Gestione del dolore e rilievo con terapia laser Chiropratico centrale

Condividi

Ti svegli con esso. Tu vai a dormire con questo. Il dolore cronico, per definizione, non va via. Milioni di persone vivono ogni giorno con dolore cronico o dolore al collo. Il dolore cronico è tecnicamente definito come dolore che persiste per 12 settimane o ancora più a lungo, anche dopo che il danno è stato guarito. Fortunatamente, mentre molti individui con dolore cronico potrebbero sentirsi senza speranza per ottenere sollievo, ci sono una varietà di trattamenti che possono aiutare a gestire il dolore, come il trattamento laser.

Come la terapia laser ottimizza il dolore cronico?

L'idea che l'energia leggera può accelerare il recupero nei tessuti, può ridurre l'infiammazione e il dolore, rilassare i muscoli e stimolare il nervo wracking con l'uso di una lascia sembra essere lontano. La scienza, però, ci dice che questi effetti possono essere vere. L'indagine è in che misura questo lavoro e questo è basato su potenza e lunghezza d'onda?

"La lunghezza d'onda e la potenza determinano la capacità di questo laser di penetrare nel corpo. Una volta che sei nello spettro infrarosso e sopra i nanometri 800 in lunghezza d'onda, il potere del laser penetra come i raggi X, ma per raggiungere la profondità hai bisogno di energia o energia significativa ", afferma il Dr. Bruce Coren.

Due classi di laser utilizzati per il dolore cronico

Esistono due classi di laser utilizzate come parte della terapia fisica per la gestione e il sollievo del dolore cronico; classe 3 e 4. "I laser di classe 3 sono significativamente meno di 500 milliwatt (mw) in elettricità mentre i laser di classe 4 sono più alti di 500 mw", ha dichiarato il Dr. Coren. I laser di classe 3 vengono a volte indicati come capsule fredde, così come il trattamento potrebbe essere noto come LLLT per il trattamento laser a basso livello. Al contrario, la terapia laser di classe 4 viene talvolta definita HPLT per il trattamento laser ad alta potenza.

"La stragrande maggioranza delle condizioni neuro-muscoloscheletriche risponde meglio ad una maggiore potenza e un dosaggio più elevato, che può essere una funzione della produzione di energia e del tempo", ha commentato il Dr. Coren. "I risultati migliori saranno ottenuti utilizzando un laser che ha 30 watt di elettricità o più. Un trattamento 10-minuto utilizzando un laser 30-watt può produrre joule 18,000, che fornisce un significativo effetto antidolorifico, antinfiammatorio e curativo. "

I pazienti di solito iniziano a sentirsi meglio dopo uno o due trattamenti, anche se 5 o più potrebbero essere necessari per risolvere il problema. "Più la lesione è lunga e persistente e più trattamenti sono spesso necessari", ha aggiunto.

Proprietà di terapia laser ad alta potenza

Il dottor Coren ha parlato delle preziose proprietà della terapia laser e ha descritto i loro benefici e gli effetti unici:

Sollievo dal dolore: "La terapia laser riduce la sensibilità del nervo diminuendo la bradichinina; un composto che provoca dolore. Normalizza i canali ionici, noti come gatekeeper. e rilascia endorfine, antidolorifici naturali del corpo e encefaline, legate alle endorfine. Ha anche un effetto antidolorifico su alcune fibre nervose ".

Antinfiammatorio / Healing: "La terapia laser aumenta l'ATP, che può essere immagazzinata energia (ATP è l'acronimo di adenosina trifosfato). Le cellule si rigenerano anche più velocemente. La terapia laser provoca un allargamento delle vene e delle arterie intorno alla lesione che aiuta a rimuovere i detriti mobili e ad aumentare l'ossigeno e i nutrienti. Viene potenziata l'azione dei globuli bianchi che porta alla procedura di riparazione più rapida. Alcune molecole che aumentano l'infiammazione sono state ridotte e gli antiossidanti come la superossido dismutasi sono aumentati con la terapia laser.

