazione con il paziente, puoi mostrargli suggerimenti o trucchi da incorporare nel suo piano di trattamento personalizzato.

 

Colloquio motivazionale

L'obiettivo è utilizzare il colloquio motivazionale e gli aspetti del colloquio motivazionale non per convincerli a fare esercizio ma per capire la loro resistenza a farlo. Molte persone fanno due lavori, quindi dire loro di fare esercizio fisico non li farà smettere tutto e iniziare ad allenarsi relazionandosi e ponendo le domande giuste come: "Quindi stai cercando di smettere di questo farmaco per la pressione sanguigna, e lo adoro sei impegnato in questo. Quindi quali altre cose puoi vedere, o c'è qualche parte dell'esercizio o dell'attività fisica che potresti considerare che potrebbe farti muovere verso il tuo obiettivo di smettere di prendere questa medicina?

 

Aiutare le persone a vedere che hanno questo limite di tempo. Riconosciamo e accettiamo la loro resistenza, ma poi diamo loro la discriminazione per dire: “Sì, e tu sei qui perché vuoi stare bene. E devo dirtelo, l'esercizio è una delle grandi leve. Quindi, se non fai nulla, continuerai a ottenere ciò che stai ricevendo. Quindi cosa possiamo fare? Ti viene in mente qualcos'altro come soluzione?" Non possiamo dirvi quanto migliora le cose quando il paziente è la persona che ha l'idea di cosa fare dopo, invece di sentire il peso di dover essere colui che sa psichicamente cosa farà questo paziente. Inoltre, diventa estenuante cercare di anticipare la risposta giusta per il paziente.

 

Lasciando che i pazienti siano responsabili delle loro azioni e del loro trattamento, è importante avere quella comunicazione con loro e vedere come si mantengono motivati ​​attraverso il loro regime di esercizio, se stanno mangiando la giusta quantità di cibi sani, andando a trattamenti terapeutici, e stanno prendendo i loro integratori? Andrai avanti e indietro con le loro scelte e offrirai suggerimenti perché non si applica all'esercizio, ma l'esercizio è quello in cui le persone a volte crederanno completamente ma resisteranno. È più probabile che assumano una dieta a volte piuttosto che fare esercizio fisico. Quindi puoi applicare questi principi a qualsiasi cosa come prendere integratori, prendere un frullato, prendere la dieta, qualunque cosa accada, per essere il loro punto di resistenza in un piano di trattamento di medicina funzionale. Puoi usare queste cose. A volte, dobbiamo considerare che ciò potrebbe aiutare un paziente.

 

Conclusione

Questi sono i tuoi suggerimenti di riferimento, ma i pazienti possono scegliere un momento e sono al posto di controllo invece di dirglielo perché questo fornirà resistenza ai loro piani di trattamento e li indurrà a non impegnarsi nel loro percorso di salute e benessere. Ma relazionarsi con loro, offrire suggerimenti e comunicare costantemente con loro consente all'individuo di provare cose diverse che funzioneranno con loro e possono mostrare enormi risultati positivi nel loro percorso di salute e benessere.

 

Negazione di responsabilità

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Una panoramica sull'implementazione dell'esercizio come routine (parte 2)" non intende sostituire un rapporto individuale con un professionista sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è una consulenza medica. Ti incoraggiamo a prendere decisioni sanitarie basate sulla tua ricerca e collaborazione con un professionista sanitario qualificato.

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato alla chiropratica, muscolo-scheletrica, agopuntura, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di varie discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito di pratica professionale e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, soggetti e approfondimenti trattano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica.*

Il nostro ufficio ha ragionevolmente tentato di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti a supporto dei nostri post. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez, DC, o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, Marina Militare*, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza come Dottore in Chiropratica (DC) in Texas & Nuovo Messico*
Licenza Texas DC n. TX5807, Licenza DC del New Mexico n. NM-DC2182

Licenza come infermiere registrato (RN *) in Florida
Licenza Florida N. licenza RN RN9617241 (controllo n. 3558029)
Stato compatto: Licenza multistato: Autorizzato ad esercitare in Stati 40*

Attualmente immatricolato: ICHS: MSN* FNP (Programma per infermiere di famiglia)

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, RN* CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Allenamento per la camminata a lunga distanza: chilometraggio e attrezzatura

Per gli individui che si allenano per maratone e/o eventi di camminata a lunga distanza, è possibile concentrarsi sulla costruzione di un... Leggi Ora

23 Febbraio 2024

Come l'agopuntura può aiutare ad alleviare il dolore al ginocchio

Per le persone che soffrono di sintomi di dolore al ginocchio dovuti a lesioni e/o artrite, è possibile incorporare un'agopuntura... Leggi Ora

22 Febbraio 2024

I benefici per la salute del pane pita: un'opzione nutriente e deliziosa

Il pane pita potrebbe essere una possibile opzione per le persone che cercano di mangiare più sano? Pane pita… Leggi Ora

21 Febbraio 2024

Agopuntura per ridurre il dolore articolare nei pazienti affetti da lupus

Le persone che soffrono di dolori articolari possono incorporare la terapia di agopuntura per gestire i sintomi del lupus e ripristinare... Leggi Ora

21 Febbraio 2024

L'agopuntura come trattamento efficace per la sciatica

Per le persone che considerano l'agopuntura per il sollievo e la gestione della sciatica, è possibile sapere come funziona e... Leggi Ora

20 Febbraio 2024

Come l'elettroagopuntura può aiutare con la sindrome dello stretto toracico

Gli individui con sindrome dello stretto toracico possono incorporare l'elettroagopuntura per ridurre il dolore al collo e ripristinare il corretto... Leggi Ora

20 Febbraio 2024