Miglioramento del tessuto accelerato e crescita cellulare: "I fotoni di luce dei laser penetrano profondamente nei tessuti e accelerano la riproduzione e lo sviluppo mobile. Come risultato dell'esposizione alla terapia con luce laser, i tessuti di entrambi i legamenti, tendini, nervi e muscoli sono riparati più velocemente ", come affermato sopra.

Miglioramento dell'attività vascolare: "La luce laser aumenta la formazione di nuove cellule nel tessuto danneggiato, che accelera il processo di recupero e chiude rapidamente le ferite".

Punti di trigger e agopuntura: "Il laser è particolarmente utile per estinguere i punti trigger dolorosi. È anche un modo efficace per stimolare i punti di agopuntura senza il disagio relativo al needling ".

Formazione tissutale fibrosa ridotta: "Il trattamento laser riduce la formazione di tessuto cicatriziale dopo danni ai tessuti causati da lesioni da movimento ripetitivo, tagli, ferite, graffi o interventi chirurgici".

Guarigione della ferita più veloce: "La luce laser stimola gli elementi costitutivi del collagene, che è importante per la guarigione delle ferite dei tessuti danneggiati. Il collagene è la proteina essenziale necessaria per sostituire il tessuto o per riparare le lesioni. Di conseguenza, il laser è potente su ferite aperte e ustioni ".

Attivazione delle cellule staminali: "La terapia laser aumenta la quantità di cellule staminali, che migliora la guarigione."

Dove è amministrata la terapia laser?

I laser ad alta potenza sono tipicamente presenti nelle cliniche di fisica e negli uffici chiropratici. Dolore al collo, al dorso o al dente comune in genere risponde positivamente alla terapia laser.

"I laser sono anche molto potenti per le condizioni infiammatorie, tra cui neuropatia periferica, tendiniti, borsiti e capsuliti. I ceppi, le distorsioni e le lesioni ripetitive del movimento hanno tutti una componente infiammatoria e possono essere trattati con successo con il laser ", ha osservato. "Non esiste una condizione particolare che reagisca più rapidamente al laser. Ma alcuni pazienti reagiranno più velocemente di altri esattamente nello stesso stato in cui le percentuali di guarigione individuali possono variare ".

La terapia laser può essere utilizzata come trattamento autonomo o con un trattamento riabilitativo. "Esercizi riabilitativi e trattamenti laser si completano piacevolmente", ha spiegato il dottor Coren.

Precauzioni per la terapia laser

Ci sono alcune precauzioni con la terapia laser. La protezione degli occhi è necessaria sia per il terapeuta che per il paziente e il laser non deve essere eseguito su tumori maligni, pacemaker, stimolatori spinale o sulla parte mediana delle donne in gravidanza.

raccomandazioni

La terapia laser ad alta potenza è una delle modalità più veloci e produttive che i terapeuti devono ora affrontare con l'infiammazione e il dolore. "Purtroppo, la terapia laser non è coperta da assicurazione e laser ad alta potenza possono essere difficili da trovare in quanto sono costosi. Soprattutto i risultati sono ottenuti dalla quantità di energia generata, i joule 18,000-30,000 per trattamento sono il punto debole ", ha concluso il dott. Coren.

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Dott. Alex Jimenez

Ulteriori argomenti: Benessere

La salute generale e il benessere sono essenziali per mantenere il giusto equilibrio mentale e fisico nel corpo. Dando una nutrizione equilibrata, esercitando e partecipando alle attività fisiche, a dormire regolarmente una sana quantità di tempo, seguendo i migliori suggerimenti per la salute e il benessere può in ultima analisi contribuire a mantenere il benessere complessivo. Mangiare un sacco di frutta e verdura può andare un lungo cammino per aiutare le persone a diventare sane.

.video-container {position: relative; imbottitura inferiore: 63%; imbottitura: 35px; altezza: 0; overflow: nascosto;}. video-container iframe {posizione: assoluto; top: 0; sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 90%; border = none; max-width: 100%;}

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